Risanamento camini e canne fumarie

NEWS DI Impianti14 Settembre 2013 ore 00:46
Incompatibilità dei vecchi camini e delle vecchie canne fumarie con i nuovi generatori di calore e tecniche adottabili per il loro risanamento e riutilizzo.
camini

Quando un camino o una canna fumaria non funzionano correttamente, oppure quando intendiamo sostituire la caldaia, è utile, e spesso anche obbligatorio, effettuarne il risanamento.

caminoAnche quando cambiamo la tipologia di combustibile è necessario il risanamento. Ad esempio, modificando il combustibile da gasolio a gas, uno degli inconvenienti più diffusi è l'abbassamento della temperatura dei fumi, che provoca condense. Se la canna fumaria è datata, è possibile che sia costruita con mattoni pieni, calcestruzzo precompresso o anche Eternit, che sono tutti materiali poco resistenti all'umidità. In questi casi diventa dunque necessario intervenire con materiali resistenti al funzionamento ad umido. Tra questi materiali troviamo ad esempio l'acciaio inox, la ceramica refrattaria o apposite resine.



Risanamento camini e canne fumarie


Cos'è di preciso il risanamento di un camino o di una canna fumaria?

Innanzitutto è bene specificare la differenza tra camino e canna fumaria. Il termine camino si utilizza quando i fumi di combustione provengono da un unico apparecchio (caldaia a gas, caldaia a biomasse, ecc.), mentre la canna fumaria smaltisce fumi di più apparecchi collegati su diversi piani. Il camino è allora tipico delle abitazioni monofamiliari o dei condomini con impianto centralizzato, mentre la canna fumaria si trova nei condomini con impianti autonomi che scaricano i gas di combustione mediante un unico condotto.

La norma UNI 10845 dà importanti indicazioni sul risanamento: È consentito il risanamento di camini e canne fumarie esistenti attraverso il rivestimento delle pareti perimetrali interne utilizzando materiali adatti e tecniche di installazione adeguate, dichiarati idonei allo scopo dal produttore.

I materiali da utilizzare devono poi essere adatti a resistere alle normali condizioni di esercizio previste, ai componenti chimici presenti nei prodotti della combustione, alle sollecitazioni termiche e meccaniche nonché alle operazioni di pulizia o manutenzione.

La norma UNI parla quindi di rivestimento e di materiali idonei.



Tecniche di risanamento camini e canne fumarie


Schiedel s.r.l. - Tubo in acciaio flessibile per intubamento Esistono più tecniche per risanare un camino o una canna fumaria esistente. La più diffusa è l'intubamento con un tubo in acciaio inox. Di solito, soprattutto se il condotto esistente ha un andamento verticale irregolare, si usano tubi in acciaio inox flessibili, come quello che vediamo in figura di Schiedel S.r.l., che curvandosi possono adattarsi a molte situazioni.



Furanflex - tubi in fibra di vetro e resine termoindurentiUn'altra tecnica più recente è invece costituita dal rivestimento mediante tubi morbidi, flessibili e modellabili in fibra di vetro e resine termoindurenti, come quelli di Furanflex. I tubi, inizialmente dal diametro ridotto, vengono inseriti nel camino e, una volta posizionati, vengono gonfiati con vapore ad alta temperatura, aderendo così alle pareti del camino e conservando questa forma in conseguenza al raffreddamento e alla vetrificazione.

Quest'ultima soluzione non è però applicabile in tutti i casi. Una circolare del Ministero dell'Interno del 18 maggio 2009 ha specificato che l'utilizzo di resine termoindurenti come rivestimento è da escludere per impianti con potenza termica superiore a 35 kW. Inoltre la circolare precisa che sono ammessi solo materiali con marchio CE che vengono installati esclusivamente in conformità con gli usi previsti dai produttori.



Ulteriori problemi per il risanamento di canne fumarie


Quando si deve installare una nuova caldaia all'interno di un condominio provvisto di una canna fumaria, ossia quando il condominio è dotato di riscaldamento autonomo per tutti gli appartamenti che scaricano i fumi combusti mediante un unico condotto, bisogna prestare attenzione anche ad altre questioni.

Se il condominio non è di recente costruzione, è probabile che la canna fumaria esistente sia stata dimensionata per temperature dei fumi di circa 180°C. Installando una nuova caldaia con rendimento maggiore e quindi con temperature di scarico molto inferiori, è possibile che insorgano problemi di tiraggio, con conseguente reflusso dei fumi nell'ambiente abitato.

Prima di intervenire bisognerà allora effettuare la verifica di idoneità prevista dalla norma UNI 10845. Qualora il risultato della verifica sia negativo, ci sono due opzioni. La prima è l'intubamento della canna fumaria esistente con condotti fumari singoli per ogni appartamento, a cui faranno capo caldaie a tiraggio forzato con camera stagna di tipo C. Se la canna fumaria esistente non è sufficientemente spaziosa per tutti gli appartamenti, si dovrà realizzare una nuova canna fumaria condominiale dimensionata in modo da evitare qualsiasi pericolo.

riproduzione riservata
Articolo: Risanamento camini e canne fumarie
Valutazione: 3.45 / 6 basato su 22 voti.

Risanamento camini e canne fumarie: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Attilio
    Attilio
    Martedì 25 Luglio 2017, alle ore 15:41
    Il risanamento di una canna fumaria può avvenire, ad esempio, quando abbiamo una canna fumaria già presente in muratura ma vogliamo inserire internamente una canna fumaria in acciaio inox.
    Nel caso in cui la vecchia condotta sia lineare andrà benissimo inserire internamente una canna fumaria monoparete se invece la vecchia condotta dovesse presentare problematiche all'interno che rendono il percorso non lineare, allora si può pensare ad installare un tubo flessibile.
    Vista la mia condizione dovetti installare il tubo flessibile e tra i vari shop mi sono rivolto a: https://caminoteca.it/risanamento-canna-fumaria-flessibile/ e mi sono trovato veramente bene visto che hanno un tubo flessibile di alto livello e garantito 25 anni.
    Saluti
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Risanamento camini e canne fumarie che potrebbero interessarti
Camini tecnologici

Camini tecnologici

Impianti - L'evoluzione dell'antico focolare.
Parquet a prova di camino

Parquet a prova di camino

Ristrutturazione - Come installare correttamente un camino sul parquet.
Il camino

Il camino

Impianti - Il corretto tiraggio del camino

Norme Sistemi Fumari

Normative - Per i sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione dei generatori termici ci sono precise norme circa le caratteristiche, l'installazione e la manutenzione.

Camini alimentati a bioetanolo

Arredamento - Negli ultimi tempi si stanno diffondendo nelle case italiane i camini al bioetanolo.Il bioetanolo è un combustibile che non produce fumi, cattivi odori

Camini, Combustione, Tiraggio

Impianti - Il buon funzionamento di un camino si verifica controllando la qualità dei fenomeni fisici di Combustione, aerazione ed evacuazione di fumi della combustione.

Manutenzione dei camini

Impianti - Come efftettuare una corretta manutenzione dei camini.

Come scegliere un camino di design

Impianti di riscaldamento - Il camino, nato come elemento prettamente funzionale, oggi diventa parte integrante dell'arredo; un oggetto di design che può caratterizzare un intero ambiente.

Caminetti a gas

Impianti di riscaldamento - Il caminetto a gas, oltre a riscaldare, arreda l'ambiente in cui è inserito e in più richiede manutenzione quasi nulla con costi di gestione super economici.
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img franco80
Buonasera,ho bisogno di risolvere urgentemente un problema in quanto in questi giorni partiranno i lavori di ristrutturazione dell'appartamento appena comprato.Nella...
franco80 29 Aprile 2014 ore 00:42 1
REGISTRATI COME UTENTE
293.351 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Edilkamin stufa a pellet italiana camini simpli
    Edilkamin stufa a pellet italiana...
    900.00
  • Edilkamin stufa a pellet italiana camini kw
    Edilkamin stufa a pellet italiana...
    900.00
  • Edilkamin termostufa stufa pellet kw 11 italiana
    Edilkamin termostufa stufa pellet...
    1721.00
  • Fondale in ghisa per camino Alessandria
    Fondale in ghisa per camino...
    251.68
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Pensiline.net
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.