Riparare le spaccature delle gambe dei mobili

NEWS DI Bricolage legno29 Agosto 2014 ore 11:13
Le gambe dei mobili in legno sono delicate: la loro rottura richiede immediata riparazione per evitare di compromettere la stabilità dell'intera struttura.

Riparare le spaccature delle gambe dei mobili


Può accadere che a causa di un colpo o di una forte sollecitazione la gamba di un tavolo o di una sedia si spacchi. Tali spaccature possono interessare il corpo centrale del pezzo, oppure una zona con incastri. Vediamo in entrambi i casi come procedere alla riparazione delle gambe dei mobili.

1) Esaminate la rottura e verificate che non manchino dei pezzi. Accostate le due parti per controllare che non vi siano problemi di assemblaggio.

2) Forate la parte libera della gamba e quella collegata al mobile al centro della rottura. I fori devono essere perfettamente combacianti.

Forare le parti della gamba rotta
3) Inserite una spina di diametro opportuno in uno dei due fori praticati, dopo averla bagnata con colla vinilica.

4) Applicate colla vinilica su entrambe le facce della spaccatura e realizzate il contatto tra le due parti della gamba spingendo con una certa forza.

Inserimento spina nelle due parti della gamba rotta
5) Mentre la colla indurisce, stringete il punto di giunzione della gamba con morsetti, interponendo pezzetti di legno.

6) Carteggiate la linea di giunzione per rifinire il lavoro. Impiegate a questo scopo carta vetro fine.

Stringere il punto di giunzione
7) Se si è spezzato il tenone di un incastro, dove c'era il tenone scavate un foro uguale alla sua mortasa. I due pezzi avranno entrambi una mortasa.

8) Realizzate un pezzo di legno (detto falso tenone) con la stessa sezione del tenone spezzatosi ma di lunghezza doppia.

9) Spalmate sul falso tenone della colla vinilica e inseritelo nelle mortase dei due pezzi in modo da ripristinare la giunzione. Stringete con morsetti per 24 ore. Il medesimo intervento si può eseguire anche se il tenone è tondo.

Aggiustare il tenone


La redazione consiglia:




Riparazione piedi a cipolla dei mobili


La riparazione delle gambe dei mobili è un'operazione fondamentale per garantire la solidità e la stabilità dell'intera struttura: mobili con le gambe tarlate possono risultare indeboliti e non essere più in grado di reggere il proprio peso, rischiando la rottura. Lo scopo della manutenzione delle gambe e dei piedi non è, dunque, solo artistica ed è importante fare in modo che l'intervento sia del tutto risolutivo.

Le operazioni di manutenzione variano leggermente, rispetto a quelle precedentemente descritte, nel caso in cui le basi del mobile siano costituite dai piedi a cipolla, ovvero strutture basse e larghe, caratterizzate da un profilo tondeggiante. La differenza rispetto alle gambe tradizionali non è solo estetica, ma strutturale: mentre quest'ultime costituiscono solitamente un prolungamento del telaio, oppure sono fissate ad esso con delle viti, i piedi a cipolla si congiungono al resto del mobile tramite uno spinotto di legno che viene incollato all'interno di un foro nel telaio.

Il sintomo più frequente di problemi al piede a cipolla è il suo dondolamento: in questi casi potrebbe essersi danneggiato lo spinotto oppure allargato il foro: l'intervento, in questi casi, sarà volto alla sostituzione dello spinotto in modo tale da poter garantire nuovamente un solido incastro. Se la differenza è minima, si potrà avvolgere lo spinotto nella carta, avendo cura di incollarla sia allo spinotto sia al foro.

In altri casi, il piede può subire dei danni legati all'usura e all'utilizzo del mobile: le operazioni di spostamento, distribuite nell'arco del tempo, sono una delle principali cause di fratture e danni ai piedi dei mobili. Talvolta, anche la presenza di una forte umidità o il contatto con l'acqua possono provocare delle deformazioni antiestetiche, che si traducono anche in indebolimenti strutturali.

Se i piedi sono danneggiati, si provvederà all'eliminazione della parte colpita, per sostituirla con una parte tonda che sia di dimensioni leggermente superiori rispetto al diametro originale. Una volta che la colla avrà fatto presa, si potrà utilizzare la carta vetrata per ricondurre le dimensioni del pezzo aggiuntivo a quelle del resto del piede. Questa parte verrà poi lavorata ulteriormente per essere resa identica alla parte originale del piede, con un'adeguata verniciatura se il mobile è realizzato in legno trattato.

Se il problema che colpisce i piedi a cipolla, invece, è legato alla presenza di tarli, si può agire come precedentemente indicato, tenendo però presente che queste parti svolgono un ruolo fondamentale per il mobile: se in qualche modo la loro struttura risulta indebolita, è meglio provvedere alla sostituzione della parte maggiormente danneggiata oppure alla sostituzione dell'intero piede, per avere la certezza che il peso del mobile non comporti la rottura dei piedi.


Il Primo sito sul Fai da te



riproduzione riservata
Articolo: Riparare le spaccature delle gambe dei mobili
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 3 voti.

Riparare le spaccature delle gambe dei mobili: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Riparare le spaccature delle gambe dei mobili che potrebbero interessarti
Come riparare vecchie sedie

Come riparare vecchie sedie

Bricolage legno - Sedie vecchie e usurate possono acquisire facilmente nuovo fascino e vivere una seconda vita grazie ad alcuni semplici interventi di riparazione mirati.
Come riparare la moquette

Come riparare la moquette

Idee fai da te - Il quotidiano utilizzo della moquette può causare usura o piccoli incidenti i cui segni restano visibili: ecco come intervenire per riparare i principali tipi di danno.
Riparare con malta rapida

Riparare con malta rapida

Ristrutturazione - La malta T-Flash risulta pratica da preparare. Riparare con rapidità: Semplicità di applicazione e tempi ridotti, un impasto ottimo da applicare senza problemi nelle tracce da chiudere o nei fori da eliminare.

Riparare una porta rotta

Bricolage legno - A volte le porte possono mostrare segni di usura o piccoli danni che non richiedono la sostituzione: può bastare un intervento fai da te per risolvere il problema.

Guida ai fissaggi di casa: riparare i fissaggi sollecitati

Fai da te Muratura - Può capitare che per un cattivo montaggio o per l'azione accidentale di uno sforzo eccessivo, un tassello perda tenuta e diventi lasco nella sua sede. Ecco come riparare i fissaggi anche quando il supporto, muro, intonaco, si sgretola.

Danni all'impiallacciatura dei mobili

Bricolage legno - L'impiallacciatura è una tecnica che permette di ottenere grandi risultati dal punto di vista estetico con una spesa contenuta: ecco come riparare eventuali danni.

Interventi di riparazione di vecchi mobili

Bricolage legno - I mobili datati possono portare su di sé i segni del tempo trascorso ma è possibile ridare loro nuova vita attraverso interventi di riparazione semplici e mirati.

Riparare le fessure del legno

Bricolage legno - Le fessure del legno possono essere rese invisibili allo sguardo attraverso lo stucco, che contribuirà a restituire solidità alla struttura danneggiata.

Come effettuare la manutenzione dei pavimenti

Pulizia casa - Macchie sul parquet, graffi, bruciature o buchi su moquette e linoleum possono essere facilmente riparati con interventi che rendano il danno invisibile.
REGISTRATI COME UTENTE
295.479 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Coppia di console veneziane laccate e dipinte
    Coppia di console veneziane...
    980.00
  • Coppia di comodini italiani in noce e
    Coppia di comodini italiani in...
    1015.00
  • Gruppo di 6 sedie rivestite in tessuto
    Gruppo di 6 sedie rivestite in...
    462.00
  • Coppia di tavolini in legno laccato
    Coppia di tavolini in legno laccato...
    252.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.