Riparare le fessure del legno

NEWS DI Bricolage legno27 Agosto 2014 ore 11:10
Le fessure del legno possono essere rese invisibili allo sguardo attraverso lo stucco, che contribuirà a restituire solidità alla struttura danneggiata.

Riparare con lo stucco


Quando il legno presenta fessure e volete evitare che il danno possa ulteriormente peggiorare, dovete intervenire in maniera differenziata a seconda del tipo di finitura che volete dare al legno. Le fessure possono essere di lieve entità, oppure di notevole profondità e larghezza, e possono avere una forma più o meno irregolare. Vediamo come riparare le fessure del legno.

1) Per rimediare a fessure di lieve entità riempitele con stucco da legno applicato con una spatola e rasandolo a filo della superficie per renderla piana.

2) Quando lo stucco è indurito perfettamente passate sulla superficie trattata della carta abrasiva di tipo fine con movimento circolare.

Stucco da legno per le fessure
3) Se non prevedete di pitturare il legno e le fessure sono poco profonde, riempitele con gli appositi stick di cera colorata. Utilizzate quelli che hanno il colore più simile al legno da riparare.

4) Per riempire grosse fessure usate la pasta che si ottiene sciogliendo polistirolo espanso in trielina e aggiungendo poi segatura dello stesso tipo del legno da trattare.

Stuccare il legno con stick di cera

5) Versate il preparato nella fessura facendolo penetrare in profondità. Quindi asportate l'eccedenza e livellate con cura la superficie.

6) Le fessure grosse e profonde vanno regolarizzate con la fresatrice. Poi vi si inserisce un listello bagnato con colla vinilica.

Applicare lo stucco nella fessura
7) Per ottenere un perfetto risultato occorre lisciare la superficie con una pialla manuale o con una levigatrice orbitale, il listello non deve sporgere.

8) Se la fessura è lunga e irregolare riempitela con strisce di piallaccio bagnate in colla vinilica.

9) Con un cutter asportate la porzione di piallaccio che fuoriesce dalla fessura riparata e levigate con cura la superficie.

Riparare fessure con piallaccio


La redazione consiglia:




Tipi di stucco


Esistono diversi tipi di stucco in commercio, che permettono di intervenire sulle fessure del legno in modo mirato, senza lasciar intravedere nessuna traccia del precedente danno. La soluzione più semplice è quella di ricorrere a stucchi semplici, già pronti, specifici per il legno. Tuttavia, non sempre possono essere utilizzati senza modifiche. I casi più frequenti sono quelli che richiedono variazioni cromatiche: per incontrare l'esatta sfumatura del legno, può essere necessario mescolare due o più stucchi oppure aggiungere al prodotto del colorante all'anilina.

Si parla invece di stucco composto quando è necessario modificare la materia di partenza in modo maggiore, creando un composto al quale, oltre allo stucco, si andrà ad aggiungere qualche goccia d'acqua, un po' di colorante all'anilina e un po' di colla. Questa operazione permette di rendere lo stucco più resistente e si adatta all'utilizzo su parti del mobile particolarmente esposte a sfregamenti e urti.

CONSIGLIATO
Stucco Epossidico Per Legno...
Incolla e ricostruisce parti mancanti anche di alto spessore di superfici in legno...
prezzo € 9,50
COMPRA



Una soluzione rapida da utilizzare e pratica, anche per coloro che non hanno grande dimestichezza con questo tipo di intervento, è lo stucco in formato stick: si tratta di piccoli bastoncini di cera colorata che possono venire modellati per adattarsi perfettamente all'interno della fessura. La loro colorazione è standard, ma può venire modificata mescolando tra loro parti di due stick diversi, per incontrare il tono del legno del mobile.

Lo stucco, una volta applicato, resta però morbido, quindi la soluzione dovrebbe essere utilizzata soltanto per aree non troppo esposte, anche se in grado di garantire ottimi risultati dal punto di vista estetico, soprattutto se il mobile è stato trattato con la cera.

Se, invece, si necessita di contare su una maggiore resistenza e fare in modo che lo stucco sia un forte elemento di rinsaldo tra due parti del mobile, che rischia l'ampliamento della frattura, si può ricorrere allo stucco bicomponente. Esso, una volta applicato, si indurisce molto e crea in questo modo un solido legame tra le parti che va a congiungere.
Questo tipo di stucco è composto da una base e un induritore, da mescolare insieme e applicare rapidamente.

CONSIGLIATO
KIT FAI TU STUCCO LEGNO AREXONS
Arexons...
prezzo € 11,55
COMPRA



Se la congiunzione che si deve effettuare è di tipo strutturale, si può invece ricorrere ad un prodotto ancor più solido, ovvero lo stucco ricostruttore: si tratta di un prodotto specifico per la sostituzione di parti danneggiate e il congiungimento di parti strutturali del mobile, che deve tornare ad offrire la massima stabilità possibile.

Infine, si può ricorrere ad una soluzione considerata professionale, ovvero lo stucco alla gommalacca, che richiede un po' più di preparazione ma garantisce un ottimo risultato estetico e la capacità di stabilizzare anche fessure molto strette e profonde.

Per prepararlo all'utilizzo occorre far sciogliere le scaglie di gommalacca con qualche goccia di alcool. Quando la gommalacca è completamente sciolta, si aggiungono i coloranti per individuare la giusta tonalità cromatica. A questo punto si può sagomare il composto e inserirlo nella fessura, avendo cura di agire prima dell'indurimento dello stucco.


Il Primo sito sul Fai da te



riproduzione riservata
Articolo: Riparare le fessure del legno
Valutazione: 3.67 / 6 basato su 9 voti.

Riparare le fessure del legno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giannigirolamo
    Giannigirolamo
    Martedì 26 Giugno 2018, alle ore 18:17
    Salve. Io ho degli antoni pesanti che presentano delle fessure . Sole, pioggia,freddo e vento battono su questi antoni. Quale stucco resistente posso usare , in particolare nella parte terminale dell'antone dove appoggia . Grazie. Saluti
    rispondi al commento
    • Vito
      Vito Giannigirolamo
      Mercoledì 27 Giugno 2018, alle ore 11:02
      Personalmente consiglio uno stucco epossidico, ad esempio Stucco Epossidico Ripara Legno della SARATOGA
      Viene utilizzato soprattutto per riparare infissi in legno.
      Cordiali saluti
      rispondi al commento
      • Giannigirolamo
        Giannigirolamo Vito
        Mercoledì 27 Giugno 2018, alle ore 11:40
        Grazie . Molto gentile. 
        rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Riparare le fessure del legno che potrebbero interessarti
Come riparare vecchie sedie

Come riparare vecchie sedie

Bricolage legno - Sedie vecchie e usurate possono acquisire facilmente nuovo fascino e vivere una seconda vita grazie ad alcuni semplici interventi di riparazione mirati.
Crepe nelle travi in cemento armato

Crepe nelle travi in cemento armato

Ristrutturazione - Il calcestruzzo è un materiale che si fessura se sottoposto a trazione, ma in quali casi le crepe sono accettabili oppure diventano segnale di crisi della struttura?
Riparare l'intonaco dei muri esterni

Riparare l'intonaco dei muri esterni

Fai da te Muratura - I muri esterni possono presentare crepe di diversa gravità: quelle non strutturali possono venire riparate in modo tale da rendere l'intervento completamente invisibile.

Rinnovare le porte di casa

Bricolage legno - A volte basta poco per rinnovare una porta e adattarla a diversi ambienti: se la struttura è in buone condizioni, la verniciatura può bastare e dare ottimi risultati.

Come effettuare la manutenzione dei pavimenti

Pulizia casa - Macchie sul parquet, graffi, bruciature o buchi su moquette e linoleum possono essere facilmente riparati con interventi che rendano il danno invisibile.

Riparare le spaccature delle gambe dei mobili

Bricolage legno - Le gambe dei mobili in legno sono delicate: la loro rottura richiede immediata riparazione per evitare di compromettere la stabilità dell'intera struttura.

Aggiustare veneziane rotte

Idee fai da te - L'usura può provocare piccoli problemi alle veneziane, che non richiedono necessariamente una sostituzione integrale: ecco come riparare i principali danni.

Tipi e applicazione di sigillante acrilico verniciabile

Materiali edili - I sigillanti acrilici verniciabili riempiono fessure e giunti su superfici orizzontali e verticali; la possibilità di verniciarli rende l'intervento quasi invisibile.

Monitoraggio crepe

Ristrutturazione - Come intervenire in caso di individuazione di crepe e fessure sui muri, utilizzando spie di monitoraggio per il controllo dell'andamento nel corso del tempo.
REGISTRATI COME UTENTE
295.571 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Infissi in alluminio e legno
    Infissi in alluminio e legno...
    330.00
  • Posa gres-porcellanato effetto legno
    Posa gres-porcellanato effetto...
    30.00
  • finestra Sinthesi in legno-alluminio
    Finestra sinthesi in...
    350.00
  • Colonna francese laccata con specchi
    Colonna francese laccata con...
    950.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.