Rilegare vecchi quaderni

NEWS DI Decorazioni30 Giugno 2014 ore 01:17
Rilegare insieme i vecchi quaderni, per conservare un ricordo o delle informazioni importanti, permette di rendere la conservazione e la consultazione più agevole.

Rilegatura dei quaderni


Spesso conserviamo da qualche parte vecchi quaderni che ci ricordano i nostri trascorsi scolastici. Se leggendoli proviamo una certa nostalgia e desideriamo conservarli a lungo per avere ancora questa possibilità in futuro, l'ideale è rilegarli insieme. In questo modo la loro consultazione diventerà più agevole e i quaderni potranno fare bella mostra di sé in qualsiasi libreria, anche nella più elegante.

1) Radunate tutti i quaderni che intendete rilegare e disponeteli in ordine di successione.

2) Cucite il bordo interno di ogni quaderno con una cucitura piuttosto larga, in modo da lasciar fuoriuscire tre o quattro passaggi esterni del filo.

Cucire i bordi dei vecchi quaderni
3) Infilate una fettuccia di nastro per legatoria all'interno di ciascuna ansa formata dal filo che fuoriesce dal primo quaderno.

4) La fettuccia va fatta passare anche sotto le anse del filo usato per cucire i quaderni successivi.
.
Legare i vecchi quaderni
5) I fili che fuoriescono presso la testa e il piede dei quaderni vanno legati tra loro. Incollate infine le fettucce a fogli bianchi posti prima e dopo il blocco di quaderni.

6) Preparate due rettangoli di cartoncino robusto che diventeranno la copertina del volume. Un terzo (più piccolo) diventerà il dorso del libro. Applicate colla vinilica su tutti e tre.

Fissare tra loro i vecchi quaderni
7) Incollate i tre rettangoli di cartoncino a una tela appositamente preparata, badando a rispettare le dimensioni del volume.

8) Incollate il blocco dei quaderni sul dorso del volume. Quindi incollate la prima pagina (bianca) del blocco a un lato della copertina e l'ultima pagina all'altro lato.

9) Piegate i lembi della tela e incollateli. Premete quindi con forza le superfici incollate.

Incollare la copertina della rilegatura


La Redazione consiglia:




Arredare con libri e quaderni


I libri e i vecchi quaderni sono un piacere per l'intelletto, ma anche per la vista, soprattutto quando si tratta di oggetti decorati con copertine eleganti ed elaborate. In questi caso, i volumi possono diventare anche elementi d'arredo e contribuire alla decorazione degli ambienti di casa .

I vecchi quaderni sapientemente rilegati, ad esempio, possono portare nell'ambiente un pizzico d'atmosfera romantica e retrò, soprattutto se la loro disposizione in casa avviene accanto a volumi antichi o dall'aspetto vissuto, ma ancora ben conservati.

I libri e i quaderni possono venire usati per decorare casa in molti modi, a partire dalla loro disposizione nella libreria: funzionale e pratica, essa può far guadagnare punti alla stanza anche dal punto di vista estetico.

Ci sono diversi criteri possibili per la suddivisione dei volumi sugli scaffali: per genere, per autore, per argomento... Ma se si vuole fare particolare attenzione all'estetica, si potrà tenere conto anche della bellezza e dell'eleganza dei volumi, posizionando quelli più caratteristici nei punti più in vista, ad altezza dello sguardo e prevalentemente in posizioni centrali.

Quaderni o libri utili da avere a portata di mano, ma dall'aspetto ormai malandato, potranno invece dare meno nell'occhio se verranno riposti nei ripiani più bassi. Per praticità e sicurezza, è buona norma posizionare i volumi più pesanti vicino alle pareti della libreria, per evitare che gli scaffali si imbarchino al centro.

Se in casa sono presenti dei bambini, i loro libri possono trovare spazio nella libreria di famiglia, portando un tocco di colore e di allegria: in questo caso, però, non dimentichiamo chi ne sono i principali fruitori e posizioniamo i loro testi ad un'altezza tale che possano essere raggiunti con facilità e senza necessariamente l'aiuto di un adulto.

Per un utilizzo originale dei volumi, tuttavia, i libri possono anche abbandonare gli scaffali per trovare collocazione nella stanza: creare alcune pile di libri ordinate, sfruttando i volumi esteticamente più pregiati, permetterà di dare più personalità all'ambiente.

Le pile di libri e di vecchi quaderni possono diventare anche delle basi per lampade da tavolo o essere legate insieme per dare vita a piccoli tavolini da caffè, comodini o sgabelli: certo, in questo caso i volumi non saranno più disponibili per la lettura, ma verranno trasformati in originali oggetti d'arredo ideali per il salotto e per gli spazi dedicati al relax.

Per queste creazioni si possono utilizzare quindi dei libri non più in uso, o recuperati tra quelli destinati al macero: attualmente, le operazioni di riciclo della carta per i libri invenduti sono troppo costose per venire effettuate, pertanto utilizzare tali libri come elementi di decoro significa anche dare una piccola mano all'ambiente.

Ancora, se i libri sono di recupero, possono venire tagliati al loro interno per creare uno spazio nel quale inserire elementi decorativi: un libro aperto può diventare, in questo modo, un'originale cornice per qualche piccola piantina o perfino un portagioie per la camera da letto.


Il Primo sito sul Fai da te



riproduzione riservata
Articolo: Rilegare vecchi quaderni
Valutazione: 4.75 / 6 basato su 4 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Rilegare vecchi quaderni: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Rilegare vecchi quaderni che potrebbero interessarti
Mobili trasformabili per bambini

Mobili trasformabili per bambini

Mobili innovativi che coniugano la necessita' di trasformare nel tempo gli spazi destinati ai bambini con il colore e un design accattivante.
Costruire presepi di carta

Costruire presepi di carta

Con il solo aiuto di forbici, colori e un po' di colla, e un pizzico della propria creatività, è possibile realizzare in casa un fantasioso presepe con la carta.
Adesivi di stoffa per la camera dei bimbi

Adesivi di stoffa per la camera dei bimbi

Atossiche, riposizionabili e facilmente lavabili, le soluzioni in tessuto adesive, sono divertenti, decorative e funzionali.
Paralumi dal design originale

Paralumi dal design originale

In carta, in stoffa, o fatti con materiali di riciclo vintage, l'arte del paralume non passa mai di moda e permette di rinnovare un ambiente in modo veloce ed economico.
Arredi per bambini

Arredi per bambini

Culle, materassi, materassini, bagnetti e fasciatoi per le prime cure del piccolo.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.277 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Posa parquet prefinito Roma
    Posa parquet prefinito roma...
    24.00
  • Pavimenti in resina Roma e dintorni
    Pavimenti in resina roma e dintorni...
    49.00
  • Posatura di parquet prefinito Roma e provincia
    Posatura di parquet prefinito roma...
    25.00
  • Bagno in resina Pesaro Urbino
    Bagno in resina pesaro urbino...
    2000.00
  • Telo pvc occhiolato
    Telo pvc occhiolato...
    46.00
  • Pergolato tecnic wood
    Pergolato tecnic wood...
    2481.00
  • Stipite pvc per porta a soffietto
    Stipite pvc per porta a soffietto...
    42.00
  • Elettrovalvola programmabile Claber
    Elettrovalvola programmabile claber...
    118.90
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.