• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Organizzare una libreria in modo corretto

Organizzare una libreria può essere la scelta vincente sia per motivi pratici che estetici. Sarà un lavoro lungo soprattutto per chi ha molti libri, ma molto utile
Pubblicato il

Libri ordinati ecco come fare


Organizzare una libreria in casa è un'operazione più importante di quel che si possa pensare. Le motivazioni possono essere svariate e la prima sicuramente è quella di evitare lunghissime ricerche a caccia di quel titolo di cui si ha bisogno.

Per questo motivo per l'organizzazione di una libreria è meglio fare delle scelte ben precise che potranno essere utili sia da un punto di vista pratico che sotto il profilo estetico. Tutto dipenderà essenzialmente dal tipo di lettore che siamo.

organizzazione libri
Esistono svariate tecniche per disporre i volumi: da quelle più semplici e immediate fino a delle catalogazioni ben precise, adatte soprattutto ai lettori compulsivi.
La domanda, quindi, è quale sia il metodo migliore per avere una libreria in ordine.

In realtà una risposta univoca non esiste perché le situazioni saranno talmente tante in base a vari fattori, primo tra tutti il numero di libri che abbiamo in casa, che si potrà decidere solamente una volta di fronte a tutti i titoli.


Primi passi per l'organizzazione di una libreria in casa


Come prima cosa quando si organizzerà una libreria sarà meglio approfittarne per pulire al meglio tutti i libri. Questi sono oggetti che tenderanno ad accumulare tantissima polvere, quindi, quale momento migliore se non quello dell'organizzazione, per fare delle pulizie a fondo?

CONSIGLIATO amazon-seller
Fermalibro
€ 9.99
COMPRA


A questo punto si può anche pensare di organizzarsi per la creazione di un database per catalogare libri, usando programmi come Excel di Windows.
Sarà un lavoro lungo e abbastanza noioso ma nel tempo darà i suoi frutti, grazie alla possibilità di ricercare, in men che non si dica, titoli, autori e posizione.

Se si farà un lavoro del genere si avranno molte più possibilità di scelta sul metodo, visto che qualsiasi approccio, anche quelli puramente estetici, daranno la possibilità di trovare il titolo desiderato molto velocemente.


Organizzazione di una libreria: libri ordinati per genere


Questa prima tecnica è amata soprattutto per chi divora libri di qualsiasi genere.
Si tratterà di creare diverse sezioni sugli scaffali trovando per ogni genere letterario, una propria zona.

Organizzazione libri per genere
Si potrebbero ad esempio mettere i libri universitari da una parte ben accessibile, visto che probabilmente saranno i libri che verranno consultati più spesso.
Nelle categorie di genere, poi, si potrà creare anche una sottosezione andando a mettere in ordine alfabetico i libri o, ancor meglio, per autore, esattamente come si fa nelle librerie.

CONSIGLIATO amazon-seller
Libreria
€ 30.63
COMPRA


Questo metodo ha l'indubbio vantaggio di poter con semplicità, andare subito diretti a quel che serve. Risulterà però applicabile con un senso, solamente a chi ha una gran quantità di titoli.


Catalogare libri in ordine alfabetico


Questo metodo sicuramente, risulterà il più facile per trovare un libro, solamente però se si organizzerà l'ordine alfabetico per autore. Infatti è molto difficile, soprattutto in presenza di tanti libri, ricordare precisamente ogni titolo che abbiamo letto nella nostra vita.

Libri in ordine alfabetico
Se si sceglie l'ordine per titolo, bisognerà prendere in considerazione la prima parola, visto che altrimenti ci troveremo in presenza di un ordine alfabetico per articolo poiché molti libri iniziano in questa maniera: es. La divina commedia, l'Eneide, Il signore degli anelli etc).


Sarà quindi molto più comodo metterli in ordine di autore visto che in questa maniera ci si potrà ricordare molto più facilmente ciò che si sta cercando.


Libreria ordinata per area geografica


Questo metodo è abbastanza efficace per chi legge libri da ogni parte del globo.
Da un latoquindi avremo tutti gli scrittori italiani, dall'altro tutti gli scrittori di vari Paesi europei e infine tutti quelli del resto del mondo.

Organizzazione per area geografica
A prima vista può sembrare un metodo non troppo pratico, ma molto dipende dalla forma mentis di chi ha effettuato questa classificazione.


Organizzazione della libreria per colore


L'organizzazione della libreria per colore è uno dei metodi su come sistemare i libri in modo creativo, guardando solamente il lato estetico e non l'aspetto pratico.

Il lato positivo è che se si hanno tantissimi libri in casa si potranno creare delle splendide sfumature da formarsi grazie a tutte le varie tinte delle copertine. Sicuramente è un metodo molto suggestivo, dal sicuro colpo d'occhio e senza ombra di dubbio, molto instagrammabile.

Organizzazione per colore
Il problema nascerà quando si andrà a cercare un romanzo specifico: <>.
Come detto nell'incipit dell'articolo, per rendere pratico questo metodo sarà bene creare un database con Excel.


Sistemare i libri per ordine di altezza


Anche questo metodo strizza l'occhio molto all'estetica e molto meno alla praticità. Questa tecnica da anche la possibilità, su mensole molto capienti, di sistemare i libri in due file con quelli più alti dietro e quelli più piccoli davanti.

Organizzazione per altezza
È una tecnica che, fino a un certo punto, si può integrare con un ordine alfabetico. Come nell'organizzazione della libreria per colore però darà non pochi problemi per cercare il giusto titolo, ci si ritroverà infatti a dover leggere il dorso di tutti i libri con molta pazienza, per trovare quello che si sta cercando.


Come abbellire una libreria con pochi libri


Se si hanno pochi libri a casa e una grande libreria si potrà pensare di integrare degli oggetti per riempire gli spazi vuoti che potrebbero risultare in antiestetici.

Libreria con pochi libri
Si possono organizzare libri in piccoli gruppi utilizzando anche dei fermalibri.
In vendita su Amazon ne esistono di veramente carini e anche di design.

Si può integrare il tutto sistemando oggetti di qualunque tipo come dei vasi o delle semplici statuette. Questo indubbiamente risulta il metodo più creativo.

riproduzione riservata
Come organizzare una libreria
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Bracaglia Arnaldo
    Bracaglia Arnaldo
    Martedì 17 Ottobre 2017, alle ore 11:07
    Quello che esisteva sul mercato commerciale una volta, mi risulta non esistere più.
    Parlo dei programmi supportati da dvd che si potevano mettere nel pc...semplici o più complessi per sapere la quantità, ma soprattutto gli autori, le categorie e la casa editrice del libro.
    Esisteva anche una parte dove si poteva fare una nota critica dello stesso...ecc.
    Erano semplici, come per fare un esempio, esisteva un "cataloga libri!"; un "cataloga dischi"; un cataloga nastri ecc.
    Oggi con l'avvento della rete ed altro non esistono più.
    Io che non so usare programmi come Access...nè sò programmare, come posso fare, essendo soltanto un fruitore del pc e il più delle volte usandolo soltanto come macchina da scrivere ?
    Al riguardo mi potreste indicare alcuni programmi, meglio non a pagamento o con una minimo contributo annuale di gestione, per combattere eventuali virus e per eventuali aggiornamenti?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.591 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI