Sistemi per pavimenti flottanti da esterno in legno e grès

NEWS Pavimenti e rivestimenti03 Luglio 2019 ore 09:22
I pavimenti galleggianti per esterni costituiscono la soluzione ideale per sostituire la pavimentazione di un lastrico solare senza demolire quella preesistente

Vantaggi e applicazioni delle pavimentazioni esterne galleggianti


Le pavimentazioni esterne galleggianti sono un'ottima soluzione per rinnovare l'aspetto degli spazi outdoor senza demolire il pavimento preesistente.

Essendo infatti semplicemente appoggiate su una superficie piana con appositi sostegni, è possibile montarle sui supporti più svariati: erba, terra, sabbia, ghiaia, solette in calcestruzzo, guaine di impermeabilizzazioni e appunto vecchi pavimenti obsoleti o ammalorati.


Gres per pavimentazioni esterne K2 di Ceramiche Keope

Gres per pavimentazioni esterne K2 di Ceramiche Keope

Gres per pavimentazioni esterne K2 di Ceramiche Keope
Sistema per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica

Sistema per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica

Sistema per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica
Supporti regolabili per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica

Supporti regolabili per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica

Supporti regolabili per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica
Supporti per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica su manto erboso

Supporti per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica su manto erboso

Supporti per pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica su manto erboso
Lastrico solare con pavimento flottante, by Nesite

Lastrico solare con pavimento flottante, by Nesite

Lastrico solare con pavimento flottante, by Nesite
Particolare di un pavimento flottante da esterni di Nesite

Particolare di un pavimento flottante da esterni di Nesite

Particolare di un pavimento flottante da esterni di Nesite
Clip per tamponamenti verticali nei pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica

Clip per tamponamenti verticali nei pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica

Clip per tamponamenti verticali nei pavimenti flottanti da esterni Pedestal Woodeck di Eterno Ivica
Pavimento flottante per esterni Skudo Bamboo by iDecking

Pavimento flottante per esterni Skudo Bamboo by iDecking

Pavimento flottante per esterni Skudo Bamboo by iDecking
Pavimento flottante in legno per esterni su travetti in legno, by Eterno Ivica

Pavimento flottante in legno per esterni su travetti in legno, by Eterno Ivica

Pavimento flottante in legno per esterni su travetti in legno, by Eterno Ivica
Sistema per pavimenti flottanti in legno per esterno Woodek Line di Eterno Ivica

Sistema per pavimenti flottanti in legno per esterno Woodek Line di Eterno Ivica

Sistema per pavimenti flottanti in legno per esterno Woodek Line di Eterno Ivica
Travetti per pavimenti flottanti in legno per esterni, by Eterno Ivica

Travetti per pavimenti flottanti in legno per esterni, by Eterno Ivica

Travetti per pavimenti flottanti in legno per esterni, by Eterno Ivica

Presentano numerosi altri vantaggi:

  • consentono la formazione di un'intercapedine per il passaggio degli impianti;

  • assorbono le dilatazioni termiche e strutturali del substrato;

  • sono facilmente ispezionabili, si montano velocemente e risulta agevole sostituire un pezzo danneggiato;

  • possono essere montate su superfici inclinate e terreni accidentati regolando opportunamente i piedini di sostegno;

  • l'intercapedine tra la pavimentazione e la struttura portante dell'edificio contribuisce all'isolamento termoacustico;

  • garantiscono un deflusso dell'acqua piovana facile e veloce.

Pavimento flottante da esterni con pannelli Twin Floor by Nesite
Costituiscono dunque la scelta migliore nei pavimenti per verande, balconi, terrazzi e lastrici solari.


Componenti e materiali per pavimentazioni esterne galleggianti


I materiali per una pavimentazione esterna devono rispettare precisi requisiti prestazionali:

  • resistenza meccanica a flessione e compressione;

  • resistenza all'abrasione, agli urti e all'usura da calpestio;

  • superficie non scivolosa per evitare il rischio di caduta soprattutto con pioggia o neve;

  • resistenza alle intemperie e in particolare ai cicli di gelo e disgelo;

  • inalterabilità in seguito all'esposizione ai raggi ultravioletti;

  • integrabilità con altri componenti come cordoli, bordure, tombili e griglie d'aerazione;

  • affidabilità e durabilità;

  • buon rapporto qualità/prezzo.

Sistema K2 per pavimenti da esterno in gres di Ceramiche Keope
Il gres porcellanato da esterno possiede tutte queste caratteristiche e perciò costituisce una scelta ottimale. Al riguardo l'azienda Ceramiche Keope ha messo a punto K2, una linea di mattonelle da esterno con spessore di 2 o 3 cm disponibile in una vasta gamma di formati e finiture: gres in tinta unita nei classici colori neutri (beige, grigio perla e antracite), a effetto pietra oppure legno.

É possibile la posa galleggiante grazie a specifici accessori:

  • supporti di fissaggio con base circolare, una vite filettata la regolazione dell'altezza anche su superfici inclinate o terreni accidentati e un distanziatore per la corretta posa delle lastre;

  • una base grigliata di forma quadrata per il sostegno delle lastre;

  • un tappetino fonoassorbente per attutire il rumore del calpestio;

  • traversi per il montaggio di lastre con forme o dimensioni non coincidenti con quella delle griglie di supporto.

Griglia di supporto K2 Grid per pavimenti esterni K2 di Keope
Il sistema Pedestal Woodeck di Eterno Ivica si basa sugli stessi presupposti ma comprende sostegni e accessori per tutte le esigenze. Oltre infatti ai classici modelli a base circolare e altezza fissa o regolabile, il catalogo comprende anche alcuni esemplari particolarmente innovativi.

Per la creazione di pavimenti per esterni su sabbia, ghiaia o manto erboso sono stati infatti messi a punto i Distanziatori Mini DM, formati da una testa con alette a croce per il posizionamento delle lastre e di un puntale rimovibile nella parte inferiore per l'infissione nel terreno.

Apposite clip in polipropilene riciclato con tre sole alette sommitali consentono invece di posare grandi mattonelle per esterni di forma esagonale con fughe di 2, 3 4 millimetri, con un effetto estetico decisamente originale.

Clip di Eterno Ivica per pavimentazioni esterne galleggianti con lastre esagonali
Il sistema Twin Floor di NESITE oltre ai consueti supporti a base circolare, comprende invece speciali piastre per esterno formate da una finitura superficiale con spessore di 10-11 mm applicata con uno specifico adesivo su un'anima strutturale omogenea e rinforzata spessa 15 mm.
Lo spessore totale dei pannelli è perciò di 25-26 millimetri, mentre i formati sono abbastanza numerosi: oltre infatti alle classiche lastre quadrate con lato di 60 o 75 cm, il catalogo comprende anche mattonelle per esterni di forma rettangolare con dimensioni di cm 60x120 cm oppure 50x100 cm. La finitura superficiale può essere di pietra naturale o di gres per esterni antiscivolo.
Sistema Twin Floor per pavimenti soprelevati da esterno, by NesiteTutte queste collezioni comprendono inoltre pezzi speciali come griglie per la ventilazione e il deflusso dell'acqua, indispensabili ad esempio sul bordo di una piscina o nei pavimenti per terrazzi esterni, cordoli a L, cimase, elementi ad angolo, zoccolini e clip per il fissaggio degli elementi di tamponamento verticale per i dislivelli.


Decking: l'alternativa in legno per la pavimentazione dell'esterno


Un'alternativa alle ceramiche per esterni sono i pavimenti decking in doghe o quadrotti di legno .

Le loro caratteristiche più appariscenti sono le fughe molto larghe per favorire il deflusso delle acque, il grosso spessore delle tavole (generalmente 2 cm) e la superficie spesso fortemente texturizzata con una fitta serie di linee parallele per minimizzare il rischio di caduta.

Le essenze più indicate sono invece tropicali come il teak, usato anche nella costruzione delle barche e perciò molto resistente alle intemperie e all'umidità, il wengé, il massaranduba, la robinia e l'ipé lapacho, oppure le essenze nostrane come il pino, il larice o il frassino, generalmente sottoposte a una particolare essicazione ad alte temperature per renderle più resistenti.

In alternativa, si possono utilizzare i pavimenti decking in WPC (Wood Polymer Composite), un materiale artificiale di nuova concezione che consiste in una miscela di fibre di legno e polimeri ad alta resistenza: il catalogo dell'azienda IDecking ne propone una vasta scelta.

Sistema di fissaggio per pavimenti decking Woodteck Line di Eterno Ivica
Un pavimento galleggiante in doghe lignee richiede tuttavia un apposito sistema di fissaggio come Woodtech Line di Eterno Ivica, che oltre ai consueti sostegni puntiformi comprende anche appositi travetti costituiti da profili sagomati in alluminio per l'ancoraggio delle doghe mediante clip metalliche che si inseriscono in scanalature ricavate sul fianco delle stesse.

Specifici sostegni con alloggiamenti sagomati a U consentono invece la disposizione di listelli in legno a sezione rettangolare per il fissaggio dei listoni mediante viti o chiodi.

Sistema per pavimenti flottanti di tipo decking Easy Click by IDecking
Easy Click di IDecking è infine un innovativo metodo di fissaggio per semplice pressione che consente di montare il pavimento facendo pressione con i piedi.

Si basa infatti su una sottostruttura in alluminio da appoggiare sul supporto con supporti brevettati in nylon, preassemblati e disposti a intervalli regolari: su di essi si appoggiano i listoni sagomati in modo da consentirne il semplice incastro a pressione su quattro punti ravvicinati.

riproduzione riservata
Articolo: Rifacimento pavimentazioni esterne
Valutazione: 5.48 / 6 basato su 31 voti.

Rifacimento pavimentazioni esterne: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Dani69
    Dani69
    Giovedì 17 Ottobre 2013, alle ore 09:37
    QUALCUNO SA DIRMI SE IL PAVIMENTO IN GRANIGLIA è CALPESTABILE DA AUTO?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Rifacimento pavimentazioni esterne che potrebbero interessarti
Ecobonus: possibili agevolazioni per la sostituzione di pavimenti

Ecobonus: possibili agevolazioni per la sostituzione di pavimenti

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecobonus del 65% e detrazioni fiscali del 50% in caso di sostituzione o rifacimento pavimenti: ecco di seguito cosa dice in proposito l'Agenzia delle Entrate.
Recupero di una vecchia pavimentazione esterna

Recupero di una vecchia pavimentazione esterna

Ristrutturazione - Una semplice procedura per recuperare una vecchia pavimentazione.
Detrazioni fiscali per recinzioni e opere esterne

Detrazioni fiscali per recinzioni e opere esterne

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In quali casi la realizzazione di una recinzione o di altre opere sugli spazi esterni di un'abitazione possono beneficiare della detrazione sulle ristrutturazioni?

Pavimentazione con beole

Fai da te Muratura - La pavimentazione degli spazi esterni tramite beole permette di creare aree funzionali e di gradevole resa estetica, facili da realizzare anche da soli.

Pavimentazione in pietra per gli esterni

Pavimenti e rivestimenti - La pavimentazione in pietra è una delle migliori soluzioni per lastricare gli spazi all'aperto delle nostre abitazioni, come vialetti, camminamenti e cortili.

Recupero pavimentazioni antiche

Pavimenti e rivestimenti - Le pavimentazioni antiche delle nostre abitazioni possono essere preservate anche attraverso il recupero del materiale poi preparato per una nuova predisposizione.

Pavimentazioni esterne in porfido: possibili difetti di posa

Pavimenti e rivestimenti - Il pavimento con i cubetti di porfido è quello più utilizzato per rivestire gli spazi esterni di qualsiasi dimensione, perché gradevole alla vista e resistente.

Pavimenti per aree esterne

Sistemazione esterna - Gli spazi esterni non si distinguono solo per il tipo di vegetazione ma anche per la cura nella progettazione e realizzazione delle aree pedonabili.

Detrazioni 50% e 65% per la sostituzione di pavimenti

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La sostituzione di pavimenti può beneficiare delle detrazioni sulle ristrutturazioni e sul risparmio energetico, ma bisogna fare attenzione al contesto dei lavori.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img zuben
Salve.Voglio sostituire la vecchia pavimentazione esterna di un villino, realizzata in travertino ormai consunto, con una nuova in cubetti di porfido e approfittare dell'occasione...
zuben 03 Settembre 2015 ore 20:21 1
Img romanapuzzello
Buonasera,mi sono fatta fare un preventivo per il rifacimento della pavimentazione in giardino.Volevo sapere se il prezzo era giusto.Se qualcuno riesce ad rispondermi ringrazio in...
romanapuzzello 10 Marzo 2015 ore 19:59 1
REGISTRATI COME UTENTE
304.821 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Porfido del trentino
    Porfido del trentino...
    10.00
  • Pavimenti pavè
    Pavimenti pavè...
    30.00
  • Pavimento in porfido per esterni
    Pavimento in porfido per esterni...
    90.00
  • Pavimento per esterni in lastre di luserna
    Pavimento per esterni in lastre di...
    85.00
  • Telo copertura frangivista per ringhiera
    Telo copertura frangivista per...
    27.99
  • Robot aspirapolvere iRobot Roomba
    Robot aspirapolvere irobot roomba...
    298.98
integra
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Weber
  • Marazzi
  • Claber
  • Saint-Gobain ISOVER
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.