Reti antifessurazione massetti

NEWS DI Ristrutturazione30 Marzo 2013 ore 00:46
La creazione di fessure nel massetto può determinare la rottura del pavimento, predisporre reti antifessurazione durante la posa riduce notevolmente il rischio.

Fessure nel massetto


Saint-Gobain ADFORS - Rete Vertex® La realizzazione del massetto, necessario anche alla predisposizione della pavimentazione, è caratterizzata, dopo la sua messa in opera, dal fenomeno del ritiro, con eventuale conseguente formazione di fessure.

Queste si formano durante la fase di asciugatura sia nel caso sia stato messo in opera un massetto fluido sia nel caso sia stato messo in opera un massetto del tipo tradizionale.

Il rischio di fessurazione riguarda ovviamente non solo il supporto ma anche le piastrelle o lo strato di finitura dello stesso.

Le cause della formazione di lesioni nello strato di supporto sono varie, possono essere, come ho detto, conseguenti al ritiro durante la fase di stagionatura, ma si possono realizzare in conseguenza anche ad un eccesso di acqua presente nell'impasto, così come possono essere conseguenza di un eccesso di legante, o derivare dall'assenza dei giunti di controllo nel massetto stesso.

I giunti di controllo, che hanno lo scopo proprio di localizzare le fessure da ritiro igrometrico in determinate sezioni del massetto, durante la realizzazione di quest'ultimo, andranno posizionati in genere in corrispondenza delle soglie della stanza, oppure tra pilastro e pilastro ma comunque sempre ogni 20 - 25 mq nello spazio interno e ogni 16 mq all'esterno. Se il massetto è realizzato in aderenza i giunti si drovanno realizzare in corrispondenza di quelli sottostanti.

Le fessure che comunque, eventualmente si formeranno, dovranno essere sigillate prima della posa delle piastrelle. La presenza di lesioni, infatti potrebbe compromettere la pavimentazione, sulla quale si provocherebbe un danno sia estetico che funzionale. È possibile però ridurre questo rischio migliorando le prestazioni del massetto, attraverso la predisposizione nello spessore dello stesso di un'armatura. Questa armatura ha il compito, proprio di limitare l'apertura di lesioni conseguenti al ritiro, lesioni che sono posizionate tante volte in corrispondenza proprio dei giunti di controllo.


Prodotti antifessurazione


TENAX SPA - TENAX RF 1Esistono in commercio diverse soluzione tecniche per ridurre la possibilità di un eventuale concretizzarsi di questo rischio, è infatti possibile scegliere secondo diverse necessità.

Si possono utilizzare reti in fibre di polipropilene oppure reti in fibra di vetro, ma anche reti metalliche, che andranno inserite poi nel massetto.

In genere le reti in polipropilene si utilizzano per realizzare getti di massetti o di intonaci, di medio e alto spessore, le reti in fibra di vetro, si utilizzano per rasature di intonaci e per le giunzioni dei pannelli in cartongesso.

L'azienda TENAX SPA, propone un prodotto interessante studiato proprio per la risoluzione del problema delle fessure nel massetto, TENAX RF 1, è una rete bi-orientata in polipropilene, con elevate caratteristiche di resistenza ed un ottimo modulo elastico, può essere utilizzata per massetti di spessore 4 - 5 cm e per intonaci di spessore 3 - 4 cm, limitando la fessurazione da ritiro plastico.

TENAX SPA - TENAX RF 1La rete può essere utilizzata per la realizzazione di supporti per pavimenti sia industriali che civili, per pavimenti galleggianti, per getti continui di calcestruzzo e per grandi superfici, come palestre, parcheggi e campi sportivi.

Si tratta di una rete estrusa di polipropilene adatta anche ad interventi di restauro conservativo, la rete non arrugginisce in conseguenza a infiltrazioni d'acqua nè per il fenomeno della carbonatazione, un fenomeno tipico delle miscele cementizie.

Altro prodotto interessante risulta essere la Rete Vertex®, dell'azienda Saint-Gobain ADFORS, che propone principalmente soluzioni a base di fibra di vetro, anche questo prodotto risulta adatto per il rinforzo estetico del pavimento, limitando la formazione di fessure durante la presa e l'asciugatura dei massetti. Adatta sia a massetti messi in opera fluidi, sia a massetti messi in opera secondo il metodo tradizionale, garantendo una finitura liscia, se si sceglie di predisporre una pavimentazione.

Le reti Vertex®, sono semplici da istallare, la struttura in fibra di vetro ha il vantaggio di essere più semplice da tagliare e manipolare, rispetto ad altri prodotti in coSaint-Gobain ADFORS - Rete Vertex®mmercio, inoltre questo tipo di prodotto risulta essere adatto oltre che a finiture piastrellate anche a finiture lisce, garantendo una performance meccanica certificata da prove tecniche.

Sono stati effettuati infatti rilevamenti delle fessure su quattro massetti diversi dopo un periodo di ventotto giorni, i massetti analizzati sono: un massetto campione senza rinforzo, un massetto con rete metallica, un massetto con fibre in polipropilene e un massetto con rete Vertex®. Il risultato prestazionale ottenuto con la rete Vertex®, è notevolmente superiore agli altri sistemi, il numero di fessure rilevato, infatti, è molto limitato.

riproduzione riservata
Articolo: Reti antifessurazione massetti
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 12 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Reti antifessurazione massetti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Reti antifessurazione massetti che potrebbero interessarti
Reti per massetti in fibra di vetro

Reti per massetti in fibra di vetro

Come evitare la fessurazione dei massetti e delle pavimentazioni soprastanti, mediante l'inserimento uniforme di armature costituite da reti in fibra di vetro.
Massetti, caratteristiche e tecnologie

Massetti, caratteristiche e tecnologie

Un massetto deve avere caratteristiche di resistenza elastico-meccaniche ed eventualmente favorire anche l'integrazione con gli impianti tecnologici integrati.
Caratteristiche dei massetti premiscelati

Caratteristiche dei massetti premiscelati

I massetti premiscelati di ultima generazione garantiscono caratteristiche prestazionali elevate, spessori minimi e tempi di asciugatura fortemente ridotti.
Realizzare massetti

Realizzare massetti

Un'adeguata messa in opera del massetto, di supporto alla pavimentazione, è fondamentare per ottenere un risultato finale ottimale per la posa delle piastrelle.
La nuova tecnologia del massetto termico a pavimento

La nuova tecnologia del massetto termico a pavimento

Il massetto ad alta conducibilità termica è un importante passo avanti nella tecnologia dei prodotti premiscelati per l'edilizia, volto al risparmio e al benessere.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.227 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Letto a cstello
    Letto a cstello...
    200.00
  • Materassi ortopedici
    Materassi ortopedici...
    60.00
  • Cameretta a ponte
    Cameretta a ponte...
    1290.00
  • Letto a castello
    Letto a castello...
    190.00
  • Mobile bagno Jolly 75
    Mobile bagno jolly 75...
    328.90
  • Ombrellone palladio 500
    Ombrellone palladio 500...
    720.00
  • Samsung climatizzatore inverter dual split btu 9000+9000
    Samsung climatizzatore inverter...
    1158.00
  • Zanzariera perfecta a
    Zanzariera perfecta a...
    58.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.