Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Da vecchio mobile a nuova consolle, con il restauro creativo

Munita di vernice, pennello, colla e carta da parati, Silvia Facchini trasforma un mobile pronto alla discarica in una consolle stile liberty. Col riciclo creativo
- NEWS Decorazioni

Restauro mobile vecchio in poche mosse, col fai da te


Da mobile da sala a consolle di ingresso: con il riciclo creativo tutto è possibile.
E spesso non cambia solo l'estetica ma anche la funzionalità di un mobile, complemento d'arredo o utensile qual si voglia.


Mobile in origine

Mobile in origine

Mobile in origine
Mobile in restauro: verniciatura

Mobile in restauro: verniciatura

Mobile in restauro: verniciatura
Posa carta da parati

Posa carta da parati

Posa carta da parati
Restauro del mobile: particolare del cassetto rifinito con carta da parati

Restauro del mobile: particolare del cassetto rifinito con carta da parati

Restauro del mobile: particolare del cassetto rifinito con carta da parati
Restauro del mobile: particolare anta con stencil

Restauro del mobile: particolare anta con stencil

Restauro del mobile: particolare anta con stencil
Consolle stile liberty dopo il restauro

Consolle stile liberty dopo il restauro

Consolle stile liberty dopo il restauro

Vi parliamo nuovamente delle mani d'oro di Silvia Facchini, su facebook conosciuta come Silvia Interior Desire, e di un suo progetto di recupero di un pezzo d'arredo destinato alla discarica.


Restauro creativo del mobile: il progetto


Silvia è un'appassionata di fai da te che in un precedente articolo ci ha già illustrato il suo restyling di una cassettiera Ikea, realizzato con pochi materiali e in una doppia versione. Dipingere mobili vecchi e riportarli a nuova vita è una delle sue passioni.

Mobile prima del restauro creativo
Questa volta il paziente in riabilitazione è un mobile da sala anonimo e obsoleto, di proprietà di un amico di Silvia, pronto a disfarsene.

Ma anche a cambiare idea, a patto che fosse lei, Silvia, a tirare fuori l'idea in più per far rinascere quei vecchi legni.

Riciclo creativo del mobile: l'elemento chiave


La trasformazione ha come focus una bellissima carta da parati vinilica di Leroy Merlin, acquistata per altro tempo addietro rispetto al progetto, proprio nell'ottica di non sprecare mai nulla!

Mobile pre restauro senza ante
Una carta da parati di ispirazione orientale, con i toni del verde e dell'oro e un richiamo allo stile Liberty, tanto amato da Silvia e in effetti sempre in voga.

Una base perfetta per una consolle da ingresso elegante e moderna ma con un tocco vintage.


Da mobile a console: l'occorrente per il progetto di restyling


Prima di iniziare un progetto di fai da te è sempre bene tenere a mente, magari anche per iscritto, le vari fasi di esecuzione e soprattutto acquistare per tempo i materiali necessari.

Ecco l'occorrente per questo progetto:

  • spugnetta;
  • bicarbonato;
  • pennello piatto liscio;
  • rullo;
  • spatolina di gomma da carrozziere;
  • carta abrasiva a grana sottile;
  • primer bianco;
  • smalto ad acqua in due differenti tonalità dello stesso colore;
  • vernice effetto metallizzato;
  • carta da parati;
  • colla vinilica;
  • righello;
  • taglierino;
  • mascherina per stencil;
  • finish protettivo;


Riciclo creativo del vecchio mobile: come procedere


Ed ecco di seguito le varie fasi di restauro del mobile, spiegate passo dopo passo.



Uno spunto da cui partire per poter creare anche qualcosa di leggermente o completamente diverso, magari creando delle variazioni su tema con la scelta di nuance differenti, oppure modificando le alternanze di toni, o ancora del rivestimento.

Smontaggio e sgrassatura


Il progetto di restauro inizia con lo smontaggio del mobile, a partire dalle ante.
Poi si passa alla sgrassatura del legno con acqua tiepida e bicarbonato.

Passata di primer sul mobile in fase di restyling
Una volta asciugato, il mobile ha ricevuto una mano di primer con un pennello piatto, su tutta la superficie, facendo attenzione a non tralasciare alcun angolino e soprattutto a non creare gocce e spessori proprio negli angoli del mobile.

Una volta asciutta, la superficie è stata leggermente scartavetrata con una carta abrasiva finissima.

La verniciatura


Per la ridipintura, è stata utilizzata una vernice verde in due toni differenti.
Entrambi sono smalti ad acqua della linea Synuil Acqua Opaco di Baldini: il verde più scuro passato su tutta la parte esterna del pezzo d'arredo, è il colore CR4118-4; quello più chiaro, steso alla base interna del mobile, è il colore CR4118-1.

Restauro consolle con vernice ad acqua

Lo smalto è stato steso in superficie in tre mani, avendo premura di assicurarsi una perfetta asciugatura tra una stesura e l'altra. Silvia ha lavorato sia con rullo sia con pennello piatto liscio, laddove la superficie non risultava proprio in piano.

La carta da parati


La carta da parati, benché destinata agli interni di ante e cassetti, è stata installata dopo la pittura ma prima del finish, per evitare che eventuali colature di colla potessero compromettere il lavoro già fatto.

Posa carta da parati negli interni della consolle
A questo punto Silva ha preso le misure delle porzioni di mobile da rivestire, come da suo progetto, e ha incollato la carta da parati utilizzando della colla vinilica applicata sia sul retro della carta stessa, sia sulla parte di legno da incollare.

Ha poi lavorato la carta da parati con una spatola di gomma da tappezziere, facendola aderire al mobile dall'alto verso il basso, avendo cura di evitare la formazione di bolle d'aria.

Carta da parati usata per rivestire l'interno dei cassetti
È un lavoro di precisione questo, determinato da piccole operazioni da eseguire in maniera impeccabile, soprattutto nell'applicazione della carta da parati che va fatta in maniera tale da assicurare continuità alla decorazione.

Gli eccessi di carta sono stati rifilati con l'ausilio di un righello di plastica e un buon taglierino.

Le dorature


Il lavoro asciuga completamente dopo circa 24 ore. A questo punto, si è passati alla doratura dei pomelli del mobile e alla realizzazione dello stencil sul frontale delle ante.

Mobile consolle: doratura delle ante
Per entrambe le operazioni Silvia ha utilizzato una vernice oro effetto metallizzato, della linea Vintage Paint.

La finitura


Infine, il lavoro è stato ultimato con ben tre mani di finitura trasparente protettiva opaca della Fleur, passata ovunque esternamente, e in parte degli interni, ovvero soltanto sulla vernice, evitando accuratamente di passarla sulla carta da parati.

Mobile console dopo il restauro creativo

Così conciato per le feste, il nuovo mobile-consolle può essere riutilizzato sia con ante, sia senza ante, sia installando solo le ante centrali.

Nelle ultime due soluzioni esso risulta meno capiente ma più leggero e arioso.

riproduzione riservata
Articolo: Restauro creativo di un vecchio mobile
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.

Restauro creativo di un vecchio mobile: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Mirasproject
    Miras Project Miras Project
    Lunedì 22 Febbraio 2021, alle ore 12:22
    Molto carino aperto senza le ante ... lo trovo più interessante! Brava, complimenti! Condividiamo e lavoriamo molto sul riciclo e sul riuso come studio di Interior Design!
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.239 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Restauro creativo di un vecchio mobile che potrebbero interessarti


Upcycling

Affittare casa - Il riciclo creativo o anche upcycling è una pratica che ci aiuta a risparmiare risorse e a ridurre le emissioni in atmosfera, secondo la logica della blue economy

Tante idee di riciclo creativo con componenti elettronici

Idee fai da te - Circuiti elettronici, cavi, floppy disk, cartucce per stampati e vecchi computer possono essere utilizzati per creare oggetti originali. Idee di riciclo creativo.

Riciclo creativo scale in legno, tante idee originali e low cost

Idee fai da te - Comodini, appendiabiti, porta asciugamani, librerie: le vecchie scale in legno possono trasformarsi in nuovi complementi d'arredo! Alcune idee di riciclo creativo

Come riutilizzare i vecchi cassetti: le nostre idee di riciclo creativo

Idee fai da te - Bacheche, organizer, tavolini, fioriere, appendiabiti. Col riciclo creativo i vecchi cassetti possono essere trasformati in nuovi oggetti. Liberate la fantasia!

Idee fai da te per il riciclo di vecchie coperte

Idee fai da te - Federe, runner e quadri. Con il riciclo creativo le vecchie coperte possono essere trasformate in nuovi oggetti utili per la casa. Ecco qualche idea da copiare.

Idee di riciclo creativo con le cassette di plastica

Idee fai da te - Tavolini, scatole portaoggetti, pouf, mensole e vasi per il giardino. Le idee di riciclo creativo per recuperare vecchie cassette di plastica in modo originale.

Come realizzare delle mensole fai da te con il riciclo creativo

Bricolage legno - Scatole di formaggio, tronchi d'albero, vassoi e tanti altri oggetti possono essere utilizzati per creare delle mensole fai da te originalissime. Vediamo come.

Riciclo creativo vecchi cd: come trasformarli in complementi d'arredo

Idee fai da te - I vecchi cd sono rifiuti difficili da smaltire, quindi non li buttate ma recuperateli per realizzare nuovi oggetti per la casa. Quali? Le nostre idee da copiare

Come riciclare reti e materassi in modo creativo

Idee fai da te - Con il riciclo creativo, anche reti e materassi del letto possono essere trasformati in nuovi oggetti ed elementi di arredo. Vediamo qualche idea da realizzare