Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Recupero di un cancello scorrevole

Un intervento di recupero ed ampliamento di un vecchio cancello scorrevole.
02 Maggio 2011 ore 11:05 - NEWS Ristrutturazione
ristrutturazione , recupero , cancello scorrevole

Decidere se modificare o sostituire un cancello scorrevole non piu' sufficiente al transito veicolare, necessita di una serie di considerazioni tecnico pratiche, affinchè si possa individuare il limite di convenienza economica oltre il quale risulta piu' vantaggioso rifare l'intero cancello.

Il recupero di un cancello scorrevole: il cancello prima dell'intervento
Nel caso specifico che illlustro, ci troviamo difronte ad una vecchia recinzione degli anni '60, prospettante su via pubblica, composta da un cancello scorrevole, con adiacente un cancelletto pedonale.

Il committente ha richiesto per una migliore accessibilità alla sua proprietà, di unire i due cancelli in un solo elemento scorrevole, all'interno del quale porre un cancelletto pedonale, da aprirsi a parte a cancello grande fermo.

Il recupero di un cancello scorrevole: il cancello pedonale esistenteAnalizzata la struttura attuale ed il suo stato di conservazione, si è convenuto di allungare il binario attuale di circa 1.20 m, ed inglobare in una nuova intelaiatura costituita da uno scatolare 120x50, i due cancelli al fine di costituire un unico elemento scorrevole.


Il risultato ottenuto, ha permesso di usufruire di una apertura carrabile più ampia di circa 1 metro, oltre ad ottenere una apertura pedonale indipendente all'interno della struttura complessiva.

Il recupero di un cancello scorrevole: la motorizzazione dello scorrevole

Non potendo posizionare il motore per l'apertura dello scorrevole, al di sotto del livello attuale, al fine di far scorrere senza problemi la cremagliera, il cancelletto pedonale è stao posizionato a circa 14 cm al di sopra del livello attuale, senza però perdere in funzionalità, considerando che la nuova riquadratura è stata innalzata rispetto a quella esistente.

L'intero intervento è stato realizzato in 3 giornate lavorative così organizzate:

Il recupero di un cancello scorrevole: il nuovo cancello ristrutturato

Nel primo giorno sono stati rimossi i due cancelli, demolite le aiuole laterali per consentire l'alloggiamento del prolungamento del binario, e posizionare il nuovo supporto laterale.

Il recupero di un cancello scorrevole: la pensilina recuperata

Il secondo e terzo giorno sono stati dedicati al lavoro in officina ed al montaggio in sito, comprendendo tra le varie operazioni, anche il rafforzamento della copertura del cancelletto pedonale esistente che non potendo più appoggiare su due pilastri è stata sostenuta a sbalzo da un solo pilastro laterale.

Considerati i tempi limitati e i costi contenuti, possiamo concludere che l'intervento sia rientrato nei limiti di convenienza individuati.


riproduzione riservata
Articolo: Recupero di un cancello scorrevole
Valutazione: 2.00 / 6 basato su 2 voti.

Recupero di un cancello scorrevole: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
322.841 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Recupero di un cancello scorrevole che potrebbero interessarti


Gestire l'apertura del cancello con un'app grazie all'apricancello

Impianti di sicurezza - Con l'apricancello è possibile dal proprio smartphone aprire il cancello elettronico o la porta del garage: scegli il kit che fa al caso tuo e scarica l'App!

Cancelli scorrevoli: tutte le tipologie

Infissi Esterni - La scelta del tipo di cancello scorrevole per proteggere una proprietà privata è determinata da fattori ambientali e logistici e dalle esigenze del proprietario

Cancelli in ferro battuto: idee per un outdoor raffinato e funzionale

Spazio esterno - Idee per cancelli in ferro battuto: cancelletto pedonale con sinuose curvature e cancello carrabile scorrevole a simmetria semiraggiata, per esterni di gran stile

Automazione per cancelli elettrici a diversa apertura

Portoni e portoncini - I cancelli elettrici possono avere diverse modalità di apertura: scorrevole, a battente e in alzata; movimentazione e sicurezza sono garantite da automatismi.

Cancelli elettrici più sicuri con una corretta manutenzione

Impianti elettrici - La manutenzione dei cancelli automatici è essenziale per poterli utilizzare in tutta sicurezza, purché ad occuparsene, a norma di legge, siano tecnici esperti

Bonus ristrutturazioni al proprietario unico di edificio per lavori su parti comuni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Detrazioni fiscali a favore dell'unico proprietario di un edificio per i lavori di ristrutturazione eseguiti sulle parti comuni delle varie unità immobiliari.

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Cancelli ad alzata verticale per chiusure difficili

Infissi Esterni - A volte la soluzione di un cancello ad alzata verticale può risolvere problemi di spazio o funzionalità richiesti dall'installazione di altri modelli di cancelli

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img tipt
Ciao a tutti! Abito in un blocco di 6 appartamenti con ognuno il proprio ingresso e giardino. Questo blocco di case ha più o meno 10 anni e vorremmo approffittare dei bonus...
tipt 19 Gennaio 2021 ore 16:30 5
Img symoon
Buonasera a tutti, vorrei sapere se è possibile ristrutturare completamente il bagno che vedete in foto, spostando i sanitari sul lato e togliendo lo scalino.Grazie...
symoon 17 Gennaio 2021 ore 14:56 1
Img alessandromestriner
Ciao a tutti, abito in una bifamiliare del 2009 e, complice la proroga del superbonus, vorrei capire se mi possa convenire un intervento mirato all'installazione di una pompa di...
alessandromestriner 16 Gennaio 2021 ore 10:42 1
Img soros75
Buongiorno, vorrei sapere quali sono gli interventi che permettono di beneficiare delle detrazioni del 50% per la ristrutturazione del bagno. La semplice sostituzione di...
soros75 13 Gennaio 2021 ore 14:24 2
Img ciprianocaterino
Salve ragazzi ho dei dubbi riguardo sulle detrazioni fiscali. Io e la mia compagna abbiamo comprato un immobile e abbiamo dovuto fare una ristrutturazione totale facendo un mutuo...
ciprianocaterino 11 Gennaio 2021 ore 16:25 1