Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Recupero di infissi deteriorati

NEWS Infissi09 Giugno 2011 ore 15:37
Come recuperare gli infissi esterni deteriorati.
infissi , manutenzione , recupero , infissi deteriorati

Il recupero di infissi deteriorati: un infisso esterno deterioratoIl legno, è ancora oggi uno dei materiali piu' impiegati per la costruzione degli infissi esterni, i motivi per cui tale scelta si rivela ancora attuale, sono diversi e vanno dalle caratteristiche estetiche a quelle termotecniche che tale materiale possiede.


Anche se i trattamenti superficiali ed interni del legno, consentono oggi di effettuare la manutenzione degli infissi in maniera più diluita nel tempo, essa si rivela comunque indispensabile per garantire nel tempo durata ed efficienza dell'infisso.

Gli elementi esterni responsabili del degrado del legno sono numerosi, le radiazioni solari e le piogge sono quelli principali, le radiazioni solari possono provocare alterazioni del colore del serramento, che tende a sbiadire o ad acquisire tonalità grigiastre.

Le alte temperature sono inoltre causa di screpolature della superficie (vetrificazione), nonché, nei legni di conifera, della fuoriuscita di resine dal legno che favorise il formarsi di macchie giallastre, visibili soprattutto su laccature chiare.


Il recupero di infissi deteriorati: un particolare del danno strutturaleLe piogge, provocano il dilavamento del film di vernice, accelerandone il degrado, mentre gli insetti attaccano il legno provocando cavità e piccole gallerie all'interno, aggredendone la struttura stessa, e compromettendo le proprietà meccaniche dell'infisso.

Altro attacco alla struttura lignea è costituito dai funghi. I principali funghi che aggrediscono il legno sono comunemente distinti in due categorie: Funghi cromogeni e Funghi della marcescenza.

I funghi cromogeni, comunemente chiamati funghi dell'azzurramento, provocano alterazioni del colore naturale del legno, che tende ad assumere colorazioni grigiastre.

Il recupero di infissi deteriorati: il dilavamento del film protettivoNon intaccano invece le proprietà meccaniche dell'infisso, a differenza dei più pericolosi funghi della marcescenza, questi ultimi, nutrendosi delle sostanze di cui è composto il legno, ne causano la distruzione completa.

Il caso che descrivo si riferisce all'intervento effettuato su degli infissi in Douglass, deteriorati al punto tale da richiedere un intervento di recupero che ha previsto prima il risanamento strutturale del serramento e infine la verniciatura con vernice coprente all'acqua di colore in tono con la facciata dell'edificio.

L'intervento è stato invogliato dal confronto tra la spesa necessaria per la sostituzione dell'infisso e quella necessaria per il suo restauro.

Il recupero di infissi deteriorati: particolare dell'infisso recuperato

Confrontando le cifre preventive, preso atto che la struttura degli infissi risultava ancora valida previo accurato consolidamento, si è proceduto al restauro, sostituendo solo quelle parti che avevano ormai perso ogni consistenza.

L'intervento oltre a recuperare tutti gli infissi trattati, ha permesso di valorizzare esteticamente la facciata dell'edificio, mediante un nuovo cromatismo.

riproduzione riservata
Articolo: Recupero di infissi deteriorati
Valutazione: 4.04 / 6 basato su 26 voti.

Recupero di infissi deteriorati: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Sacchetti Elvira
    Sacchetti Elvira
    Domenica 28 Aprile 2013, alle ore 14:34
    Abito in condominio, le mie finestre sono in legno con vetrocamera, verniciate e in manutenzione ma si sono rotte le guarnizioni in gomma e non trattengono più l'acqua piovana che infiltra verso l'interno. Abito in Novara città e non trovo a chi affidare la sostituzione di queste guarnizioni. A chi posso rivolgermi ? Grazie per l'aiuto.
    rispondi al commento
    • Arch.oliva
      Arch.oliva Sacchetti Elvira
      Lunedì 29 Aprile 2013, alle ore 16:41
      Per Sacchetti Elvira: Gentile Signora Elvira le consiglio di far visionare gli infissi da un bravo falegname il quale potrà valutare come intervenire nel migliore dei modi.
      rispondi al commento
  • Marosa
    Marosa
    Mercoledì 17 Aprile 2013, alle ore 12:12
    Sono interessata al recupero degli infissi esposti alle intemperie.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
314.359 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Infissi in alluminio e legno
    Infissi in alluminio e legno...
    330.00
  • Infissi in PVC
    Infissi in pvc...
    240.00
  • Infissi in pvc bianco
    Infissi in pvc bianco...
    270.00
  • Infissi PVC con sistema traslante scorrevole
    Infissi pvc con sistema traslante...
    180.00
Notizie che trattano Recupero di infissi deteriorati che potrebbero interessarti


Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio

Recupero degli infissi in legno

Infissi - Un criterio di valutazione per stabilire la convenienza a recuperare gli infissi esterni in legno degradati in seguito all'usura del tempo ed ad una scarsa manutenzione.

Consigli su infissi in legno

Progettazione - Il legno rimane sempre una scelta particolarmente gradevole per gli infissi esterni, in questo articolo vediamo le caratteristiche e i consigli per proteggerli.

La protezione degli infissi in legno

Ristrutturazione - La necessità di una corretta manutenzione dell'infisso, è indispensabile oltre che per preservarne la integrità, anche per garantirne un corretto funzionamento. Come mantenere efficienti gli infissi esterni in legno - Lavorincasa.it

Materiali per infissi

Infissi - La scelta dei materiali per gli infissi in nuove costruzioni o in sostituzione di infissi esistenti è fondamentale per la valutazione energetica degli edifici.

Scegliere gli infissi

Infissi - La scelta di un adeguato infisso per la nostra casa permette di rendere gli ambienti confortevoli, stabilendo il giusto rapporto tra spazio interno e spazio esterno.

Sostituzione degli infissi e decoro dell'edificio

Parti comuni - Gli infissi delle unità immobiliari di proprietà esclusiva in un edificio in condominio, la loro sostituzione e le questioni relative al decoro dello stabile.

Iva agevolata al 10% per ristrutturazione edilizia

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Come funziona l'applicazione dell'Iva quando di intendono eseguire dei lavori di recupero del patrimonio edilizio. Cosa sono i beni significativi e loro regime
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gabrielee
Spiego il più brevemente e chiaramente possibile la situazione. Entro nell'appartamento sabato 1/2/2020. Mi accorgo subito la sera stessa che il citofono non funziona.
gabrielee 20 Marzo 2020 ore 14:30 1
Img vicky
Buongiorno a tutti,avrei bisogno di un vostro consiglio in quanto mi trovo in una situazione di stallo con i lavori di manutenzione del mio appartamento.Trattasi un appartamento...
vicky 03 Ottobre 2008 ore 12:29 3
Img nastia2020
Buonasera! Ho due vicini, una al primo piano uno al piano terra.la vicina del primo piano non vuole ripiastrellare e isolare la terrazza in comune fuori dalla casa, circa 60mq...
nastia2020 02 Marzo 2020 ore 18:18 5
Img joker79_46
Buongiorno,abito in un condominio recente, la costruzione è terminata nel 2010.Si sono formate delle crepe nei muri esterni, a detta del costruttore di assestamento.Un...
joker79_46 10 Febbraio 2014 ore 12:01 1
Img stefano.solina
Salve,ho da poco in un fondo commerciale (contesto condominiale) tolto il controsoffitto in rete metallica e credo malta (pesa tantissimo) e ho rinvenuto sotto, le travi portanti...
stefano.solina 26 Dicembre 2013 ore 21:49 1