Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Qualità TV Digitale

La funzione principale di un sistema d'antenna digitale o analogico è quella di garantire all'utente delle immagini di qualità sullo schermo televisivo.
- NEWS Impianti
tv , televisione , televisioni , digitale

La funzione principale di un sistema o di un impianto d'antenna è quella di garantire la qualità del segnale alle prese dell'utente e di conseguenza quella dell'immagine sullo schermo dell'apparecchio televisivo.

In sintesi la qualità del segnale corrisponde con la qualità dell'immagine sullo schermo del televisore, tutto ciò è semplice e di immediata comprensione, tuttavia a ciò corrispondono, criteri di valutazione diversi a seconda che il segnale sia analogico o numerico per la TV digitale. Nella TV analogica la valutazione si fa o sarebbe meglio dire si faceva, direttamente sull'immagine visualizzata sullo schermo del televisore.

prese digitaliA tal fine si considera una scala di qualità con 5 livelli di riferimento, standardizzata attraverso una serie statisticamente significativa di valutazioni soggettive successivamente correlate al rapporto segnale rumore ed ad altri tipici fenomeni di distorsione.

Naturalmente questo semplice concetto non è applicabile alla televisione basata sulla trasmissione numerica dei segnali, nella quale fondamentalmente esistono solo due livelli di qualità dell'immagine: il migliore (quando l'immagine c'è) ed il peggiore (quando il segnale non c'è), il riferimento tecnicamente è costituito da una soglia che deve essere superata come potenza del segnale.

La misura della qualità delle immagini trasmesse dalla televisione digitale, viene correlata alla misura di quanto tempo nell'arco di un anno, ci si può aspettare che un segnale trasmesso correttamente risulti al di sopra della soglia del ricevitore e permetta quindi la ricostruzione dell'immagine. L'acronimo del suddetto parametro soggetto a misurazione è QoS (quality of service).

Il QoS viene dato in percentuale di tempo, un QoS del 98% significa che la probabilità di fuori servizio è pari al 2% delle 8760 ore di un anno, corrispondente a 175 ore a loro volta corrispondenti a circa una settimana di tempo.

Naturalmente il fuori servizio, causato principalmente da condizioni atmosferiche avverse, pur potendo verificarsi in ogni istante nell'arco dell'anno, presenterà una notevole concentrazione nei mesi caratterizzati da elevate precipitazioni atmosferiche. È bene evidenziare che le ore di fuori servizio non sono necessariamente corrispondenti con ore di mancata visione, occorre tenere conto delle ore di mancato servizio corrispondenti a quelle nelle quali il televisore è spento e non si genera la mancata visione.

Se un televisore è acceso per 4 h al giorno e la probabilità di fuori servizio è uniforme nell'arco di una giornata, allora le ore effettive di mancata immagine sono, sempre statisticamente, una frazione (4 ore su 24 ore, cioè un sesto) di quelle totali. Nel caso di un QoS del 98% si tratta quindi di 29 ore di presenza davanti al televisore con scarso segnale, distribuite nell'arco dell'intero anno e con la concentrazione nei periodi con condizioni climatiche peggiori.

TV interattivaCon riferimento a un generico impianto televisivo digitale le principali criticità che si possono riscontrare relativamente alle antenne che costitutiscono la parte dell'impianto soggetto a vari tipi di sollecitazioni, sono: la presenza di segnale rumoroso, le interferenze co-canale, la presenza di eco, la presenza di segnali spuri.

Un segnale rumoroso si verifica quando il campo elettromagnetico è troppo debole e di conseguenza il livello di segnale è basso. Le interferenze co-canale si verificano quando due segnali TV sono presenti in etere sullo stesso canale.

La presenza di eco si verifica quando un segnale arriva in antenna per due percorsi diversi. La presenza di segnali spuri è dovuta al fatto che l'etere non è un mezzo schermato, è quindi possibile che all'interno del canale utile siano presenti segnali interferenti di qualsivoglia natura. Un bravo tecnico con l'opportuna strumentazione sarà in grado di risolvere i problemi descritti.

riproduzione riservata
Articolo: Qualità TV Digitale
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Qualità TV Digitale: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.732 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Qualità TV Digitale che potrebbero interessarti


Istallare TV digitale

TV ed elettronica - I modelli di televisione digitale più recenti sembrano essere particolarmente sottili, leggeri e semplici da installare ma spesso richiedono ancora molto spazio.

Decoder zapper ed interattivo

Impianti - In commercio, da collegare al proprio televisore ci saranno due tipi di decoder: zapper ed interattivo.

Over 75: nuovo modello per esenzione canone RAI

Fisco casa - Alla luce delle novità degli ultimi anni riguardanti il requisito reddituale, è stato aggiornato il modello di domanda per l'esenzione dal canone RAI per over 75

Digitale terrestre

Impianti - Entro il 2012 avverra' il progressivo passaggio delle trasmissioni televisive sul digitale terrestre.

Bollette a 28 giorni: è possibile chiedere l'indennizzo

Burocrazia e utenze - Con decreto fiscale sono state vietate le bollette degli operatori telefonici ogni 28 giorni; ai consumatori è consentita la possibilità di ottenere un indennizzo

Televisione Digitale Terrestre

Impianti - Il digitale terestre ha notevolmente innovato il sistema delle trasmissioni televisive attraverso una serie di modalità e funzioni assolutamente innovative.

Formato 4k per la Tv

Impianti - Il cinema direttamente nelle nostre case e potremo gustarcelo comodamente nei nostri salotti nella stessa percezione oculare fornita dal grande schermo con una qualità d'immagine finora mai sperimentata.

La tv a LED

TV ed elettronica - In commercio sono differenti le aziende che producono tv con questa tecnologia.

TV digitale: glossario

Impianti - Glossario suddiviso in quattro capitoli, per imparare a riconoscere i nuovi termini tecnici introdotti dall'avvento della tecnologia digitale terrestre.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sevenofpentacles
Salve, è pericoloso per la salute avere tutte queste antenne (ne ho contate più di 12) esattamente dietro il muro del letto della camera?Grazie...
sevenofpentacles 05 Ottobre 2021 ore 17:57 1
Img spizzy
Buongiono a tutti, mi presento: mi chiamo Tiziano sono un semplice operaio. Prossimamente acquisterò un televisore da 65 pollici e ho deciso di fissarla al soffitto. Mi...
spizzy 25 Gennaio 2021 ore 11:28 6
Img bubuzzo
Salve a tutti, dovrei allungare il cavo SAT che a stento riesce ad essere innestato alla TV. In pratica dal muro esce direttamente il cavo di una certa lunghezza, non c'è...
bubuzzo 29 Dicembre 2020 ore 14:59 2
Img emanueleauriemma
Buongiorno a tutti, sto facendo una ristrutturazione totale nel mio appartamento e nel predisporre le scatole da parte del muratore, il geometra mi ha detto che per la presa...
emanueleauriemma 29 Settembre 2020 ore 15:14 1
Img giovannibonavero
Buongiorno, dovrei cambiare l'illuminatore della parabola, ma sul tetto non c'è la linea vita. Dov'è posizionata la parabola, sotto c'è un terrazzo. Volevo...
giovannibonavero 18 Agosto 2020 ore 10:59 1