Porte interne a prova d'acqua

NEWS DI Infissi08 Giugno 2010 ore 20:40
Una tipologia di porte particolarmente resistenti.
infissi , porte interne , legno , manutenzione

Le porte interne in legno impiallacciate, sono largamente impiegate in tutti gli ambienti domestici e non.

La loro durata nel tempo è strettamente legata alla qualita' dei prodotti impiegati nella loro lavorazione, unitamente al tipo di manutenzione che viene loro dedicato durante l'uso.

Porte interne a prova d'acqua: il danneggiamento prodotto da lavaggi ripetutiOsservando le parti che compongono una porte interna, appare subito evidente come la mostra dell'infisso, sia a diretto contatto con il pavimento.

Il battente invece, è leggermente discostato dal pavimento per una serie di motivi tecnico-pratici che vanno dalla necessità di potervi inserire delle guarnizioni antipolvere, alla semplice esigenza di far aprire la porta, nel migliore dei modi anche in presenza di piccole differenze di quota realizzate durante la posa del pavimento.

Accade così che durante le operazioni di pulizia domestica, in particolare durante il lavaggio dei pavimenti, a causa delle sostanze chimiche detergenti impiegate, unitamente all'eccesso di acqua lasciato in accumulo per molto tempo in prossimità della mostra, si provocano dei danneggiamenti alle parti in legno più a contatto con il pavimento.

Tali danneggiamenti, sono direttamente proporzionali alla scarsa qualità dei materiali con cui sono realizzate le parti accessorie dell'infisso.

Porte interne a prova d'acqua: lo scollamento dell'impellicciatura

Le parti più rovinate sono quelle rivestite con impiallacciature scadenti e non resistenti all'acqua, in queste zone, si formano con il tempo aloni e macchie antiestetiche, unitamente a scollamenti dell'impiallacciatura che comportano un deterioramento dell'infisso, oltre ad un cattivo funzionamento dello stesso, a causa della particolare ferramenta non di buona qualità.

In considerazione di quanto sopraesposto, quando occorre impiegare infissi in legno interni in ambienti dove si prevedono ripetuti cicli di lavaggio e manutenzione, a causa ad esempio della forte frequentazione dei locali (uffici, studi, ecc.) è buona norma scegliere dei prodotti che possano al meglio sopportare le aggressioni di una manutenzione non sempre accorta e certosina.

L'impiego di legni impiallacciati antiacqua o di materiali diversi dal legno può rappresentare una buona soluzione al problema.

Per ambienti molto trafficati, sono particolarmente adatte ad esempio delle porte in PVC, come quelle prodotte dalla Ditta Portapiù, che come altre famose aziende del settore (Acediplast, Euroinfissi) garantiscono nel tempo efficienza e scarsa vulnerabilità in seguito a ripetuti lavaggi.

Porte interne a prova d'acqua: una porta in PVC della Ditta PortapiùLe porte della Ditta Portapiù per interni a singolo battente con profili in PVC colorato pluricamere stabilizzato e antiurto, sono caratterizzate da un pannello in polipropilene a struttura alveolare, irrigidito mediante intelaiatura in PVC con angoli termosaldati di battuta.

Il rivestimento in laminato plastico dello spessore 9/10, è disponibile in un'ampia gamma di colorazioni a scelta tra i tanti disponibili.

II telaio è costituito da profili da 110x40 con cornice esterna arrotondata da 65x10 raggio R23 ad angoli termosaldati.

Per spessori di muro superiori a 160 mm l'imbotte viene eseguita con pannello in PVC spessore mm 8 e cornici esterne come sopra citato.

Gli accessori di chiusura possono avere una serratura: con chiave normale, con cilindro sagomato o con libero/occupato e doppia maniglia a leva in nylon rinforzato.

La gamma di aperture possibili (a ventola, rototraslante, a scomparsa ecc) consente di risolvere tutte le problematiche di arredamento più frequenti.

Infine per particolari esigenze, dove sono necessarie porte con alta resistenza agli urti, tutti i modelli di PORTAPIÙ possono essere dotati di pannelli particolarmente resistenti, costituiti da un ulteriore strato di rivestimento interno, in fibra di vetro, che ne garantisce una grande resistenza agli urti.


arch. Francesco Oliva

riproduzione riservata
Articolo: Porte interne a prova d'acqua
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 5 voti.

Porte interne a prova d'acqua: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Porte interne a prova d'acqua che potrebbero interessarti
Corretto montaggio delle porte interne

Corretto montaggio delle porte interne

Porte interne - Quali sono gli errori da evitare nel montaggio delle porte interne, i possibili danni che emergono dalla scelta sbagliata e dalla posa in opera dei controtelai.
Porte che arredano

Porte che arredano

Porte interne - La scelta del tipo di porta diventa fondamentale per la realizzazione di un ambiente accogliente, la sua relazione con l'arredo poi rende accattivante lo spazio.
Consigli su infissi in legno

Consigli su infissi in legno

Progettazione - Il legno rimane sempre una scelta particolarmente gradevole per gli infissi esterni, in questo articolo vediamo le caratteristiche e i consigli per proteggerli.

Controtelai per infissi

Infissi - È possibile posare in opera diversi tipi di infissi delle abitazioni, realizzando diverse soluzioni per il profilo della muratura sul quale è posto l'infisso.

Porte da interno

Infissi - Le porte interne svolgono una funzione indispensabile, separare i vari ambienti di una casa. Quelle in legno massello si adattano ad ogni contesto architettonico.

La norma UNI per regolamentare il percoso formativo dei posatori di serramenti

Leggi e Normative Tecniche - Arriva la norma UNI per regolamentare i requisiti necessari per chi opera nell'ambito della posa dei serramenti, sia in edifici nuovi che in quelli esistenti.

La protezione degli infissi in legno

Ristrutturazione - La necessità di una corretta manutenzione dell'infisso, è indispensabile oltre che per preservarne la integrità, anche per garantirne un corretto funzionamento. Come mantenere efficienti gli infissi esterni in legno - Lavorincasa.it

Misure e ingombro porte interne

Porte interne - Tra le misure da controllare in un progetto ci sono quelle che riguardano le porte interne, sia la luce utile di passaggio sia lo spazio per l'apertura dell'anta.

Controtelai in legno o metallo per porte e finestre

Restauro edile - Il controtelaio, in legno o metallo, detto anche cassamatta, è un elemento funzionale al montaggio a regola d'arte di porte e finestre sia interne sia esterne.
REGISTRATI COME UTENTE
295.606 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Vendita porte interne
    Vendita porte interne...
    90.00
  • Porte interne Roma e provincia
    Porte interne roma e provincia...
    450.00
  • Porte interne hdf pantografate
    Porte interne hdf pantografate...
    250.00
  • Infissi interni ciliegio laminato
    Infissi interni ciliegio laminato...
    160.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.