• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Placche interruttori in Corian: tra vintage e design

Il corian, inventato nel 1967, è un materiale molto versatile che si presta egregiamente anche alla produzione di placche copri interruttori moderne e di design
Pubblicato il / Aggiornato il

Il corian, un materiale versatile e moderno per i copri interruttori


La casa moderna, minimalista e rigorosa, richiede una grandissima definizione progettuale anche dei dettagli più minuti come le maniglie delle porte, i battiscopa, interruttori e prese elettriche con relativi copri interruttori.

Per questi ultimi uno dei materiali più interessati adottati di recente da numerose aziende è il Corian®, sviluppato e prodotto dalla DuPont nel 1967 e costituito per 1/3 da resina acrilica (polimetil metacrilato o PMMA) e per 2/3 da minerali naturali, in particolare il triidrato di alluminio ricavato dalla bauxite. É compatto, igienico, non poroso e chimicamente inerte.

Anche se generalmente utilizzato soprattutto per la creazione di lavandini, taglieri e top di cucine o bagni, è molto versatile e può essere sfruttato in numerose altre applicazioni: una di queste sono appunto i frutti elettrici e in particolare le placchette per interruttori.

Questi componenti devono infatti possedere precisi requisiti: non prendere fuoco facilmente, non rilasciare sostanze chimiche dannose in caso di incendio, isolare dall'elettricità, essere facilmente pulibili e garantire un'ottima resistenza all'usura, al calore, all'abrasione e all'esposizione ai raggi ultravioletti.

Il corian è un ottimo materiale per le placche interruttori
Il corian da questo di vista risulta particolarmente affidabile e inoltre consente ampie possibilità di personalizzazione: può essere infatti colorato, decorato con particolari texture a tutto spessore (e non soltanto stampate in superficie) o includere cristalli e brillantini per un effetto glitterato.


Placche luce bianche tra design e rigore formale


La maggior parte delle placche interruttori attualmente disponibili sul mercato, ancora non molto numerose, sono di colore bianco: in questo modo si possono esaltare le qualità formali del corian e la purezza delle placche come oggetti tridimensionali.

Placche di corian Eikon Exé by Vimar
Ne esistono di varia forma, stile (classico o contemporaneo) e tipologie di interruttore.

Eikon Exé è una serie interruttori dell'azienda Vimar di aspetto classico, con forma rettangolare squadrata, angoli netti, colore glacier ice (ghiacciaio o bianco ghiaccio) e una sottile cornicetta di raccordo tra la placca e gli interruttori a pulsante.

Consente un lieve margine di personalizzazione grazie alla scelta dei pulsanti disponibili in bianco, nero o grigio.

AVE propone invece New Style 44, un concept originale e minimalista che si affida alla solidità del Corian per riflettere, tramite le sue placche bianche, le geometrie semplici dei comandi a levetta, personalizzabili attraverso una proposta completa di deviatori, pulsanti, commutatori ed interruttori illuminabili con relativo feedback di stato a LED.

Per il completamento impianto, la serie New Style 44 si abbina perfettamente alle placche Vera 44, anch'esse in Corian® e dotate di finestra per l'inserimento di prese, termostati e connettori della serie civile bianca AVE Domus 100.
Monobrand si è spinta ancora oltre, creando Tense Intensity Corian, una serie di interruttori luce moderni più simili a vere e proprie sculture in miniatura.

Placca luce contemporanea Tense Intensity Corian White di Monobrand
La serie comprende sei versioni differenti con comandi a pulsante con uno, due, quattro o otto interruttori con led colorati che si accendono all'attivazione.

White è una piastra perfettamente liscia simile a un sottile monolite che sporge leggermente dalla parete; mentre Carrea, probabilmente ispirato alle composizioni di Mondrian o Kandinsky, è diviso in nove quadrati disuguali con altezza differente.

Linea si caratterizza invece per la sua texture di linee parallele incavate e verticali.

Placche di corian Eikon Exé by Vimar
Organica, Ronda e Claudia reinterpretano infine le forme sinuose e rotondeggianti tipiche della natura: la prima ricorda infatti le impronte dei ciottoli di fiume impresse sul fango delle rive, mentre la seconda e la terza richiamano le spesse lastre di ghiaccio trasportate dalla corrente di un fiume siberiano.

Oltre al bianco, ciascun modello è disponibile anche in nero.


Placche per interruttori colorate per una casa esuberante


Gli interruttori bianchi, classici o di design si sinseriscono con discrezione nell'ambiente, mentre le placche copri interruttori colorate cercano di ottenere l'effetto opposto ravvivando la stanza in tre modi differenti:

  • giocando sui contrasti tra lo sfondo, come una parete bianca o un rivestimento in tinta unita, e le mascherine interruttori a colori vivi;

  • con sfumature tono su tono, riservando all'interruttore il ruolo di punto focale dell'insieme;

  • puntando alla netta contrapposizione tra materiali, texture ed effetti differenti, come la lucentezza del metallo abbinata al corian glitterato o il nero intenso con led o cornici colorate.

Placche luce in corian colorato di Eclectic WareLe placche elettriche dell'azienda statunitense Eclectic Wave si caratterizzano per la loro forma classica e rettangolare, la texture punteggiata simile al granito e le delicate sfumature pastello come grigio chiaro, giallo ambra, rosa antico e azzurro carta da zucchero.

Si tratta tuttavia di placche grezze, cioè da completare con gli interruttori che possono essere scelti anche in modo da creare piacevoli contrasti, e apparentemente predisposte per impianti e prese di tipo americano.

Il modello Corinto della collezione Vintage di FEDE Barcelona comprende invece alcune placchette per interruttori appositamente progettate per ambienti lussuosi e un po' retrò.

Interruttori per le placche in corian Corinto di FEDE Barcelona
Anche in questo caso la progettazione si basa sulla contrapposizione: placche e interruttori sono infatti disegnati per esaltare la pienezza del colore, la lucentezza e la corposità dei materiali.

Placca per quattro interruttori Corinto di FEDE Barcelona
L'interruttore è di tipo vintage, con comando a rotazione azionato da una piccola levetta disponibile in metallo lucido dorato o argentato, che spicca su un copri interruttore liscio di colore bianco. Il tutto è contrastato da una placca assai più ampia e glitterata disponibile nei toni nero, crema e bordeaux.

Sottili cornicette cromate bordano l'insieme e distinguono le varie placche; per un effetto più fastoso è disponibile un'ulteriore bordatura puntinata in colore d'oro.
É possibile installare una, due, tre o quattro levette di comando sulla stessa placca.

riproduzione riservata
Placche in corian
Valutazione: 5.38 / 6 basato su 13 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.823 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI