Piccoli ritocchi e riparazioni in casa

NEWS DI Fai da te Muratura02 Giugno 2015 ore 00:31
In casa può nascere spesso l'esigenza di piccoli interventi e riparazioni, che possono essere svolti in modo autonomo: ecco come risolvere i problemi più frequenti.

Piccoli ritocchi in casa


Non sempre la casa richiede grandi lavori: molto più spesso essa necessita di piccoli interventi che servono per mantenere in buona forma i rivestimenti, gli infissi e ogni altro elemento che compone la struttura a vista della casa stessa.
Se, periodicamente, si procede a un esame delle varie situazioni di danno o di incipiente degrado e si esegue la riparazione necessaria, la casa rimane sempre bella e accogliente e il risparmio che se ne consegue è rilevante.
Nelle pagine seguenti esaminiamo alcuni tipici interventi di manutenzione.


Pitturare il radiatore


ritoccare i termosifoniLa pittura del termosifone deve sempre essere effettuata in estate o, comunque, in un periodo in cui l’impianto di riscaldamento è spento, in quanto il metallo deve essere perfettamente esente da dilatazioni.

È conveniente impiegare lo smalto all’acqua. Per il lavoro utilizzate due pennelli: uno piatto, largo 40 mm e uno piatto-angolato della larghezza di 30 mm. Iniziate dipingendo le superfici interne del radiatore, se queste sono raggiungibili.

Cominciate dalle parti più alte e scendete verso il basso facendo molta attenzione a raggiungere le parti più nascoste, utilizzando il pennello angolato.
Passate, poi, alla superficie esterna utilizzando il pennello piatto. Lasciate asciugare la pittura per almeno 24 ore e poi applicate la seconda mano, un poco più densa della prima.
Con un pennellino piccolo potete apportare qualche ritocco in punti che vi fossero sfuggiti.


Ritoccare i sanitari


Dopo anni di uso i lavelli, le vasche da bagno e gli altri sanitari possono presentare delle piccole ma antiestetiche scheggiature.
Si può facilmente ovviare a questo problema applicando un paio di mani di smalto ceramico dello stesso colore del sanitario.

Se le scheggiature sono piccole si possono applicare solo dei punti di smalto, mentre se il danno è maggiore e se tutta la superficie mostra delle imperfezioni o delle macchie, si può procedere a una pittura generale.


Rinnovare le mensole


Diversi tipi di mensole in marmo, pietra, o legno possono essere ripristinate da segni, graffi e altri danni con trattamenti differenziati. Le mensole di marmo possono essere pulite con liquidi specifici in vendita presso i colorifici; quelle di legno possono ricevere una mano di cera liquida. Le mensole di pietra vengono trattate con soluzioni diluite che eliminano l’eventuale patina di sali minerali fuoriusciti dalla pietra stessa.


Eliminare le screpolature


La dilatazione delle pareti in mattoni, specialmente lungo le congiunzioni con i pilastri in cemento armato, causa fratture sottili ma visibili nell’intonaco della parete. È molto facile ovviare a questo inconveniente preparando un impasto molto fluido di stucco in polvere diluito con acqua. Lo stucco si applica con una spatola sulle fessure più grandi oppure con il pennello in quelle più sottili.


Rivestire gli armadi


Rivestire gli armadiGli armadi a muro sono potenziali contenitori di umidità e condensa in quanto l’umidità delle pareti non trova la necessaria circolazione d’aria (quindi si scrostano, mostrano antiestetiche macchie di muffa, ecc.).

Per ovviare alla situazione si applica sulla parete una mano di resina antiumidità e si lascia asciugare. Eventuali muffe si tolgono con preparati specifici o pennellando su di esse acqua e candeggina. Si lascia l’armadio a muro aperto e, quando la parete è perfettamente asciutta, la si può rivestire con carta da parati impermeabilizzata che contribuisce a sigillare.


Rinnovare la pietra


In molte situazioni (presenza di gelo, forti escursioni termiche) i rivestimenti in pietra a vista si deteriorano e la pietra si sfarina. Si interviene pulendo la superficie con una spazzola a setole rigide e applicando appositi liquidi imbibenti (farsi consigliare sulle diverse qualità) che rendono la pietra meno assorbente e difendono la superficie.


Proteggere mattoni e cotto


ritocchi al pavimento in cottoLe vecchie pareti in mattoni, così come molte pavimentazioni in cotto, pur essendo costituite da materiali di lunghissima durata, possono degradarsi con il tempo.

Sono in commercio particolari liquidi sigillanti e nutrienti, a base di oli o di silicone e altre sostanze speciali, che contribuiscono a ravvivarne l’aspetto e a renderne la superficie più resistente all’azione degli agenti esterni o del pedonamento. In genere si procede ad applicazioni ripetute intervallate da un adeguato periodo di essiccazione.

riproduzione riservata
Articolo: Piccoli ritocchi in casa
Valutazione: 4.67 / 6 basato su 3 voti.

Piccoli ritocchi in casa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Piccoli ritocchi in casa che potrebbero interessarti
Riparazioni e sostituzione di fognature senza scavi

Riparazioni e sostituzione di fognature senza scavi

Impianti idraulici - La tecnologia moderna a servizio degli interventi in campo fognario.
Riparazione delle cose comuni

Riparazione delle cose comuni

Condominio - L?uso quotidiano delle parti comuni dello stabile, al pari degli eventi imprevisti
Approvazione del rendiconto finale dei lavori di manutenzione

Approvazione del rendiconto finale dei lavori di manutenzione

Condominio - Il rendiconto finale degli interventi di manutenzione straordinaria di notevole entità può essere approvato con la maggioranza semplice

Sistemazione del bagno: chi paga le spese di riparazione, il locatore o il locatario?

Affittare casa - Nell'ambito della locazione, le due parti hanno precisi obblighi in relazione alle riparazioni sebbene l'applicazione pratica delle norme non sempre è semplice.

Come usare i trabattelli nei lavori faidate

Fai da te - L'uso corretto dei trabattelli durante i lavori.

Usufruttuario e nudo proprietario sono condomini distinti

Condominio - L'usufruttuario e il nudo proprietario sono responsabili verso il condominio per i propri debiti e non ne rispondono in solido

Come riparare un muro rovinato, ritocchi all'intonaco

Fai da te Muratura - Le crepe nei muri ci mettono un po' in allarme, ma, a meno che non siano di notevoli proporzioni, non rappresentano nulla di grave e possono essere facilmente ritoccate.

Rent to buy: obblighi e spese delle parti

Proprietà - Una guida del Notariato indica gli obblighi in capo al concedente e al conduttore in un contratto di rent to buy e in che modo si ripartiscono le relative spese

Lavori straordinari di notevole entità in condominio

Manutenzione condominiale - I lavori straordinari non sempre sono di notevole entità, quindi non sempre si applica la maggioranza qualificata ex art. 1136, co.4. Nel dubbio, deciderà il giudice.
REGISTRATI COME UTENTE
295.587 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
  • Ristrutturazione casa o villa, preventivo gratuito
    Ristrutturazione casa o villa,...
    10.00
  • Ristrutturazione appartamenti e ville Napoli e Caserta
    Ristrutturazione appartamenti e...
    10.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.