Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Consigli utili su come pulire il cotto

Trattamento e pulizia del cotto richiedono l'applicazione di prodotti specifici perché il cotto è un materiale poroso che assorbe acqua e sporco di vario genere
- NEWS Pulizia casa

Pavimento in cotto: come effettuare una corretta pulizia


Il cotto è un materiale molto antico e sempre attuale, utilizzato per creare ambienti eleganti e raffinati. Realizzato dal connubio di tre elementi naturali: terra (argilla), acqua e fuoco, è un prodotto interamente biologico.


Lavaggio pavimento in cotto - Punto Service

Lavaggio pavimento in cotto - Punto Service

Lavaggio pavimento in cotto - Punto Service
Pulizia del cotto - Maestri del Cotto

Pulizia del cotto - Maestri del Cotto

Pulizia del cotto - Maestri del Cotto
Trattamento del cotto - Maestri del Cotto

Trattamento del cotto - Maestri del Cotto

Trattamento del cotto - Maestri del Cotto
Pulizia del cotto - Maestri del Cotto

Pulizia del cotto - Maestri del Cotto

Pulizia del cotto - Maestri del Cotto

Richiesto per il suo fascino intrinseco, la sua semplicità e versatilità, diffonde armonia e conferisce un tocco di intimo calore ad ogni ambiente.

Il cotto è da considerarsi un materiale semifinito che necessita di trattamenti che ne esaltino l'estetica e ne facilitino la conservazione e la manutenzione.


Come pulire il cotto

Per il trattamento e la pulizia delle superfici in cotto è sempre opportuno utilizzare metodi e prodotti specifici. Quindi è consigliabile rivolgersi a una ditta specializzata nel settore del trattamento e pulizia del cotto.

L'azienda Punto Service propone trattamenti di elevata qualità, alcuni esclusivi (con olio bianco).

Ripristino cotto antico - Punto ServiceRipristino cotto antico - Punto Service

Il trattamento e la pulizia della superficie dei pavimenti in cotto dai residui di sporco sono operazioni molto delicate, essendo il cotto un materiale poroso e quindi in grado di assorbire acqua e sporco di vario genere.

Il trattamento del cotto esterno serve a rallentare la formazione di alghe verdi e muschio, che possono generarsi con l'assorbimento di acqua piovana.

Il trattamento del cotto interno serve sia per garantire una protezione damacchie accidentali con l'utilizzo di cere specifiche sia da un punto di vista estetico, per garantire un aspetto migliore, più luminoso.


Tipologie di trattamento delle superfici in cotto


Diverse sono le tipologie di trattamento del cotto, preferibilmente da effettuarsi tramite ditte specializzate per evitare di rovinare le superfici, causando gravi danni che richiederebbero un nuovo intervento di manutenzione del cotto da parte di personale esperto.

  • Trattamento a base acqua: prevede l'utilizzo di emulsioni resino-cerose in base acqua.

  • Trattamento a olio: mediante l'applicazione di miscele di oli vegetali con cere e resine naturali o in alternativa olio di lino tradizionale.

  • Trattamento a cera: vengono utilizzate cere fluide o in pasta a seconda della tipologia di materiale presente.


Trattamento cotto - Punto ServiceTrattamento cotto - Punto Service

L'azienda vanta molti anni di esperienza nel settore, utilizzando esclusivamente tecniche artigianali tradizionali e i migliori prodotti chimici.


Fasi per il trattamento delle superfici in cotto


Prima di effettuare il trattamento specifico per la manutenzione e conservazione delle superfici in cotto è necessario effettuare alcune operazioni:

  1. Carteggiatura: questa prima fase serve a rendere la superficie del cotto più liscia.

  2. Lavaggio: la fase del lavaggio del cotto viene eseguita attraverso una soluzione acida.

  3. Trattamento: la fase di trattamento del cotto consiste nell'utilizzo, attraverso vari passaggi, di prodotti adeguati a garantire una più facile manutenzione ordinaria successiva del cotto e di migliorare l'aspetto esteriore del pavimento.


Trattamento cotto-pietra - Punto ServiceTrattamento cotto-pietra - Punto Service


Come pulire il pavimento in cotto


Il cotto è un materiale antico e vivo, respira ed entra in sintonia con il luogo in cui si trova, utilizzato ampiamente sia per gli ambienti interni sia all'esterno.

Tradizionalmente il cotto è legato agli ambienti rustici, ai contesti rurali, attualmente gli orizzonti si sono decisamente allargati anche a situazioni architettoniche e stilistiche in cui si crea proprio il contrasto fra il calore e la naturalità del cotto e la linearità e freddezza dei contesti più moderni.

Trattamento pulizia cotto - Punto ServiceTrattamento pulizia cotto - Punto Service

Il cotto è un materiale 100% naturale, non presenta collanti, solventi, vernici, agglomerati, ecc. La giusta manutenzione del cotto si fa quindi esclusivamente con prodotti naturali, senza utilizzare più sostanze chimiche nocive.

Il cotto è fatto di materiale naturale vivo e come tale invecchia, il colore non è uniforme neanche da nuovo, ma assume delle sfumature che ne indicano la vita, il passato.

Il miglior metodo di pulizia del cotto è quello che impiega prodotti naturali. Non esiste però un detergente universale, che vada bene in ogni situazione e con ogni tipo di macchia.

Per avere un cotto sempre bello e pulito basta davvero poco: pochi prodotti per pulire il cotto, poco tempo e anche pochi soldi. Le pulizie naturali sono sempre le più salutari, efficaci ed economiche.


Manutenzione del cotto da esterno


L'azienda Maestri Del Cotto per le pulizie ordinarie di un pavimento in cotto da esterni, consiglia di utilizzare solo uno spazzolone, acqua e un pochino di olio di gomito: il cotto da esterni ha bisogno solo di essere liberato da ciò che vi si deposita sopra e non deve essere lindo e splendente come il pavimento di casa.

Trattamento pulizia cotto - Maestri del CottoTrattamento pulizia cotto - Maestri del Cotto

Quindi, senza ricorrere a prodotti chimici e rispettando al meglio la natura del cotto, si agisce bagnando il pavimento con l'acqua e spazzolando bene con uno spazzolone ben rigido, senza stracci. Poi si asciuga da solo.

Nel caso di presenza di macchie di unto o di aloni si può realizzare un detergente naturale fai da te.

Gli ingredienti:

  • 5 litri di acqua calda

  • 10 cucchiai di aceto di vino bianco

  • 10 cucchiai di alcool etilico

  • 2 cucchiai di sapone per piatti ecologico

Agire anche in questo caso solo con lo spazzolone, versando il detergente un pò alla volta sul pavimento, poi si risciacqua con acqua e si lascia asciugare.


Manutenzione del cotto da interno


Per quanto riguarda il cotto da interno, di norma è molto più levigato del cotto per esterni, quindi la pulizia è ancora più agevole.
Per il cotto da interni si può usufruire del trattamento anti-macchia.

Pulizia del cotto smaltato - Maestri del CottoPulizia del cotto smaltato - Maestri del Cotto

Questo trattamento, a base esclusivamente di cere e oli naturali, rende il cotto da interno inattaccabile dalle macchie. L'importante è fare questo trattamento al momento della posa in opera, in modo da averlo perfetto fin da subito.

Nel caso di presenza di macchie su superfici in cotto, occorre valutare le possibili cause, solitamente possono essere dovute a sostanze acide, olio e grasso o macchie di umidità.

Le macchie da sostanze acide, causate per esempio dalla caduta di succo di limone, si possono affrontare cospargendo l'area con del bicarbonato di sodio, poi sciacquare con acqua e lavare con il detergente naturale per cotto da interni secondo questa ricetta fai da te.

Gli ingredienti:

  • 2 litri d'acqua calda

  • 1/2bicchiere di aceto di vino bianco

  • sapone vegetale neutro/ di Marsiglia in scaglie qb, da sciogliere bene in acqua

  • qualche goccia di olio essenziale di limone

Per macchie di olio e grasso, la sostanza va assorbita immediatamente e la superficie va lavata con il detergente naturale per cotto da interni.



In caso di macchie dovute all'umidità, essendo dei depositi di salnitro, si possono facilmente eliminare strofinando delicatamente con una spugnetta da cucina in acciaio o con una spazzolina rigida.

Anche per il cotto smaltato si consiglia il detergente naturale ecologico fai da te.

riproduzione riservata
Articolo: Pulizia del pavimento in cotto
Valutazione: 3.94 / 6 basato su 122 voti.

Pulizia del pavimento in cotto: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Loredana2
    Loredana2
    Giovedì 31 Agosto 2017, alle ore 18:10
    Complimenti per l'articolo esaustivo... può essere utile ricordare che oggi si trovano anche dei trattamenti protettivi invisibili, credo a base nanosilice (esempio: Ector RP-50) che rendono il cotto fortemente idrorepellente e impediscono l'assorbimento di macchie e oli aiutando dunque molto la manutenzione periodica. Ho avuto l'occasione di vederli in funzione su una terrazza mare in cotto antico e subito non credevo ai miei occhi... il propietario mi ha detto che non ha più avuto bisogno di mettere e poi togliere e rimettere la cera 
    rispondi al commento
  • Marco-filachim
    Marco-filachim
    Mercoledì 28 Giugno 2017, alle ore 09:10
    Il sapone è una sostanza grassa, la quale, se rimane per lungo tempo a contatto con una superficie assorbente come il cotto, può causare una macchia più scura simile ad una macchia d'olio. Per risolvere questo problema consigliamo di impiegare il FILANOSPOT: https://www.filasolutions.com/ita/prodotti/gamma-completa/pulizia/smacchiatori/filanospot
    rispondi al commento
  • Samantha
    Samantha
    Lunedì 26 Giugno 2017, alle ore 22:09
    Ho delle macchie vecchie di qualche settimana di bolle di sapone.
    Ho provato con acidi per pavimento in cotto ma le macchie sono ancora lì.
    Mi hanno consigliato un solvente che le ha solo schiarite di mezzo tono e niente più.
    Infine mi hanno consigliato di bruciarle con alcol ma anche qui vedo scarsissimi risultati.
    Come posso procedere per eliminarle?
    rispondi al commento
  • Veronica
    Veronica
    Lunedì 26 Settembre 2016, alle ore 22:38
    Ho un problema, mi è caduto dell'olio sulle piastrelle da esterno simil-cotto.
    La macchia non è stata pulita da subito nel modo corretto e purtroppo ci sono ancora le macchie. Che prodotto posso usare per togliere la macchia (parecchio estesa) o per coprirla ?
    rispondi al commento
  • Mcfly86
    Mcfly86
    Giovedì 25 Settembre 2014, alle ore 21:52
    Ciao, ho delle piastelle in cotto lucido( come quelle della foto sopra con il secchio e lo spazzolone) . Alcune piastrelle hanno delle macchie nere enormi. Ho provato a pulirle con il vostro sistema anche grattando parecchio e con il 100 gradi ma non vengono pulite. Grattando con l'unglia viene via come una pellicola di plastica. è una cosa grave? Come posso fare a pulirle?
    rispondi al commento
  • Ennio
    Ennio
    Giovedì 2 Gennaio 2014, alle ore 16:53
    Per Matilde: L'olio di lino deve essere completamente assorbito dai mattoni pertanto il tempo può variare dalle 24 alle 48 ore.
    Per quanto riguarda la cera d'api vanno bene tutte, se solida falla prima sciogliere un poco a bagnomaria, l'importante dopo averla passata con un panno morbido è farla assorbire bene prima della lucidatura con altro panno o con lucidatrice a feltro.
    Buon Anno.
    rispondi al commento
  • Ennio
    Ennio
    Lunedì 18 Novembre 2013, alle ore 18:11
    Le avevo provate tutte per ridare vita al mio cotto grezzo posto in opera nel 1970, ora sono più che soddisfatto.
    Ho spazzolato tutto ( 90 mq ) con sapone di Marsiglia e bicarbonato con poca acqua, dopo aver sciacquato e asciugato ho passato Olio di Lino crudo con una pennellessa, una volta asciugato ( il risultato era già eccezionale ) ho passato cera d'api e lucidato.
    Fantastico.
    rispondi al commento
    • Matilde
      Matilde Ennio
      Lunedì 30 Dicembre 2013, alle ore 22:27
      Per Ennio: visto che abito dentro alla casa che vorrei passare con l'olio di lino puoi dirmi quanto tempo impiega ad asciugarsi?
      Nel senso che devo star fuori fino a che non è asciutto?
      E la cera d'api come si applica?
      Hai delle marche specifiche da consigliarmi?
      Non l'ho mai fatto.
      Grazie per informazioni.
      rispondi al commento
  • Timo
    Timo
    Lunedì 7 Ottobre 2013, alle ore 16:36
    Ciao, ho un pavimento in cotto che non viene piu trattato da anni ed è pieno di macchie.
    Come posso fare a togliere le macchie?
    Purtroppo non so chi, quando e con cosa sono state fatte.
    Vi ringrazio.
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering
      PEGASO ENGINEERING Srl PEGASO ENGINEERING Srl Timo
      Venerdì 11 Ottobre 2013, alle ore 17:11
      Il tipo di pulizia da eseguire dipende molto dalla natura dello sporco.
      Dal momento che non sa come si siano formate le macchie, le conviene ricorrere ad appositi prodotti-trattamento antimacchia specifici per il cotto.
      rispondi al commento
  • Manzoniettore
    Manzoniettore
    Sabato 23 Febbraio 2013, alle ore 17:21
    Come si puliscie il cotto sull'esterno (cotto Impruneta) che prodoti si deve utilizzare?
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering
      PEGASO ENGINEERING Srl PEGASO ENGINEERING Srl Manzoniettore
      Lunedì 11 Marzo 2013, alle ore 11:15
      Per Ettore: Per pulire il cotto Impruneta, basta utilizzare un detergente neutro diluito in acqua.
      rispondi al commento
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
338.298 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Pulizia del pavimento in cotto che potrebbero interessarti


Cosa sapere sul cotto e materiali simili

Pavimenti e rivestimenti - Cosa sapere sulle pavimentazioni in cotto e grès porcellanato: consigli utili per fare la scelta giusta in base allo stile e alle esigenze della nostra casa.

Come lavare i pavimenti di ogni tipo

Pulizia casa - Pulire i pavimenti, facile a dirsi. Esistono, infatti, decine di detergenti specifici per ogni tipo di superficie e sbagliare potrebbe danneggiarle seriamente!

Prendersi cura del pavimento in cotto: quali trattamenti?

Pulizia casa - I pavimenti in cotto, è risaputo, sono superfici decisamente resistenti. Ciò nonostante bisogna sapere bene come prendersene cura per mantenere la loro bellezza

Proteggere e pulire i pavimenti in cotto

Pulizia e manutenzione - I pavimenti in cotto, esteticamente pregevoli e resistenti sono molto delicati e richiedono specifici accorgimenti per la loro manutenzione, protezione e pulizia

Pavimenti da riparare

Fai da te - Eseguire la pulizia delle pavimentazioni danneggiate dai lavori in corso, impiegando prodotti adeguati al tipo di materiale da detergere senza provocare danni.

Pulizia delle superfici pavimento dopo la posa

Pulizia e manutenzione - Le aziende chimiche del settore edilizio propongono intere linee di prodotti pensati per la pulizia delle superfici dopo la posa in opera.

Cotto, materiale versatile adatto sia per l'interno che per l'esterno

Ristrutturazione - Gli elementi in cotto si prestano ad essere utilizzati in qualsiasi ambiente e con qualsiasi funzione, ecco quindi un solo materiale dalle molteplici funzioni.

Stile, manutenzione e restauro dei pavimenti in cotto antico

Pavimenti e rivestimenti - In molti palazzi gentilizi e ville di campagna si trovano dei pregevoli pavimenti in cotto con decorazioni geometriche o figurative meritevoli di cura e restauro

Scegliere pavimenti in gres porcellanato

Pavimenti e rivestimenti - Scegliere una pavimentazione in gres porcellanato, significa predisporre in casa un pavimento ad elevato confort realizzato con una tecnologia all'avanguardia.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img belcarlo
Ho ereditato una casa in campagna, che è molto bella ma in condizioni disastrate. La casa ha circa 100 anni e gli interventi finora sono stati minimali, ha persino i fili...
belcarlo 31 Maggio 2020 ore 11:51 5
Img damianobattista
Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum. Mi sono iscritto per chiedere consigli a chi sicuramente è più esperto di me. Ho acquistato una casa di nuova costruzione...
damianobattista 04 Maggio 2020 ore 08:56 3
Img pinturicchio14
Salve a tutti,ho da poco comprato casa e avrei bisogno di un consiglio su qualche ditta di Roma che faccia arrotatura-levigatura-lucidatura di pavimenti in graniglia, che sia...
pinturicchio14 15 Dicembre 2015 ore 11:54 2
Img alias80
La mia piccola ha fatto la pipì sul pavimento in gress porcellanato, non me ne sono accorto così si è asciugata da sola, ora è rimasto un alone...
alias80 24 Febbraio 2015 ore 01:17 1
Img schasut
Buongiorno a tutti e grazie.Volevo chiedere se il pavimento in laminato può essere pulito con bicarbonato una volta ogni tanto.Ho visto che è l'unica cosa che riesce...
schasut 10 Febbraio 2015 ore 06:37 5