Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Pavimenti tattili

La fruibilità degli spazi pubblici, di qualunque natura e destinazione d'uso, è direttamente correlata alle possibilità di accesso aperte a tutti,
24 Aprile 2010 ore 00:32 - NEWS Normative
pavimento , piastrelle

La fruibilità degli spazi pubblici, di qualunque natura e destinazione d'uso, è direttamente correlata alle possibilità di accesso aperte a tutti, soprattutto a coloro che usualmente siamo soliti chiamare portatori di handicap o persone diversamente abili; è per questo motivo che il concetto di barriere architettoniche assume un significato ben più ampio e sfaccettato del solo problema della mancanza di una rampa per le carrozzine, ma si estende a tutte le situazioni che identificano delle condizioni di limitazione o impossibilità di corretto utilizzo di spazi, luoghi, ambienti destinati al pubblico.

Media Lavorincasa.itNel caso particolare dei non vedenti e degli ipovedenti, rendere fruibili gli spazi significa favorirne la frequentazione senza l'ausilio di accompagnatori, e considerando le particolari difficoltà nell'usufruire delle informazioni normalmente veicolate mediante cartellonistica classica ed indicazioni visive, mettere in condizione questi soggetti di godere anche dei mezzi di trasporto pubblico in piena autonomia, e questa circostanza può essere garantita effettuando una serie di valutazioni progettuali che favoriscano al massimo la fruizione a vari livelli e a tutti gli utenti.

Nel caso delle persone con deficit visivo il concetto alla base del progetto per l'accessibilità e la fruibilità degli spazi pubblici dedicati al trasporto e al movimento è quello della sensibilizzazione dei percorsi attraverso un adeguato e differenziato uso della pavimentazione, che garantisca una maggiore sicurezza ed una corretta possibilità di orientamento, ed i prodotti più efficaci ed adatti a questa funzione vengono usualmente identificati con il nome di pavimenti tattili.

La ditta Record di di Garlasco (PV) ha investito tempo e ricerca per dotarsi di una linea di prodotto adatta ad incontrare le necessità di realizzazione di percorsi per ipovedenti e non vedenti ed il risultato è la Linea Arianna Evoluzione, composta da lastre autobloccanti, da posare a secco su letto di sabbia, caratterizzate da qualità e affidabilità dimensionale, grande durabilità, antigelività, altissima resistenza all'abrasione superficiale e alle variazioni di temperatura.

Gli elementi della Linea Arianna Evoluzione sono dotati di particolari scanalature o emisfere a rilievo, differenziate per forma, spaziatura e altezza del rilievo, allo scopo di fornire tutte le informazioni necessarie a seguire un certo percorso in condizioni di assoluta sicurezza ed autonomia: in particolare, i componenti di questa linea produttiva una volta applicati forniscono due tipi di informazioni codificate, distinte in codici base, che identificano gli spostamenti sicuri lungo un percorso rettilineo, e in codici di secondo livello, che comunicano informazioni maggiori relative ai cambiamenti di direzione di un percorso. I moduli base Rettilineo e Stop pericolo hanno dimensioni standard di cm 40x60 mentre i moduli base Svolta (tre tipi differenti) hanno dimensioni pari a cm 30x30, tutti disponibili nei colori giallo e grigio.

Media Lavorincasa.itAnaloga attenzione alla ricerca di soluzioni tecnologiche adeguate e alla qualità del prodotto è riscontrabile nella linea produttiva Sistema Vettore della Antonplast di Nola (NA), nata dalla collaborazione scientifica con l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, il Consiglio Nazionale delle Ricerche-ICTP e la Fondazione Laboratorio prove materie plastiche del Politecnico di Milano; gli elementi modulari alla base di questa linea produttiva sono dotati di scanalature (onde) appositamente studiate per forma, spaziatura, altezza e raggio del rilievo, che permettono ai non-vedenti ed ipovedenti di raggiungere una destinazione attraverso il senso tattilo-plantare e manuale (il bastone bianco), l'udito e il contrasto di luminosità.

Dal punto di vista commerciale-produttivo, Sistema Vettore è composto da elementi in cemento, gres e materiale plastico innovativo, improntati alla comunicazione secondo due codici di base, la linea per indicare il percorso ed i punti per identificare l'attenzione e la segnalazione di pericolo; gli elementi base per il codice rettilineo ed il codice d'attenzione hanno dimensione standard di 30x40 cm (con spessore differente se prodotti in lastre o masselli), mentre quelli che indicano i cambi di direzione possono essere di cm 30x30, nel caso dell' incrocio a TEE ed dell'incrocio ad X, oppure cm. 60X60, per l'indicazione della svolta obbligata ad angolo. Per migliorare la fruibilità e l'utilizzo per gli ipovedenti, tutti i prodotti sono disponibili nelle cinque colorazioni standard giallo, rosso, grigio, bianco e nero che permettono la realizzazioni di utili contrasti cromatici.

Per maggiori informazioni:

www.recordgroup.it

www.antonplast.it

riproduzione riservata
Articolo: Pavimenti tattili
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Pavimenti tattili: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.912 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Pavimenti tattili che potrebbero interessarti


Caratteristiche della pavimentazione

Progettazione - L'aspetto finale di un pavimento puo' dipendere da altre peculiarita' indipendenti dalla scelta del Colore e Texture della piastrella.

Posa delle piastrelle di grande formato

Pavimenti e rivestimenti - Le aziende produttrici di pavimenti offrono sempre più spesso pavimentazioni di grandi formati: vediamo alcuni consigli da seguire per posarle correttamente.

Corretta posa delle piastrelle

Pavimenti e rivestimenti - Posare in opera un pavimento in piastrelle, prevede cura e attenzione. Ecco alcune cose da osservare durante questa fase per evitare spiacevoli inconvenienti.

Guasti e ripristino del pavimento

Ristrutturazione - Il pavimento flottante e' una soluzione economica e gradevole per rinnovare il pavimento di una stanza in seguito alla compromissione di alcune piastrelle.

Pavimento in ceramica impeccabile, dalla posa alla manutenzione

Pavimenti e rivestimenti - Pavimento in ceramica, cosa guardare,come procedere prima e dopo la posa in opera delle piastrelle, così da evitare ingenti costi di manutenzione straordinaria.

Come posare un pavimento in ceramica

Fai da te Muratura - Le piastrelle in ceramica hanno un fascino senza tempo e la grande varietà di forme e motivi offerta dal mercato permette di trovare soluzioni per ogni ambiente.

Pavimenti Flotex

Progettazione - Flotex il pavimento realizzato con tecnologia d'avanguardia denominata flockaggio elettrostatico ad alta densita'.

Piastrelle sollevate: possibili cause e soluzioni

Pavimenti e rivestimenti - Se si lesiona o si solleva il pavimento in un ambiente, individuate le cause, la scelta più difficile è sicuramente procedere con intervento puntuale o diffuso.

Superfici e illuminazione di bagni ciechi

Bagno - Muri e pavimenti chiari, box doccia in cristallo, specchi e luci naturali per ampliare mini ambienti privi di finestre.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lisa.b
Buonasera,volevo esporvi un problema.Abbiamo appena ristrutturato casa, si tratta di un appartamento al quarto piano di un edificio degli anni 60.Abbiamo rifatto massetto e posato...
lisa.b 06 Maggio 2021 ore 17:06 1
Img mariapia moiolla
Buonasera,volevo sapere se qualcuno ha mai realizzato un top della cucina con il metodo delle piastrelle rotte.Volevamo provare in una piccola cucina, ma è necessario dare...
mariapia moiolla 06 Maggio 2021 ore 09:48 3
Img agip
Gentilissimi,cerco un'informazione: è possibile rimuovere da un pavimento in cotto del primo '900 la colla e il cemento usati per posarvi sopra delle mattonelle in gres?Se...
agip 04 Maggio 2021 ore 11:13 5
Img fly68
Salve, sto per acquistare una casa già ultimata e con riscaldamento a pavimento.Vorrei spostare un muro divisorio interno allargando una stanza di circa 50 cm: è...
fly68 28 Aprile 2021 ore 12:12 4
Img bedocasa
Salve,mi trovo nella situazione di dover sostituire una caldaia a condensazione in una soluzione abitativa di circa 200 mq disposta su tre piani due dei quali (reparto giorno e...
bedocasa 14 Aprile 2021 ore 09:52 3