Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Pannelli Solari e Piscina in inverno

La spesa energetica degli edifici e le immissioni inquinanti possono essere ridotte con l'integrazione di caldaie di ultima generazione e pannelli solari termici.
12 Marzo 2012 ore 08:20 - NEWS Progettazione
pannelli , solari , termico , pannello solare termico

L'utilizzo dei pannelli solari termici ad integrazione delle caldaie contribuisce in maniera significativa a ridurre la spesa energetica degli edifici ed a ridurre anche le immissioni di sostanze inquinanti in ambiente, tra cui principalmente l'anidride carbonica ed i vari tipi di ossido di azoto.

Pannelli solari a tettoIl dimensionamento di uno o più pannelli solari termici è fatto sostanzialmente in funzione della regione geografica di riferimento e delle esigenze in termini di acqua calda sanitaria nell'edificio servito, ossia del numero di utilizzatori, dato che determina anche le dimensioni del boiler collegato con i pannelli solari termici.

Naturalmente, l'apporto di energia solare termica tramite i pannelli può essere fornito non solo per la produzione di acqua calda sanitaria, ma anche per integrare gli impianti di riscaldamento: tale apporto, a parità delle altre condizioni è tanto più significativo quanto più bassa è la temperatura con la quale lavora l'impianto di riscaldamento.


Esempi di tipologie impiantistiche


Una classica combinazione, mix di avanzate tecnologie, risparmio economico ed attenzione per l'ambiente è quella degli impianti a basse temperature (tipicamente a pannelli radianti, caldaie a condensazione e pannelli solari termici).

In ogni caso una delle precauzioni fondamentali da prendere per la gestione dei pannelli solari termici è relativa allo smaltimento dell'energia termica prodotta, quando questa diventa Pannelli solari che smaltiscono in piscinaeccessiva. Tali casi possono presentarsi quando non c'è uno smaltimento dell'energia termica o, pur essendoci tale smaltimento, esso risulta insufficiente.

La situazione peggiore che si può verificare è quella della stagnazione, ossia il raggiungimento di temperature dell'ordine di 200°C del fluido termovettore, acqua e glicole, che resta in equilibrio termico con l'ambiente circostante, condizione che potrebbe irreversibilmente compromettere i componenti dell'impianto a pannelli solari termici.

Questa condizione potrebbe verificarsi nonostante gli impianti a panelli solari termici siano dei veri e propri generatori termici e come tali sono dotati di dispositivi di sicurezza e dispositivi di controllo: pressostati, termostati, valvole di sicurezza e vasi di espansione tra i dispositivi fondamentali insieme alla centralina di regolazione della temperatura.


Smaltimento in Piscina



La più semplice prevenzione per evitare che l'energia termica prodotta da un impianto a pannelli solari termici ecceda i limiti previsti per l'uso o la sicurezza, è quella di coprirli: ad esempio ciò può essere fatto durante il periodo estivo se in casa non c'è nessuno, perché tutti in vacanza. Una soluzione alternativa è quella di utilizzare dei dissipatori.

Nel caso i fruitori dell'impianto abbiano la disponibilità di un piscina, l'acqua di quest'ultima risulta il miglior mezzo di dissipazione del calore eccessivo anche per impianti piuttosto grandi.

Per impianti grandi, si intendono gli impianti con potenzialità dell'ordine della cinquantina di kW, limite infatti imposto come riferimento oltre il quale, per l'impianto a pannelli solari termici, occorre la progettazione secondo le norme e la raccolta RR INAIL ex ISPESL. Tale progettazione deve essere realizzata da un professionista abilitato e non può essere lasciato il dimensionamento all'installatore.

Nelle regioni italiane centro-meridionali, anche in giornate invernali e soleggiate, utilizzando dei pannelli solari termici, il fluido termovettore nelle condizioni di normale funzionamento può raggiungere temperature dell'ordine della novantina di gradi.

Ciò in particolare accade se sono utilizzati pannelli solari termici sottovuZona idromassaggiooto: questi ultimi infatti sono generalmente più indicati a servizio degli edifici nelle regioni centro settentrionali, nelle quali il sole è mediamente più basso sull'orizzonte rispetto alle regioni meridionali. In tal caso, la resa dei pannelli può essere gestita con un orientamento più verticale rispetto a quello dei pannelli standard, migliorando così il rendimento invernale e cercando di limitare quello estivo.

Il rendimento dei pannelli è calcolato, infatti, con riferimento alla loro potenza nominale resa nelle condizioni di massimo soleggiamento della regione di riferimento: mediamente in tali condizioni l'energia solare termica oscilla, nell'Italia meridionale, oltre i 1600 KWh per metro quadro.

Un pannello solare termico sottovuoto di due metri quadri, nelle suddette condizioni, riesce a rendere disponibile una potenza termica superiore a 6 KW.

Cinque o sei pannelli sottovuoto, in una soleggiata giornata invernale, nelle regioni meridionali possono tranquillamente fare sentire il loro apporto termico nella piccola zona idromassaggio di qualche metro quadro in una piscina, come nella foto sopra.

riproduzione riservata
Articolo: Pannelli Solari e Piscina in inverno
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Pannelli Solari e Piscina in inverno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
329.046 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Pannelli Solari e Piscina in inverno che potrebbero interessarti


Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Impianti rinnovabili - La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.

Pannelli Solari, Inverno

Impianti - I pannelli solari termici contribuiscono a ridurre la spesa energetica degli edifici e le emissioni di sostanze inquinanti anche nel periodo invernale.

Pannelli Solari: Componenti parte 1

Impianti rinnovabili - Molti sono i componenti di un impianto a pannelli solari e conoscerne caratteristiche, funzionamento e utilità all'interno dell'impianto è utile ed importante

Impianti e Pannelli Solari

Impianti - Per i moderni edifici o in caso di ristrutturazioni di impianti esistenti, sono semplicemente reperibili in commercio le tecnologie per ridurre la spesa energetica.

Pannello Solare Circolazione Naturale

Impianti - Tra i vari modelli disponibili sul mercato i pannelli solari termici a circolazione naturale costituiscono il modello più semplice di pannelli solari termici.

Norme Solare Termico

Normative - Tra le norma piu' significative ed importanti per gli impianti solari termici ci sono le UNI EN 2975 e le UNI EN 12976 che disciplinano la conformità dei pannelli.

Solare a circolazione naturale

Impianti - Gli impianti solari termici a circolazione naturale sfruttano i moti naturali di circolazione all'interno dell'impianto che si innescano grazie al riscaldamento.

Pannelli Solari: Componenti parte 2

Impianti - Vediamo quali sono gli altri componenti indispensabili al corretto funzionamento di un impianto a pannelli solari termici per la produzione di acqua calda.

Progettazione pannelli solari circolazione naturale

Impianti di riscaldamento - I pannelli solari termici a circolazione naturale, più ecologici, economici e semplici di quelli a circolazione forzata, sono un'ottima scelta impiantistica.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 11 Maggio 2021 ore 11:03 18
Img vindalooman
Buongiorno a tutti, sono un neoiscritto.Io e i miei fratelli abbiamo ereditato una casa indipendente su due piani in un comune in provincia di Sondrio.Immobile costruito nel 1979...
vindalooman 05 Maggio 2021 ore 17:04 2
Img fasolonicola
Buonasera a tutti,da circa 7 mesi in seguito ad una ristrutturazione della casa ho fatto eseguire su consiglio dell'impresa edile un cappotto termico in eps 100 lastre da cm...
fasolonicola 09 Aprile 2021 ore 17:41 8
Img begulin
Buongiorno,nel caso di demolizione e ricostruzione di una unità priva di impianto termico con sismabonus 110, la realizzazione dello stesso può rientare come lavori...
begulin 06 Aprile 2021 ore 09:21 4
Img massarentidiego
Salve,nel Giugno 2020 mi sono rivolto ad un geometra per i lavori del cappotto termico col superbonus 110%, gli ho quindi firmato la delega per l'accesso agli atti per la visura...
massarentidiego 24 Marzo 2021 ore 17:13 6