• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Isolamento con pannelli in fibra di canapa

I pannelli isolanti in fibra di canapa, grazie alle loro caratteristiche di isolamento termoacustico, rappresentano una frontiera sostenibile. Ecco i dettagli.
Pubblicato il

Cos'è la fibra di canapa?


Nell'ambito dell'isolamento termoacustico la fibra di canapa è un materiale estremamente innovativo che sta trovando libertà di espressione negli ultimi anni.

È la parte fibrosa della pianta di canapa, composta da sostanze amare che la rendono resistente ai parassiti e agli sforzi di trazione, mentre il canapulo – la parte legnosa – ha una struttura ad alveare che permette traspirazione ed è ricco di silicio in grado di consentire buone proprietà isolanti e di duttilità.

Fibra di canapa
È un materiale leggero e sostenibile, a bassa conducibilità termica, con caratteristiche di regolazione dell'umidità e grande resistenza al fuoco.

Utilizzare la fibra di canapa in edilizia riduce i consumi energetici soprattutto in aree dal clima temperato. Grazie alla buona permeabilità al vapore, evita la creazione di condensa.

Pannelli in fibra di canapa


Date le sue capacità di isolamento termico e acustico, si producono pannelli o rotoli da inserire all'interno delle murature, nelle pavimentazioni o nei solai.
Sono molto morbidi e flessibili, realizzati trattando la fibra di canapa con diverse sostanze non nocive per la salute.

Pannelli in canapa
Quando si usano sali di ammonio il prodotto può essere compostato, discorso diverso se si utilizzano sali di boro. Può essere aggiunto il poliestere che però ne diminuisce il valore ecologico.

I pannelli si ottengono tramite le fibre scartate dalle industrie tessili che hanno un'elevata resistenza meccanica e vengono compattati a temperature molto alte, variando in base a spessore e densità. In generale quelli di media densità sono impiegati per mobili mentre quelli ad alta densità hanno funzione strutturale.

La loro installazione è veloce e semplice.

Esistono poi altri prodotti a base di canapa, costituiti da canapa e cemento o da canapa e calce per intonaci interni ed esterni.

Vantaggi dei pannelli in canapa


Esistono svariati vantaggi che si possono avere dall'utilizzo di pannelli in fibre di canapa. I più validi sono:

  • materiale ecologico e certificato;

  • è durevole nel tempo;

  • viene legato senza colle;

  • isola sia dal caldo che dal freddo;

  • non irrita e non c'è necessità di guanti o mascherina per montarlo;

  • a fine vita utile è riciclabile.

Andiamo ora a vedere qualche tipologia di pannello isolante in canapa.


Edilcanapa e i suoi pannelli isolanti in fibra di canapa


L'azienda Edilcanapa produce solo prodotti completamente naturali, riutilizzabili e antisettici, tali da rendere l'aria più sana, senza rilasciare sostanze nocive.

Un prodotto interessante è il Canapannel, un particolare pannello in fibra di canapa compressa in grado di assorbire, durante la fase di produzione, CO2 dall'atmosfera, mantenendo i parametri di sviluppo sostenibile.
Ha un'ottima capacità di isolamento termoacustico e in base alla densità il pannello può essere impiegato in diverso modo.

Pannelli in canapa di Edilcanapa
Di nostro interesse è quello con densità pari a 100 kg/mc (kilogrammo al metrocubo) che viene utilizzato per la realizzazione di cappotti interni o esterni sui muri perimetrali.

Il cappotto termico prevede una serie di strati isolanti che vengono applicati all'interno o all'esterno delle pareti per dare isolamento e assicurare un grande risparmio energetico.

I pannelli vengono poi incollati al supporto con malta ed è importante proteggerli dalla pioggia durante la fase di posa in opera, per evitare infiltrazioni.
Posseggono una grande stabilità e flessibilità: dopo esser stati schiacciati, tornano alle condizioni iniziali.


Le caratteristiche principali sono:

  • migliorano il comfort acustico;

  • limitano le condense;

  • impediscono la creazione di muffe;

  • posseggono un'alta inerzia termica cioè la capacità di modificare la temperatura in base a quella esterna;

  • sono durevoli e sicuri;

  • isolano dal caldo e dal freddo.

Geosana: il cappotto termico in canapa proposto da Ton Gruppe


Un prodotto Ton Gruppe di particolare interesse è il cappotto termico in canapa Geosana, una soluzione adatta per assicurare un comfort termico ideale.

La caratteristica che lo differenzia da altri prodotti già presenti sul mercato è l'ottimo mix tra intonaco e materiale isolante entrambi in possesso di traspirabilità, così da far fuoriuscire l'umidità dalle pareti senza né infiltrazionidanni alla salute dell'uomo.

CONSIGLIATO amazon-seller
Pannelli in fibra di canapa
€ 143
COMPRA


In genere i pannelli per isolamento termico a cappotto già in uso tendono a trattenere l'umidità costringendo all'uso di impianti di ventilazione forzata per impedire la creazione di muffa, ma tutto ciò non è una soluzione sostenibile in quanto i costi risulterebbero troppo elevati così come i consumi energetici, senza considerare poi il notevole impatto ambientale.

Il cappotto Geosana può essere applicato a vari tipi di supporto, per esempio in murature di laterizio, calcestruzzo, pietra o legno e ha vita utile pari a 20 anni.

Componente in canapa di Geosana


Una componente essenziale di Geosana è il pannello isolante Canaton che, date le caratteristiche della canapa, resistente per natura, è considerato inattaccabile e duraturo. È formato da materiali naturali e produce poca polvere che se inalata non causa irritazione.

Pannello Canaton di Ton Gruppe
Nello specifico, il pannello Canaton D40 è un isolante termoacustico utilizzato per pareti, oltre che per coperture e solai. È fissato con poliestere ed è privo di sostanze dannose, molto resistente all'umidità. Ha diversi vantaggi:

  • è ecologico;

  • ha una grande stabilità dimensionale;

  • è traspirante;

  • è sicuro;

  • ha un alto potere fonoassorbente;

  • non viene attaccato dai roditori né da insetti.


A livello economico, i prezzi sono variabili in base allo spessore e alla densità del pannello considerato, ma per quanto riguarda la sostenibilità, i prodotti sopra citati sono estremamente sostenibili e sono soluzioni utili per aumentare l'efficientamento energetico di un edificio.

riproduzione riservata
Pannelli isolanti in fibra di canapa
Valutazione: 5.43 / 6 basato su 7 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Martino Mascherpa
    Martino Mascherpa
    Lunedì 12 Aprile 2021, alle ore 21:58
    Volevo sapere se posso usare, secondo voi, la canapa come isolante acustico da mettere sopra alla caldana nel riscaldamento a pavimento.
    Il fatto che sia termoisolante pregiudica l'efficienza del riscaldamento a pavimento sottostante?
    rispondi al commento
  • Schumi68
    Schumi68
    Giovedì 24 Ottobre 2019, alle ore 10:43
    Vorrei gentilmente sapere se è meglio usare la fibra di canapa o la lana di roccia per un isolamento acustico, quale spessore e densità usare per abbattere i rumori molesti provenienti dal piano di sopra.. (anche se io andrei su quella da 4 cm di spessore per via di poco spazio e di densità sono indeciso se usare quella da 50kg/m3 oppure quella da 70-80kg/m3).
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.846 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img luc1962
Buongiorno. Vorrei usare la soluzione dell'insufflaggio del materiale isolante all'interno della intercapedine della mia casa. Ho guardato i vari demo di due aziende specializzate...
luc1962 08 Maggio 2024 ore 13:15 1
Img lorenzo19602
Salve, vorrei chiedere se è ancora possibile costruire una casa senza alcun tipo di isolamento termico, insomma come si costruiva verso la fine anni 90 e inizio 2000?...
lorenzo19602 09 Aprile 2024 ore 11:12 1
Img enricoruggi
Buongiorno, causa umidità ho coperto le pareti di casa con Depron, tuttavia la gattina bella mi ha rovinato il depron, per cui ho pensato di fare dei listelli di legno e...
enricoruggi 04 Aprile 2024 ore 14:06 10
Img mauropol
Buongiorno, ho provato ad informarmi ma non sono riuscito a capire cosa dovrei fare in questo caso specifico. Ho un appartamento da ristrutturare nel quale vorrei abbassare il...
mauropol 05 Marzo 2024 ore 16:23 4
Img aagenore
Buongiorno,scrivo per conto di mia mamma, 60enne che vive in una mansarda in provincia di Bergamo. Tale spazio è stato ricavato da un precedente sottotetto reso abitaile...
aagenore 03 Marzo 2024 ore 10:41 1