Pannelli decorativi in legno: realizzazione fai da te

NEWS DI Decorazioni17 Febbraio 2018 ore 10:01
Pannelli decorativi in legno fai da te: disegni artistici stilizzati con cromie vivaci, per rivestimenti d'arredo alle pareti o dinamici divisori tra gli spazi.

Pannelli decorativi per pareti interne: eleganza d'arredo


Wall decor: raffinati o estrosi rivestimenti decorativi per interni possono essere realizzati attraverso la creazione, in modalità self made, di pannelli ornamentali autocostruiti, da posare sulle pareti di casa, al fine di caratterizzare soltanto alcune porzioni delle superfici murali.

Sarà possibile rendere davvero unico qualsiasi ambiente, attraverso l'ideazione e messa in opera di pannelli da parete decorativi: si potrà creare un corner d'arredo in cucina, una parete retro letto, configurare un angolo attrattivo nel living in adiacenza al camino, oppure connotare un'area di disimpegno tra le distinte zone funzionali.

Pannello decorativo realizzato con il fai da te
I pannelli di rivestimento per interni possono essere di svariati materiali e conformazioni superficiali, così da conferire un inconfondibile appeal cromatico e materico alle pareti, in sintonia o in netto contrasto, con il resto degli arredi fissi e mobili, già concepiti per quel tipo di ambientazione. È possibile reperire, nei negozi specializzati di bricolage o presso la grande distribuzione, pannelli decorativi in polistirolo effetto pietra, pannelli 3D per pareti, pannelli decorativi legno per pareti e così via.

I pannelli per pareti interne possono essere acquistati già pronti, cioè prefiniti e componibili, da installare in varie modalità, con specifici collanti da muro.
I più creativi e volenterosi, potranno optare per una vera e propria realizzazione ex novo dei pannelli per muro, in completa modalità fai da te, acquistando i pannelli murali decorativi per interni allo stato grezzo o semilavorati, da trattare e poi verniciare.

I pannelli da parete potranno essere in multistrato, MDF o legno nobilitato, con spessori variabili da 1 a 2 cm circa, da far tagliare della misura richiesta, presso il centro di bricolage.

Nel proprio laboratorio home made sarà poi possibile effettuare, sui pannelli murali decorativi, dei disegni stilizzati per ottenere degli insoliti effetti cromatici di gusto moderno..


Pannello decorativo dipinto, per un effetto glamour a parete


Per creare un pannello murale decorativo che dia un tocco assai personale e d'impatto scenico a una parete, ci si potrà cimentare nell'esecuzione in fai da te di disegni astratti sulla pannellatura in legno, traendo libera ispirazione dalla propria fantasia, in abbinamento con lo stile degli spazi interni.
Pannello decorativo dipinto in fai da te
Una pittura con colori acrilici atossici, in tonalità vivaci, può completare il pannello decorativo, che appare come un pezzo unico dal gusto ricercato, da ammirare quasi fosse un'opera artistica di una galleria espositiva.


Pannello decorativo come quinta divisoria tra gli ambienti


I pannelli arredo possono fungere anche da divisori parziali, tra le zone funzionali di un open space, per separare gli ambienti in maniera fluida, senza rigide e inamovibili pareti in muratura.

Pannello decorativo come interparete tra gli ambienti
In tal caso, la decorazione della pannellatura divisoria dovrà essere necessariamente bifacciale, ossia su ambo i lati; si potranno differenziare i disegni e i colori a propria scelta, in base alle diverse zone funzionali e all'illuminazione naturale, che andrà a riflettersi sulle cangianti superfici dipinte.


Pannelli decorativi fai da te: preparazione, materiali e attrezzi


Un'altra idea per realizzare facilmente e con poca spesa, degli originali ma resistenti pannelli decorativi da parete, può essere quella di acquistare delle pannellature in multistrato di legno, rifinito superficialmente in essenza di rovere sbiancato, dello spessore di circa 1,6-1,8 cm, in modo da creare un valido e alternativo rivestimento decorativo pareti.

Pannello decorativo fai da te: materiali e attrezzi
Per quanto concerne le dimensioni del pannello decorativo, si è pensato a un'altezza di mt 2,60 e una larghezza di 80 cm circa: tali misure consentono una libera modularità a più pannellature accostate tra loro in senso parallelo, al fine di comporre un angolo d'arredo tra due muri o anche dei rivestimenti decorativi per pareti interne, di maggior ampiezza.

Ogni pannello potrà essere lavorato e rifinito posizionandolo su uno o più cavalletti regolabili in altezza o anche con un'estremità in appoggio sul davanzale della finestra, in maniera da poter operare in perfetta orizzontalità e equilibrio, oltre che in piena luce naturale.

Gli attrezzi necessari per la lavorazione e finitura del pannello decorativo sono essenzialmente:

- il classico seghetto alternativo per effettuare i tagli sul legno;
- uno squadro da falegname per assicurare i tagli a 90°;
- un comune martello;
- un punteruolo per puntare l'inizio dell'intaglio nel legno;
- una matita
- un metro a nastro per tracciare le sagome geometriche sul pannello.


Pannelli di legno decorativi: taglio sagome su disegno geometrico


Innanzitutto si disegnano con la matita, delle forme stilizzate simboliche a propria fantasia, sul pannello in multistrato. Lungo il margine di tali sagome, si praticheranno i tagli per creare dei vuoti geometrici nel corpo del pannello, così da configurare un moderno layout del rivestimento decorativo pareti.

Pannello da rivestimento: taglio sagome su disegno
Una volta disegnate sul legno le forme geometriche, si procede a praticare un primo foro a un angolo di ogni sagoma predefinita, aiutandosi con punteruolo e martello, oppure, se si preferisce, direttamente con il trapano munito di punta da legno.

In questo primo foro così praticato, si va a inserire la lama del seghetto alternativo: così si procede con una corretta esecuzione del taglio dei riquadri geometrici, entro il corpo del pannello decorativo.

CONSIGLIATO
Seghetto alternativo BOSCH...
Seghetto alternativo Compact Easy da 500 Watt...
prezzo € 54,95
COMPRA



Durante l'operazione di taglio dei riquadri nel legno, il pannello va tenuto ben fermo su due cavalletti, avvalendosi anche di un morsetto da falegname.

È buona norma indossare gli occhiali e guanti di protezione, mantenendo la giusta distanza del proprio corpo dal seghetto in funzione, mentre si effettua il lavoro di taglio, così da operare in tutta sicurezza.


Fissaggio barra sul lato posteriore del pannello decorativo


Per fissare saldamente a muro ogni pannello decorativo, l'ideale può essere una barra appendipensili in acciaio, facilmente reperibile nei negozi di ferramenta più forniti o anche presso la grande distribuzione.

Fissaggio barra metallica su pannello decorativo
La barra metallica va montata in alto sul lato posteriore del pannello, posizionandola perfettamente in orizzontale, con l'ausilio di una livella a bolla d'aria.
Con l'avvitatore si fissano le viti autofilettanti per legno, attraverso i fori predisposti lungo la barra.


Binario metallico a muro per il montaggio del pannello decorativo


Anche a muro va fissata la stessa barra metallica usualmente impiegata per i appendere i comuni pensili, così com'è evidenziato nel disegno.

Binario metallico a muro, per il montaggio del pannello decorativo
I tasselli a vite, fissati con l'avvitatore, assicurano un saldo ancoraggio di questo secondo binario metallico montato al muro. La barra fissata sul retro del pannello decorativo andrà così adessere agganciata alla reciproca barra posizionata a parete.

CONSIGLIATO
Barra in acciaio appendipensili...
Confezione: 100 PZ
...
prezzo € 43,36
COMPRA



Da notare che, affinché sia possibile il corretto aggancio delle due barre metalliche tra loro, queste dovranno essere posizionate in modo inverso l'una rispetto all'altra.

In pratica, il sistema di aggancio più comune prevede che la barra dietro al pannello abbia il margine aperto ricurvo verso il basso, mentre il binario a muro mostra il suo bordo aperto rivolto verso l'alto.


Pannello decorativo divisorio con vetri artistici colorati


Si può realizzare un pannello murale decorativo intagliando tre sagome geometriche irregolari su un pannello grande di multistrato e collocando a incastro nei rispettivi vuoti dei cristalli artistici colorati, fatti realizzare su misura da un vetraio specializzato, per un effetto ancor più luminoso e policromatico.

Preparazione sagome per vetri da applicare al pannello decorativo
Si preparano le sagome ritagliate da un foglio di compensato fino, da 4-6 mm di spessore, con l'aiuto di un taglierino.

Questi ritagli rappresentano i modelli di riferimento per il vetraio, affinché possa realizzare su misura le formelle geometriche in vetro colorato, anch'esse dello spessore di 4-6 mm.

Vetri colorati da inserire nel pannello decorativo
Ci si procura anche dei listelli fermavetro in legno con sezione a L, da tagliare a misura prendendo come riferimenti i lati delle sagome di compensato predisposte.

Tali listelli formeranno le cornici su misura entro cui bloccare con precisione lo spessore dei vetri colorati nel corpo del pannello. Per creare gli angoli delle cornicette si effettuano tagli diagonali sui listelli, adoperando l'apposito strumento a più scanalature, come descritto nell'articolo sui listelli in legno fai da te.

I vetri colorati vanno bloccati sulla pannellatura, con estrema cautela, mediante i listelli così tagliati, i quali dovranno essere fissati al pannello a mezzo di chiodini senza testa.

Pannello con vetri colorati: interparete decorativa
Il pannello decorativo divisorio potrà essere fissato a pavimento e a soffitto con distanziali metallici a morsetto, regolabili a pressione, al fine di mantenere ben salda la struttura verticale, in tutta sicurezza, come ho illustrato nella raffigurazione.

Tale sistema di fissaggio consente anche di spostare a proprio piacimento il pannello decorativo divisorio in altra posizione, magari per separare altre spazialità allorché si intende cambiare la disposizione degli arredi.


Pannelli murali decorativi design: effetti scenici a parete


La galleria di foto mostra alcuni pannelli design per pareti, interessanti per le insite peculiarità costruttive e materiche, quanto per il layout estetico d'indubbia efficacia ornamentale.


Pannelli decorativi Radiant Alpi: riflessi di luce

Pannelli decorativi Radiant Alpi: riflessi di luce

Pannelli decorativi Radiant Alpi: riflessi di luce
Alpi pannelli decorativi con effetti geometrici

Alpi pannelli decorativi con effetti geometrici

Alpi pannelli decorativi con effetti geometrici
Pannelli decorativi Grid Wood Alpi

Pannelli decorativi Grid Wood Alpi

Pannelli decorativi Grid Wood Alpi
Pannelli vintage quercia Rough Cut lavato di G & F Tranciati

Pannelli vintage quercia Rough Cut lavato di G & F Tranciati

Pannelli vintage quercia Rough Cut lavato di G & F Tranciati
G & F Tranciati pannelli decorativi Deep Surf Horizontal

G & F Tranciati pannelli decorativi Deep Surf Horizontal

G & F Tranciati pannelli decorativi Deep Surf Horizontal
Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Ligno 3D

Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Ligno 3D

Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Ligno 3D
Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Viper

Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Viper

Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Viper
Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Diamante

Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Diamante

Pannelli decorativi G & F Tranciati modello Diamante

Indiscusso riferimento tecnologico per il comparto del legno, Alpi è stata la prima azienda al mondo a industrializzare il processo produttivo del legno composto.
Da laboratorio di alta ebanisteria, si è evoluta nel tempo a industria leader nella produzione di superfici decorative. Di particolare interesse appare il pannello decorativo Alpi Radiant, la cui superficie in legno è attraversata da linee di resina trasparenti alla luce, con un sorprendente effetto di traslucenza ottica.

G.&.F Tranciati si avvale di macchinari ad alta tecnologia per la lavorazione di legni ecocompatibili: innumerevoli modelli di pannelli decorativi 3D riproducono effetti geometrici luminescenti o tonalità naturali di attraenti essenze lignee, per risultati d'arredo dal sapore vintage o rustico.

In fai da te sono realizzabili alcuni piccoli lavori negli spazi abitativi: sarà possibile realizzare dei pannelli decorativi in legno, per donare un rinnovato look agli ambienti senza dover necessariamente ricorrere a interventi particolarmente onerosi o impegnativi sotto il profilo strutturale.

Avvalendosi, invece, di una consulenza professionale, sarà possibile l'attuazione di molteplici soluzioni su misura per gli ambienti sia interni che esterni di casa .

Un'opportunità esclusiva è offerta dal nostro servizio online di progettazione a mano libera, per la concretizzazione di idee innovative, capaci di coniugare estetica architettonica e funzionalità degli spazi.

riproduzione riservata
Articolo: Pannelli decorativi: come realizzarli in fai da te
Valutazione: 5.71 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Pannelli decorativi: come realizzarli in fai da te: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Pannelli decorativi: come realizzarli in fai da te che potrebbero interessarti
Pannelli modellabili

Pannelli modellabili

I nuovi pannelli decorativi in legno.
Legno cemento: applicazioni in edilizia

Legno cemento: applicazioni in edilizia

Prodotti da costruzione come i pannelli ed i blocchi in legno cemento costituiscono un interessante contributo per la realizzazione di edifici in edilizia sostenibile.
Pannello Solare Circolazione Naturale

Pannello Solare Circolazione Naturale

Tra i vari modelli disponibili sul mercato i pannelli solari termici a circolazione naturale costituiscono il modello più semplice di pannelli solari termici.
Pannelli fotovoltaici e vincolo paesaggistico: i chiarimenti del Tar

Pannelli fotovoltaici e vincolo paesaggistico: i chiarimenti del Tar

I pannelli fotovoltaici, fonti di energia rinnovabile, non sono soggetti a vincoli paesaggistici. Lo ha dichiarato il Tar della Lombardia con una recente sentenza...
Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.
usr REGISTRATI COME UTENTE
292.321 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pannelli isolanti in sughero supercompresso
    Pannelli isolanti in sughero...
    78.00
  • Pannelli in lana di vetro Isover PAR 4+
    Pannelli in lana di vetro isover...
    3.15
  • Pannelli wally in
    Pannelli wally in...
    49.00
  • Copertura pannelli sandwich
    Copertura pannelli sandwich...
    45.00
  • Scambiatore aria Gemini
    Scambiatore aria gemini...
    859.00
  • Pluviometro in plaastica 35 ml
    Pluviometro in plaastica 35 ml...
    5.00
  • Imbiancature monza
    Imbiancature monza...
    5.00
  • Teuco vasca idromassaggio pannellata 253 160x70
    Teuco vasca idromassaggio...
    703.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 2 500.00
foto 3 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 400.00
foto 0 geo Torino
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 3 geo Roma
Scade il 31 Agosto 2018
€ 900.00
foto 5 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 1.00
foto 3 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 1 000.00
foto 4 geo Bari
Scade il 30 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.