Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Quali piante scegliere per creare un orto ornamentale

Addio all'idea di orto come appezzamento disordinato e da tenere nascosto. Scegliendo le giuste piante, tra aromatiche e ortaggi, l'orto sarà bello come un giardino.
28 Ottobre 2020 ore 13:45 - NEWS Orto e terrazzo

Orto ornamentale variegato e colorato


Negli anni l'orto è diventato oggetto del desiderio di molti, non solo in campagna ma anche e forse soprattutto in città. Non mancano persone che hanno scelto di coltivare ortaggi, erbe aromatiche e piccoli frutti dentro a vasi e vaschette in balcone oppure scegliendo la coltivazione di un orto verticale a parete.

L'orto rappresenta una fonte di ortaggi estivi e invernali freschi a Km0, una piccola o grande riserva personale per il sostentamento della famiglia e quando la produzione è maggiore si possono fare conserve o dedicarsi a preparati per minestrone o vellutate da consumare in inverno.


Orto ornamentale

Orto ornamentale

Orto ornamentale
Pisello odoroso

Pisello odoroso

Pisello odoroso
Fiori di zucchina

Fiori di zucchina

Fiori di zucchina
Orto da terrazzo di BioPic su Amazon

Orto da terrazzo di BioPic su Amazon

Orto da terrazzo di BioPic su Amazon
Fiore di melanzana

Fiore di melanzana

Fiore di melanzana
Fiore di carciofo

Fiore di carciofo

Fiore di carciofo

L'orto in giardino come quello sul balcone può essere ormai non solo utile, ma anche scenografico: colorato e ricco di specialità variegate, piace anche dal punto di vista estetico.

Chi desidera coltivare un orto particolarmente curato può ispirarsi al concetto dell'orto ornamentale.

Perché sia anche bello da vedere si può scegliere di affiancare a pomodori, insalata e piccole piante da frutta come fragole o fiori di bosco, una serie di aromatiche utili a tavola oltre a specie ornamentali di frutta o verdure di cui conosciamo solo le più comuni varietà.

Quali piante scegliere per avere un orto ornamentale
Esempi di piante da orto ornamentali sono l'aglio, che genera uno splendido fiore, la lavanda ornamentale, il rabarbaro ornamentale e molte altre ancora.


Come creare un orto fiorito


In genere lo spazio dedicato all'orto e quindi alla coltivazione della verdura o della frutta resta separato dal giardino. Il giardino, verde e fiorito, è considerato la zona di casa dove vivere all'aperto e ricevere gli ospiti nella bella stagione.

Lo spazio dell'orto viene invece vissuto come angolo di servizio, utile ma non da tenere in bella vista: infatti, spesso l'area destinata alla coltivazione la scegliamo dietro casa, in posizione defilata.

CONSIGLIATO
Kit orto urbano
ORTO-URBANO e' un contenitore per il tuo orto domestico.
prezzo € 200
COMPRA


Ma questo concetto si può superare se si sceglie di dedicarsi alla coltivazione di un orto scenografico e ornamentale, che presenti una selezione di piante non solo utili ed edibili ma anche fiorite e colorate.

Ecco alcuni suggerimenti di piante, tra l'altro di facile coltivazione e bassa manutenzione, che non possono proprio mancare in questa nuova concezione dell'orto che diventa motivo di orgoglio e di vanto.


Fiori delle piante aromatiche


Innanzitutto ricordiamo come la presenza di piante fiorite è importante, in campagna e in città, per il mantenimento della biodiversità e di un ecosistema equilibrato.
Le corolle fiorite attirano infatti gli insetti, anche gli impollinatori, oltre a farfalle e coccinelle.

I fiori, spesso quelli delle piante aromatiche, possono essere disposti intorno allo spazio dell'orto vero o proprio come a delimitare l'aiuola di coltivazione oppure si può creare un'alternanza di fiori e ortaggi.

La scelta di coltivare piante aromatiche fiorite ha una triplice funzione:

  • rende l'orto biologico e favorisce la comparsa degli insetti che proteggono le colture;

  • abbellisce lo spazio;

  • i fiori di piante aromatiche sono utili a vari scopi come vedremo, per esempio per prepararsi tisane e decotti purificanti, rilassanti e altro ancora.

Tra le aromatiche fiorite segnaliamo la lavanda tradizionale o ornamentale, spesso disposta in vaso per abbellire un ingresso o un vialetto, la salvia, l'origano e la maggiorana e ancora la malva, erbacea perenne dai fiori eduli di un bel colore tra il fucsia e il viola.

Lavanda ornamentale
I cespugli di lavanda, oltre a creare una splendida macchia di colore viola, profumano e attirano le api. La lavanda, una volta maturata, è pronta per essere raccolta: dopo l'essiccazione la si può utilizzare come antitarme nell'armadio, raccogliendola in sacchetti profumati.

Meno conosciuto per la bellezza in fioritura è invece il rabarbaro rosso ornamentale con i suoi fiori a forma di pannocchia.


Ortaggi ornamentali dai fiori sorprendenti


Oltre alle piante aromatiche che abbiamo sopra ricordato anche per la loro bella fioritura, non possiamo non soffermarci sui fiori prodotto da alcuni ortaggi amatissimi, a partire dai fiori di zucchina belli e gustosissimi, specie se pastellati e fritti, passando per i capperi di cui si mangia di fatto il bocciolo del fiore che è bellissimo, bianco candido con molti stami rosa al centro dei quattro petali o ancora i fiori dei carciofi.

Se lasciamo crescere la pianta senza raccoglierla sboccerà un fiore di rara bellezza e di colore viola, che ormai sempre più spesso si vede nelle composizioni floreali e nei bouquet più originali che mixano fiori tradizionali a varianti ornamentali.

Fiori di zucchina
Anche la melanzana dà vita a bellissimi fiori così comela cicoria selvatica e sorprende lo zenzero ornamentale che può essere coltivato nella terra come in vaso, per esempio sul balcone, per godere della sua fioritura rossa.

Appartiene poi alla famiglia dei piselli la pianta del pisello odoroso, annuale e rampicante che in primavera esplode di colore grazie ai suoi fiori a grappolo colorati.

Adatto a decorare orti e giardini è anche la qualità di aglio ornamentale o Allium aflatunense, bulbosa caratterizzata da infiorescenze a sfera dal diametro anche di 15 - 20 cm circa. L'infiorescenza raduna piccolissimi fiori stellati che possono essere bianchi, rosa o viola chiaro.

Non possiamo dimenticare il preziosissimo fiore dello zafferano pianta perenne conosciuta anche come Crocus. I suoi stami rappresentano un delicato, prezioso e molto remunerativo raccolto che viene utilizzato per insaporire piatti, colorandoli con il ben noto giallo zafferano.

I fiori del crocus sono viola con stami di un rosso vivo, proprio gli stessi che acquistiamo a caro prezzo per insaporire piatti di ogni genere, della tradizione orientale ma anche tipici del nostro Paese, per esempio il risotto alla milanese. La raccolta viene fatta nelle prime ore del mattino, ossia quando la corolla si schiude e prima che si richiuda.


Dove disporre le piante in un orto ornamentale


Visto che il contenuto è già così bello e tutto da mostrare, non resta che concentrarsi sul contenitore di tutte queste piante.

Infatti, dopo aver ricordato quanto le piante da orto possano essere coltivate anche per il loro valore decorativo e ornamentale, suggeriamo alcuni strumenti che consentono di suddividere lo spazio dell'orto, per esempio per categorie come i cassoni, le aiuole o le fioriere da disporre a terra o rialzate e per questo adatte anche da sistemare in un angolo del terrazzo.



Le vaschette possono essere uniche o essere già suddivise in spazi per piantare in ogni box una pianta.

Il vantaggi della versione orto rialzato permette una coltivazione più facilitata, visto che le piante sono ad altezza tavolo, più comode da sorvegliare, innaffiare, concimare.

Nei vari scompartimenti per esempio possono essere coltivate più piante aromatiche oppure fragole e frutti di bosco o ancora ortaggi nel proprio orto sospeso pensile urbano.

Coltivazione frutti di bosco
Un altro consiglio è il contenitore su ruote facile da spostare di ORTO-URBANO per realizzare il proprio orto ornamentale in balcone o in terrazza.

Aiuola rialzata per la coltivazione delle piante su Amazon
Chi non ha molto spazio o terreno per realizzare un ampio orto a terra può scegliere di crearne uno verticale ricorrendo alla struttura orto da terrazza di BioPic.
Tutto è comodamente acquistabile su Amazon.

riproduzione riservata
Articolo: Orto ornamentale
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Orto ornamentale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.168 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Orto ornamentale che potrebbero interessarti


Orto su ruote per prodotti a Km zero

Orto e terrazzo - Soluzioni originali per il proprio orto ne sono giunte parecchie, questa ci mancava, parliamo spesso di prodotti a km zero, con Truck Farm sembra sia fattibile.

Orto sociale urbano

Giardinaggio - Nasce in Sardegna, a Settimo San Pietro, in provincia di Cagliari, il primo orto sociale urbano, costruito cioè su terreno cittadino, della regione, battezzato

L'Orto delle Donne

Giardino - L?Orto delle Donne è un?interessante iniziativa promossa dall?associazione di volontariato Donne del Sud, realizzata con il patrocinio dell?Ufficio

Orti casalinghi comodi e trasportabili

Orto e terrazzo - Soluziuoni originali e comode, per gestire un piccolo orto, anche in città, sul balcone o addirittura sul davanzale della cucina.

Orto d'azienda onlus

Orto e terrazzo - La coltivazione orticola di un pezzo di terreno e goderne del raccolto, invade anche il mondo delle aziende, seguiamo il percorso fatto dalla onlus Orto d'azienda.

Orto in un tavolo

Giardino - Ovviare alla mancanza di spazio delle case cittadine e coltivare un orticello, disponendo solo di un po' di spazio come quello di un angolo in un balcone o terrazzo soleggiato.

Orto all'aeroporto

Giardino - Di riconversioni edilizie si sente spesso parlare. Accade con luoghi di cultura, con cinema e anche con aree dimesse. Ma forse non tutti sanno che vale

Orto portatile a Milano

Orto e terrazzo - A Milano la Coldiretti Lombardia presenterà un nuovo concetto di mini orto trasportabile. Il debutto avverrà in occasione della Fattoria nel Castello Sforzesco.

Orto invernale

Giardino - Anche durante la stagione invernale è possibile coltivare con successo varietà precoci nell'orto, utilizzando qualche accortezza nei confronti del freddo.