Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Nuovo modello registrazione contratti affitto online

Un nuovo modello da compilare e inviare per via telematica all'Agenzia delle Entrate per la registrazione, proroga, cessione, risoluzione di contratti di affitto.
16 Gennaio 2014 ore 15:27 - NEWS Affittare casa

modello RLICon il Provvedimento 2970/2014 dell'Agenzia delle Entrate è stato approvato il modello denominato Richiesta di registrazione e adempimenti successivi – contratti di locazione e affitto immobili.

Per semplicità il modello è abbreviato con la sigla RLI.

Il nuovo modello RLI sarà utilizzato a partire dal 3 febbraio 2014 e sostituisce il modello 69 – Modello di richiesta di registrazione degli atti esclusivamente per i seguenti adempimenti:
- Richieste di registrazione di contratti di locazione e affitto di beni immobili ;
- Proroghe, cessioni e risoluzioni dei contratti di locazione e affitto di beni immobili;
- Comunicazione dei dati catastali ai sensi dell'articolo 19, comma 15 del Decreto Legge 31 maggio 2010 n.78;
- Esercizio o revoca dell'opzione per la cedolare secca;
- Denunce relative a contratti di locazione non registrati, a contratti di locazione con canone superiore a quello registrato o ai comodati fittizi.

Ci sarà però un periodo di transizione dal 3 febbraio 2014 al 31 marzo 2014 in cui sarà possibile presentare indifferentemente il nuovo modello RLI o il vecchio modello 69 approvato con Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 aprile 2011.


Informazioni richieste nel nuovo modello RLI


Il nuovo modello RLI è disponibile in formato elettronico sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate.
Vediamone brevemente le parti principali per capire quali informazioni dobbiamo conoscere per poterlo compilare:

- il frontespizio, che contiene l'informativa sul trattamento dei dati personali di cui all'art.13 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n.196;
- quadro A - dati generali, in cui sono richiesti i dati utili alla registrazione del contratto (come ad esempio la tipologia del contratto, la data di stipula e la durata della locazione) oppure si compila la sezione dedicata agli adempimenti successivi (tra i quali proroga, cessione e risoluzione). Bisogna poi indicare i dati del richiedente la registrazione e compilare in caso di intermediario l'impegno alla presentazione per via telematica;
- quadro B - soggetti, in cui vanno indicati i dati dei locatori e dei conduttori;
- quadro C - dati degli immobili, riguardante i dati degli immobili principali e delle relative pertinenze (dati catastali, indirizzo, ecc.);
- quadro D - locazione ad uso abitativo e opzione/revoca cedolare secca, contenente le informazioni relative al regime della cedolare secca .


Modalità di invio del modello RLI


Il modello RLI va presentato per via telematica attraverso i servizi online dell'Agenzia delle Entrate, direttamente o per il tramite di un intermediario abilitato. Gli intermediari abilitati sono soggetti individuati dall'articolo 15 del decreto direttoriale del 31 luglio 1998.

La presentazione telematica può essere fatta anche presso gli uffici dell'Agenzia delle Entrate da parte di soggetti non obbligati alla registrazione telematica dei contratti di locazione.

In caso di registrazione di un contratto, al modello RLI deve essere allegato un unico file (in formato TIF e/o TIFF e PDF/A-1a o PDF/A-1b), contenete i seguenti documenti:
- Copia del contratto sottoscritto dalle parti;
- Copia di eventuali ulteriori documenti (ad esempio scritture private, inventari, mappe, planimetria e disegni).

invio telematicoIl modello RLI può essere presentato per via telematica in forma semplificata senza l'allegazione della copia del testo contrattuale in presenza di tutte le seguenti condizioni:
- un numero di locatori e di conduttori, rispettivamente, non superiore a tre;
- una sola unità abitativa ed un numero di pertinenze non superiore a tre;
- tutti gli immobili sono censiti con attribuzione di rendita;
- il contratto contiene esclusivamente la disciplina del rapporto di locazione e, pertanto, non comprende ulteriori pattuizioni;
- il contratto è stipulato tra persone fisiche che non agiscono nell'esercizio di un'impresa, arte o professione.

Immediatamente dopo l'invio del modello RLI e dell'eventuale allegato, il servizio telematico restituisce un messaggio che conferma solo l'avvenuta trasmissione dei documenti.

Solamente in seguito fornisce al contribuente un'altra comunicazione attestante l'esito dell'elaborazione effettuata sui dati pervenuti, che, in assenza di errori, conferma l'avvenuta registrazione, includendo anche la data di registrazione del contratto, il numero di protocollo telematico, gli estremi dell'atto e il codice identificativo del contratto.


Pagamento delle imposte


Il sistema di compilazione del modello RLI calcola automaticamente le imposte da versare in sede di registrazione e richiede gli estremi del conto corrente del contribuente o dell'intermediario.
A seguito del versamento online il contribuente ottiene una ricevuta contenente l'esito dell'addebito comunicato dalla banca (o posta).

riproduzione riservata
Articolo: Nuovo modello registrazione contratti affitto online
Valutazione: 4.76 / 6 basato su 25 voti.

Nuovo modello registrazione contratti affitto online: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Paola Sini
    Paola Sini
    Martedì 2 Aprile 2013, alle ore 15:49
    La ringrazio, si trattava di una locazione commerciale i cui proprietari sono superiori a tre, abbiamo nei termini provveduto alla presentazione del mod. 69
    rispondi al commento
  • Paola Sini
    Paola Sini
    Martedì 5 Marzo 2013, alle ore 20:36
    E' possibile avere un modello 69 editabile non a pagamento da compilare per la proroga di un affitto attività produttiva?
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Paola Sini
      Giovedì 7 Marzo 2013, alle ore 09:39
      Per Paola Sini: no, l'unico modello disponibile è quello dell'Agenzia delle Entrate, in formato pdf, da compilare a mano.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.583 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Nuovo modello registrazione contratti affitto online che potrebbero interessarti


Contratto d'affitto e proroga imposta di registro in Decreto Cura Italia: come funziona?

Affittare casa - Quando è possibile prorogare il pagamento dell'imposta di registro a fronte di un contratto di affitto o comodato di immobile. Ecco i chiarimenti del Fisco sul tema

Registrare un contratto d'affitto

Affittare casa - I contratti di locazione, fatta eccezione per quelli di durata inferiore ai 30 giorni vanno tutti registrati e depositati presso l'ufficio dei registri immobiliari entro e non oltre i venti giorni che seguono la stipula del contratto.

Nuovo modello RLI per la registrazione e la rinegoziazione del canone d'affitto

Affittare casa - Dal 1° settembre obbligatorio l'uso di un nuovo modello RLI per la registrazione contratti di locazione immobiliari e per la richiesta revisione canone d'affitto.

Come registrare il contratto di locazione

Affittare casa - Tutta la procedura da seguire, le tasse da pagare e l'opzione alla cedolare secca per la registrazione del contratto di locazione di immobili ad uso abitativo.

Locazione: contratto nullo in caso di mancata registrazione

Affittare casa - In caso di mancata registrazione di un contratto di locazione di immobile a uso abitativo, si prevede la nullità dello stesso contratto come ha precisato la Cassazione.

Quali sono le imposte per i contratti d'affitto?

Affittare casa - Ecco quali sono le imposte da pagare quando si stipula un contratto d'affitto di un immobile a uso abitativo per chi sceglie la cedolare secca o altre soluzioni

Affitto: non sono dovuti i lavori di tinteggiatura a fine locazione

Affittare casa - Quando si lascia la casa in affitto l'inquilino non è obbligato a tinteggiare le pareti. Lo dice la Corte di cassazione con la recente sentenza n. 29329 del 2019

La denuncia dell'inquilino basta a provare l'affitto in nero

Affittare casa - Possibile provare l'affitto in nero con la sola denuncia da parte dell'inquilino. Quali sono gli effetti della mancata registrazione del contratto di locazione.

Come mettersi in regola in caso di affitti in nero

Affittare casa - Tutte le novità previste dalla Legge di Stabilità 2016 per gli affitti in nero e come mettersi in regola con il Fisco, con l'istituto del ravvedimento operoso.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img elaran
Abbiamo dato mandato ad un agenzia per la vendita di una vecchia casa dopo mesi infruttuosi abbiamo deciso di dare in affitto alcuni locali dell'edificio per minimizzare i costi...
elaran 12 Giugno 2018 ore 21:32 5
Img jirobatu
Buongiorno,  il 28/07/2010 ho stipulato un contratto d'affitto ad uso abitativo 4+4. Nel contratto che ho firmato trovo scritto quanto segue: Recesso anticipato: La parte...
jirobatu 23 Febbraio 2018 ore 14:56 2
Img ileniagiuliano
Buonasera, spiego la mia situazione: abito in una casa in affitto da luglio 2010 con contratto 4+ 4, con scadenza giugno 2018. Novembre 2016 mi arriva raccomandata con mancato...
ileniagiuliano 24 Agosto 2017 ore 10:25 1
Img maryquant
Buonasera.Vorrei chiedere come si fa a stipulare un contratto di affitto per l'appartamento di proprietá del condominio.Grazie...
maryquant 13 Settembre 2015 ore 18:58 7
Img campana
Sto per disdire il mio contratto d'affitto stipulato circa 20anni fa.Allora diedi 300€ di caparra.Vorrei sapere gentilmente se oltre alla restituzione della caparra ho...
campana 23 Giugno 2015 ore 18:18 2