Quali sono le ultime tendenze dei pavimenti interni per la casa?

NEWS DI Pavimenti e rivestimenti
Gres porcellanato come grande protagonista delle nuove collezioni di rivestienti casa. Praticità ed estetica che simula pietra, cotto e altri materiali naturali
07 Settembre 2017 ore 12:09
Serena Piscitello

Pavimenti in gres porcellanato come rivestimento per la casa


Quando parliamo di pavimenti e rivestimentiper le superfici di casa, benché negli anni siano aumentate esponenzialmente le proposte e l’offerta di soluzioni alternative, la ceramica continua a svolgere il ruolo della prescelta.


Piastrella in gres Cottofaenza di LaFaenza

Piastrella in gres Cottofaenza di LaFaenza

Piastrella in gres Cottofaenza di LaFaenza
Piastrella in gres modello District di Leonardo EvolutionsTile

Piastrella in gres modello District di Leonardo EvolutionsTile

Piastrella in gres modello District di Leonardo EvolutionsTile
Piastrella in gres modello District di Leonardo EvolutionsTile

Piastrella in gres modello District di Leonardo EvolutionsTile

Piastrella in gres modello District di Leonardo EvolutionsTile
Piastrella in gres porcellanato X-Rock Imola Tiles Full Of Life

Piastrella in gres porcellanato X-Rock Imola Tiles Full Of Life

Piastrella in gres porcellanato X-Rock Imola Tiles Full Of Life
Piastrella in gres porcellanato X-Rock Imola Tiles Full Of Life

Piastrella in gres porcellanato X-Rock Imola Tiles Full Of Life

Piastrella in gres porcellanato X-Rock Imola Tiles Full Of Life
Piastrella in gres Cottofaenza di LaFaenza

Piastrella in gres Cottofaenza di LaFaenza

Piastrella in gres Cottofaenza di LaFaenza

Come materiale è un grande classico e si presenta estremamente versatile, sia dentro casa che in esterno. Infatti, nessuno associa più la ceramica all’idea di un rivestimento datato e questo è merito dei grandi passi avanti che sono stati compiuti nella direzione della vastità di versioni disponibili, capaci di adattarsi agli ambienti più disparati, incontrando il consenso e i gusti di varie tipologie di clienti.


Scelta della ceramica come rivestimento pratico ed estetico in casa


Le piastrelle in ceramica sono pensate per rivestire i pavimenti di casa come anche le superfici verticali.

Si trovano formati, modelli e trattamenti differenti che si prestano a sposarsi con il contesto che si intende arredare ex novo o rinnovare per un cambio look di grande effetto, duraturo e pienamente soddisfacente.
Anche i rivestimenti, come accade per altri settori, dall’arredo bagno a quello outdoor, seguono mode e tendenze che negli anni virano verso estetiche di riferimento sempre diverse, di qualità e all’avanguardia.

Piastrella in gres porcellanato Cottofaenza di LaFaenza
I vantaggi associati alla scelta della ceramica in tutti gli ambienti di casa sono legati alla sua praticità, sia dal punto di vista della vivibilità dei locali che della manutenzione nel tempo, passando per la facile pulizia e l’adattabilità anche nelle stanze più umide, come bagni e cucine, dove spesso le persone optano ancora per questo materiale considerato quasi eterno, affidabile e ottimo per la sua resistenza all’acqua, al tempo e all’usura. Inoltre, la sua solidità rende la ceramica particolarmente adatta anche per chi ha figli piccoli o vive con animali domestici.

Molto spesso si sceglie di seguire un colore e ricoprire tutti i pavimenti di casa con le stesse piastrelle oppure si opta per variazioni sul tema dominante, nella posa, nel formato o altro ancora. La piastrella dà sicurezza, viene considerata una scelta azzeccata e completa, visto che unisce i vantaggi pratici citati prima, con un finish sempre più spesso elegante e uniforme che esalta lo spazio, l'ariosità e la luminosità dell’ambiente.
Anche sul fronte costi, la ceramica riesce a essere estremamente competitiva rispetto al legno o a nuove soluzioni come la resina.

Pavimenti in gres X-Rock di Imola Tiles Full Of Life
La varietà delle proposte in gamma spazia per fantasia, dimensioni e anche spessore. Quest’ultimo aspetto è considerato particolarmente interessante da parte di chi deve scegliere un rivestimento per rinnovare casa in fase di ristrutturazione. Sapere che la ceramica può mantenere le caratteristiche di resistenza anche se ridotta di spessore, avvantaggia aspetti pratici legati per esempio alla posa su pavimenti già esistenti.

La ceramica spesso è la scelta finale anche per chi è affascinato dai rivestimenti naturali in pietra, dall’ardesia dai toni scuri e profondi o dal legno venato che dona sempre un effetto caldo e accogliente. Anche chi ama questi materiali dal punto di vista estetico, ma è spaventato dai costi e dalla manutenzione di queste tipologie di rivestimenti, potrà trovare la soluzione ideale scegliendo per la propria abitazione ceramiche che riproducono e simulano visivamente materiali diversi, non solo alla vista ma anche al tatto.
È il caso  dei listoni in ceramica effetto parquet o pietra, una soluzione intelligente per abbinare la qualità della ceramica con le particolarità di ciascuno dei materiali alternativi citati.


Pavimenti in ceramica: le nuove collezioni di piastrelle gres


Cooperativa Ceramica d'Imola propone una serie di nuove soluzioni, tutte differenti tra loro, da conoscere prima di effettuare una scelta così importante per la casa, come quella del rivestimento più adatto. Tante le novità da considerare in ogni dettaglio, a partire dal progetto X-Rock di Imola Ceramica Tiles Full Of Life. Questa piastrella, di grande impatto visivo, richiama il mondo rock per la sua audacia. Il suo aspetto ripropone la superficie irregolare della pietra e della roccia.

I motivi simulano proprio scanalature e strati della pietra, tipici di un materiale naturale. Il colore non è per questo uniforme, ma sfumato e cangiante e l’aria seriosa è ingentilita dalla mano morbida e liscia al tatto, essendo realizzata in gres porcellanato. Questa piastrella gres effetto pietra sa riflettere la luce e cambiare, come fosse in eterno movimento. Dona un aspetto dinamico, giovane e una copertura ricca di sfumature tutte da scoprire quando ci si cammina sopra.

Rivestimento in gres a parete modello X-ROCK di Imola Tiles Full Of Life
Questa è una proposta perfetta per chi cerca un riferimento moderno, di grande impatto e ricco di personalità, che si ispira alla pietra e la reinterpreta con qualità e classe. Il risultato è molto elegante e poco convenzionale, regala una superfice più o meno scura, a seconda della variante di colore preferita, che saprà essere la base per un arredo moderno, anche minimal, sobrio ma nuovo e fresco, adatto a tutte le stanze di casa, dal living alla cucina, come anche nella zona notte.

Le piastrelle X-Rock sono in gres porcellanato dalla finitura opaca e sono disponibili in tre dimensioni differenti: 30x60 cm, 60x60 cm o 60x120 cm, da scegliere in base alla metratura e all’aspetto estetico finale che si vuole ottenere. Le nuance disponibili vanno dal bianco al nero, passando per beige e grigio.

Un’altra piastrella interessante è Cottofaenza, di LaFaenza, anche in questo caso una versione moderna dei rivestimenti in cotto, adatto in ambienti rustici, ma non soltanto. Le tonalità tra le quali scegliere la versione preferita spaziano tra i vari toni del marrone e della terra, dai più chiari e caldi ai più intensi, ispirandosi alla campagna toscana come alla terracotta. La resa è davvero molto veritiera e si possono notare, anche sulle piastrelle in gres effetto cotto, le tipiche zone lucide frutto della lavorazione del manufatto sul fuoco.

Pavimento in gres Cottofaenza di LaFaenza
Quattro i formati di piastrelle: 90x90 cm, 45x90 cm, 60x60 cm, 30x60 cm nei cinque colori, nero, bianco, almond (mandorla), terracotta, cotto.
Questa piastrella può essere considerata come la perfetta rivisitazione del tradizionale cotto, di cui mantiene lo spirito ,abbinato però a un’elevata qualità e praticità d’uso, per un risultato che resta sempre molto raffinato e per questo adatto anche in interni urbani e metropolitani, non solo in contesti rustici.

Chiudiamo con la proposta di Leonardo EvolutionsTile, il modello District, che ha l’ambizione di ricreare l’effetto metallico, ovviamente su gres. Proprio come ogni metallo che si rispecchi ha un risultato luminoso e cangiante e la struttura è leggermente martellata.

Pavimento in ceramica di Leonardo EvolutionsTile modello District
District è la soluzione ideale per chi desidera un rivestimento in pieno stile industriale, moderno, contemporaneo, essenziale nelle linee e particolare nella sorprendente imitazione della resa dei metalli. Questa piastrella in gres vanta infine anche un nuovo formato, definito a muretto, che misura 7,5x30 cm e che si unisce agli altri formati disponibili 75x75 cm, 37.7x75 cm, e 37.5x37.5 cm. I colori, come per i modelli precedenti, sono piuttosto neutri: banco per chi vuole una piastrella che uniformi e schiarisca l’ambiente; nero, molto di tendenza come anche il grigio, oppure marrone.


Nuove collezioni ceramica per la casa: la Redazione consiglia

A chi rivolgersi?


Cooperativa Ceramica d'ImolaChiunque fosse interessato alle linee proposte può rivolgersi alla Cooperativa Ceramica d’Imola, gruppo esperto nel settore dei rivestimenti che vanta lavorazioni Made in Italy, di qualità, con collezioni sempre aggiornate e in linea con le tendenze del momento.

La varietà delle proposte punta sempre sulla validità del gres porcellanato, materiale ideale per rivestimenti a pavimento come a parete.

riproduzione riservata
Articolo: Nuove tendenze per pavimenti e rivestimenti
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 4 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
Cooperativa Ceramica d'Imola, simbolo del Made in Italy e leader nel mercato, rinnova la sua proposta ceramica e in gres porcellanato attraverso i suoi tre Marchi: Imola, La Faenza e Leonardo.

Nuove tendenze per pavimenti e rivestimenti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Nuove tendenze per pavimenti e rivestimenti che potrebbero interessarti
Confindustria Ceramica presenta i nuovi dati positivi del settore

Confindustria Ceramica presenta i nuovi dati positivi del settore

All'Assemblea 2017 Confindustria Ceramica ha presentato le indagini statistiche relative ai diversi comparti dell'industria ceramica italiana. Il settore cresce!...
Le piastrelle più famose

Le piastrelle più famose

Molte località turistiche, italiane ed estere, si distinguono per la produzione di bellissime piastrelle in ceramica. In ognuna ci sono delle peculiarità.
Piastrelle retrò e personalizzate

Piastrelle retrò e personalizzate

Nuove ceramiche per la casa caratterizzate da grafiche e pattern retrò, ispirate alle classiche piastrelle degli anni '50 e '60 e utili anche come semplice decorazione.
Piastrelle per cucine in muratura

Piastrelle per cucine in muratura

Accorgimenti utili sulle piastrelle delle cucine in muratura, occhio al multiplo della mattonella, per evitare di dover effettuare degli antiestetici tagli.
Ceramica Vietrese

Ceramica Vietrese

Un metodo semplice ed efficace per verificare la qualita' della ceramica.
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok