• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Quali sono le norme per installare un fan coil a gas

Il termoconvettore a gas, o fan coil, è un dispositivo atto ad integrare il sistema di riscaldamento che prevede il funzionamento tramite il fenomeno della convezione
Pubblicato il

Termoconvettore a gas metano


Il termoconvettore a gas, chiamato anche fan coil, è un terminale di emissione di un impianto di riscaldamento che consente la diffusione del calore in maniera uniforme e veloce.

Il dispositivo si installa facilmente nelle abitazioni per integrare il sistema di riscaldamento preesistente.
L'utilizzo del termoconvettore è consigliato in ambienti freddi e che restano spesso chiusi, laddove la sola caldaia e i tradizionali termosifoni non sono sufficienti.
L'aspetto è simile al termosifone ma presenta una superficie riscaldante più estesa.

Il termine richiama il fenomeno della convezione, cioè il trasporto di energia o materia che si verifica in un fluido mediante la formazione di correnti al suo interno.
Dunque il dispositivo riscalda gli ambienti grazie al ricircolo di aria calda.


Termoconvettore a gas funzionamento


Il funzionamento, come anticipato, si basa sulla convezione, un meccanismo secondo cui il calore sale, mentre l'aria fredda scende e viene aspirata dai tubi o dalle resistenze elettriche del termoconvettore.

Qui viene riscaldata, risale dai tubi per poi essere immessa nell'ambiente.

Funzionamento termoconvettore a gas
Il ciclo continua per tutto il periodo di accensione del termoconvettore.
Nei dispositivi a gas, l'aria viene riscaldata da un bruciatore a gas contenuto in una camera stagna, un'accortezza necessaria per evitare il rischio di intossicazioni da monossido di carbonio.

È previsto l'allaccio alla caldaia, la predisposizione di una presa d'aria esterna e lo sbocco per lo scarico dei fumi.
Il termoconvettore deve essere installato da un professionista nel settore e si deve provvedere alla manutenzione periodica.


Termoconvettori a metano tipologie


I termoconvettori sono di due tipologie principali: a parete e a pavimento.
Nel primo caso si tratta di un dispositivo che si posiziona in prossimità del muro, come il termosifone.

Tipologie di termoconvettori a gas
A questa tipologia appartiene il termoconvettore a gas a soffitto, a incasso (inserito in nicchie apposite per un risultato a filo muro) e sospeso.

Nel caso di termoconvettori a pavimento, il dispositivo si posiziona al di sotto della pavimentazione e è costituito da griglie che immettono aria.


Consumo termoconvettore metano


Un aspetto da tenere in considerazione sono i consumi di un termoconvettore a gas che dipendono da diversi fattori:

  • il modello di termoconvettore;

  • la potenza nominale dell'impianto;

  • la modalità di impiego;

  • la superficie da riscaldare.


È possibile eseguire un calcolo approssimativo sulla base dei dati medi delle performance. All'ora si consumano fino a 100 W/h di elettricità con 0,5 metri cubi di metano.


Vantaggi e svantaggi di un termoconvettore


I vantaggi di un termoconvettore sono diversi.


Tra questi:

  • allo spegnimento non circola liquido, dunque non si creano problemi di gelo se le temperature dovessero essere troppo rigide;

  • il calore si diffonde nell'ambiente in maniera uniforme e rapida;

  • è ideale per case in montagna, laddove le condizioni climatiche sono rigide;

  • le dimensioni del termoconvettore sono molto ridotte;

  • non vengono dispersi in ambiente scarichi nocivi;

  • è in grado di potenziare la generazione di calore in ambienti difficili;

  • il timer e la manopola di regolazione permettono la programmabilità dell'accensione e dello spegnimento.


Lo svantaggio che presenta un termoconvettore dipende dal fatto che i consumi possono essere notevoli, perché al costo del combustibile si aggiunge il costo dell'elettricità utilizzata per ventilare i fumi tossici.

Quanto costa installare un termoconvettore a gas


I prezzi medi di un termoconvettore a gas variano dai 200 euro agli 800 euro l'uno.
Il costo dipende dalla potenza, dalle dimensioni e dalla tecnologia.

Se i termoconvettori servono per sostituire i termosifoni conviene optare per modelli innovativi, magari anche più costosi, che abbiano la possibilità di ridurre i costi e facilitare il risparmio sulla bolletta.


Norme generiche sull'installazione di un fancoil a metano


La norma a cui fare riferimento per impianti a gas è la UNI 7129:2015 “Testo Unico per Impianti a gas” che si suddivide in 5 parti:

  • la prima parte si occupa dell'impianto interno;

  • la seconda parte si riferisce all'installazione dei dispositivi di ventilazione, utilizzazione e aerazione dei locali;

  • la terza parte tratta dei sistemi di evacuazione dei prodotti di combustione;

  • la quarta parte si riferisce alla messa in servizio degli impianti e degli apparecchi;

  • la quinta parte si occupa dello scarico delle condense.


Nei riguardi specifici del fan coil a gas è indispensabile che sia installato a regola d'arte da un posatore che rilascia la certificazione finale.

È necessario che sia presente una bocchetta di aerazione, quindi un ricambio di aria, per l'ingresso di aria nuova, dato il termoconvettore brucia l'ossigeno.

termoconvettore a gas
A volte i dispositivi possiedono di per sé uno sfiato, se così non fosse si inserisce una bocchetta di aerazione.


Tipologia di termoconvettore a gas


Il termoconvettore a gas GPL o metano Calorio di ROBUR è ideale per integrare il riscaldamento degli ambienti.

È capace di garantire temperatura costante, un elevato benessere interno e risparmio energetico, mediante la modulazione della ventilazione e della potenza termica.

Calorio di RoburCalorio di Robur

Il termoconvettore assicura una stratificazione del calore ridotta grazie al funzionamento continuativo e permette una gestione manuale semplice oppure una programmazione avanzata con un'interfaccia elettronica retroilluminata.

L'efficienza energetica segue gli standard qualitativi e l'installazione avviene in pochi minuti, sono necessari infatti solo due collegamenti (uno alla rete di alimentazione, uno alla rete elettrica).

Non richiede né canna fumaria né impianto idrico.


Termoconvettore con cronotermostato wireless


Stratos MB è un termoconvettore a gas innovativo ed elegante proposto da Italkero.
Grazie all'uscita dell'aria calda dal basso è capace di assicurare una distribuzione del calore omogenea e rapida, eliminando il problema della stratificazione.

Stratos MB di ItalkeroStratos MB di Italkero

Mediante la modulazione automatica della velocità del ventilatore e della potenza termica, si garantisce un notevole risparmio energetico.

La caratteristica principale del termoconvettore Italkero è il cronotermostato wireless che permette di comandare a distanza tutti i dispositivi presenti.



riproduzione riservata
Norme vigenti per l'installazione di fancoil a gas
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.966 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img p.giannone@gmx.ch
Buongiorno! Mia madre passa molto tempo in una stanza sotto l'appartamento nella quale ha messo una cucina. Purtroppo questa stanza non ha riscaldamento in più ha anche...
[email protected] 21 Ottobre 2019 ore 11:44 1
Img zikiziki
Buonasera a tutti, vorrei sapere se l'incentivo per installazione caldaia a condensazione spetti anche laddove l'impianto esistente e che viene sostituito sia costituito da...
zikiziki 03 Dicembre 2018 ore 18:25 5
Img pieromontanarella
Buongiorno, sto eseguendo dei lavori di manutenzione straordinaria all'interno del mio appartamento con SCIA regolarmente aperta e gestita da un direttore ai lavori.Ho installato...
pieromontanarella 03 Dicembre 2018 ore 17:28 1
Img doctorwho
Buongiorno, nel 2011 ho fatto installare da un artigiano le macchine di climatizzazione domestica su preesistente predisposizione.L'artigiano mi ha rilasciato fattura ma non...
doctorwho 06 Luglio 2017 ore 20:41 1
Img francesco.megna77
Salve vorrei qualche consiglio per trovare una buona società a Palermo che si occupi di progettazione di impianti di climatizzazione.GrazieSaluti...
francesco.megna77 08 Aprile 2014 ore 00:28 1