Misura di Terra

NEWS DI Impianti09 Marzo 2012 ore 08:44
Impianto di terra e dispositivo di protezione automatico, comunemente detto salvavita o differenziale, in simbiosi garantiscono una adeguata e giusta sicurezza.
impianto , terra , differenziale , salvavita
Ing. Vincenzo Granato

L'impianto di terra è un sistema di protezione che fa parte degli impianti elettrici e lavora in simbiosi con il dispositivo di protezione automatico, detto salvavita o differenziale. Il dispositivo differenziale, o salvavita, interrompe l'alimentazione elettrica della linea sulla quale è installato nel momento in cui rileva in essa una dispersione di corrente superiore a 30 millesimi di ampere.

Presa con foro terraSenza l'impianto di terra che convoglia, appunto, verso terra tale dispersione, quest'ultima vi sarà comunque convogliata nel momento in cui qualcuno verrà in contatto con la carcassa metallica che si trova sotto tensione, che può essere una qualsiasi massa metallica o effettivamente la carcassa di un elettrodomestico che accidentalmente, o per un cattivo funzionamento, si trova sotto tensione.

Più precisamente, le norme differenziano tra masse e masse estranee: per massa si intende una parte conduttrice che appartiene all'impianto elettrico che può essere normalmente toccata non essendo normalmente in tensione, tuttavia essa può andare sotto tensione se si ha un cedimento dell'isolamento elettrico. Per massa estranea le norme intendono una parte conduttrice non facente parte dell'impianto elettrico, generalmente in buon collegamento elettrico col terreno ed in grado di introdurre il potenziale di terra. Alcuni esempi sono la tubazione idrica interrata, l'armatura del cemento armato, strutture portanti di edifici metallici ecc.


Caratteristiche e valori resistenze di terra


L'impianto di terra, lavorando in simbiosi con il salvavita o differenziale, permette di salvaguardare gli utilizzatori di un impianto elettrico dai cosiddetti contatti indiretti, relativi a parti che accidentalmente vanno sotto tensione elettrica, situazione che rappresenta un pericolo non visibile, a differenza di quello associato ai contatti diretti come possono essere, ad esempio, quelli con i fili scoperti.

Per una generica e comune abitazione, il valore della resistenza di terra deve essere inferiore al valore espresso dal rapporto tra 50V e trenta milliampere, perchè il valore di 50V è infatti quello considerato dalle norme sopportabile dal corpo umano per pochi istanti, mentre trenta milliampere rappresenta il valore di intervento della protezione differenziale o salvavita.

Tale rapporto esprime un valore in Ohm (unità di misura della resistenza) della resistenza di terra di circa 1667. Un valore elevato della resistenza di terra potrebbe compromette l'intervento del dispositivo salvavita o differenziale, viceversa un buon impianto di terra potrebbe essere non sufficiente a salvaguardarci dai contatti indiretti se non corredato da un differenziale o salvavita opportuno.

Per i nuovi edifici e le nuove abitazioni, generalmente si realizza un impianto di terra a mezzo di puntazze metalliche della lunghezza compresa tra uno e due metri, conficcate nel terreno ad una distanza pari a due o tre volte la loro lunghezza, collegate da un conduttore che può essere anche interrato nudo e che fa capo ad un collettore, generalmente localizzato in basso nel quadretto di casa . Sul collettore, mediante il classico conduttore giallo verde, sono collegate tutte le masse suddette.


Misure di terra


In commercio sono facilmente reperibili, a poche centinaia di euro, strumenti di misura che possono effettuare sia le verifica dell'esistenza dell'impianto di terra, sia segnalare se viene superata la suddetta tensione limite di 50V e fornire il valore della misura di terra, oltre che verificare il Misuratore digitalecorretto funzionamento dei dispositivi di protezione differenziali o salvavita. Generalmente tali strumenti accedono all'impianto di terra a mezzo di una presa elettrica, in tal modo in maniera molto semplice si può effettuare una prima analisi di carattere generale sull'affidabilità di alcuni componenti e/o parti dell?impianto elettrico.

Un eventuale lettura dei parametri descritti, che non rientri in valori normativi accettabili, può indicarci la necessità dell'intervento di un tecnico o di una ditta abilitata per rimettere a norma l'impianto e salvaguardare la sicurezza.

Tali strumenti offrono anche altre funzionalità in genere non presenti nelle applicazioni elettriche relative agli impianti civili, oltre la possibilità, come tutte le moderne strumentazioni, di memorizzare i dati e scambiarli con un personal computer o altri strumenti.

riproduzione riservata
Articolo: Misura di Terra
Valutazione: 3.64 / 6 basato su 22 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Misura di Terra: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giovanni
    Giovanni
    Mercoledì 24 Gennaio 2018, alle ore 09:16
    Tra neutro e puntazza ho 3,5 Volt.
    Se dovessi mettere il neutro a terra separatamente con una puntazza sono a norma?
    In questo caso tra neutro e terra avrei zero.
    rispondi al commento
  • Giovanni11
    Giovanni11
    Martedì 23 Gennaio 2018, alle ore 14:56
    Ho messo più puntazze ed il valore del potenziale tra neutro e terra è di 3,5 Volt.
    Tra la fase e la terra ho 220 Volt e tra la fase ed il neutro ho 216 Volt.
    Non riesco a portate in potenziale a zero pur avendo il terreno molto umido essendo a 10 metri da un fiume.
    Chiedo se sono nella norma.
    rispondi al commento
  • V.g.
    V.g.
    Giovedì 19 Dicembre 2013, alle ore 07:44
    Sarebbe opportuno rivedere il valore della Resistenza di Terra, sopra indicato con 167 Ohm, se non erro dovrebbe essere 50 V / 0.03 A = 1667 Ohm (10 volte superiore a quello sopra indicato).
    Spero di non sbagliare, anch'io faccio fatica a dimenticare il valore 20 della vecchia normativa DPR 547/55.
    Cordiali saluti e Auguri di Buon Natale.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Misura di Terra che potrebbero interessarti
Elettricità Sicura

Elettricità Sicura

La sicurezza dell'impianto elettrico di casa è legata alla sua realizzazione secondo la regola dell'arte e all'assunzione di comportamenti appropriati.
Impianto elettrico: come installare il salvavita

Impianto elettrico: come installare il salvavita

Al verificarsi una dispersione elettrica, l'interruttore differenziale interviene interrompendo il flusso di corrente proteggendoci da una folgorazione.
Protezioni Elettriche Casa

Protezioni Elettriche Casa

La protezione negli impianti civili per le linee elettriche e per le persone si realizza con l'installazione di dispositivi automatici e con l'impianto di terra.
Differenziale a riarmo automatico

Differenziale a riarmo automatico

I dispositivi differenziali a riarmo automatico incrementano il livello di comfort fornito dall'impianto elettrico di casa, migliorando la continuità di servizio.
Carichi Elettrici in Casa

Carichi Elettrici in Casa

Qualsiasi apparecchiatura collegata ad un impianto elettrico, dalla quale trae alimentazione per il suo funzionamento, è considerata un carico elettrico.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.237 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Ideal standard sedile slim vaso connect a
    Ideal standard sedile slim vaso...
    113.50
  • Cordivari termoarredo design watt 700 blow inox
    Cordivari termoarredo design watt...
    1482.00
  • Letto imbottito con contenitore matrimoniale
    Letto imbottito con contenitore...
    690.00
  • Divani 3 posti Milano
    Divani 3 posti milano...
    1000.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.