Illuminare giardino e ingresso

NEWS DI Giardino20 Maggio 2012 ore 15:44
Alcuni suggerimenti utili per illuminare correttamente e in modo scenografico porte di ingresso, vialetti, giardini, alberi e aiuole quando il sole tramonta.

Un giardino ben illuminato consente di prolungare l'abitazione verso l'esterno, con la conseguente impressione di avere delle stanze in più. Cercate quindi di illuminare i vostri spazi all'aperto con l'attenzione che si dedica normalmente ad un soggiorno ed otterrete così risultati molto soddisfacenti.

Come primo approccio, consiglierei di studiare due tipi di illuminazione. Una prima, di carattere funzionale, che illumini bene il vialetto di ingresso e la porta di accesso alla casa , in modo da capire sempre dove stiamo camminando e quale sia il punto di arrivo del nostro percorso. Una seconda illuminazione, invece, di carattere scenografico, che metta in evidenza alcuni punti di pregio, come ad esempio una fontana o una statua, oppure alcune essenze arboree.

Illuminare il vialetto e la porta di ingresso

Le luci del vialetto servono per illuminare bene la pavimentazione, soprattutto quando è formata da elementi disomogenei, tipo ciottoli, ghiaia o pietre grezze. È quindi ideale prevedere lungo il percorso delle lampade basse, come dei piccoli steli oppure dei faretti. Nel caso di faretti potrete scegliere degli elementi floor-washer a basso voltaggio, oppure dei faretti segnapasso a led, adatti soprattutto per illuminare eventuali gradini che conducono alla porta di accesso.

L'illuminazione dell'ingresso è fondamentale per l'accoglienza. Una modalità molto semplice con cui si ottengono sempre buoni risultati è prevedere due applique a parete posizionate simmetricamente alla porta. Potrete ad esempio utilizzare delle lampade a forma di lanterna oppure dei faretti bidirezionali, con un fascio di luce che illumini verso l'alto ed uno verso il basso. I faretti bidirezionali sono molto scenografici, soprattutto quando sono posizionati su una cornice importante o su lesene lavorate.

Un altro accorgimento molto utile soprattutto nel caso in cui siate in attesa di ospiti, è accendere una lampada interna che sia visibile dall'esterno e che dia così un caldo benvenuto. Se ad esempio la vostra porta è provvista di un sopraluce vetrato, accendete la lampada a soffitto che si trova nell'ingresso. Se la porta è dotata di vetrate laterali, accendete un'applique posizionata su un tavolino. Se invece la vostra porta è completamente sprovvista di vetrate, cercate di tenere accesa almeno un'abat-jour visibile da una finestra.

Per essere certi che l'ingresso sia sempre illuminato nelle ore serali, prevedete una fotocellula, che avvierà le lampade al crepuscolo e provvederà al loro spegnimento la mattina successiva. Altro accorgimento per evitare sprechi di energia è installare un rilevatore di movimento per il vialetto, che accenda le luci solamente quando qualcuno deve passare.

Illuminare il giardino

Una volta progettata la luce funzionale, potrete sbizzarrirvi in quella scenografica. Non esagerate però. Scegliete alcuni punti focali, non troppi, come ad esempio un albero, una statua o qualcosa di interessante che si trova in giardino e studiatene una opportuna illuminazione.

Per illuminare un albero ci sono varie possibilità. Se si tratta di un albero maestoso, potrete illuminare i suoi rami dal basso, creando un'atmosfera da favola. Avendo un tronco molto alto, sarà opportuno illuminarlo con una piantana infissa nel terreno a vapori di mercurio, che diffonderà una luce fredda bianca tra le fronde.

Per giardini piccoli e alberi di media altezza potrete appendere delle luci ai rami, invece per illuminare arbusti o tronchi molto sottili si adattano meglio faretti spot conficcati a terra o piccoli riflettori.

Con il cambio delle stagioni si potrebbe manifestare la necessità di illuminare punti diversi del giardino, in base all'inverdimento e alle fioriture. Per rendere versatile l'illuminazione dal basso mediante faretti, prevedete un tubo flessibile abbastanza lungo all'interno del quale far scorrere i cavi. Questo potrà essere sterrato e reinterrato in altra posizione con grande semplicità ogni qual volta si desideri modificare le luci.

Molto importante è sottolineare che gli apparecchi devono essere specifici per uso sommerso o da esterno. La qualità e la costante manutenzione sono dei requisiti fondamentali per la durabilità di tutto l'impianto. Inoltre, fate attenzione anche alla scelta del colore degli apparecchi. Quelli verde scuro si mimetizzano bene col fogliame, ma non sottovalutate nemmeno finiture nere o color rame, che in molte occasioni diventano l'opzione più raffinata.

Per quando concerne il colore della luce, ricordate sempre che le soluzioni più semplici sono solitamente anche le più gradevoli, soprattutto se ciò che volete evidenziare è il vostro giardino e non la sua illuminazione. Consiglierei infine luci colorate solo per ambienti modaioli, con caratteristiche scarne e linee pulite.

Luci da giardino

Illuminazione per esterni

riproduzione riservata
Articolo: Illuminare giardino e ingresso
Valutazione: 4.21 / 6 basato su 14 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Illuminare giardino e ingresso: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Tuttolucecesena
    Tuttolucecesena
    Martedì 11 Febbraio 2014, alle ore 12:31
    Le catenarie di lampadine sono una soluzione pratica, economica e di grande effetto. Buono il consiglio del tubo flessibile per cambiare senza tanti impicci.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Illuminare giardino e ingresso che potrebbero interessarti
Illuminare il verde

Illuminare il verde

Alcuni suggerimenti su come creare angoli suggestivi nel proprio giardino.
Illuminare l'esterno

Illuminare l'esterno

Regole e consigli pratici per progettare l'illuminazione degli spazi esterni della casa.
Mettere le luci in giardino

Mettere le luci in giardino

Le luci in giardino permettono di delimitare spazi e percorsi, ma anche di creare atmosfera e rendere lo spazio verde vivibile la sera: ecco come installare punti luce.
Garden design: luci giardino

Garden design: luci giardino

Luci e lampade decorative per il giardino, perfette, per forma e materiali, da inserire anche in aiuole e terrazzi, progettati con un attento studio di garden design.
Illuminare il giardino con originalità

Illuminare il giardino con originalità

Chi è stufo dei faretti può decidere di illuminare il proprio giardino con luci e lampade originali, dall'aspetto decisamente più accattivante e meno formale.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.292 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Kit illuminazione fotovoltaica
    Kit illuminazione fotovoltaica...
    179.00
  • Wolf garten segaccio professionale power cut saw
    Wolf garten segaccio professionale...
    39.65
  • Acquario Askoll Pure xl high cube da 130 litri
    Acquario askoll pure xl high cube...
    265.96
  • Tegole di vetro
    Tegole di vetro...
    16.00
  • Elettrovalvola bistabile a 3 vie
    Elettrovalvola bistabile a 3 vie...
    60.39
  • Camera matrimoniale modello lorena
    Camera matrimoniale modello lorena...
    800.00
  • Stipite pvc per porta a soffietto
    Stipite pvc per porta a soffietto...
    42.00
  • Pitture decorative Napoli
    Pitture decorative napoli...
    25.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.