Legno listellare

NEWS DI Strutture in legno03 Giugno 2014 ore 00:38
La grande versatilità di un prodotto come i pannelli di legno listellare per realizzare elementi strutturali e di arredamento, ottenendo resistenza e leggerezza.
listellare , legnami , compensati

Pannelli di legno listellare


Il legno rappresenta il materiale da costruzione più conosciuto fin dai primi albori della civiltà umana, con il legno sono state costruite nei secoli le opere più diverse e prestigiose, giunte ancora ai nostri giorni in condizioni di resistenza per certi versi sbalorditive, in rapporto agli anni passati e alle insidie del tempo a cui sono state sottoposte.

Un pannello in listellare di faggioOggi nel pieno dello sviluppo tecnologico, anche se sono apparsi all'orizzonte materiali speciali innovativi per certi versi rivoluzionari, il legno viene continuamente usato con una attenzione maggiore verso le sue caratteristiche meccaniche termoisolanti e strutturali, al fine di realizzare opere anche di grossa complessità strutturale.

Il settore industriale che si occupa della produzione dei legnami da costruzione, fornisce ogni tipologia di essenze assemblate in maniera tale da evidenziarne le caratteristiche estetiche, aumentandone contemporaneamente anche quelle di resistenza meccanica.

Uno degli esempi più evidenti ed impiegati in tutti i campi delle costruzioni è rappresentato dai pannelli listellari nelle diverse varianti disponibili.

Il legno listellare, si trova in commercio sotto forma di pannelli di dimensioni 122*250 cm normalmente con spessori variabili da 14 a 30 mm., vi sono aziende che producono pannelli anche di dimensioni maggiori per particolari tipologie di lavori nel campo dell'arredamento.

I pannelli in legno listellare, sono costituiti da una parte centrale strutturale ricavata incollando tra loro listelli di legno di essenze diverse, che rappresenta la base di partenza dei diversi prodotti ricavabili, rivestendo la stessa con strati di sfogliato di essenze diverse.

Un pannello di listellare leggero della NordCompensatiNormalmente i listelli che costituiscono l'anima del pannello, hanno una larghezza variabile e possono raggiungere quella massima di 33 mm.

Quando i pannelli in legno listellare sono costituiti da listelli assemblati tra loro avendo cura di disporli con l'orientamento delle fibre in maniera parallela, ma con linee di forza alternate con soprastante rivestimento costituito da compensati incollati, si realizza un pannello generalmente conosciuto come paniforte.


Legno listellare per costruire in sicurezza


I pannelli descritti e tutti quelli ricavabili impiegando essenze diverse tra loro, sono assemblati con collanti molto sicuri a bassa emissione di formaldeide e pertanto possono essere impiegati per la realizzazione di innumerevoli oggetti di arredo e di servizio.

Un arredamento con scala e tavolo in listellareLa costruzione di una scala interna, può essere tranquillamente realizzata impiegando degli scalini in listellare di faggio dello spessore di cm.5, senza alcun rivestimento ulteriore dell'anima in legno listellare ma trattando la stessa semplicemente con della vernice trasparente opaca, per proteggere la struttura da elementi come acqua sporco ecc.

Il legno listellare fornisce grandi vantaggi operativi a chi lo utilizza per la costruzione di mobili, elementi di arredo vari come porte, mensole, pannellature portanti, librerie, questa sua versatilità, deriva dal fatto che il materiale di cui è composto risulta facilmente lavorabile.

Tagli, forature, assemblaggi medianti viti, risultano di facile e pratica realizzazione, in particolare la tenuta alla serrata delle viti da legno, risulta particolarmente adatta a realizzare strutture componibili soggette a successivi smontaggi, senza correre il rischio di trovarsi in seguito con parti non più utilizzabili a causa dello sfaldamento dei fori di assemblaggio.

Le caratteristiche meccaniche e di resistenza del legno listellare, sono conosciute da molti secoli, basti pensare che nell'antico Egitto, era già in uso realizzare i mobili più pregiati o alcuni elementi ornamentali a corredo delle residenze dei faraoni durante la loro vita, e impiegare lo stesso materiale anche nell'arredare l'ultima dimora all'interno delle piramidi.

Oggi l'impiego del legno lamellare nel campo dell'arredamento è molto frequente, anche grazie a prodotti particolari come i pannelli di listellare superleggero.


Listellari superleggeri


I pannelli superleggeri, sono caratterizzati da un peso specifico molto contenuto e quando vengono impiegati nella versione con rivestimento in sfogliato, vengono rivestiti con essenze resistenti molto leggere, uno dei legnami più usati per la realizzazione dell'anima di un pannello leggero è costituito da l'Albasia.

Una composizione in listellare L'Albasia è un legno orientale molto resistente ai carichi ma con peso specifico basso, comunemente lo si può osservare nei negozi di articoli etnici in cui sono esposti mobili, statue, ecc., realizzati con la sua essenza.

Il suo impiego in sostituzione dei tradizionali e più nostrani legni come il pioppo, permette di realizzare pannelli molto resistenti e leggeri, particolarmente adatti alla realizzazione di strutture incernierate soggette a continue sollecitazioni.

Un esempio per tutti, è rappresentato dalle ante in genere, sia che servano per realizzare le basi o i pensili di una cucina, sia che servano per realizzare porte o compartimentazioni di diverso tipo, grazie al ridotto peso in rapporto alla loro dimensione, si riesce a ridurre sensibilmente il lavoro di tutte le parti metalliche che consentono il movimento come le cerniere ecc. e ciò tutto a vantaggio della tenuta complessiva del mobile.

Una struttura come una porta o altro, realizzata in listellare leggero, può essere tranquillamente rifinita nei modi e nelle dimensioni più gradite, senza alcun problema, cosa non possibile con altre strutture che pur altrettanto leggere risultano non facilmente lavorabili, come ad esempio i pannelli costituiti da un'anima a nido d'ape in cartone e un rivestimento in compensato.

Infine, non bisogna trascurare il grande vantaggio di non dover procedere alla bordatura delle parti tagliate tutto a favore delle successive operazioni di costruzione di quanto desiderato.

riproduzione riservata
Articolo: Legno listellare
Valutazione: 4.75 / 6 basato su 4 voti.

Legno listellare: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Iuvenis
    Iuvenis
    Giovedì 5 Aprile 2018, alle ore 19:40
    Per una cucina componibile è meglio il legno listellare o l'MDF?
    Sto facendo alcuni preventivi per una cucina che vorrei durasse nel tempo e sono combattuto nella scelta tra i due materiali poichè ho sentito pareri opposti .
    rispondi al commento
  • Gio1247
    Gio1247
    Domenica 18 Giugno 2017, alle ore 11:30
    "Non procedere alla bordatura" dà l'impressione che questa operazione sia di scarsa importanza, mentre invece assume un aspetto fondamentale per le bordature a vista.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Legno listellare che potrebbero interessarti
Elementi strutturali in legno massiccio

Elementi strutturali in legno massiccio

Strutture in legno - Una piccola guida per riconoscere le varie tipologie di lavorazione del legno massiccio utilizzato per costruire strutture portanti della casa, come tetti e solai.
Caratteristiche del soppalco in legno

Caratteristiche del soppalco in legno

Strutture in legno - La realizzazione di un soppalco è un intervento strutturalmente semplice ed esteticamente bello, che permette di razionalizzare gli spazi e aumentare le superfici.
Risparmiare energia con le coperture in legno

Risparmiare energia con le coperture in legno

Tetti e coperture - I tetti in legno fanno risparmiare energia, sono belli a vedere, garantiscono innumerevoli vantaggi, sono coperture tecnologicamente avanzate ed ecosostenibili.

Pannelli frangivento e grigliati in legno

Sistemazione esterna - I pannelli frangivento sono dei separé particolari, dei grigliati atti a svolgere funzioni diverse tra cui quella di proteggere dal vento e di abbellire gli spazi.

Il legno come scudo termico dell'edificio con facciate ventilate

Soluzioni progettuali - La facciata ventilata costituisce una doppia pelle per l'edificio; se realizzata in legno, questa fonde bellezza e funzionalità, riqualificando l'edificio.

Pavimenti da esterno in legno

Pavimenti e rivestimenti - I pavimenti in legno per esterni conferiscono prestigio e naturalezza all'ambiente, ce ne sono di tanti tipi e oggi sono di gran lunga più resistenti e duraturi

Una scala di fioriere in legno sul pendio del giardino

Fioriere e vasi - Le fioriere in legno compongono una gradinata che asseconda il territorio scosceso, facendo anche da corrimano per la scala in cotto della villa su due livelli.

Il piano di lavoro in cucina

Cappe e piani cucina - Per svolgere le attività necessarie alla preparazione dei cibi è indispensabile che le superfici ed i piani di lavoro siano realizzati con i materiali giusti. Quali?

Cucina con sistema modulare e classica in muratura

Cucina - Le evoluzioni dell'ambiente cucina (moderna o tradizionale) sono una conseguenza delle ricerche eseguite dalle industrie del settore.
REGISTRATI COME UTENTE
296.750 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
integra
Natale in Casa
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.