Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Legge di Stabilità 2016: tutte le novità per la casa

TASI, IMU, canone Rai e detrazioni fiscali, ivi compreso il bonus mobili per interventi sulla casa: ecco tutte le novità previste dalla Legge di Stabilità 2016.
19 Ottobre 2015 ore 14:30 - NEWS Fisco casa
bonus mobili , detrazioni fiscali , canone rai

La Legge di Stabilità 2016


Via libera alla legge di Stabilità 2016 da parte del Consiglio dei ministri, che introduce una serie di novità molto significative per quanto riguarda il settore immobiliare, tra cui la cancellazione delle tasse sulla prima casa, l'inserimento del canone Rai nella bolletta della luce e la proroga delle detrazioni fiscali per la ristrutturazione edilizia, il risparmio energetico e il bonus mobili.


Legge di Stabilità: stop TASI dal 1 gennaio 2016


Si parte dal tanto annunciato stop alla TASI sull'immobile adibito ad abitazione principale.
Il 16 dicembre 2015 sarà l'ultima volta che i proprietari di prime case dovranno pagare il tributo comunale sui servizi indivisibili come la pubblica illuminazione, la manutenzione delle strade e del verde pubblico.
La TASI viene così cancellata sulle prime case e a non pagarla dal 1 gennaio 2016 saranno tanto i proprietari di immobili quanto coloro che vivono in affitto.


Cancellata l'IMU per la prima casa resta per quelle di lusso


Legge Stabilita IMUMa anche l'IMU verrà definitivamente abolita su tutti gli immobili adibiti ad abitazione principale.

A pagare l'imposta municipale propria sono solo i proprietari di immobili considerati di lusso e/o di pregio, ossia quelli che sono classificati nelle categorie catastali A1 (abitazioni di tipo signorile), A8 (abitazioni in ville) e A9 (castelli e palazzi di eminente pregio storico e artistico).

L'IMU sarà abolita anche sui terreni agricoli a condizione che siano di proprietà di coltivatori diretti o imprenditori agricoli professionali, i cosiddetti IAP.
Il premier Matteo Renzi ha comunque garantito che non ci saranno aumenti di altre imposte per compensare la cancellazione delle tasse sulla prima casa.


Canone Rai in bolletta e con importo ridotto


Canone Rai bollettaAltra misura contenuta nella Legge di Stabilità 2016 riguarda il canone Rai, che sarà inserito nelle bollette di casa per il pagamento della fornitura di energia elettrica distribuito nelle sei bollette annuali per un importo bimestrale di Euro 16,66, sarà anche ridotto nel suo importo in maniera graduale.
Da 113,50 euro di quest'anno a 100 euro nel 2016, 90 euro nel 2017 fino ad arrivare a 80 euro nel 2018.

Il principio alla base di questa disposizione è quello di far pagare di meno e far pagare tutti, quindi, arginare il fenomeno molto diffuso dell'evasione di questa imposta.

Inoltre, secondo la bozza della Legge di Stabilità si prevede anche una maxi sanzione amministrativa per chi non paga il canone Rai, ossia pari a cinque volte l'importo del canone stesso.


Legge di Stabilità: proroga detrazioni fiscali



La Legge di Stabilità 2016, l'ex Finanziaria, conferma anche la proroga fino al 31 dicembre 2016 delle detrazioni fiscali per chi esegue interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico.

Così si potrà fruire della detrazione IRPEF al 50% fino al 31 dicembre 2016 per chi esegue lavori di manutenzione ordinaria sulle parti comuni di condomini, di manutenzione straordinaria sia su edifici residenziali che su singole unità abitative, nonché interventi di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia.
Il limite massimo di spesa è sempre di 96mila euro per ciascuna unità immobiliare.
La detrazione sarà sempre ripartita in 10 anni.

Fino al 31 dicembre 2016 si potrà anche godere dell'ecobonus, l'agevolazione fiscale per chi esegue interventi di riqualificazione energetica, consistente nella possibilità di detrarre dall'IRPEG dovuta (per le persone fisiche) o dall'IRES (per le imprese) il 65%.

Sono confermati gli interventi annessi alla detrazione 65% che sono:

Detrazioni fiscali- riqualificazione energetica di edifici esistenti: detrazione massima 100mila euro

- involucro edifici: detrazione massima 60mila euro

- installazione di pannelli solari: detrazione massima 60mila euro

- sostituzione di impianti di climatizzazione invernale: 30mila euro

-acquisto e posa i opera di schermature solari elencate nell'allegato M del Decreto legislativo n. 311 del 2006: detrazione massima 60mila euro

- acquisto e posa in opera di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati a biomasse combustibili: detrazione massima 30mila euro.

Inoltre, la Legge di Stabilità estende gli interventi che danno diritto all'ecobonus anche le spese per adeguamento antisismico, la rimozione e la bonifica dell'amianto, gli interventi sugli immobili ex IACP, le case popolari.


Proroga bonus mobili


Bonus mobiliOltre alla detrazione per ristrutturazione edilizia al 50%, viene prorogato anche il connesso bonus mobili, la detrazione IRPEF al 50% prevista per chi ristruttura l'immobile, gode della relativa detrazione e acquista mobili nuovi e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni) per arredare l'immobile oggetto di ristrutturazione.

Indipendentemente dall'importo delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione, la detrazione del 50% va calcolata su una cifra massima di 10.000 euro, riferita complessivamente alle spese sostenute per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici.

Inoltre, la detrazione deve essere ripartita tra gli aventi diritto, in dieci quote annuali di pari importo. Il limite dei 10.000 euro riguarda la singola unità immobiliare, comprensiva delle pertinenze, o la parte comune dell'edificio oggetto di ristrutturazione.

La Legge di Stabilità estende il bonus mobili alle coppie che hanno meno di 35 anni, anche se non effettuano lavori di ristrutturazione edilizia.

riproduzione riservata
Articolo: Legge di Stabilità 2016
Valutazione: 5.06 / 6 basato su 17 voti.

Legge di Stabilità 2016: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Romanetto72
    Romanetto72
    Martedì 22 Dicembre 2015, alle ore 09:28
    Buongiorno, Per usufruire del Bonus mobile devo presentare prima la D.I.A. o basta fare i lavori entro il 2016?
    rispondi al commento
    • Cristianadeiconti
      Cristianadeiconti Romanetto72
      Mercoledì 13 Gennaio 2016, alle ore 12:20
      Non occorre effettuare presentare la Dia ma solo eseguire gli interventi di ristrutturazione e poi acquistare mobili ed elettrodomestici entro il 31 dicembre 2016
      rispondi al commento
  • Giorgiocrivelli
    Giorgiocrivelli
    Mercoledì 21 Ottobre 2015, alle ore 09:42
    Poiché ogni persona paga un solo canone TV anche se ha due abitazioni, come faccio ad essere sicuro che non mi venga esposto su entrambe le bollette?
    rispondi al commento
    • Carlocossu
      Carlocossu Giorgiocrivelli
      Giovedì 22 Ottobre 2015, alle ore 12:59
      E qui inizia il bello.... Via con le interpretazioni, ricorsi, cause, multe ecc..ecc..come sempre
      rispondi al commento
    • Cristianadeiconti
      Cristianadeiconti Giorgiocrivelli
      Giovedì 12 Novembre 2015, alle ore 12:19
      Occorre sempre aspettare l'adozione definitiva per sapere maggiori dettagli
      rispondi al commento
    • Cristianadeiconti
      Cristianadeiconti Giorgiocrivelli
      Mercoledì 13 Gennaio 2016, alle ore 12:19
      Il canone si paga solo una volta nella bolletta per la fornitura dell'energia elettrica dell'abitazione principale. Nella bolletta sarà indicata la voce che corrisponde al canone Tv. Se dovessere esseci problemi può sempre contattare l'azienda fornitrice della luce
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
331.136 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Legge di Stabilità 2016 che potrebbero interessarti


Sì alla proroga Bonus mobili e bonus verde ma con dei limiti

Leggi e Normative Tecniche - Bonus mobili e bonus verde sono i grandi assenti dalle previsioni del Decreto Rilancio in ambito di sconto in fattura e cessione del credito. Ammessa la detrazione.

Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Leggi e Normative Tecniche - Approvata la manovra fiscale del governo con proroga per tutto il 2019 delle detrazioni fiscali relative a spese sulla casa. Ecco quali sono gli sconti previsti

Bonus casa: possibile la proroga con la Legge di Bilancio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus casa ci sarà: è quanto affermato dal Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Palombelli. Ecco le novità in merito agli incentivi per i lavori in casa

Detrazioni fiscali per locazione solo con pagamenti elettronici

Affittare casa - In partenza il piano del Governo per la lotta all'evasione. Detrazioni fiscali possibili solo utilizzando mezzi di pagamento tracciabili: ecco le misure future.

Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus: non spetta a chi acquista casa da impresa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se l'impresa che esegue lavori di recupero del patrimonio edilizio e risparmio energetico vende l'immobile? I chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Arriva il bonus verde, la detrazione fiscale per sistemare terrazze e giardini

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra le novità della Legge di Bilancio c'è il bonus verde, ovvero, la possibilità di detrarre una parte delle spese sostenute per riqualificare il verde privato.

Bonus casa: proroga con la Manovra 2021

Fisco casa - In attesa del testo definitivo della Legge di Bilancio, arriva la notizia della conferma, nel Documento programmatico di bilancio, dei bonus casa per il 2021.

Superbonus 110%: possibile proroga al 2023 e nuove detrazioni al 75%

Leggi e Normative Tecniche - Col Recovery Plan, con ogni probabilità la proroga del Superbonus 110% fino a dicembre 2023 sarà effettiva. Possibile anche l'introduzione di un Bonus Casa unico

Tagli alle detrazioni fiscali

Normative - Approvata alla Camera la legge di conversione della Manovra Finanziaria che introduce una serie di tagli a tutte le agevolazioni fiscali, comprese quelle per la casa.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nes23
Salve,io e la mia compagna stiamo definendo l'acquisto di una casa che è suddivisa in due unità distinte (con partitee rendite catastali distinte, entrambe categoria...
nes23 27 Luglio 2021 ore 18:22 1
Img nicmon91
Salve,ho ristrutturato casa nel 2019 con le detrazioni fiscali del 50% della legge di quell'anno.Ogni anno sto detraendo dalle tasse l'importo fino al totale della mia irpef che...
nicmon91 23 Luglio 2021 ore 13:16 1
Img giusi rizza
Salve, sto ristrutturando I bagni.Per errore è stata presentata una cil manutenzione ordinaria.Dopo la cil ho pagato gli acconti alla ditta e dei materiali al fornitore...
giusi rizza 23 Luglio 2021 ore 13:11 1
Img kamsanyoun
Salve,stiamo facendo rifare i nostri pavimenti dopo che l'acqua dell'unità AC ha danneggiato i pavimenti: il nostro appaltatore insiste che tutti i soldi spesi per le...
kamsanyoun 08 Luglio 2021 ore 15:24 1
Img paky.1993
Salve,mi chiamo Pasquale D'Addio e premetto che seguo molto il sito, fatto benissimo e dai contenuti molto chiari, avrei bisogno di un aiuto, illustro brevemente la situazione:ho...
paky.1993 28 Maggio 2021 ore 19:22 2