Le scale in condominio sono di tutti se l'atto d'acquisto non è contrario

NEWS DI Parti comuni12 Marzo 2013 ore 19:22
Le scale in un edificio in condominio devono essere sempre considerate parti comuni a tutti i condomini, se non è diversamente stabilito negli atti d'acquisto.
scale , scale condominiali , parti comuni , condominio parziale
Avv. Alessandro Gallucci

Scale in condominioLa storia che andremo a raccontare, riguardante delle scale condominiali, è significativa di che cosa stia a significare il termine condominio .

Non solo ma anche di che cosa possa ed a che condizioni possa considerarsi parte di proprietà esclusiva.

Vediamo più da vicino il perché di queste affermazioni.


Chiusura delle scale


Palazzo di due piani; al primo abitano Tizio e Caio, al secondo Sempronio.
Quest'ultimo, in quanto unico, effettivo, utilizzatore della rampa di scale che dal pianerottolo del primo piano porta alla sua unità immobiliare, decide di compiere delle opere.

In particolare Sempronio fa installare una porta ed eseguire delle opere in muratura proprio in quella parte di scale subito dopo il pianerottolo del primo piano.

Caio non ci sta e decide di fargli causa per ottenere, come si dice in gergo, la remissione in pristino dello stato dei luoghi.

In sostanza, a suo dire le scale, al di là del fatto che egli nel condominio non ha alcuna proprietà ulteriore alla sua abitazione, devono essere considerate condominiali per tutta la loro estensione.

Non era d'accordo Sempronio che per difendere il proprio operato si rifaceva alla funzione di quella parte di edificio.
In pratica secondo l'esecutore delle opere, poiché quella parte di scale serviva esclusivamente a lui, secondo quello che diceva la giurisprudenza, non si dovevano considerare condominiali.

La causa tra Caio e Sempronio, a parte questi nomi di fantasia, è reale ed è arrivata fino alla Suprema Corte di Cassazione.

Prima di esaminare l'esito della vicenda vale la pena osservare che cosa dice, in generale, la Cassazione sulle scale.


Proprietà delle scale in condominio


Scale condominialiLa giurisprudenza, quand'è stata chiamata a pronunciarsi sulle scale ha affermato che esse, come i pianerottoli quali componenti essenziali di esse, elementi necessari alla configurazione di un edificio diviso per piani o porzioni di piano in proprietà esclusiva e mezzo indispensabile per accedere al tetto o alla terrazza di copertura, anche al fine di provvedere alla loro conservazione, tali beni hanno natura di beni comuni ex art. 1117 cod. civ., anche relativamente ai condomini proprietari dei negozi con accesso dalla strada, essendo anch'essi interessati ad usufruire delle scale, e quindi dei pianerottoli, perché interessati alla conservazione (e manutenzione) della copertura dell'edificio della quale anch'essi godono (v. sent. 761/79) (così Cass. 10 luglio 2007 n. 15444).

Stesso discorso per la parte finale delle scale, vale a dire i corridoi che portano alle singole unità immobiliari.

Sempre secondo la Cassazione, infatti, si esclude per la parte finale del corridoio la configurabilità del condominio parziale, dal momento che tale parte non è dotata di autonomia rispetto alla parte anteriore del corridoio quantomeno come volume di spazio e di aria, nonché dal punto di vista estetico (Cass. 10 ottobre 2007, n. 21246).


Ultime novità della giurisprudenza sulle scale


Torniamo alla vicenda di cui abbiamo parlato all'inizio dell'articolo.

Secondo gli ermellini, Sempronio ha sbagliato a considerare quella parte di scale oggetto delle opere contestate qualiìe parte di sua esclusiva proprietà.

Sbagliato come tale intendimento era da ritenersi anche il richiamo alla giurisprudenza fatto per giustificarle.

Si legge nella sentenza che ha risolto il caso che è del tutto inconferente il richiamo alla giurisprudenza secondo la quale la cc.dd. presunzione legale di proprietà come sancita dall'art. 1117 cod. civ. viene meno, oltre che per effetto di un titolo contrario, allorquando si tratti di cose che servano al godimento esclusivo di una parte dell'edificio in condominio formante oggetto di un autonomo diritto di proprietà.

Tale principio, infatti, astrattamente valido nell'ipotesi, che la cosa presenti caratteristiche strutturali, oltre che funzionali, escludenti l'uso e il godimento comune, non può essere invocato con riferimento a quelle strutture essenziali, specificamente elencate al n. 1 del citato articolo, che condizionano l'esistenza stessa dell'edificio alla cui conservazione, quindi, tutti i condomini sono interessati indipendentemente dalla concreta utilizzazione che ciascuno ne possa fare.

Scale comuniCosì dicasi delle scale e, tanto più, dell'unica scala dell'edificio diviso per piani, poiché, come è evidente, il fatto che le parti di essa destinate a raggiungere i piani superiori non siano normalmente usate dai condomini dei piani inferiori non può assumere alcun significato per escludere la proprietà comune dell'intera unitaria struttura in capo a questi ultimi, il che rende priva di qualsiasi rilevanza anche l'asserita circostanza che nel caso di specie mancasse un varco di accesso al tetto dal ballatoio del secondo piano.

La presunzione dell'art. 1117 cod. civ. può essere vinta solo dalla prova del titolo (Cass. 21 febbraio 2013, n. 4419).

Insomma le scale di un edificio in condominio sono sempre di tutti se non è detto diversamente.

riproduzione riservata
Articolo: Scale in condominio, sono di tutti?
Valutazione: 4.56 / 6 basato su 9 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Scale in condominio, sono di tutti?: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Scale in condominio, sono di tutti? che potrebbero interessarti
Pulizia scale e regolamento contrattuale

Pulizia scale e regolamento contrattuale

Rielaborazione del regolamento condominiale in merito a pulizia scale e limitazioni delle clausole contrattuali.
Bonus per lavori condominiali

Bonus per lavori condominiali

Una risoluzione dell'Agenzia delle Entrate chiarisce che è possibile usufruire del bonus 36% per i lavori eseguiti su tutte le parti comuni del condominio.
Manutenzione scale condominiali, ripartizione costi e agevolazioni fiscali per tinteggiatura

Manutenzione scale condominiali, ripartizione costi e agevolazioni fiscali per tinteggiatura

Il costo per la tinteggiatura delle scale condominiali deve essere ripartito secondo quanto stabilito dall'art. 1124 c.c. e può essere detratto ai fini fiscali.
Finestre condominiali e spese di manutenzione

Finestre condominiali e spese di manutenzione

Le finestre poste sulla facciata dell'edificio sono beni in condominio ed i costi di manutenzione si suddividono tra i condomini secondo i millesimi di proprietà.
Libero al rogito, cosa significa?

Libero al rogito, cosa significa?

Contestualmente alla firma del contratto la casa dovrà essere libera e nel caso non lo fosse è consigliabile posticipare il rogito.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.343 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Passatoia corsia baltica
    Passatoia corsia baltica...
    10.00
  • Scale in resina, scala in resina, gradini in resina
    Scale in resina, scala in resina,...
    1.00
  • Profili per scale Schluter-TREP
    Profili per scale schluter-trep...
    12.70
  • Scale in muratura
    Scale in muratura...
    1650.00
  • Pavimenti e rivestimenti in resina Milano
    Pavimenti e rivestimenti in resina...
    70.00
  • Preventivo gratuito, consulenza, progettazione
    Preventivo gratuito, consulenza,...
    10.00
  • Tenda avvolgibile a
    Tenda avvolgibile a...
    250.00
  • Vasche con porta per anziani e disabili
    Vasche con porta per anziani e...
    1.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.