Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Rinforzo strutturale mediante fibra di carbonio

Fibra di carbonio in ambito edilizio: caratteristiche di un materiale estremamente interessante per l'adeguamento sismico ed il rinforzo strutturale degli edifici
- NEWS Materiali edili
Barra Preventivi Online

Le fibre di carbonio


Le fibre di carbonio sono polimeri costituiti da filamenti sottili di atomi di carbonio strutturato. Sono adoperati per la creazione di materiali compositi per cui è necessaria una resina che renda coese le fibre e le mantenga nella posizione corretta.

Date le proprietà di leggerezza e resistenza, la fibra di carbonio è un materiale molto utilizzato in ambito edilizio e rappresenta un'ottima opportunità per una realizzazione veloce degli edifici.

Fibra di carbonio lavorazione


Come anticipato, la realizzazione avviene mediante l'utilizzo di resine, da cui si ottiene un materiale che verrà poi tagliato in fogli di carbonio e impiegato per diverse applicazioni.

Tessuto in fibre di carbonio
Per la lavorazione si ossidano e pirolizzano termicamente le molecole organiche. L'ossidazione avviene in atmosfera inerte a temperature molto elevate (fino a 2000°C) e, grazie al calore, si innesca il fenomeno della grafitizzazione che trasforma le molecole in grafite.

Le catene grafitizzanti poi si uniscono formando un unico filamento dalle elevate proprietà meccaniche.

Produzione fibra carbonio


La produzione del polimero in fibra di carbonio rinforzata richiede molta cura e abilità e consiste nella stratificazione o laminazione del materiale impregnato di resina, per realizzare un prodotto molto resistente e leggero.

La laminazione può essere di tre tipologie:

  • Laminazione a umido: in cui alla fibra tagliata e stesa viene applicata la resina con un rullo o un pennello;

  • Laminazione pre-impregnata: dove la resina viene applicata in precedenza alla fibra. Si formeranno dei fogli che verranno lasciati al freddo per evitare la polimerizzazione precoce, in seguito verranno polimerizzati, attraverso calore e pressione, in un'autoclave;

  • RTM o stampaggio a trasferimento di resina: in cui la fibra asciutta si posizionerà in uno stampo, dove verrà iniettata una resina ad alta pressione.


Fibre di carbonio utilizzi


La fibra di carbonio è un materiale molto utilizzato in edilizia per il consolidamento e il rinforzo strutturale, nonché per l'adeguamento sismico.

Per essere impiegato però necessita di un Certificato di Idoneità Tecnica all'impiego, rilasciato dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

Muratura che verrà sottoposta a rinforzo strutturale
Date le elevate prestazioni meccaniche, il carbonio viene usato come armatura sotto forma di reti per materiali in calcestruzzo, come solai o travi, ed è utile per irrobustire strutture lesionate.


Rinforzo strutturale con fibre di carbonio


Il materiale polimerico in fibra di carbonio, caratterizzato da resina che consente al rinforzo di lavorare in maniera corretta a trazione, è in grado di mettere in sicurezza edifici colpiti da sisma.


Adeguamento sismico per muratura lesionata

Adeguamento sismico per muratura lesionata

Adeguamento sismico per muratura lesionata
Muratura che necessita di rinforzo strutturale

Muratura che necessita di rinforzo strutturale

Muratura che necessita di rinforzo strutturale
Fibre di carbonio

Fibre di carbonio

Fibre di carbonio
Il rinforzo strutturale è necessario per lesioni nella muratura

Il rinforzo strutturale è necessario per lesioni nella muratura

Il rinforzo strutturale è necessario per lesioni nella muratura

Il rinforzo strutturale permette:

  • Un'elevata durabilità: data la resistenza all'ossidazione;

  • Una selettività dell'intervento: in quanto le fibre di carbonio possono essere applicate in zone selezionate;

  • La reversibilità: poiché le reti di carbonio sono reversibili;

  • L'invisibilità dell'intervento: in quanto tali interventi non sono invasivi.


Come si applicano questi sistemi strutturali?



Per eseguire correttamente l'applicazione della fibra di carbonio, i passi sono i seguenti:

  • si prepara il supporto che ha necessità di rinforzo;

  • si applica il primer;

  • si applica l'adesivo per l'incollaggio;

  • si incolla il tessuto;

  • si impregna il tessuto in carbonio di resina.


Vantaggi e svantaggi delle fibre di carbonio


Il carbonio possiede numerosi pro che ne consentono un forte utilizzo in ambito di consolidamento e adeguamento sismico. Vediamo quali sono:

  • ha rigidezza;

  • possiede alte prestazioni meccaniche;

  • il peso è basso, infatti è un materiale molto leggero;

  • ha un'alta conducibilità elettrica e termica;

  • la messa in opera è semplice;

  • ha elevata resistenza a trazione;

  • l'intervento è veloce;

  • è altamente resistente alla corrosione e agli agenti chimici;

  • possiede ottime proprietà ignifughe;

  • ha alta durabilità;

  • ha resistenza a elevate temperature;

  • l'invasività è bassa;

  • può adattarsi a svariate forme.


Le fibre di carbonio presentano inoltre un comportamento elastico lineare sino al collasso e possiedono un elevato modulo elastico. Hanno meno sensibilità allo scorrimento viscoso e poca diminuzione della resistenza a lungo termine.

Rinforzo strutturale per muratura lesionata
Nei polimeri in carbonio rinforzato, la fibra svolge il compito di elemento portante, la resina invece trasferisce gli sforzi tra le fibre e tra queste e l'elemento strutturale.

CONSIGLIATO amazon-seller
Fibre di carbonio
✅ 30 cm x 100 cm. Tessuto in fibra di carbonio spesso 0,2 mm confezionato in un rotolo senza pieghe e senza fibre...
prezzo € 21.78
COMPRA


Oltre ai numerosi vantaggi sopra citati, esiste qualche contro:

  • hanno un prezzo molto elevato;

  • le strutture che possiedono le fibre di carbonio devono essere ben progettate;

  • le fibre funzionano bene a trazione ma meno a compressione;

  • possono arrecare problemi se accoppiate con altri materiali.


Il rinforzo sismico con le fibre di carbonio


L'azienda Ides Fibre Di Carbonio promuove l'utilizzo di materiali in fibra di carbonio per il rinforzo strutturale degli edifici. Tali prodotti sono anisotropi ed eterogenei, possiedono diametri molto piccoli, di qualche micron, e vengono assemblati in tessuti tramite dei fili.

Le fibre di carbonio IDES non subiscono processi di invecchiamento e hanno una bassa riduzione della resistenza nel tempo.

Fibre di carbonio IDES
Adoperati anche per miglioramento e adeguamento sismico, permettono la realizzazione di un intervento poco invasivo e reversibile.
Infatti, i materiali in fibra di carbonio possono essere eliminati tramite un trattamento termico che andrà a disgregare la struttura cristallina della resina.


Fibre di carbonio per il consolidamento


Altra azienda specializzata in consolidamento e rinforzo strutturale di edifici sia pubblici che privati è Its Rinforzi Strutturali. Quando un edificio ha subito lesioni e indebolimenti nella struttura dovuti a terremoti, l'azienda propone dei rinforzi eseguiti con materiali in fibra di carbonio.

Materiali in fibra di carbonio ITS
Essi hanno filamenti molto sottili e possiedono qualità di elasticità, coibenza termica e elevata resistenza. Un prodotto interessante è Carbon Fiber-Net, una rete disponibile in rotoli e utilizzabile per matrici di cemento, applicata insieme a malte fibrorinforzate.

Altro prodotto è il nastro in fibra di carbonio Carbon Woven che presenta un tessuto termosaldato, è disponibile anch'esso in rotoli e deve essere ben protetto dall'umidità.

riproduzione riservata
Le fibre di carbonio
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.

Le fibre di carbonio: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Maria
    Maria
    Lunedì 28 Marzo 2022, alle ore 14:00
    È possibile utilizzare la fibra di carbonio anche per isolamento termico ad esempio?
    rispondi al commento
    • Marta H.
      Marta H. Maria
      Lunedì 28 Marzo 2022, alle ore 15:02
      Ciao, allora la fibra è principalmente usata per il rinforzo strutturale, ma ha anche capacità di isolamento termico, quindi si è possibile utilizzarla anche in questo modo.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
341.142 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Le fibre di carbonio che potrebbero interessarti

Fibre aramidiche nei materiali compositi

Materiali edili - Le fibre di aramide sono molto utilizzate per rinforzare strutturalmente i manufatti in muratura; sono durevoli nel tempo e hanno un'ottima resistenza meccanica

Consolidamento edifici esistenti con reti in fibra di carbonio

Restauro edile - La tecnologia dei sistemi che impiegano fibre di carbonio è tra le più adatte per realizzare interventi di rinforzo strutturale su murature portanti esistenti.

Materiali compositi

Materiali edili - Per migliorare le prestazioni dei comuni materiali da costruzione la tecnologia ha sperimentato i materiali compositi, ecco alcune notizie a riguardo.

MOMODESIGN Ceramics ed i nuovi rivestimenti in carbonio

Pavimenti e rivestimenti - Nel 1964 John Surtees conquistò il titolo iridato di Formula 1 al volante della Ferrari, vincendo il campionato del mondo con un volante progettato da

Design in fibra di carbonio

Arredamento - Componenti di shuttle, aerei, automobili da corsa ma anche occhiali da sole, mazze da golf, borsette da signora: tutto questo è la fibra di carbonio, materiale hi tech adottato dal design d'autore.

Il rafforzamento delle strutture in cemento armato: varie tecniche

Materiali edili - Il rafforzamento delle strutture in cemento armato e descizione di un intervento.

Caldaie a fibra di carbonio

Impianti - Nuove tecnologie per il risparmio energetico

Rinforzare con le reti in fibra di acciaio e di basalto

Restauro edile - Le reti in acciaio e in fibre di basalto rappresetano una soluzione semplice, compatibile e durevole nel tempo per consolidare le strutture di qualsiasi natura.

La fibra di basalto applicata nelle costruzioni edili

Materiali edili - La fibra di basalto è attualmente impiegata nel settore edilizio come sostituzione dell'amianto e dell'acciaio, prodotta in molteplici forme per i vari utilizzi