Layout e Pentole Cucina

NEWS DI Cucina07 Marzo 2012 ore 08:58
Una corretta progettazione del piano di lavoro in cucina permette un utilizzo ottimale dello spazio disponibile e la migliore vivibilità di questo ambiente.
cucina , piano di lavoro , layout , pentole
Ing. Vincenzo Granato

Il piano di lavoro è spesso uno degli spazi più penalizzati in cucina, per questo motivo progettandone una nuova o ristrutturando quella esistente è opportuno definirne le dimensioni per poter lavorare su di esso in maniera comoda e sicura. In genere una buona posizione per il piano di lavoro della cucina è quella ricavata tra il lavello ed il piano cottura.

Famiglia in cucinaAnaloghe considerazioni valgono per la distribuzione dei mobili contenenti la materia prima che viene trattata in cucina, ossia i cibi, e gli attrezzi principali, cioè tutte le stoviglie delle varie forme e dimensioni per i diversi scopi.

Anche gli elettrodomestici, principalmente forno, lavastoviglie e frigorifero, possono rappresentare un intralcio alle attività svolte in cucina se non collocati in maniera strategica rispetto ai flussi delle lavorazioni.


Interferenza degli elettrodomestici


Ai fini della sicurezza e dell'efficacia nel funzionamento è determinante tenere conto degli spazi necessari alle aperture degli elettrodomestici, così come della distanza tra le apparecchiature per la produzione del freddo e quelle per la produzione del caldo.

Distanze minime necessarie devono essere rispettate tra le apparecchiature suddette e tra esse ed i mobili della cucina, e a tal proposito valide indicazioni sono in genere fornite dalle case costruttrici per mezzo dei libretti di istruzioni. Un piano particolare, o generalmente, una o più mensole possono essere riservate ai piccoli elettrodomestici in modo che siano facilmente raggiungibili ed utilizzabili all'occorrenza.


Materiali in cucina


I materiali degli attrezzi che possiamo trovare in cucina sono di diversa natura, in genere si possono trovare pentole in acciaio, alluminio o rame che compongono la cosiddetta batteria da cucina. In funzione del materiale di cui sono composte le stoviglie, varieranno le caratteristiche che influenzano significativamente i processi di cottura dei cibi.

Le principali caratteristiche sono la conducibilità termica, la resistenza agli urti, la durata nel tempo, la facilità di manutenzione, la superficie del fondo più o meno piana, le caratteristiche igieniche e non da meno il design e la disponibilità di apparecchiature di complemento come misuratori di pressione, di temperatura o orologi.

Pentola in acciaioQuando si parla di acciaio in cucina naturalmente si fa riferimento all'acciaio inossidabile, particolarmente resistente agli urti ed igienico, in grado di non alterare i sapori e facile da pulire oltre ad avere una lunga durata. La lacuna principale di tale materiale è la bassa conducibilità termica, compensata con i noti doppi e tripli fondi che hanno significativi poteri di termodiffusione.

L'acciaio inossidabile non è adatto alle preparazioni a fuoco vivo poiché attacca i cibi molto facilmente. Un vantaggio, invece, è dato dalla riduzione dei prezzi delle stoviglie in acciaio, se rapportate a quelle in altri materiali, generata dalla sempre più larga diffusione delle stesse da diversi anni.

Una volta pulito, semplicemente con acqua calda e detergente non abrasivo, l'acciaio inox trasmette una immediata sensazione di igiene: tra le soluzioni più naturali per la pulizia quella che prevede l'impiego di una miscela di acqua ed aceto è particolarmente efficace ed economica. Il peso delle pentole in acciaio inossidabile talvolta può essere un limite al loro uso.

L'alluminio per le batterie da cucina ha, tra i suoi principali vantaggi, quello dell'economicità rispetto all'acciaio, della buona conducibilità termica, della leggerezza a parità di volume e quindi della maneggevolezza, senza dimenticare che anche per la pulizia le pentole di alluminio non offrono particolari difficoltà. Gli svantaggi o i limiti delle pentole di alluminio sono legati sostanzialmente all'estetica, in particolare la facile modificazione del colore originale e la sensibilità agli attacchi di particolari acidi che possono renderlo poroso, oltre che sfaldarne la superficie.

Pentola in rameTali limiti in alcuni casi possono essere ovviati con un rivestimento antiaderente, generalmente in silicone e teflon o in porcellana. Anche il rivestimento può avere dei limiti nell'impiego a temperature troppo elevate.

Il rame opportunamente lavorato e stagnato è adatto alla cottura delle vivande ed è caratterizzato da una elevata conducibilità termica. Gli alimenti difficilmente si attaccano sul fondo delle pentole in rame, il quale, come l'acciaio, ha una lunga durata ed è resistente agli urti.

La manutenzione è particolarmente impegnativa rispetto agli altri tipi di materiali per le pentole, soprattutto, perché deve essere effettuata con frequenza ed attenzione.

riproduzione riservata
Articolo: Layout e Pentole Cucina
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Layout e Pentole Cucina: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Layout e Pentole Cucina che potrebbero interessarti
Nuove varieta' di rose

Nuove varieta' di rose

La stagione autunnale e' il periodo gusto per acquistare rose, pescando magari tra le novita' dell'anno.
Layout di cantiere allegato al Piano di Sicurezza

Layout di cantiere allegato al Piano di Sicurezza

La corretta organizzazione del cantiere, dipende da valutazioni di carattere tecnico e operativo che successivamente, saranno trasferite sul Layout di cantiere.
Il valore degli elettrodomestici

Il valore degli elettrodomestici

In ogni cucina che si rispetti di fondamentale importanza è la scelta degli elettrodomestici.
Complementi d'arredo per la zona giorno

Complementi d'arredo per la zona giorno

Non è mai stato così facile arredare il living, la zona più vissuta dell'intera abitazione, a prescindere dalle sue dimensioni. Vediamo qualche idea da copiare al volo.
Green Cuisine di Philips

Green Cuisine di Philips

Nuova tecnologia nel campo delle cucine con Green Cuisine di Philips, lanciata la nuova cucina intelligente ed ecologica con tecnologia touch screen.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.380 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Copriletto kenzo
    Copriletto kenzo...
    124.00
  • Acquapure smart impianto filtro acqua smart con
    Acquapure smart impianto filtro...
    249.00
  • Seitron centralina incasso termocamino stufa legna 3
    Seitron centralina incasso...
    61.00
  • Copriletto hera
    Copriletto hera...
    124.00
  • Tenda 003 roberta
    Tenda 003 roberta...
    250.00
  • Coppia di tavolini italiani di design in
    Coppia di tavolini italiani di...
    1200.00
  • Ideal standard miscelatore rubinetto monocomando bidet ceraplan
    Ideal standard miscelatore...
    67.50
  • Cameretta soppalco angolare nuova con corridoio contenitore e scaletta
    Cameretta soppalco angolare nuova...
    1690.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.