Polizza assicurativa dell'amministratore per lavori straordinari in condominio

NEWS DI Manutenzione condominiale24 Maggio 2019 ore 17:29
In caso di lavori straordinari nell'ambito di un edificio condominiale, l'amministratore deve munirsi di polizza assicurativa con massimale adeguato alla spesa.

Responsabilità dell’amministratore e polizza assicurativa


Quali sono le tutele che l’amministratore di condominio deve adottare, a favore dei condomini, in caso di lavori straordinari nell’ambito di uno stabile condominiale?
Per dare una risposta al quesito è necessario esaminare quanto disposto dal Codice civile.

Con la riforma sul condominio entrata in vigore il 18 giugno 2013 sono cambiate alcune norme del Codice civile relative alla disciplina sul condominio degli edifici.

Assicurazione amministratore condominio
Per quanto concerne la parte dedica al ruolo e alle responsabilità dell’amministratore di condominio si segnala in questa sede l’articolo 1129 che disciplina nomina, revoca e obblighi dell’amministratore.

La persona a cui è stata affidata la gestione del condominio resterà in carica un anno dal conferimento del mandato, con rinnovo automatico per pari durata. Egli, inoltre, dovrà possedere precisi requisiti di formazione e onorabilità a garanzia della sua competenza e affidabilità.

Ricordiamo che in caso di cattiva gestione e inadempimento del suo mandato l’amministratore del condominio risponde del suo operato dal punto di vista sia civile che penale (qualora il fatto integri una fattispecie di reato).

In materia di responsabilità civile, un aspetto chiave da evidenziare ai fini della nostra trattazione, riguarda la polizza assicurativa, strumento di tutela a favore dei condomini.

L’amministratore, infatti, se l’assemblea condominiale lo richiede, dovrà stipulare, ai sensi dell'articolo 1129 codice civile, una polizza individuale assicurativa di responsabilità civile, volta alla tutela contro i rischi derivanti dalla professione da lui svolta. Sono esentati dalla stipula gli amministratori che sono anche condòmini.

L’ amministratore di condominio , a differenza ad esempio di professionisti iscritti ad Albo, come avvocati, commercialisti e ingegneri, non è soggetto ad alcun obbligo assicurativo previsto dalla legge, pertanto la richiesta della polizza di responsabilità professionale è una mera facoltà esercitabile dall’assemblea.


Polizza assicurativa come requisito essenziale per la nomina dell’amministratore


Abbiamo detto che se l’ assemblea condominiale lo richiede, l’amministratore deve munirsi di apposita polizza di assicurazione in caso di responsabilità civile per gli atti compiuti nell’esercizio del mandato. La norma prevede che l’assemblea, in fase di nomina, possa subordinare la stessa alla presentazione da parte dell’amministratore della suddetta copertura assicurativa.

La nomina dunque resta sospensivamente condizionata alla esibizione di tale polizza.
È presumibile che la volontà assembleare, in riferimento alla polizza, sia espressa con le stesse maggioranze condominiali richieste per la nomina dell’amministratore.
La scelta della tutela assicurativa è dunque rimessa alla votazione dei condomini, durante lo svolgimento dell’assemblea.

Lavori straordinari nel condominio e responsabilità

Con questo meccanismo la legge vuole garantire il condominio, quale cliente del professionista, dagli eventuali errori professionali posti in essere nell’esercizio degli atti a lui affidati in forza dell’incarico conferito. Sono pertanto garantiti con la polizza le conseguenze patrimoniali pregiudizievoli subite dal condominio per errori o omissioni dell’amministratore.

Tra i danni che un amministratore può causare nello svolgimento dell’incarico conferitogli figurano quelli derivanti dalla:

  • gestione degli appalti di lavori e forniture per la manutenzione degli stabili condominiali amministrati;

  • perdita, smarrimento, distruzione o deterioramento di atti e documenti, titoli non al portatore;

  • comportamenti o fatti che comportano sanzioni di natura fiscale, multe o ammende a carico dei condomini;

  • comportamenti o fatti dei suoi dipendenti o collaboratori.


Condominio: lavori straordinarie  polizza amministratore
La portata delle garanzie dipende ovviamente dalla politica assuntiva delle Compagnie Assicurative, così come l’ammontare delle tariffe applicate.

Il costo può variare anche in funzione della tipologia di condominio da amministrare, delle garanzie prescelte, del proprio volume d’affari e dei massimali richiesti.
Il problema dei costi connessi alla stipula della polizza assicurativa è certamente un aspetto da considerare.
Potrebbe essere ragionevole ritenere che, trattandosi di richiesta imposta dai condomini, la spesa ad essa relativa possa essere da essi sostenuta. Non ci sono conferme legislative sul punto.

Da chiarire, infine, che Il contratto di assicurazione copre solo gli atti colposi posti in essere dall'amministratore, con esclusione degli atti dolosamente compiuti. Dunque, nessuna tutela a favore dei condomini nel caso in cui l’amministratore dovesse essere penalmente responsabile per appropriazione indebita di somme presenti nelle casse condominiali.

Anche in assenza di una richiesta esplicita da parte dell’assemblea l’amministratore, in quanto professionista responsabile del suo operato, può ritenere opportuno stipulare una polizza di assicurazione. L’assicurazione, quale strumento di garanzia a tutela degli altri e del proprio patrimonio, può essere infatti un segno di diligenza e serietà professionale.


Polizza assicurativa e lavori straordinari


La legge dispone un’ulteriore specifica in caso di lavori condominiali.
La polizza assicurativa sarà particolarmente importante qualora all’interno dell’edificio vengano svolti degli interventi di carattere straordinario. L’articolo 1129 codice civile, infatti, in questo caso, fornisce delle indicazioni precise. Qualora vengano svolti all’interno dello stabile condominiale dei lavori di ristrutturazione o manutenzione straordinaria, l’amministratore dovrà richiedere alla Compagnia assicurativa di adeguare i massimali della polizza con un importo che non deve essere inferiore alla spesa deliberata dall’assemblea, contestualmente all’inizio dei lavori.

Qualora l’amministratore già possieda una polizza di responsabilità civile professionale per la professione in generale, tale polizza dovrà essere integrata con una dichiarazione da parte della Compagnia assicuratrice che garantisca l’importo deliberato dall’assemblea.

L’amministratore che non presenti la documentazione idonea a comprovare l’avvenuta stipula della polizza assicurativa potrà essere sospeso o revocato dal mandato, qualora già in carica, o non essere affatto nominato. In caso di nuovo mandato, la copertura assicurativa deve essere presentata all’atto di accettazione dello stesso.

Dunque, la mancata presentazione della polizza, così come il mancato adeguamento dei massimali in caso di lavori straordinari condominiali, sono motivo di revoca dal mandato.
La revoca è deliberata dall’assemblea, anche su iniziativa di un solo condomino, come disposto dall’articolo 66 delle disposizioni di attuazione del codice civile. Resta la possibilità di rivolgersi al tribunale in caso di inerzia da parte dell’assemblea.

riproduzione riservata
Articolo: Lavori straordinari in condominio e polizza assicurativa
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Lavori straordinari in condominio e polizza assicurativa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Lavori straordinari in condominio e polizza assicurativa che potrebbero interessarti
Polizza RC professionale dell'amministratore di condominio

Polizza RC professionale dell'amministratore di condominio

Amministratore di condominio - Se è richiesto dall'assemblea condominiale, l'amministratore della compagine deve stipulare una polizza di responsabilità civile per l'esercizio della professione.
Polizza casa anticalamita'

Polizza casa anticalamita'

Normative - La bozza di Decreto Sviluppo circolata in queste ore prevede l'introduzione di una polizza assicurativa obbligatoria contro le calamita'  naturali per gli edifici privati.
Danni all'abitazione privata a causa di lavori pubblici e assicurazione

Danni all'abitazione privata a causa di lavori pubblici e assicurazione

Mutui e assicurazioni casa - In caso di danni all'abitazione del privato per lavori pubblici paga anche l'assicurazione se dalla interpretazione del contratto risulta che i lavori sono assicurati.

Lavori straordinari e compenso dell'amministratore di condominio

Condominio - Nel caso in cui vengano deliberati interventi di manutenzione straordinaria, l'amministratore ha diritto ad ulteriori compensi solo se preventivamente concordati.

Assicurazione condominiale

Mutui e assicurazioni casa - Il contratto di assicurazione del condominio non è obbligatorio e può essere firmato dall'amministratore solamente a seguito di un'autorizzazione assembleare.

Assicurazione obbligatoria contro infortuni in casa

Mutui e assicurazioni casa - L'assicurazione per gli infortuni domestici è una polizza obbligatoria per uomini e per donne, tra i 18 e i 65 anni, che si occupino a tempo pieno della casa.

Assicurazione per affitto

Affittare casa - Ci sono diversi modi per tutelarsi da un affittuario insolvente, tra cui la stipula di un'apposita polizza. Ma esistono anche delle polizze pensate per gli inquilini.

Polizza decennale postuma del costruttore

Mutui e assicurazioni casa - Il costruttore deve stipulare di una polizza decennale a beneficio dell'acquirente dell'immobile da lui costruito, per eventuali difetti di costruzione o danni.

Assicurare il mutuo sulla casa

Normative - Quando si richiede un finanziamento, come un mutuo per l'acquisto di una casa, è possibile stipulare una polizza assicurativa sul prestito da restituire.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img telemaco.gm
Buonasera,volevo farvi delle domande:quando si fanno dei lavori straordinari in un condominio dove c'è un amministratore, di regola le quote vengono versate su un fondo...
telemaco.gm 01 Luglio 2015 ore 18:07 2
Img steva
Abbiamo un problema di infiltrazione di acqua piovana proveniente dal giardino pensile che ricopre tutti i garage sia la parte comune che i singoli box.Ora ad un consigliere...
steva 07 Maggio 2015 ore 12:33 2
Img didy
Buongiorno,vorrei porvi questo quesito:nel mio condominio composto da tre edifici indipendenti sono stati esguiti dei lavori di manutenzione straordinaria su di un solo edificio...
didy 29 Luglio 2015 ore 17:10 2
Img lorep85
Buongiorno,l'amministratore mi chiede le chiavi della mia cantina su cui il condominio ha servitù poiché vi passano tubi di scarico.Dato che le volte che abbiamo...
lorep85 21 Marzo 2015 ore 14:29 1
Img chelomay15
Salve,Faccio parte di un condominio di 14 unitá con una piscina comune.L’anno scorso l’amministratore ci ha comunicato la necessitá di mettere a norma la...
chelomay15 22 Maggio 2014 ore 22:05 1
REGISTRATI COME UTENTE
303.745 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Decorazione materica pareti Milano
    Decorazione materica pareti milano...
    40.00
  • Feltro da pittura
    Feltro da pittura...
    6.00
  • Persiana alluminio eclissa quadra
    Persiana alluminio eclissa quadra...
    200.00
  • Grembiule da giardino
    Grembiule da giardino...
    6.71
  • Supporto per lavori di precisione con lente di ingrandimento
    Supporto per lavori di precisione...
    3.79
  • Cera neutra shabby chic
    Cera neutra shabby chic...
    49.70
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Claber
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Faidatebook
  • Rockwool
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.