Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Lavori in Casa, Attrezzi

Il bricolage e le varie attività di piccola manutenzione casalinga necessitano di un adeguato set di attrezzi adatti alle varie attività e pronti all'uso.
02 Marzo 2012 ore 11:36 - NEWS Fai da te
lavori , casa , lavori in casa , cacciavite

Per far fronte ai disagi che nascono dalle esigenze di piccole riparazioni in casa occorre, innanzitutto, avere a disposizione un set di attrezzi ed accessori pronti all'usAttrezzio, da conservare con cura e facilmente reperibili all'occorrenza.

Già nella scelta degli stessi in ferramenta, o presso negozi di bricolage, occorre fare un'attenta valutazione, verificando opportunamente la reale esigenza di ciò che si acquista e l'uso che se ne farà, uso correlato anche alle proprie capacità tecniche, ed inoltre vanno considerati gli ingombri degli attrezzi, il loro prezzo rapportato ai benefici ed alla frequenza di utilizzo.

In generale una buona regola è quella di effettuare dei confronti tra gli stessi attrezzi di diverse marche. È bene sottolineare, inoltre, che qualora si verifichi la necessità di impiegare attrezzi particolarmente costosi, spesso è possibile noleggiarli presso i negozi di bricolage, avendo a disposizione anche tutto il supporto necessario per un loro corretto utilizzo.


Dotazione minima attrezzi


Gli attrezzi minimi fondamentali, come è noto per lo più a tutti, sono: i cacciavite, le chiavi, i martelli, i metri, le pinze, le tenaglie. Per i cacciavite sono facilmente reperibili in commercio dei set completi di varie dimensioni e tipi.

Caratteristica comune ai moderni cacciavite è il manico, realizzato sempre in materiale isolante e con specifiche caratteristiche ergonomiche che ne facilitano l'uso: è bene avere a disposizione sempre almeno una serie di cacciavite a punta piatta ed una serie di cacciavite con la punta a stella. Fondamentale, inoltre, è anche avere a disposizione un cercafase, particolare cacciavite che rileva la presenza di tensione in un punto.


Tra le chiavi ne esistono innumerevoli, e le tipologie più comuni si rifanno a quella inglese e a quella a brugola. La chiave inglese per avvitare, svitare, stringere raccordi, bulloni e simili, può essere del tipo aperta o chiusa. Per le viti a testa esagonale, di varie dimensioni, è invece necessario l'utilizzo della chiave a brugola.

I martelli possono essere classificati in tre tipi fondamentali: quelli leggeri per i lavori di precisione, quelli di peso medio a testa tonda per il lavori più pesanti e quelli con manico corto e particolarmente pesanti per i lavori più difficoltosi, tipicamente per le lavorazioni su muratura.

I metri ad asta pieghevole o a rullina permettono di far fronte a qualsiasi tipo di esigenza legata alla misurazione di spazi o oggetti. Non è trascurabile, inoltre, il fatto che attualmente sono disponibili in commercio, ed anche a prezzi di poche decine di euro, metri elettronici in grado di produrre direttamente le misurazioni, a mezzo di un laser, di superfici e volumi oltre che di lunghezze, nonché memorizzarle per poi scaricarle in un personal computer e/o stamparle.

Tali funzioni sono anche disponibili come applicazioni dei più evoluti telefonini. Questi ultimi offrono inoltre anche altre funzioni che possono essere utili per i piccoli lavori in casa : tra le quali la Livella - Metro - Trapanodisponibilità di torce elettriche ed anche di livelle elettroniche. In alternativa livelle in legno o plastica sono disponibili in commercio per la verifica della planarità o l'ortogonalità dei piani.

Anche per le pinze, così come per i cacciavite sopra descritti, è opportuno avere a disposizione una serie a punte piatte ed una serie a punte tonde, in ogni caso con manici isolanti e possibilmente ergonomici. Tenaglie e tronchesi sono invece necessarie per estrarre chiodi, fili di ferro, spellare cavi elettrici, tranciare e tagliare in generale.

In particolare se si prevedono molti lavori legati all'impianto elettrico è opportuno procurarsi delle forbici da elettricista. I lavori di avvitamento possono essere invece facilitati dall'utilizzo di avvitatori elettrici, generalmente alimentati da pile ricaricabili.

Seghe, spatole e scalpelli sono altri attrezzi che possono completare il laboratorio dei piccoli lavori da fare in casa. Per concludere, occorre ricordare di usare la massima cautela anche in quelli che sembrano i lavori più semplici ed immediati e tenere a portata di mano sempre un kit di pronto soccorso.

riproduzione riservata
Articolo: Lavori in Casa, Attrezzi
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.

Lavori in Casa, Attrezzi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.219 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Lavori in Casa, Attrezzi che potrebbero interessarti


SAL: Stato Avanzamento Lavori

Restauro edile - Gli Stati di Avanzamento dei Lavori, emessi periodicamente dal Direttore dei Lavori, sono fondamentali per liquidare gli importi pattuiti all?impresa esecutrice.

Contabilità lavori

Restauro edile - La contabilità di cantiere comprende varie operazioni tecniche e contabili per il regolare pagamento all'impresa degli importi pattuiti per l'esecuzione dei lavori

Pubblicato il regolamento attuativo del Codice Appalti su direttore dei lavori ed esecuzione

Leggi e Normative Tecniche - Approvato il decreto di attuazione del Codice degli Appalti che disciplina le funzioni di direttore dei lavori e direttore dell'esecuzione. Vediamo cosa prevede

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Libretto delle misure

Restauro edile - Il libretto delle misure si usa negli appalti per le opere pubbliche, per tenere traccia di tutti lavori effettivamente svolti, con relativi prezzi e quantità.

Direttore dei lavori

Restauro edile - Il Direttore dei Lavori è incaricato dal committente di verificare l'esecuzione delle opere a regola d'arte e la loro effettiva conformità al progetto autorizzato.

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Quando decade il permesso di costruire?

Leggi e Normative Tecniche - Permesso di costruire e inizio dei lavori: quali sono i termini per evitare la decadenza del titolo abilitativo. Ecco i chiarimenti del Tar della Valle d'Aosta.

Registro di contabilità

Restauro edile - Il registro di contabilità è uno strumento fondamentale per riassumere l'intera contabilizzazione del cantiere ed emettere gli stati di avanzamento dei lavori.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img veronicapr
Buonasera, pongo un quesito a cui non sono riuscita a trovare risposta sul sito dell'Agenzia delle Entrate: il termine dei 90gg dalla fine lavori è tassativo per i...
veronicapr 16 Aprile 2021 ore 07:10 7
Img lea1983
Buongiorno. Volevo spiegarvi il mio problema. 4 mesi fa ho acquistato degli infissi da un negozio vicino casa. L'artigianato che prese le misure mi fece un doppio preventivo, uno...
lea1983 30 Marzo 2021 ore 19:41 12
Img massimogiannini
Leggendo il Decreto Rilancio deduco che un intervento di rifacimento e isolamento termico delle superfici orizzontali come un tetto e dei balconi sono fattibili con detrazione...
massimogiannini 28 Marzo 2021 ore 10:23 44
Img gennaroscarlato
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di delucidazioni sul credito d'imposta prima casa. Vi spiego la mia situazione...Nel novembre 2019 ho venduto casa (prima casa) e ho acquistato...
gennaroscarlato 04 Marzo 2021 ore 17:54 3
Img raffaptr@tiscali.it
Sto acquistando casa in costruzione che sta usufruendo del sisma bonus, dal valore di 70.000 € più i bonus di circa 106.000 € quindi in totale circa 176.000 &euro...
raffaptr@tiscali.it 03 Marzo 2021 ore 11:44 1