Lavorazioni tradizionali per intonaci a regola d'arte

NEWS DI Pittura e decorazioni
Lavorazioni tradizionali per intonaci a regola d'arte: le ricette dei trattatisti, la pozzolana, il cocciopesto e la corretta sovrapposizione degli strati.
02 Agosto 2014 ore 10:34
Arch. Elena Matteuzzi

Intonaci a regola d'arte: secoli di sperimentazione


Un intonaco decorato di tipo tradizionale, costituito da malta di calce aerea.Per ottenere un intonaco a perfetta regola d'arte, disporre di un legante (grassello di calce aerea o idraulica naturale) di ottima qualità, e inoltre di sabbia di origine e granulometria ottimali è sicuramente molto importante, ma insufficiente se non si conoscono – e applicano - le corrette tecniche di lavorazione, le ricette tramandate dai trattatisti (collaudate e perfezionate da secoli di applicazione) e i giusti tempi di esecuzione.


Intonaci a regola d'arte: ricette consigliate dai trattatisti


Innanzitutto, che si tratti di una malta di allettamento o di un intonaco , i vari componenti della malta vanno miscelati secondo proporzioni precise:
le “ricette” tradizionali prevedono generalmente una parte di calce per ogni tre o quattro di inerte, anche se in casi particolari, come ad esempio la realizzazione di un intonachino molto sottile, si può adottare un rapporto di 1:1.

All'impasto era inoltre possibile aggiungere ulteriori sostanze dette additivi, che di solito servivano a conferire alla malta spiccate doti di idraulicità. Particolarmente esperti nella realizzazione di malte idrauliche furono gli antichi Romani, che introdussero su larga scala l'uso della pozzolana, costituita da lapilli vulcanici (la sostanza deve infatti il nome alla città campana di Pozzuoli), e del cocciopesto, derivato dalla frantumazione di laterizi o terrecotte: Vitruvio ad esempio consiglia l'uso di una malta costituita da una parte di calce, due parti di sabbia di fiume e una di cocciopesto.
Una malta del genere risulta particolarmente adatta all'impermeabilizzazione di vasche e fontane, o alla realizzazione di intonaci in zone molto umide, come ad esempio le città di mare.
Altri additivi che rendono idraulica una malta di calce aerea possono essere le scorie della lavorazione del ferro e l'argilla bianca (caolino).

Tuttavia, al giorno d'oggi l'uso degli intonaci pre-miscelati e delle calci idrauliche artificiali (ottenute dalla cottura, successivo spegnimento e macinazione finale di miscele di calcare e materie argillose) ha reso in gran parte obsoleti questi artifici, se non per interventi di manutenzione e restauro di edifici costruiti con tecniche tradizionali, in cui è necessario usare malte identiche (o comunque compatibili) con quelle originali.


Intonaci a regola d'arte: preparazione del supporto


Nella realizzazione di un intonaco a perfetta regola d'arte, le operazioni preliminari di preparazione del supporto sono fondamentali: la muratura dev'essere infatti dapprima pulita accuratamente (ad esempio con una spazzolatura manuale, con getti d'aria in pressione o anche mediante idro-pulitura), per evitare la presenza di polvere che potrebbe compromettere l'adesione dell'intonaco, e poi abbondantemente bagnata, per evitare che il supporto possa assorbire l'acqua contenuta nell'intonaco ancora fresco, compromettendone la carbonatazione. Si deve inoltre prestare attenzione alla superficie del muro, che deve essere scabra: questa scabrosità può essere aumentata artificialmente con una scalpellatura o altre tecniche di lavorazione.

I periodi migliori per tirare un intonaco sono la primavera avanzata e la fine dell'estate: temperature troppo basse possono infatti far gelare o ristagnare nella muratura l'acqua contenuta nella malta, mentre un calore eccessivo può al contrario causare un'evaporazione troppo veloce.


Intonaci a regola d'arte: presa o carbonatazione


Mentre fa presa, un intonaco subisce precise trasformazioni fisiche (indurisce perdendo l'acqua dell'impasto e non può più essere lavorato), e soprattutto chimiche, che rendono il processo assolutamente irreversibile. La trasformazione fondamentale avviene in seguito alla carbonatazione, in cui la calce torna ad assumere le caratteristiche del materiale di partenza: l'intonaco diventa cioè quasi una roccia artificiale.

Perciò, con la carbonatazione, l'idrossido di calcio del legante si combina con l'anidride carbonica presente nell'atmosfera e si trasforma nuovamente in calcite secondo questa reazione chimica:
Ca(OH)2 + CO2 = CaCO3 + H2O.


Intonaci a regola d'arte: successione degli strati e finiture superficiali


La stesura dell'intonachino sull'arriccio, durante un workshop didattico.Per evitare il problema del ritiro di volume dopo la carbonatazione, non si possono realizzare intonaci di spessore troppo elevato, perciò le “regole dell'arte” tradizionali prevedono l'esecuzione di più strati sovrapposti, di solito due o tre. Lo strato più profondo, a contatto con il supporto, è detto rinzaffo, e serve soprattutto a correggere le irregolarità della muratura. Seguono poi uno strato intermedio di spessore inferiore, l'arriccio, e infine la finitura superficiale (non presente però nei cosiddetti intonaci a civile), costituita dal sottile velo o intonachino (detto anche aseconda delle fonti tonachino o colletta), dello spessore di pochi millimetri. Le malte usate nei vari strati sono differenti: variano infatti sia la natura e granulometria dell'inerte, che negli strati inferiori è ovviamente più grossolana, sia la presenza di additivi o il rapporto tra legante e inerte, che nel velo in passato era spesso di 1:1. La lavorazione diventa inoltre più accurata man mano ci si avvicina alla superficie.

Per ottenere intonaci di spessori determinati si possono usare ad esempio dei testimoni, costituiti da regoli di legno o metallo (detti stagge) con dimensioni predefinite e fissati alla muratura, su cui far scorrere varie volte una tavola di legno per uniformare lo spessore dell'intonaco. Per lisciare la superficie si usa invece un frattazzo.

riproduzione riservata
Articolo: Lavorazioni tradizionali per intonaci a regola d'arte
Valutazione: 4.20 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Lavorazioni tradizionali per intonaci a regola d'arte: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Lavorazioni tradizionali per intonaci a regola d'arte che potrebbero interessarti
Intonachino granello

Intonachino granello

Soluzioni ecologiche e sostenibili di rasante naturale e di intonachino granello, per rendere salubri e far traspirare i muri di casa, grazie alla calce naturale.
Materiali naturali

Materiali naturali

Nel campo dell'edilizia possiamo continuare a costruire rispettando il nostro pianeta attraverso l'impiego di materie naturali da costruzione eco-compatibili.
Finiture di facciata

Finiture di facciata

Per evitare il ricorso a frequenti ristrutturazioni, bisogna utilizzare intonaci di buona qualita', specifici per il tipo di muratura.
Malte fai da te

Malte fai da te

Gli impasti di inerti e leganti (le cosiddette malte) sono di vario tipo in funzione dei componenti e delle loro proporzioni. Ecco come vanno preparate in modo opportuno.
Malte compatibili per i restauri

Malte compatibili per i restauri

Per non favorire situazioni di degrado, nella manutenzione degli edifici storici è necessario servirsi di prodotti compatibili con le materie prime tradizionali.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.219 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
283.694 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Playmobil cameretta (9270)
      Playmobil cameretta (9270)...
      13.93
    • Argoclima chic silver argento 2000w ventilatore garanzia italia
      Argoclima chic silver argento...
      56.16
    • Kwb tools set 65pz. di utensili in valigetta kwb
      Kwb tools set 65pz. di utensili in...
      78.00
    • Advanced hydroponics starter kit - advanced hydroponics of holland
      Advanced hydroponics starter kit -...
      55.00
    • Panchina calcio e calcetto a moduli da mt. 2
      Panchina calcio e calcetto a...
      459.00
    • Rubbermaid coperchio 2 fori (bottiglia-lattina) per slim jim rubbermaid - 51,8x28,7x7 cm - verde - 2692-88-grn - 098889 rubbermaid
      Rubbermaid coperchio 2 fori...
      38.11
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Kom amsterdam com amsterdam 7118 6 coltelli da bistecca con lama ondulata in blocco portacoltelli legno, summer mix
      Kom amsterdam com amsterdam 7118 6...
      30.51
    • Schneider lampada di emergenza schneider a parete se 6-1nc rilux neon 6w ova37027
      Schneider lampada di emergenza...
      31.53
    • Stocker srl forbice potatura a doppio taglio stocker ergo light 21 - manico ergonomico
      Stocker srl forbice potatura a...
      36.00
    • Alubox jumbo verticale 4ve (spedizione gratuita)
      Alubox jumbo verticale 4ve...
      227.41
    • Lg electronics 24mt49s
      Lg electronics 24mt49s...
      199.00
    • Makita duc252z elettrosega per potatura 250 mm li-ion 18 v x2 serie z (solo corpo macchina)
      Makita duc252z elettrosega per...
      189.10
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
    • Grasso per polverizzatori
      Grasso per polverizzatori...
      11.22
    • Pond wizard
      Pond wizard...
      121.98
    • Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn
      Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn...
      3.19
    • Gazebo 3x3 metri pieghevole impermeabile mercatino market
      Gazebo 3x3 metri pieghevole...
      79.95
    • Tappeto moderno 80 x 150 zebrato bianco nero joy zebra pelo
      Tappeto moderno 80 x 150 zebrato...
      59.00
    • Foster forno da incasso 3 funzioni vetro scuro elettra compact 7170 052 - 7170052
      Foster forno da incasso 3 funzioni...
      355.00
    • Termigea s.r.l. sedia comoda wc con ruote.termigea
      Termigea s.r.l. sedia comoda wc...
      99.00
    • Urmet citofono tradizionale base bianco urmet 1130-50
      Urmet citofono tradizionale base...
      39.11
    • Concime fertilizzante per orto e giardino nitrato di calcio kg5
      Concime fertilizzante per orto e...
      7.90
    • Pompa zaino super lt20
      Pompa zaino super lt20...
      79.30
    • Pompa a zaino energy plus
      Pompa a zaino energy plus...
      256.20
    • Pompa a zaino uni lt12
      Pompa a zaino uni lt12...
      52.22
    • Pompa a zaino uni lt15
      Pompa a zaino uni lt15...
      53.07
    • Pompa a pressione garden lt4
      Pompa a pressione garden lt4...
      26.84
    • Pompa a pressione garden lt6
      Pompa a pressione garden lt6...
      27.82
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Immobiliare.it
  • Officine Locati
  • Onlywood
  • Weber
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Ceramica Rondine
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 900.00
foto 4 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 1.50
foto 0 geo Messina
Scade il 01 Gennaio 2018
€ 4 500.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 290.00
foto 3 geo Roma
Scade il 31 Gennaio 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
104332
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok