Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Manutenzione straordinaria bagno: comprende anche l'installazione sanitari?

Dal Tar della Toscana arrivano importanti chiarimenti sulla possibilità o meno di considerare l'installazione di sanitari intervento di manutenzione straordinaria
- Leggi e Normative Tecniche

Installazione sanitari e manutenzione straordinaria


Si può considerare l'installazione o sostituzione dei sanitari un intervento di manutenzione straordinaria?
È una domanda che in molti si saranno posti. Il TAR della Toscana, con sentenza n. 635/2018, fornisce importanti chiarimenti in merito.

La questione è piuttosto rilevante se si pensa che per gli interventi di manutenzione straordinaria è necessaria la richiesta della Cila e si potrà fruire delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni. Le conseguenze quindi non sono di poco conto.

Secondo quanto asserito dai giudici amministrativi la sola installazione dei sanitari in un locale in cui reti e allacci sono già fissati, non può ritenersi manutenzione straordinaria. Affinché possa considerarsi tale, l'installazione deve essere parte di un intervento di realizzazione e integrazione di un impianto igienico sanitario. La questione è importante se si pensa di poter fruire del bonus mobili.

Installazione sanitari in bagno
Nel caso oggetto di esame da parte del TAR della Toscana, il Comune contestava alla ditta di costruzioni l'installazione di alcuni sanitari dopo la dichiarazione di fine lavori. Mancavano i titoli abilitativi e il deposito delle attestazioni di abitabilità. Secondo il Comune si era in presenza di lavori di manutenzione straordinaria realizzati senza CILA. In assenza dei servizi igienici gli appartamenti non potevano ritenersi abitabili.
Ne conseguiva l'applicazione di una sanzione a carico dell'impresa.

I giudici amministrativi davano ragione all'impresa di costruzioni, affermando che nella fattispecie considerata, non era stato realizzato un intervento di manutenzione straordinaria. Non è tale un intervento che riguardi unicamente arredi, finiture e complementi sanitari, come nel caso esaminato in cui veniva effettuata l'installazione dei sanitari in un bagno esistente. Per aversi manutenzione straordinaria sono necessarie opere edilizie che incidano sulla struttura muraria dell'edificio.

I giudici del TAR, inoltre, facevano riferimento al dpr n. 380/2001 che definisce manutenzione straordinaria gli interventi diretti a realizzare e integrare i servizi igienico sanitari e non la semplice installazione dei sanitari, eseguita quando reti e allacci sono già stati realizzati.
Il TAR, inoltre, ritiene che i lavori eseguiti non comportino la necessità di una ulteriore attestazione di abitabilità, oltre a quella che era già stata rilasciata dalla ditta.L'abitabilità è richiesta solo per interventi su edifici esistenti che possano influire su condizioni di sicurezza, igiene e salubrità.

riproduzione riservata
Articolo: L'installazione di sanitari rientra nella manutenzione straordinaria?
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

L'installazione di sanitari rientra nella manutenzione straordinaria?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img elisabetta bois
Ho acquistato casa e andremo a realizzare alcuni interventi, tra cui: Installazione fotovoltaico Sostituzione condizionatori e sostituzione caldaia a gas con boiler acs a pompa di...
elisabetta bois 06 Agosto 2022 ore 09:28 2
Img lucav22
Salve,il padrone di casa mi ha sfrattato poiche doveva effettuare lavori straordinari sull'immobile.Pur non avevendo mai presentato i documenti per dimostrarlo il giudice ha lo...
lucav22 28 Luglio 2022 ore 09:35 10
Img braccobaldoshow
Salve,sono il proprietario di una villetta unifamiliare di cui dovrei fare delle opere interne e il mio geometra ha già presentato una CILA al comune il quale...
braccobaldoshow 28 Maggio 2022 ore 11:14 5
Img fdv1988
Buongiorno a tutti il geometra che mi sta facendo la CILA mi ha detto di chiedere la DURC all'azienda che mi fa i lavori; quest'ultima dice di non averla perchè non gli...
fdv1988 10 Maggio 2022 ore 19:59 1
Img carlo.zanga
Buongiorno a tutti.Leggo che in un'abitazione unifamiliare è possibile detrarre al 50% la sostituzione del pavimento se abbinata ad una ristrutturazione oppure a un...
carlo.zanga 25 Gennaio 2022 ore 10:37 1