Migliorare il comfort e classe energetica utilizzando sistemi di isolamento in casa

NEWS DI Isolamento termico
Riqualificare la propria abitazione è vantaggioso in quanto si riducono le dispersioni termiche, aumenta il comfort interno e diminuiscono i consumi energetici.
23 Novembre 2017 ore 15:37
Arch. Diana Tomasich

Riqualificare per migliorare comfort e classe energetica


Abitare in una casa energivora cioè ad alto consumo energetico è una situazione alquanto diffusa nel nostro patrimonio edilizio. Infatti la maggior parte delle abitazioni sono di vecchia data, prive di un adeguato isolamento termoacustico e soggette a forti dispersioni di calore attraverso i ponti termici, con conseguenti formazioni di umidità e discomfort ambientale.

Con le nuove leggi sul risparmio energetico si cerca di migliorare non solo il comfort abitativo ma anche il comportamento dell'edificio che con opportuni interventi di riqualificazione può divenire meno disperdente e quindi salire nella Classe Energetica, aumentando notevolmente il suo valore di mercato, con un considerevole risparmio sulle bollette.

I sistemi di rivestimento a cappotto rappresentano attualmente una delle soluzioni più diffuse e performanti per l'isolamento termico delle chiusure opache, quindi delle pareti perimetrali, specialmente se realizzati con materiali isolanti ad alte prestazioni.


Isolamento cappotto edificio residenziale- Rockwool

Isolamento cappotto edificio residenziale- Rockwool

Isolamento cappotto edificio residenziale- Rockwool
Isolamento termico casa passiva- Rockwool

Isolamento termico casa passiva- Rockwool

Isolamento termico casa passiva- Rockwool
Pannelli isolanti copertura comportamento al fuoco - Rockwool

Pannelli isolanti copertura comportamento al fuoco - Rockwool

Pannelli isolanti copertura comportamento al fuoco - Rockwool
Pannelli isolanti muri perimetrali - Rockwool

Pannelli isolanti muri perimetrali - Rockwool

Pannelli isolanti muri perimetrali - Rockwool
Pannelli isolanti primo solaio - Rockwool

Pannelli isolanti primo solaio - Rockwool

Pannelli isolanti primo solaio - Rockwool
Tassellatura pannelli isolanti cappotto Rockwool

Tassellatura pannelli isolanti cappotto Rockwool

Tassellatura pannelli isolanti cappotto Rockwool
Simulatore facciate Rockwool

Simulatore facciate Rockwool

Simulatore facciate Rockwool
REDArt isolamento cappotto scuola - Rockwool

REDArt isolamento cappotto scuola - Rockwool

REDArt isolamento cappotto scuola - Rockwool

Questo consente infatti di massimizzare gli effetti in termini di comfort abitativo, sia termico che acustico, e sostenibilità, permettendo di soddisfare le sempre più esigenti normative in ambito energetico, sia nel caso di interventi di riqualificazione, sia in quelli di nuova realizzazione.

Quando si parla di isolamento a cappotto, si intende il rivestimento esterno di una parete di facciata costituito da pannelli isolanti che vengono installati tramite incollaggio e fissaggio meccanico; a rivestirli vi è poi una rasatura con interposizione di rete di armatura in fibra di vetro antialcalina, sulla quale si applicano, in una seconda fase, fissativo e finitura granulometrica colorata.

Fondamentale è scegliere un materiale che offra prestazioni elevate, sia in termini di isolamento termoacustico, che di durabilità.
La lana di roccia ROCKWOOL, oltre a essere di origine naturale, resiste al fuoco e alle temperature più elevate (fino a 1000°C), funziona come una vera e propria barriera che impedisce alle fiamme di diffondersi. La struttura a celle aperte della lana di roccia contribuisce inoltre a migliorare il comfort acustico degli ambienti e ad aumentare quindi il livello di benessere.


In facciata e sul tetto: la nuova Gamma Plus di ROCKWOOL


I prodotti della Gamma Plus di ROCKWOOL presentano prestazioni termiche ulteriormente migliorate rispetto alle precedenti versioni e costituiscono la soluzione ideale per l'isolamento di facciate e coperture.
Con i pannelli in lana di roccia per l'applicazione in copertura e in facciata è possibile garantire un isolamento continuo con la riduzione dei ponti termici, per ottenere un comfort abitativo ottimale.

Per le facciate è particolarmente adatto il pannello rigido in lana di roccia Frontrock Max Plus, non rivestito e a doppia densità, che presenta un'ottima conducibilità termica (λD= 0,035 [ W/mK]) e stabilità dimensionale garantita nel tempo.

In fase di produzione questo pannello viene tra l'altro sottoposto ad uno speciale trattamento che lo rende perciò adatto ad essere utilizzato soprattutto nell'isolamento termico ed acustico dall'esterno e nei sistemi termoisolanti a cappotto. Formato 1200x600mm per spessori fino a 200mm. Ideale per la realizzazione di edifici passivi.

Pannelli isolanti Frontrock Max Plus - Rockwool
Il pannello, leggero e maneggevole, consente una maggior facilità di posa ed inoltre, grazie al nuovo formato, permette di velocizzare la fase d'installazione. Il pannello risulta permeabile al vapore, consentendo di realizzare pacchetti di chiusura "traspiranti".
Inoltre il pannello non subisce variazioni dimensionali o prestazionali al variare delle condizioni termiche e igrometriche dell'ambiente, caratteristica estremamente importante per la durabilità del sistema a cappotto.

Il pannello utilizzato anche come isolante termico è incombustibile e in caso d'incendio non genera nè fumi tossici nè gocciolamento, contribuendo a incrementare le prestazioni di resistenza.

Per le coperture, a seconda delle tipologie, vi sono diversi prodotti. Innanzitutto il pannello Durock Energy Plus, caratterizzato da elevata massività e ottime prestazioni meccaniche e termiche (λD= 0,036 [ W/mK]), particolarmente adatto per applicazioni in coperture inclinate su tetti in legno e ventilati, dove è in grado di apportare un significativo incremento delle prestazioni acustiche e del comfort invernale ed estivo. Formato 1200x600 mm e 2400x600 mm. Per coperture piane è raccomandato per applicazioni in cui l'impermeabilizzazione è realizzata con membrane sintetiche o bituminose.

Pannelli isolamento pavimento Rockwool
L'elevata resistenza a compressione del pannello lo rende un solido appoggio per l'orditura di supporto del manto di copertura e permette di realizzare l'isolamento con continuità, senza l'interposizione di listelli di contenimento, assicurando inoltre una calpestabilità ottimale, sia in fase di esecuzione delle coperture, che ai fini manutentivi.

Altrettanto indicato per tetti in legno e ventilati è il pannello Hardrock Energy Plus, caratterizzato da un valore di conducibilità termica di λD= 0,035 [ W/mK ].

La gamma si completa con il prodotto Acoustic 225 Plus per l'isolamento termico e acustico di pareti perimetrali e divisorie.


Monitorare e valutare prima di intervenire


Prima di intervenire con una ristrutturazione è possibile effettuare una valutazione del comfort interno alla propria abitazione mediante alcuni tool di semplice utilizzo, pratici e intuitivi, messi a disposizione da ROCKWOOL.
Sul sito vi è una sezione in cui si può eseguire il Test comfort interno di ROCKWOOL in cui vi è un simulatore delle performance energetiche che consente di verificare come ridurre i consumi utilizzando i pannelli in lana di roccia realizzati dall'azienda.

Il test successivo, relativo alla riduzione delle emissioni sonore, riproduce alcuni tipici rumori domestici e mostra concretamente fino a che punto la lana di roccia può migliorare l'isolamento acustico, riducendo la trasmissione del suono tra due stanze adiacenti.

Una volta analizzata la situazione di partenza, si può passare allo step successivo: decidere dove e come intervenire.

Inoltre, l'azienda mette a disposizione dei propri utenti un Simulatore per facciate ROCKWOOL in cui è possibile caricare la foto della facciata della propria abitazione e divertirsi a simulare le diverse configurazioni possibili, rigorosamente in RED. Si possono provare differenti soluzioni estetiche (REDArt + REDAir), l'unione perfetta di estetica e durabilità, colore e isolamento in un solo sistema.

REDAir è la nuova soluzione creata da ROCKWOOL per l'isolamento e il rivestimento di facciate ventilate. Al cuore isolante rappresentato dai pannelli a elevate prestazioni in lana di roccia ROCKWOOL, si aggiunge la gamma di pannelli di rivestimento ROCKPANEL, con le sue infinite possibilità estetiche, versatilità ed elevate performance tecniche.

Si adatta a diverse tipologie di supporto ed è indicata sia nel caso di nuove costruzioni che per le ristrutturazioni di edifici di altezza elevata e grandi dimensioni, che richiedono alte prestazioni e fascino estetico come hotel, edifici commerciali, edifici plurifamiliari e strutture sanitarie e scuole.

REDArt è il sistema di isolamento termico a cappotto che permette di scegliere tra più di 200 tonalità di colore e 3 tipi di granulometria (1.0 1.5 e 2.0 mm). Un'ampia gamma di prodotti che garantisce la massima libertà di progettazione per ogni tipo di edificio, residenziale e non e a particolari configurazioni geometriche, ideale anche per edifici in legno.

Pannelli isolamento a cappotto Rockwool

Come intervenire con prodotti Fai da Te


L'azienda mette a disposizione sul proprio sito internet un altro tool sui Prodotti Fai da te di ROCKWOOL molto efficiente, che aiuta anche i cultori del fai da te a muoversi con dimestichezza, applicando a regola d'arte i pannelli in lana di roccia ROCKWOOL.

Vengono presentati quattro diversi ambiti di applicazione per isolare i sottotetti abitabili, quelli non abitabili, le contropareti acustiche e il primo solaio.
Basta scegliere la soluzione che meglio risponde alle proprie esigenze, guardare i video animati e mettersi all'opera.

Rockwool lavori in corso Fai da Te
Migliorare il comfort significa anche intervenire sull'isolamento acustico, per creare un habitat tranquillo e privo di fastidiosi rumori.

Il tutorial dedicato visualizzabile al link Contropareti acustiche di ROCKWOOL spiega step by step, come procedere all'installazione di una controparete al fine di migliorare le caratteristiche acustiche di un divisorio esistente.

L'utilizzo di tecnologie a secco opportunamente stratificate consente di ottenere elevate prestazioni in poco spazio e con una rapida installazione.


Isolamento termico e acustico per migliorare comfort e classe energetica: la Redazione consiglia

A chi rivolgersi per isolare al meglio la propria abitazione?


Il Gruppo ROCKWOOL, leader mondiale nelle soluzioni per l'isolamento in lana di roccia, si impegna per dare a ciascuno la possibilità di affrontare le sfide per lo sviluppo del modern living. Utilizzando la roccia, una delle risorse naturali più abbondanti del mondo, è possibile creare un impatto con effetti duraturi nel tempo, generazione dopo generazione.

La gamma di prodotti proposta dall'Azienda rispecchia la diversità di bisogni a livello mondiale e aiuta a ridurre il consumo energetico globale.

LOGO ROCKWOOLROCKWOOL Italia S.p.A.
Via Londonio,2
20154 Milano
Per informazioni e contatti chiama il numero: 02.346131 Oppure visita il sito:www.rockwool.it
Scrivi a: inforockwool@rockwool.it

riproduzione riservata
Articolo: Isolamento termico e acustico per migliorare comfort e classe energetica
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
ROCKWOOL Italia S.p.A. è parte del Gruppo ROCKWOOL. Con oltre 60 dipendenti, siamo l'organizzazione locale che offre sistemi di isolamento avanzati per l'edilizia.

Isolamento termico e acustico per migliorare comfort e classe energetica: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Isolamento termico e acustico per migliorare comfort e classe energetica che potrebbero interessarti
Rivestimento a Cappotto

Rivestimento a Cappotto

Il Cappotto Termico è un'ottima soluzione d'isolamento per i manufatti edilizi, lo scopo di isolare due ambienti con temperature differenti.
Isolare con sistema a cappotto

Isolare con sistema a cappotto

Una tipologia di rivestimento esterno delle pareti perimetrali, in grado di isolare l'edificio termicamente e acusticamente, migliorando inerzia termica e traspirazione.
Cappotto attivo

Cappotto attivo

E' stato brevettato un sistema per edifici esistenti molto disperdenti che isola termicamente e al contempo rinnova l'impianto di riscaldamento e raffrescamento senza effettuare interventi edilizi invasivi.
Isolamento termico a cappotto: novità e conferme

Isolamento termico a cappotto: novità e conferme

Ormai siamo nel pieno dell'inverno, l'estate è solo un bel ricordo e le temperature rigide di stagione sono una realtà con la quale dobbiamo fare i...
Novità per l'isolamento a cappotto

Novità per l'isolamento a cappotto

Le aziende sono alla continua ricerca di nuove soluzioni per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici, oggi di primaria importanza.
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok