• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Come isolare la casa dal freddo, dal caldo e dal rumore

Il sistema a cappotto webertherm comfort G3 di Saint-Gobain Italia è la soluzione ideale per assicurare comfort e benessere all'interno della nostra abitazione, nel massimo rispetto dell'ambiente
Pubblicato il / Aggiornato il

Comfort termico e acustico con l'isolamento a cappotto


Ad oggi isolare termicamente ed acusticamente la propria casa ha un ruolo fondamentale in tutte le stagioni dell'anno.

È proprio in quest'ambito che il gruppo Saint-Gobain con il brand Weber risponde al meglio, con un'ampia gamma di sistemi a cappotto in grado di soddisfare le esigenze di un'edilizia moderna e sostenibile: soluzioni certificate, rispettose dell'ambiente e attente alle prestazioni energetiche.

Comfort termico degli ambienti chiusiComfort termico degli ambienti chiusi

L'isolamento termico di un edificio permette di ottenere infatti un miglior comfort ed una migliore vivibilità degli ambienti interni come conseguenza di minori dispersioni di calore da ambienti riscaldati ad ambienti freddi; la diminuzione degli sprechi di energia necessari per riscaldare e raffrescare l'abitazione, concede d'altro canto un buon livello di risparmio anche a livello economico.

È inoltre importante considerare che i sistemi di isolamento termico a cappotto weber rientrano tra gli interventi che possono beneficiare delle agevolazioni fiscali a disposizione, rappresentano una grande opportunità per riqualificare il proprio immobile, riducendo al tempo stesso drasticamente l'impatto economico.
La scelta di idonei materiali isolanti è quindi molto importante per migliorare realmente le condizioni di un ambiente, di un'unità immobiliare o di un edificio.

Tra le soluzioni tecniche maggiormente vantaggiose in termini di combinazioni di prestazioni nell'ambito di pacchetti murari e “cappotti” dall'esterno, webertherm comfort G3 con pannello isolante in lana di vetro weberthermLV034/Isover Clima34 G3 presenta specifiche caratteristiche che ne consentono l'applicazione in differenti condizioni e tipologie costruttive.


Isolamento termico a cappotto e nuove tecnologie


Il comportamento al fuoco (classe di reazione al fuoco in A2 -S1,d0, ovvero incombustibile non alimenta il fuoco e non propaga la fiamma), l'elevata durabilità del sistema, una accentuata stabilità dimensionale al variare di temperatura e umidità, una buona traspirabilità, un'elevata resistenza agli urti, per non dimenticare ovviamente la sua capacità principale d'isolare termicamente con un lambda (conducibilità termica) di 0,034 W/mk; la capacità infine di combinare la prestazione termica e acustica rendono questa soluzione ottimale dal punto di vista tecnico.

Anche le moderne tecnologie costruttive a secco Saint-Gobain a marchio Gyproc prevedono la possibilità di applicazione di soluzioni a cappotto utilizzando il sistema webertherm comfort G3.


Isolamento termico a cappotto Saint-Gobain Italia a marchio weber


La lana di vetro Saint-Gobain a marchio Isover, è l'elemento principe con il quale sono costituiti i pannelli isolanti, costituita da una trama fitta e flessibile, permette dunque il passaggio del vapore acqueo e con esso un'agevole fuoriuscita dell'umidità in eccesso dalla facciata isolata, senza provocare la formazione di condense e muffe al suo interno.

Per quanto riguarda l'elasticità del pannello è importante affermare che esso andrà ad adattarsi a tutte le superfici su cui verrà applicato (curve, irregolari, angolari ecc.), caratteristica in più rispetto agli isolanti rigidi comunemente disponibili in commercio, considerando la spesso non trascurabile necessità di lavorazione su superfici non perfettamente planari.
Sistema di isolamento Weber.ThermSistema di isolamento Weber.Therm

Ulteriore capacità legata alla resistenza del pannello in lana di vetro all'elemento “acqua” in caso di contatto diretto, è la particolarità di riottenere tutte le proprietà isolanti di cui è provvisto non appena esso sia asciugato e tornato al suo stato originale, senza accusare danni e senza dover essere quindi sostituito.

I requisiti prestazionali fin qui illustrati dell'isolante per cappotto webertherm LV034, assumono ancora più valore se considerati in abbinamento ad un altro tema di fondamentale importanza per il gruppo Saint-Gobain, ovvero la sostenibilità ambientale del prodotto.

A partire dalle materie prime, ciascun pannello è infatti realizzato con con oltre il 95% di materie prime naturali (sabbia, acqua e fino all'80% di vetro riciclato), ed è riciclabile al 100%.

Sistema di ancoraggio del pannello Sistema di ancoraggio del pannello

Tali caratteristiche rendono il pannello isolante webertherm LV034 idoneo all'impiego in interventi che beneficiano della agevolazioni fiscali in vigore. Inoltre, supera i requisiti minimi ambientali imposti dal decreto CAM (D.M. 11 ottobre 2017), ed è dotato della Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD, analizzata e verificata da Ente terzo indipendente che ne attesta la veridicità.

Rispetta i criteri della Nota Q espressi dalla Direttiva Europea 97/69/CE, certificati dai severi e continui controlli da parte di EUCEB, Ente preposto alla certificazione dei prodotti a base di lana minerale.

Isolamento termico esternoIsolamento termico esterno

L'applicazione dell'isolante in lana di vetro e la performance tecnica che esso conferisce al pacchetto murario (che sia esso di nuova edificazione o che sia inserito all'interno di un cappotto esterno per una ristrutturazione edilizia o per singoli interventi di efficientamento energetico dell'unità immobiliare) concede inoltre di accedere alle agevolazioni fiscali proprie di questi interventi.


I vantaggi di un sistema a cappotto versatile


Inoltre l'esperienza e la ricerca del Gruppo Saint-Gobain ha portato a sviluppare una soluzione unica nel suo genere, ossia webertherm robusto universal, che con un particolare sistema di intonaci e di finitura del pannello isolante, consente di superare i “limiti” di applicazione dei rivestimenti (ceramica, pietra…) tipici del tradizionale cappotto, permettendo la massima libertà estetica nella scelta delle finiture successivamente applicate, coniugando le prestazioni di un sistema a cappotto con la robustezza e solidità di una muratura tradizionale.



Fine Articolo
LA REDAZIONE CONSIGLIA



Isolamento termico con sistema a cappotto


Saint-Gobain IsoverUna casa termicamente isolata consente di mantenere la temperatura ottimale e un comfort ambientale sempre gradevole, con consumi energetici ridotti, che si traducono in un notevole risparmio energetico in bolletta.

Saint-Gobain ISOVER offre prodotti e soluzioni per la costruzione e la riqualificazione di edifici energeticamente efficaci, così da ridurre la presenza di ponti termici e l'impatto di anidride carbonica nell'ambiente e diminuire le spese per la climatizzazione estiva e invernale.Nella sezione dedicata del sito web è possibile trovare tutte le informazioni dettagliate.

riproduzione riservata
Isolamento termico a cappotto
Valutazione: 5.39 / 6 basato su 18 voti.
gnews
Isover è il marchio di Saint-Gobain Italia che produce isolanti termici ed acustici per l’edilizia (pareti, pavimenti, tetti, condotte), dell’industria e dei trasporti. Propone soluzioni per l’isolamento termico e acustico in lana minerale, lana di roccia, ULTIMATE®, EPS e XPS. In Italia, è tra i produttori di membrane bitume-polimero, prodotte a Chieti e commercializzate con il marchio BITUVER.

Isolamento termico a cappotto: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mauropol
Buongiorno, ho provato ad informarmi ma non sono riuscito a capire cosa dovrei fare in questo caso specifico. Ho un appartamento da ristrutturare nel quale vorrei abbassare il...
mauropol 03 Marzo 2024 ore 16:21 3
Img giu06
Salve a tutti, volevo sapere se qualcuno ha mai affrontato e risolto, il problema di avere le porte degli ambienti di casa che si aprono e chiudono con fatica, avvertendo una...
giu06 02 Marzo 2024 ore 16:01 2
Img giu.sarto
Buongiorno, stiamo ristrutturando casa e dobbiamo decidere come procedere.Avete sentito parlare della lana di vetro in fiocchi? Avete consigli?...
giu.sarto 16 Febbraio 2024 ore 13:45 11
Img roggiamolinara18
Buon giorno a tutti,a seguito di una indagine termografica mi è stato consigliato di isolare il pavimento della mansarda con almeno 8cm di isolante. Al momento la mansarda...
roggiamolinara18 15 Febbraio 2024 ore 14:49 1
Img kakaroth82
Ciao a tutti, ho una casa di 2 piani fuori terra ed una taverna interrata per 3/4 dell’altezza (il piano su cui sto pensando di intervenire). Per il quarto di altezza fuori...
kakaroth82 06 Febbraio 2024 ore 13:36 2