Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Intonaco premiscelato

Gli intonaci premiscelati sono prodotti in azienda e portati in cantiere in cantiere gia' pronti per essere applicati sulle murature.
16 Giugno 2011 ore 09:07 - NEWS Materiali edili

L'intonaco è un prodotto che si usa per il rivestimento delle superfici interne ed esterne degli edifici, ed è formato da un materiale inerte, come la sabbia, a cui vengono miscelati uno o più leganti, come cemento, gesso o calce, in varie proporzioni ed eventuali additivi.Intonaco premiscelato Gyproc: Prontocem

La sua presenza sulle pareti oltre ad avere una finalità di protezione dagli agenti atmosferici assume spesso una valenza estetica.

Solitamente l'intonaco viene preparato direttamente in cantiere, miscelando i diversi componenti e gli eventuali additivi con degli appositi macchinari ma, ormai da tempo, si è diffuso l'utilizzo di specifici intonaci premiscelati, prodotti industrialmente e già pronti per essere applicati.

Al momento di scegliere il prodotto di rivestimento, quindi, si pone il problema della scelta tra un intonaco preparato direttamente in cantiere ed uno già premiscelato.


I componenti dell'intonaco tradizionale vengono scelti dalle imprese spesso in virtù di esigenze logistiche, cioè di opportunità e facilità di reperire i materiali nelle dirette vicinanze del cantiere, e questo impone spesso un limite alle loro qualità.

Uno degli svantaggi degli intonaci tradizionali preparati direttamente in cantiere, poi, è l'impossibilità di ottenere una perfetta omogeneità del prodotto finale.

Dovendo miscelare sabbia, inerti di differenti granulometrie, additivi vari, in fasi successive, diventa praticamente impossibile ottenere ogni volta lo stesso identico prodotto.

Questa mancanza di costanza, che si può manifestare anche su una stessa parete , diventa una delle cause principali di degrado dell'intonaco.

Gli intonaci premiscelati, poiché sono prodotti da impianti meccanici specificamente programmati, presentano una maggiore omogeneità, perché i dosaggi dei vari materiali sono sempre gli stessi, così come il tipo di componenti impiegati sono sempre uniformi.

Intonaco premiscelato Diasen: Diathonite PremixQuesto tipo di preparazione permette, inoltre, di avere un costo ben definito del prodotto finale perché non ci sono variabili legate al reperimento delle materie prime, al trasporto, ad eventuali scarti e perdite, alla mano d'opera e ai tempi di posa.

Gli intonaci premiscelati si utilizzano soprattutto quando sono richieste caratteristiche tecniche particolari.
Ad esempio, se è necessario, per il rispetto delle normative vigenti, utilizzare un intonaco fonoassorbente oppure ignifugo, caratteristiche che si ottengono aggiungendo specifici additivi, è praticamente indispensabile ricorrere alla preparazione meccanica, per poter miscelare in maniera perfettamente uniforme i componenti.

riproduzione riservata
Articolo: Intonaco premiscelato
Valutazione: 4.42 / 6 basato su 19 voti.

Intonaco premiscelato: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.041 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Intonaco premiscelato che potrebbero interessarti


Rinzaffo

Facciate e pareti - La finitura di una parete è costituita da più strati di intonaco. Il primo tra questi è anche il più grossolano e si chiama rinzaffo, noto anche come abbozzo.

Calce e calce idraulica

Materiali edili - La calce idraulica è uno dei materiali da costruzione più antichi ed al contempo moderni, disponibili per la realizzazione di opere e lavorazioni in edilizia.

Preparazione di un muro in gesso

Facciate e pareti - La realizzazione delle pareti interne della nostra abitazione può essere finita con l'uso di un intonaco a base di gesso che rende le mura particolarmente lisce.

Intonaci fonoassorbenti

Facciate e pareti - Fondamentale per una valida ristrutturazione, è garantire il comfort acustico ambientale. Oggi è possibile grazie a prodotti con elevate prestazioni fonoassorbenti.

Intonaco per la protezione dal fuoco

Facciate e pareti - L'incendio è un evento pericoloso che può scoppiare in qualsiasi momento, i suoi effetti sono devastanti, è opportuno quindi proteggere le strutture nel modo giusto.

Rasatura

Restauro edile - La rasatura è l'ultimo strato d'intonaco che rifinisce una parete prima di tinteggiarla o apporvi la carta da parati. Com'è fatto e come si realizza correttamente?

Intonaci in argilla termoregolatori

Facciate e pareti - Sano, traspirante e naturale, l'intonaco in argilla e' alla base delle costruzioni e delle ristrutturazioni che abbracciano la politica della bioedilizia.

Cos'è l'intonaco termoisolante?

Isolamento termico - L'intonaco termoisolante può rappresentare una possibile alternativa ai rivestimenti a cappotto termico per coibentare adeguatamente un edificio, nuovo o esistente.

Isolare e deumidificare con malte e intonaci a base di sughero

Materiali edili - La diathonite è un termointonaco a base di sughero, adatto per isolare termicamente un ambiente. È un materiale versatile, facile da applicare ed ecosostenibile.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img toked 21
Buongiorno, sono in procinto di acquistare vecchia casa in sasso con muri da 70cm. Sarei interessato a isolare termicamente esternamente le pareti ma non ho molto spazio. Quindi...
toked 21 03 Marzo 2021 ore 14:21 11
Img nhio
Ciao a tutti, sono in cerca di consigli "fai da te". Ho avuto un problema con una perdita dietro ad un muro che ha provocato uno scrostamento della vernice (ho allegato una foto).
nhio 01 Marzo 2021 ore 17:31 4
Img vashkenazy
Ciao a tutti,vorrei sistemare e migliorare esteticamente un muro di cantina, in mattoni pieni, pitturato direttamente. Mi piacerebbe renderlo uniforme, e tendenzialmente liscio,...
vashkenazy 01 Marzo 2021 ore 14:07 3
Img robertabongiovanni
Ciao a tutti, sto procedendo con la pratica superbonus per la mia villetta. L'intonaco esterno è rifinito a buccia d'arancia.Dovendo posare il cappotto termico, chiedo se,...
robertabongiovanni 01 Marzo 2021 ore 09:14 1
Img giuliafabbri
Buonasera, devo ristrutturare una cucina con dimensioni, circa, di 4m x 3,5m che ha un angolo cottura di 1 x 2 m accanto alla finestra. Non vorrei lasciare solo il cucinino, ma...
giuliafabbri 23 Febbraio 2021 ore 13:57 8