Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Robot e sistemi domotici per eliminare l'inquinamento indoor

NEWS Impianti domotici18 Febbraio 2020 ore 17:28
L'impiego di robot e sistemi di controllo tramite App per pulire e bonificare l'aria che respiriamo in casa, senza trascurare le regole igieniche fondamentali.

Inquinamento indoor un problema da non trascurare


In precedenti articoli, ho illustrato le criticità derivanti dallinquinamento atmosferico e dall'inquinamento indoor. Relativamente a quest’ultimo, ho indicato gli strumenti mediante i quali è possibile misurare la concentrazione di sostanze nocive disperse nell’aria.

Tenuto conto che l’uomo inala dai 10.000 ai 20.000 litri d’aria al giorno, e che la maggior parte dell’aria inspirata proviene dagli ambienti indoor, considerando che la popolazione trascorre circa il 55% del proprio tempo nelle abitazioni, appare evidente la necessità di adottare misure adeguate per eliminare dall’aria che respiriamo gli inquinanti presenti.
Robot per la pulizia in casaTali sostanze, pur non determinando immediatamente effetti gravi sulla salute, sono tuttavia causa di effetti negativi sul benessere e sulla salute dell’uomo, soprattutto se legati a un elevato tempo di esposizione.

Per rendere l’aria delle nostre case più sicura, spesso si ricorre all’acquisto di elettrodomestici, meglio noti come robots lavapavimenti, purificatori d’aria, ionizzatori, ecc.

Guardando le istruzioni che accompagnano gli elettrodomestici sopracitati, è possibile rilevare il tipo di azione purificatrice che l’apparecchio promette di effettuare, in determinate condizioni d’uso. Per cui, rassicurati da quanto riportato nei foglietti illustrativi, siamo sicuri di aver trovato finalmente la soluzione al nostro problema di asma, o altro fastidio respiratorio che ci assilla.


Sistema apertura robottizzata per ricambio d'aria, by ultraflex

Sistema apertura robottizzata per ricambio d'aria, by ultraflex

Sistema apertura robottizzata per ricambio d'aria, by ultraflex
Dispersione di sostanze tossiche indoor

Dispersione di sostanze tossiche indoor

Dispersione di sostanze tossiche indoor
Robots per la pulizia interconnessi

Robots per la pulizia interconnessi

Robots per la pulizia interconnessi
Robots per la pulizia ed eliminazione sostanze disperse nell'aria

Robots per la pulizia ed eliminazione sostanze disperse nell'aria

Robots per la pulizia ed eliminazione sostanze disperse nell'aria
Robots per la pulizia Roomba con getto d'acqua nebulizzata

Robots per la pulizia Roomba con getto d'acqua nebulizzata

Robots per la pulizia Roomba con getto d'acqua nebulizzata

Ma è proprio vero che ciò possa accadere? Vediamo insieme in quali casi è possibile ottenere i benefici richiesti e in che misura è possibile concretizzarli, impiegando un tal apparecchio piuttosto che un altro.

Pulizia pavimenti
Le persone che più sperano di ottenere benefici dall’acquisto di questa tipologia di apparecchiature sono senz’altro quelle più sofferenti a causa di allergie derivanti da sostanze inalate come pollini, acari della polvere, muffe, ecc.


Purificare l'aria con l'ausilio di apparecchiature adeguate


Diverse ricerche scientifiche hanno messo in evidenza come i purificatori d'aria sono in grado di rimuovere soltanto gli allergeni sospesi nell’aria, non la polvere o i peli di animali domestici che si annidano, per esempio, nei tappeti o sopra i letti.

Per ripulire in maniera davvero efficace una stanza da tutti gli allergeni, non è sufficiente dunque accendere il purificatore d’aria, ma bisogna aspirare anche la polvere dai pavimenti, possibilmente con un apparecchio provvisto di un filtro idoneo allo scopo.

A tal fine, può essere utile impiegare un robot aspirapolvere programmabile e pilotabile a distanza tramite smartphone. Con tale apparecchio è possibile eseguire in maniera programmata una perfetta pulizia delle superfici trattate, oltre a purificare l’aria circostante, grazie alla combinazione di filtri adeguati, della tecnologia ionizzante, della sterilizzazione UV e dell'aspirazione di cui i migliori sono dotati.

Robot modello iroomba in azioneLa cosa importante da rilevare nell’impiego di tali apparecchi, è la possibilità di pianificare la pulizia della propria abitazione diverse volte alla settimana, in modo da avere sempre un ambiente privo di sostanze disperse nell’aria.

Tale operazione, facilmente gestibile con un semplice smartphone, può essere programmata da remoto in qualsiasi momento. Pensate alla comodità di trovare la casa pulita in occasione di una visita inaspettata, grazie alla possibilità di comandare tale operazione in tempo mentre si ritorna a casa.


Requisiti di un buon robot aspirapolvere


Un buon apparecchio, per svolgere al meglio il suo lavoro, deve essere facilmente programmabile, possedere una azione sterilizzante grazie all’impiego di UV e cosa molto importante una forte potenza di aspirazione.

Il robot in questione, una volta attivato, ritorna automaticamente dopo un tempo stabilito alla base disposta nell’appartamento da pulire, ciò accade sia quando ha completato la sua azione di pulitura, sia quando le batterie che lo energetizzano risultano scariche.
Robot modello programabbile IrobotAlcuni robot, dispongono anche di un serbatoio di acqua, il quale unitamente all’impiego di spazzole integrate in microfibra, possono coprire con la loro azione lavaggio, superfici che vanno da 70 a 100 mq.

Per quanto riguarda la sicurezza durante il loro impiego, è necessario che siano provvisti di sensori ad ultrasuoni per il rilevamento di ostacoli, oltre ad un sensore di arresto caduta, molto utile nelle abitazioni disposte su più livelli, in cui sono presenti scalini o rampe di scale.

Potendo effettuare la loro azione anche durante le ore notturne, è importante un basso livello di rumorosità, oltre a disporre di batterie ricaricabili di lunga durata.


Eliminazione dei composti organici volatili


Vi sono delle sostanze, meglio note come Cov, ovvero composti organici volatili, le quali comprendono sostanze chimiche, di cui alcune potenzialmente cancerogene come benzene e formaldeide, rilasciate negli ambienti chiusi principalmente dal fumo di sigaretta, dalle vernici di mobili e pareti, dai detersivi usati nelle pulizie, dai tessuti d’arredamento e dai profumatori per ambiente, per le quali il semplice impiego di tali robots non è sufficiente a garantire una buona depurazione dell’aria.

Ciò anche in considerazione del fatto che l’entità dell’esposizione a COV negli ambienti indoor varia in maniera sensibile, al variare della volumetria degli ambienti, dalla percentuale di evaporazione dei composti organici volatili, dal tipo di ventilazione all’interno degli ambienti.

Robot per l'apertura del sistema Velux activePer ridurre la concentrazione di tali sostanze in casa, si possono adottare dei nuovi sistemi robottizzati, i quali controllano il livello d’inquinamento e aprono automaticamente le finestre in caso di superamento dei livelli di sicurezza.

Tali dispositivi risultano efficaci, in quanto la ventilazione regolare, riduce l’esposizione ai COV , la procedura di apertura consiste in un sistema automatico di ventilazione controllato da sensori intelligenti, i quali mandano l’impulso al meccanismo di apertura, provvisto di dispositivi di ricezione del segnale.


Con tali sistemi, è possibile azionare a distanza tapparelle, tende, un esempio in tal senso è rappresentato dal sistema Velux Active che una volta installato rileva i dati del clima interno e grazie a speciali sensori intelligenti provvede a regolare il flusso d'aria necessario alla bonifica ambientale.

Un sistema derivante da una partneship fra Velux Active e Netatmo, risulta in grado di controllare la qualità dell’aria, misurando in particolare il quantitativo di Co2 nell’ambiente, superata la soglia di sicurezza, i sensori di cui dispone, generano un impulso capace di aprire le finestre al fine di ristabilire il giusto grado di salubrità ambientale.


Sistemi di apertura finestre per migliorare la ventilazione


Molto utili per realizzare un sistema di apertura programmato, in relazione ai dati trasmessi da un misuratore di sostanze disperse nell’aria, risultano quelli UCS della ultraflexgroup.

Essi impiegano una nuova generazione di attuatori equipaggiati di una scheda elettronica intelligente, in grado di stabilire una comunicazione bidirezionale con un sistema computerizzato.

Robots sistema programmato di apertura UltraflexlinesTutte le funzioni degli attuatori sono programmabili e per ogni funzione viene fornita una segnalazione di stato in tempo reale.

L’integrazione di finestre automatizzate, con Sistemi di Building Management, consente l’interazione con altri sistemi presenti, come riscaldamento , aria condizionata, Illuminazione, al fine di garantire risparmio energetico, migliori condizioni ambientali e benessere.

Contemporaneamente tale sistema, contribuisce alla sicurezza delle persone e dell’edificio in cui è installato, grazie anche all’evacuazione del fumo in caso di incendio.
Robots apertura programmata drutexLe soluzioni moderne di DRUTEX permettono di montare sistemi intelligenti per l’apertura a vasistas e la chiusura delle finestre con l’uso di un motore.

Il sistema può essere integrato anche con gli impianti di gestione e controllo dell’abitazione, in modo tale da contribuire al livello di sicurezza della casa, oltre a incrementare il comfort di utilizzo degli infissi, ad esempio disattivando il riscaldamento quando gli infissi vengono aperti.


Gestire l'nquinamento indoor con piccole buone abitudini


Anche se i sistemi sopracitati risolvono in buona parte i problemi dell’inquinamento domestico, la corretta gestione della casa resta la prima misura da adottare.

Robots pulizia filtri

Tale gestione deve prevedere un arieggiamento dei locali con regolarità, l’impiego di un numero limitato di prodotti per le pulizie, l’eliminazione del fumo e delle muffe insalubri, una buona e regolare manutenzione degli impianti di condizionamento, con particolare attenzione ai filtri

Regole, queste, necessarie per ridurre la presenza delle sostanze più pericolose dall'aria che respiriamo in casa.

riproduzione riservata
Articolo: Inquinamento indoor: eliminarlo con robot e sistemi domotici
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 3 voti.

Inquinamento indoor: eliminarlo con robot e sistemi domotici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Jovis
    Jovis
    Mercoledì 19 Febbraio 2020, alle ore 10:05
    Con tutti questi automatismi chissà dove andremo a finire. Ma a dire il vero sono una panacea per vivere meglio e un grande aiuto per le persone anziane o per velocizzare i tempi della vita domestica 
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
317.236 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Robot Piscina Dolphin Sprite C
    Robot piscina dolphin sprite c...
    870.00
  • Robot Zodiac Vortex Ov 3300
    Robot zodiac vortex ov 3300...
    899.00
  • Robot Piscina Dolphin Master M4 by Maytronics
    Robot piscina dolphin master m4 by...
    939.00
  • Robot Piscina Dolphin Wave 50 by Maytronics
    Robot piscina dolphin wave 50 by...
    1675.00
  • Robot aspirapolvere samsung powerbot
    Robot aspirapolvere samsung...
    374.99
  • Robot aspirapolvere irobot roomba
    Robot aspirapolvere irobot roomba...
    299.00
Notizie che trattano Inquinamento indoor: eliminarlo con robot e sistemi domotici che potrebbero interessarti


Piccoli robot: aiutanti domestici

Aspirapolvere - Aiutanti silenziosi e praticamente autonomi, con manutenzione ridotta, per tenere ordinato, pulito e igienizzato l'ambiente domestico o il prato in giardino.

Robot aspirapolvere con comando vocale: un prezioso aiuto in casa

TV ed elettronica - Rappresentano un valido aiuto per le pulizie della casa: parliamo dei robot aspirapolvere, un tipo di elettrodomestico sempre più diffuso in tutte le famiglie.

Robot aspirapolvere d'appartamento

Aspirapolvere - L'aspirapolvere robot di ultima generazione è la soluzione giusta per avere una casa pulita, ora anche negli angoli, senza grossa fatica, grazie alla tecnologia.

Come scegliere il robot aspirapolvere per pulizie più rapide

Piccoli elettrodomestici - Dotati di sofisticate tecnologie ma facili da utilizzare, i robot aspirapolvere lavapavimenti puliscono automaticamente e con efficienza ogni ambiente della casa

Sistemi di gestione pulizia della casa

Aspirapolvere - Oltre ai già validi e collaudati sistemi tradizionali, può essere interessante conoscere sistemi alternativi per la gestione delle attività di pulizia domestiche.

Aspirapolvere e robot dalle dimensioni ridotte

Aspirapolvere - Qualche informazione su modelli di aspirapolvere con dimensioni ridotte, soprattutto per chi preferisce lasciare le antipatiche operazioni di pulizia a robot appositi.

Aspirapolvere automatici

Arredamento - L?era dei robot che svolgono i lavori domestici al nostro posto non è ancora arrivata, ma ci siamo molto vicini.A parte la domotica che permette di

Guida acquisto aspirapolvere

Aspirapolvere - Sul mercato esistono moltissimi marchi e modelli di aspirapolvere, ma quale fra tutti questi è il migliore, o meglio, è il più adatto alle nostre esigenze?

App per avviare aspirapolvere robot da remoto

Aspirapolvere - Arrivare a casa e trovarla aspirata e pulita. Non è un sogno ma la nuova frontiera dei robot aspiranti che possiamo far partire e programmare via app a distanza.