• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Impianto idraulico

L'impianto idraulico domestico deve svolgere tre funzioni: procurare l'acqua, distribuirla ai vari locali della casa, smaltire le acqua nere, quelle di scarico.
Pubblicato il / Aggiornato il

Funzione dell'impianto idraulico


Fornitura d'acqua dall'impianto idraulicoL'impianto idraulico di un edificio deve provvedere ad assolvere tre funzioni fondamentali: procurare l'acqua necessaria per i bisogni alimentari (bere e cucinare), di igiene personale e di lavaggio di biancheria e stoviglie; distribuire quest'acqua ai vari locali della casa in cui deve essere disponibile; smaltire le acqua nere, quelle cariche di soluzioni saponose, detersivi, rifiuti organici e altro.

In alcuni casi possono essere presenti dei sottosistemi ausiliari all'impianto idraulico, come l'impianto di potabilizzazione dell'acqua domestica, un sistema per addolcirla, un sistema di filtraggio meccanico.

Un impianto domestico, pertanto, ha lo scopo di fornire acqua all'edificio e di provvedere allo smaltimento di quella di scarico.
La terminologia corrente definisce acque chiare quelle potabili in arrivo dall'acquedotto mentre quelle nere sono quelle di scarico di cui abbiamo in precedenza parlato.


Come si sviluppa l'impianto idraulico


L'impianto si sviluppa attraverso una o più colonne verticali di adduzione (a seconda dello sviluppo in pianta dell'edificio) da cui si diramano le tubazioni di distribuzione ai vari piani dell'edificio, ed una o più colonne verticali di diametro maggiore, di smaltimento delle acque nere.


In corrispondenza di ogni alloggio c'è una presa delle acque chiare da cui si dipartono i tubi dell'acqua fredda, nonché quelli di scaldabagni e caldaie per la fornitura di acqua calda.

In corrispondenza di ogni apparecchio, poi, c'è uno scarico la cui tubazione confluisce nella colonna delle acque nere.

Questa colonna si sviluppa fino in alto, dove termina con un piccolo comignolo o sfiatatoio, che permette di sfiatare aria e gas e consente che avvenga un corretto smaltimento, senza rigurgiti e malfunzionamento di sifoni.

Non sempre l'acqua arriva direttamente ai rubinetti dalle tubazioni di adduzione, ma spesso essa confluisce precedentemente in un'autoclave, sorta di grande serbatoio al cui interno viene mantenuta una pressione sufficiente per far confluire l'acqua anche ai piani più alti.
Spesso, infatti, la pressione propria dell'acquedotto non è sufficiente.

Tubazioni dell'impianto idraulicoNegli edifici più piccoli è spesso presente un serbatoio nel sottotetto, che entra in funzione quando la pressione non basta.
Esso contiene al suo interno un galleggiante collegato ad un rubinetto: quando il livello dell'acqua si abbassa, il rubinetto si apre e mette in funzione la pompa che porta l'acqua dall'acquedotto; quando il livello è risalito, il rubinetto viene chiuso e si arresta l'afflusso.
Il serbatoio è dotato di uno scarico del troppo pieno che entra in funzione nel caso in cui questo sistema non dovesse funzionare.

Ogni impianto è dotato di un rubinetto principale collegato con il contatore che permette di misurare il consumo di acqua. Il rubinetto principale permette di chiudere completamente l'impianto in caso di manutenzione o quando la casa resta disabitata a lungo.
In questo caso, infatti, è meglio escludere l'impianto dall'afflusso di acqua, sia per evitare allagamenti e perdite dovute a guasti, che per impedire rotture delle tubazioni dovute al gelo.
All'interno di ogni singolo appartamento esistono poi uno o più rubinetti di intercettazione che permettono di escludere solo una parte dell'impianto, mentre la restante rimane in funzione.

Di solito tutte le tubazioni di scarico dei vari apparecchi corrono nella parte bassa delle murature e nel pavimento, culminando in una braga sistemata sotto la tazza del water e in cui confluisce lo scarico del water stesso.

Intervento dell'idraulicoSubito a valle di ogni apparecchio igienico è sistemato il sifone, un dispositivo che consente il passaggio dell'acqua verso lo scarico ma rimane sempre parzialmente pieno, in modo da impedire la risalita di gas maleodoranti verso l'ambiente.
I sifoni hanno varie forme e sagome, ma sono tutti smontabili almeno parzialmente, in modo da poter essere ispezionati.
Infatti la presenza di un corpo estraneo può trattenere capelli, sapone o residui di cibo e impedire il regolare deflusso d'acqua.
Nel caso in cui, invece, l'ostruzione oltrepassi il sifone e vada ad intasare il tubo di scarico, il guasto è più serio e richiede l'intervento di un idraulico.

Ogni apparecchio sanitario, esclusi water e doccia, è dotato di una bocchetta del troppo pieno, posta a circa 10 cm dal bordo, collegata direttamente al sifone e da questo allo scarico. In questo modo, nel caso in cui ci si dimenticasse un rubinetto aperto a tappo chiuso, l'acqua defluirebbe verso lo scarico e non traboccherebbe dal bordo.
Si tratta, però, di una sicurezza parziale: la bocchetta e il condotto sono infatti dimensionati per un rubinetto lasciato aperto a metà, altrimenti il sistema sarebbe troppo ingombrante, costoso e antiestetico.

impianto idrico , impianto idraulico , apparecchi sanitari
riproduzione riservata
Impianto idraulico
Valutazione: 4.95 / 6 basato su 41 voti.
gnews

Impianto idraulico: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Doresi
    Doresi
    Venerdì 16 Settembre 2022, alle ore 09:30
    Buongiorno, vorrei gentilmente sapere nel''impianto idrico dell'appartamento il contatore dell'acqua va posto prima o dopo la valvola di chiusura- Grazie--
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Doresi
      Venerdì 16 Settembre 2022, alle ore 13:00
      Se è un contatore ad uso interno (per la lettura dei consumi e la ripartizione delle spese) va posto dopo la chiave di arresto. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Angiulillo
    Angiulillo
    Sabato 22 Marzo 2014, alle ore 16:31
    Buongiorno, a breve farò dei lavori di ristrutturazione che includeranno il rifacimento dell'intero impianto idraulico per la cucina, vano lavanderia e due bagni. Mi potete cortesemente consigliare in merito ai seguenti aspetti:- impianto con centralina o senza- Materiali per le tubazioni (rame, pvc, polipropilene)Grazie
    rispondi al commento
  • Federico
    Federico
    Giovedì 11 Ottobre 2012, alle ore 09:53
    Buongiorno, vorrei chiedere un'informazione ti tipo tecnico:
    in una casa non abitata dove però sono attive le utenze di acqua, luce e gas, è dannoso per le tubature mantenere chiuse le rispettive valvole durante tutto l'anno???
    Intendo per problemi dovuti a possibili gelate durante l'inverno???
    Grazie
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Federico
      Giovedì 11 Ottobre 2012, alle ore 11:01
      Per Federico: sì, se c'è rischio di gelate possono esserci problemi.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.225 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img raffaella s.
Salve a tutti/elo scorso anno ho fatto realizzare un nuovo impianto termico (caldaia e caloriferi) in una casa indipendente che in precedenza era sprovvista di qualunque sistema...
raffaella s. 06 Dicembre 2023 ore 09:01 4
Img ivan de feudis
Salve. Sto ristrutturando casa e dovrò rifare gli impianti idraulici utilizzando il mutistrato. Ho gia alcuni tubi e raccordi della GF ifit, quelli ad innesto rapido.
ivan de feudis 04 Dicembre 2023 ore 13:38 1
Img masmox
Salve, ho affidato i lavori di ristrutturazione del mio appartamento ad una ditta la quale mi ha fatto un preventivo a corpo. In questo erano inclusi anche i costi dell'idraulico...
masmox 24 Ottobre 2023 ore 00:25 4
Img giuseppesantagata
Ho un bagno alla fine dell'appartamento mentre la caldaia è posizionata ll'ingresso, negli ultimi anni l'acqua calda del bagno, prima d'iniziare ad uscire ci mette una vita...
giuseppesantagata 15 Giugno 2023 ore 00:14 4
Img provo proviamo
Salve ho una lavatrice nel bagno ma è in una posizione scomoda perche ostruisce l uso del WC.La lavatrice è slim ma è messa di lato.Tra il muro e il lato...
provo proviamo 30 Gennaio 2023 ore 12:49 1