archiviato

Come posizionare un'autoclave per ottimizzare la pressione dell'acqua

NEWS DI Impianti idraulici06 Luglio 2011 ore 12:18
In particolari periodi dell'anno, quando la richiesta d'acqua è notevole e la rete idrica manifesta qualche malfunzionamento, risulta indispensabile l'installazione di un'autoclave.

Come posizionare un autoclave:un gruppo autoclaveL'acqua potabile raggiunge la rete domestica a pressione variabile, in relazione al periodo in cui tale fornitura avviene ed alla posizione in cui si trova l'immissione all'utenza.

Di solito la semplice pressione della rete, fa raggiungere all'acqua altezze pari anche a varie decine di metri, questo poiché la pressione misurata in BAR (che corrispondono a kg/cm2) equivale alla pressione che esercita l'acqua quando è in colonne di più o meno 10 metri.

In particolari periodi dell'anno (esempio in estate), quando la richiesta del prezioso liquido è notevole o quando il sistema di pompaggio principale manifesta qualche malfunzionamento sulla rete, possono verificarsi problemi di pressione insufficiente per il raggiungimento degli ultimi piani, causando malfunzionamenti di alcune apparecchiature e un fluire dell'acqua piuttosto basso e poco stabilizzato.Come posizionare un autoclave: un serbatoio da 1000 litri

La soluzione dei problemi citati, si riesce a concretizzare mediante l'impiego di un'autoclave capace di aumentare la pressione dell'acqua, all'interno della rete domestica in modo da poter raggiungere anche i piani più alti.

In effetti, non basta la semplice autoclave ad aumentare la pressione nell'impianto domestico, bensì un impianto normalmente costituito da un serbatoio il quale ha la funzione di accumulare e quindi immagazzinare la quantità di acqua che vi giunge attraverso la rete, una pompa di tipo elettrico, che agisce di solito con forza centrifuga e proporzionati livelli di prevalenza e portata, un contenitore a pressione dotato di un polmone, ovvero di una camera d'aria, un pressostato ovvero un interruttore con il compito di consentire l'azionamento o lo spegnimento della pompa, a seconda dei livelli di pressione del liquido.



Ebbene, il posizionamento di un tale impianto, presuppone una scelta oculata che tenga conto dell'ottimizzazione del suo funzionamento, il quale deve essere svolto sempre in condizioni di sicurezza.

A tal proposito non bisogna trascurare alcuni elementi fondamentali a consentire l'uso di tale impianto in sicurezza , il peso di un serbatoio di 1000 litri ad esempio, può essere ampiamente sopportato da una base in calcestruzzo posata a piano terra, ma la cosa diventa molto diversa nel momento in cui tale elemento lo si voglia collocare su di un terrazzo.

Prima di effettuare tale scelta, occorre accertarsi, tramite un tecnico qualificato, della reale capacità portante del solaio, al fine di evitare pericolosi dissesti.

Come posizionare un autoclave: una pompa idrovoraSe come spesso capita, il posizionamento del serbatoio avviene in un seminterrato, è buona regola disporre attorno al serbatoio, un invaso, dotato di pompa idrovora di emergenza automatica, atta a svuotare in caso di inceppamento del sistema di troppo pieno, l'acqua che dovesse tracimare in caso di malfunzionamento.

Infine è fondamentale far effettuare una verifica dell' impianto elettrico e del funzionamento dell'autoclave, al fine di evitare i cosiddetti colpi di ariete, tanto dannosi per l'integrità e la durata efficiente autoclave.

riproduzione riservata
Articolo: Come posizionare un'autoclave
Valutazione: 3.83 / 6 basato su 53 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Come posizionare un'autoclave: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Alessandro
    Alessandro
    Domenica 12 Febbraio 2017, alle ore 00:04
    Parliamo di un appartamento al secondo piano.
    Volevo sapere se è corretto mettere un'autoclave con serbatoio in alto sopra al controsoffitto.
    E che tipo di autoclave mi consigliate?
    E grandezza del serbatoio? 
    rispondi al commento
  • Francesco
    Francesco
    Venerdì 25 Ottobre 2013, alle ore 20:16
    Vorrei istallare un impianto di autoclave con un serbatoio da max 100 litri per una singola abitazione ubicata a piano terra.
    rispondi al commento
    • Pasqualequarto
      Pasqualequarto Francesco
      Martedì 30 Agosto 2016, alle ore 13:06
      Anche 300 se puoi in base allo spazio è meglio dei 100 e i costi non si alterano tanto
      rispondi al commento
  • Andrea
    Andrea
    Lunedì 28 Gennaio 2013, alle ore 21:43
    Salve volevo sapere quanto costa un motorino per aumentare la potenza dell'acqua.
    rispondi al commento
    • Pasqualequarto
      Pasqualequarto Andrea
      Martedì 30 Agosto 2016, alle ore 13:12
      I costi variano dal fai da te o farlo fare da un idraulico.Una buona elettropompa va dai 90 ai 150 euro,bisogna poi aggiungere gli accessori dell'elettropompa 50 ? e poi devi decidere se il serbatoio di accumulo lo vuoi mettere in acciaio inox o in polietilene alimentare(in questo caso i costi sono uno il triplo dell'altro). poi una trentina di euro per la raccorderia e tanta buona volontà per il montaggio.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Come posizionare un'autoclave che potrebbero interessarti
Manutenzione sistema autoclave

Manutenzione sistema autoclave

I problemi di pressione dell'acqua, soprattutto per le abitazioni in edifici con diversi piani, sono solitamente risolti con l'utilizzo di sistemi ad autoclave.
Funzionamento, regolazione e pulizia del Pressostato nell'impianto Autoclave

Funzionamento, regolazione e pulizia del Pressostato nell'impianto Autoclave

Il pressostato è un elemento importante dell'impianto autoclave, comanda l'azionamento e lo spegnimento della pompa elettrica in base alla pressione dell'acqua.
Funzionamento caldaia

Funzionamento caldaia

Conoscere i componenti fondamentali di una caldaia ed il suo funzionamento di base può essere di supporto per un corretto utilizzo per prevenire malfunzionamenti.
Raccolta R: Dispositivi di Protezione

Raccolta R: Dispositivi di Protezione

La nuova raccolta R dell'INAIL ha introdotto nuove indicazione per i dispositivi di protezione e controllo degli impianti termici.
Impianto idraulico

Impianto idraulico

L'impianto idraulico domestico deve svolgere tre funzioni: procurare l'acqua, distribuirla ai vari locali della casa, smaltire le acqua nere, quelle di scarico.
usr REGISTRATI COME UTENTE
292.336 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Radiatore a gas stufa convettiva Fondital Gazelle Techno Classic 7000
    Radiatore a gas stufa convettiva...
    575.00
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Opzione Active Seat per montascale Freecurve
    Opzione active seat per montascale...
    600.00
  • Globo piatto doccia ceramica bianca 80x120
    Globo piatto doccia ceramica...
    185.00
  • Gazebo style
    Gazebo style...
    129.00
  • Noleggio piattaforma aerea Milano
    Noleggio piattaforma aerea milano...
    80.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 350.00
foto 2 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Agosto 2018
€ 50.00
foto 3 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 180.00
foto 0 geo Modena
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 150.00
foto 1 geo Roma
Scade il 15 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Agosto 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.