Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Impianto fognario e scarichi condominiali

NEWS Ripartizione spese27 Giugno 2012 ore 12:40
L'impianto fognario condominiale e le parti di proprietà esclusiva: individuazione dei difetti e soluzioni per la loro eliminazione.
cose comuni , fogna condominiale , scarico condominiale , braga

L'impianto fognario condominiale


L'impianto fognario è un bene comune ai sensi dell'art. 1117 c.c.

ScaricoCiò significa che le tubazioni, salvo diversa indicazione del titolo, devono essere considerate parti di proprietà comune fino al punto di diramazione verso le singole unità immobiliari.

Qui finisce l'utilità per tutti ed inizia quella per il condomino. Il punto esatto di cessazione della proprietà comune non è individuato in modo unanime.

Ad ogni buon conto la più recente e maggioritaria (quasi unanime) giurisprudenza è orientata nell'affermare che i condotti fognari sono considerati dalla legge parti comuni dell'edificio e, come già affermato dalla Suprema Corte, sono oggetto di proprietà comune fino al punto di diramazione degli impianti ai locali di proprietà esclusiva dei singoli condomini, con esclusione dei soli raccordi di collegamento e delle tubazioni orizzontali che, diramandosi da detta condotta condominiale di scarico, servono i singoli appartamenti di proprietà esclusiva (Cass. n. 583 del 2001) (Cass. ord. 14 giugno 2012, n. 9765).


In caso di danni all'impianto fognario condominiale come va considerata la braga?


La così detta braga, insomma, dev'essere considerata parte di proprietà esclusiva.

Che cosa accade se, in ragione di problemi di raccordo tra parti di proprietà esclusiva e condominiale, v'è un malfunzionamento dell'impianto le unità immobiliari subiscono danni?

La risposta è duplice. In primis è necessario individuare la causa del problema.

Se essa risiede nella parte d'impianto di esclusiva pertinenza del condomino, starà a lui provvedere a tutte le opere necessarie a garantirsi il perfetto funzionamento, facendo, tra le altre cose, attenzione a non danneggiare le parti comuni.

Se, invece, la causa del difetto e quindi del danno sta nella parte d'impianto condominiale, quella che viene comunemente individuata come colonna verticale, spetterà al condominio agire per ovviare all'inconveniente, oltre che riparare i danni.
In che modo?Quello che viene subito in mente è il classico rimedio: individuato il punto danneggiato o difettoso lo si ripara o sostituisce.

Impianto fognario condominialeIn una recente sentenza di Cassazione (la n. 10584 dello scorso 25 giugno), tuttavia, troviamo una soluzione completamente diversa e, secondo gli ermellini, legittima: intervenire direttamente sull'impianto di proprietà esclusiva creando un nuovo punto di raccordo, il tutto a spese del condominio.

In sostanza in corso di causa il C.T.U. aveva indicato come possibile soluzione, la creazione di un nuovo innesto dell'impianto fognario del singolo condomino direttamente nel pozzetto condominiale delle acque luride.

Ciò avrebbe consentito di eliminare il problema del rigurgito delle acque fecali dal WC dell'unità immobiliare con un sensibile risparmio sui costi.

Il condomino, vistasi sentenziata questa soluzione, la contestava: per lui i lavori dovevano riguardare l'impianto comune.

CONSIGLIATO
Braga scarico Bampi BAMPI
Pratico articolo per la manutenzione della tua casa e il bricolage...
prezzo € 13,60
COMPRA



Niente da fare, però: per la Suprema Corte la decisione presa in appello era legittima.

Insomma è legittima la sentenza che, per risolvere problemi di rigurgiti fognari dovuti all'impianto comune, imponga al condomino di accettare la soluzione del problema attraverso l'intervento a spese della compagine sulla parte d'impianto di proprietà esclusiva.

riproduzione riservata
Articolo: Impianto fognario e scarichi individuali
Valutazione: 4.78 / 6 basato su 9 voti.

Impianto fognario e scarichi individuali: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Roberto
    Roberto
    Venerdì 6 Settembre 2019, alle ore 14:52
    Il serbatoio interrato acque piovane collegato al sistema fognario non riesce a smaltire in fogna le acque raccolte durante intensi acquazzoni e per fortuna interviene la pompa dhe scarica all'esterno su strada.
    Brevemente vorrei sapere come si collega tali serbatoi al sistema fognario ( schema tipo classico ).
    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Roberto
      Lunedì 9 Settembre 2019, alle ore 15:42
      Le conviene scrivere nei forum, più nello specifico quello edilizio.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
308.263 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Wienerberger
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Cassetta di scarico TECEbox
    Cassetta di scarico tecebox...
    120.00
  • Sistema di scarico lineare Schluter-KERDI-LINE
    Sistema di scarico lineare...
    293.03
  • Impianto idrico adduzione e scarico Roma
    Impianto idrico adduzione e...
    1300.00
  • Water alto chiuso terza età e disabili
    Water alto chiuso terza età...
    420.00
  • Wallpaper cameretta bambini
    Wallpaper cameretta bambini...
    13.95
  • Wall stickers per interruttore removibili
    Wall stickers per interruttore...
    7.99
Notizie che trattano Impianto fognario e scarichi individuali che potrebbero interessarti


Fognatura e danni ai condomini

Liti tra condomini - Un condomino fa causa alla compagine per chiederle il risarcimento del danno provocato da un rigurgito della fognatura condominiale.Il fatto, fin qui,

Il conduttore e le spese per la manutenzione dell'impianto fognario

Affittare casa - La manutenzione dell'impianto fognario può attenere al suo uso, ovvero alla sua conservazione in stato di funzionamento. Quand'è che deve pagare il conduttore?

Assemblea condominiale e gestione delle cose comuni

Condominio - L?assemblea è l?organo del condominio avente la funzione di gestione e conservazione delle cose comuni.In sostanza spetta all?assemblea, anche per

Perchà l'art. 1102 c.c. si applica anche al condominio?

Condominio - In questo blog ci occupiamo spesso di sentenze che affrontano il tema dell?uso dei beni condominiali

Delibera condominiale e uso delle cose comuni

Condominio - E' regolare la deliberazione che, a maggioranza,decide di delimitare gli spazi pedonali e quelli carrabili in un'area di proprietà comune

Lavori di ristrutturazione e consultazione del regolamento condominiale

Manutenzione condominiale - Se il condomino deve eseguire lavori di ristrutturazione della propria unità immobiliare, è bene che consulti il regolamento per conoscere eventuali divieti.

Delimitazione del parcheggio condominiale

Condominio - Se un condominio è dotato di area a parcheggio comune, l?assemblea, legittimamente ed al fine di disciplinarne l?uso, può decidere di delimitarla

Torna la solidarietà condominiale? Sembra di si!

Ripartizione spese - Torna la solidarietà tra condomini per le spese comuni? A leggere la sentenza n. 1133 resa dal Tribunale di Bari lo scorso 30 marzo parrebbe proprio di si.

Ripartizione spese e contrasti sulla braga

Condominio - Danni all'impianto fognario, individuazione del punto danneggiato e scelta del criterio di ripartizione delle spese: il caso della braga.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img debbyzmoriconi
Salve, sto ristrutturando casa ed ho spostato la cucina da una stanza ad un altra, allacciandomi alla colonna di scarico condominiale delle cucine di quel lato dove ho messo la...
debbyzmoriconi 19 Aprile 2018 ore 22:49 2
Img stellina201
Salve,sono un inquilino di un immobile all'ultimo piano.Da qualche anno il piano terra e stato acquistato da un nuovo proprietario.Qualche mese fa ci ha presentato il conto della...
stellina201 05 Gennaio 2015 ore 22:31 1