Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Impianti Elettrici in Centrali Termiche

NEWS Normative20 Novembre 2011 ore 10:02
In una centrale termica sono presenti gas, elettricità ed impianti con acqua in pressione, tutti elementi potenzialmente in gradi di causare incidenti pericolosi.

In una centrale termica sono presenti gas, elettricita' ed impianti con acqua in pressione, tutti elementi che rendono particolarmente elevato il rischio di incidenti pericolosi; per tale motivo gli impianti elettrici a servizio delle centrali termiche devono rispettare precisi requisiti di progettazione e di realizzazione al fine di minimizzare la probabilita' che lo stesso impianto elettrico possa innescare un' esplosione in centrale dovuta alla perdita di gas combustibile.

DM 12.4.96Per centrale termica si intende un locale o più locali, comunicanti tra loro, caratterizzati dalla presenza di uno o più generatori termici con potenza termica singola o complessiva superiore a 35 kW; le potenzialità si sommano anche se i generatori lavorano su circuiti separati ma si trovano in locali non compartimentati, ossia sussiste la possibilità che un'eventuale condizione di pericolo, come l'accumulo di sostanze infiammabili e/o esplosive ed incombuste, non resti confinata in una determinata volumetria; il riferimento fondamentale in tali termini è dato dal D.M. 12.04.96.

È bene sottolineare che specifiche e diverse norme tecniche si applicano a generatori alimentati a gas GPL o alimentati a gas naturale, ed in particolare la norma UNI EN 413 definisce il metano come una miscela di gas caratterizzata dalla costituzione di metano per almeno l'80%; il GPL è definito invece come una miscela di gas infiammabili ottenuti dalla distillazione del petrolio, ed è immagazzinato e trasportato allo stato liquido.


Elettricità e centrali termiche

I principali riferimenti legislativi per la realizzazione degli impianti elettrici nelle centrali termiche sono: D.Lgs. 233/96, D.P.R. 126/98, D.P.R 661/96, norme CEI 31-35 relative alle centrali termiche a gas naturale con le relative integrazioni e modifiche.

Una prima discriminazione tra le varie tipologie di centrali è quella che distingue tra centrali conformi al D.P.R 661/96 e centrali non conformi a tale decreto, nel primo caso tutte le apparecchiature della centrale termica sono caratterizzate dalla marcatura CE, quest'ultima assicura che non si possano creare ambienti con rischio di scoppio ed incendio a seguito di perdite di gas da parte dei generatori temici o dei loro bruciatori.

Lo stesso D.P.R. 661/96 permette, quindi, di focalizzare l'attenzione dei progettisti sulle tubazioni di adduzione gas ai generatori termici e/o relativi bruciatori, non definendo requisiti specifici per gli impianti elettrici.  CEI 31-35Nel caso, ormai sempre più raro ma non escluso dalla realtà, dell'esistenza di centrali termiche non conformi al D.P.R. 661/96 e quindi caratterizzate da generatori termici non marcati CE, l'applicazione delle norme CEI 64-8 per la realizzazione degli impianti elettrici è subordinata alla applicazione delle norme CEI 31-35 variante V2 e fascicolo 7264.

Queste ultime indicano precisamente i requisiti a cui deve soddisfare la centrale termica circa: il gas utilizzato, la relativa pressione di esercizio; le aperture di aerazione della centrale termica in funzione della potenza termica della centrale, della sua ubicazione, della tipologia di combustibile etc.

CEI 3130In conclusione nei due casi su descritti non sono richiesti particolari requisiti per gli impianti elettrici a servizio delle centrali termiche; un loro elemento caratteristico è l'interruttore generale, che disabilita l'alimentazione elettrica della centrale, generalmente posto in prossimità dell'ingresso alla centrale ed attivato dal sensore di fughe gas posto in centrale.

Degno di nota è il caso particolare costituito dalle centrali termiche alimentate a gas GPL: per esse le norme di riferimento per l'impianto elettrico sono le CEI 31-30.

riproduzione riservata
Articolo: Impianti Elettrici in Centrali Termiche
Valutazione: 3.40 / 6 basato su 5 voti.

Impianti Elettrici in Centrali Termiche: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.020 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Pirodiserbo elettrico 600°
    Pirodiserbo elettrico 600°...
    94.55
  • Ristrutturazioni. imbiancature, impianto idraulico a Milano
    Ristrutturazioni. imbiancature,...
    1000.00
  • Scaldabagno elettrico Ariston ad accumulo
    Scaldabagno elettrico ariston ad...
    169.01
  • Lavabo
    Lavabo...
    600.00
  • Tagliaerba elettrico Black+Decker
    Tagliaerba elettrico black+decker...
    99.99
  • Incisore elettrico Valex
    Incisore elettrico valex...
    15.99
Notizie che trattano Impianti Elettrici in Centrali Termiche che potrebbero interessarti


Centrale Termica, parte 2

Impianti - Una centrale termica deve rispettare determinati principi per minimizzare le condizioni di pericolo ed espolsione, i più semplici sono legati alla ventilazione.

Impianti elettrici sicuri

Impianti - Errori da evitare nella realizzazione di impianti elettrici domestici.

Fotovoltaico e prevenzione incendi

Impianti rinnovabili - Diramate dai Vigili del Fuoco le Linee Guida a chiarimento della Guida per l'installazione degli impianti fotovoltaici - Edizione 2012, pubblicata in febbraio.

Incendi, difese fai da te

Fai da te - Tra i pericoli che corre la nostra abitazione uno dei più gravi è indubbiamente l'incendio. Ecco i comportamenti da adottare per evitare la triste chiamata ai pompieri.

Cavi elettrici

Impianti - Caratteristiche costruttive e funzionali dei cavi elettrici, elementi indispensabili nella realizzazione degli impianti tecnici presenti nelle nostre abitazioni

Pericoli domestici: il rischio elettrico

Impianti elettrici - Siamo così abituati all'utilizzo dell'energia elettrica, nelle nostre abitazioni, da dimenticare i rischi connessi all'uso scorretto che troppo spesso se ne fa.

Centrale Termica

Impianti - Al servizio degli edifici condominiali, la centrale termica con l'utilizzo delle moderne tecnologie permette di ridurre notevolmente la spesa energetica.

Rilevazione Incendi: Segnalazioni

Impianti - L'efficacia della segnalazione di allarme di un sistema di rilevazione incendi può salvaguardare persone e cose e spesso evitare l'attivazione dei sistemi di spegnimento.

Progetto Elettrico

Progettazione - Un progetto elettrico deve contenere tutta una serie completa di specifici document ed elaborati conformi e rispondendti a norme e dati di riferimento.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gemmapo
Ho un piccolo appartamento al mare, in una casa di due piani costruita nel 1963.I contatori dell'elettricità si trovano nell'androne di ingresso.Il mio appartamento si...
gemmapo 16 Ottobre 2014 ore 02:21 1
Img professionelettrico
Troppi infortuni per cause elettriche, ancora oggi, a distanza di 26 anni dalla entrata in vigore della Legge 46/90.Spesso le cause sono da ricercarsi nella approssimazione nella...
professionelettrico 21 Gennaio 2016 ore 22:08 1
Img lily61
Abito all'ultimo piano di una palazzina di tre.In seguito ai lavori di recupero del sottotetto scopro che il condomino sotto di me ha un caminetto la cui canna fumaria passa nel...
lily61 30 Gennaio 2014 ore 18:41 1
Img vin76
Buon giorno,ho un grosso problema e da tempo che mi salta il salvavita anche di notte, non riesco a trovare il guasto.Chi mi puo dire cosa fare?Grazie...
vin76 23 Settembre 2014 ore 18:05 2
Img berardinelli
Buongiornoil condominio è del 1973, il costruttore non ha mai avuto l'abitabilità.Ora l'amministratore si trova a richiedere i certificati gas ed elettrico a tutti i...
berardinelli 27 Agosto 2014 ore 09:43 4