Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Curare l'illuminazione del corridoio per ampliare lo spazio

NEWS Soluzioni progettuali26 Marzo 2016 ore 13:50
Il corridoio è lo spazio che consente l'accesso alle varie camere. L'illuminazione del corridoio, con sistemi più approppriaanti, deve armonizzare il passaggio.
youtube
illuminazione , corridoio , illuminazione interna

Corridoi: come renderli luminosi e affascinanti


Illuminare i corridoi - Foto by styleestate.comLe case anni fa erano caratterizzate per la maggior parte da lunghi corridoi che consentivano l’accesso a diverse camere solitamente da letto, dunque spazio di distribuzione e di collegamento tra la zona giorno e la zona notte.

Questo spazio non era visto come luogo da arredare perché si attraversava velocemente solo per recarsi in qualche altra stanza e nonostante ciò, si giungeva a percorrere tante volte dalla sera alla mattina questo tugurio da starci quanto nelle altre aree.

Il corridoio molto spesso era un luogo non illuminato naturalmente dunque buio ed anche freddo giacché non vi era la presenza di un radiatore; poi era stretto e lungo, riempito con dei mobili accostati alle pareti, delle librerie per recuperare spazio nelle altre camere, a volte con serie di quadri appesi ai muri, pareti dipinte di colori scuri e sgargianti per la volontà di renderli più accettabili e con il risultato opposto all’obiettivo prefissato.

Si pensava di disporre una sola lampada a sospensione nel centro degli assi del vano così da non consumare troppa energia, con conseguente risparmio energetico oppure antichi modelli di applique che generavano piccoli fasci di luce dal corpo illuminante fino al soffitto.

I pavimenti generalmente avevano toni scuri e qualcuno usava anche coprirli con dei tappeti così da preservarli nel tempo: se di colori chiari la situazione era leggermente migliorata.



Psicologicamente e inconsciamente un ambiente del genere conferiva all’animo non certo buon umore e il passaggio si eseguiva davvero per stretta necessità con passo lesto.

Col passare del tempo si è capito che creatività e buon gusto avrebbero potuto trasformare quest’area, da zona di collegamento a luogo di armonia e perché no anche di sosta, utilizzando al meglio gli angoli e le superfici verticali sia in modo funzionale sia decorativo, con sistemi di luci affascinanti.


Dimensionamento dei corridoi


I corridoi possono essere caratterizzati dalla presenza di porte che si aprono o verso l’interno delle camere, come spesso accade, oppure verso questo spazio con conseguente variazione di larghezza. La larghezza di un corridoio è quindi dimensionata, tenendo presente la posizione in cui si trova, il numero di porte che si affacciano e il loro verso, il numero di persone che dovranno servirsi di questo luogo.

Con le porte poste solo da un lato e poco transito, si richiede una larghezza di corridoio maggiore o quanto meno uguale a 90 cm, meglio se di 1 m.
Nel caso il traffico sia intenso, come nelle grandi ville, alberghi o altri luoghi non privati, sono consigliabili aumentare fino a 1,30-1,40 m.

Addirittura, se ci sono porte su entrambi i lati e intensa affluenza, si è obbligati a incrementare la dimensione fino a 1,60 m così da permettere a due persone d’incrociarsi; la larghezza sarà maggiore o uguale a 2 m nel caso di passaggio di tre persone.

Dimensionare la larghezza del corridoio
Quando le porte si aprono verso il corridoio stesso, la larghezza di quest’ultimo è calcolata aggiungendo 50 cm alla dimensione di larghezza della porta e quindi per aperture di 90 cm, lo spazio di collegamento sarà ampio 1,40 m o più.

Nel caso in cui le porte che si aprono sul corridoio sono disposte su entrambi i lati in modo alternato, si chiede una larghezza corridoio di 2,20 m circa oppure di 2,40-2,60 m con porte sui due lati allineate.

Un corridoio domestico usualmente ha una larghezza di 1 m, un’altezza di 2,70 m a meno di controsoffitto in cartongesso per ospitare sistema d’illuminazione, lunghezza variabile secondo i casi, le necessità di affaccio delle camere perimetrali.


Progetto riguardante un sistema d’illuminazione di corridoio domestico


L’esempio progettato e schizzato mediante una pianta, e seguente prospettiva, evidenzia in rosso un corridoio largo 1 m che consente di raggiungere tre stanze da letto e un bagno.

Questa zona di distribuzione è pensata funzionale a separare e allo stesso tempo a collegare la zona living composta di cucina e soggiorno dall’area notte.

Esempio di pianta con individuazione di corridoio
Le porte delle camere aprono verso l’interno e pertanto non riducono lo spazio di passaggio dell’area per il transito. È privo d’illuminazione naturale giacché l’area è perimetrata da tramezzi in muratura di forati da 10 cm.

Progettare un buon sistema di luci è doveroso al fine di consentire un agevole passaggio durante tutto il quotidiano e una piacevole sosta per breve conversazione prima di abbandonarsi al relax notturno, ciascuno nelle proprie stanze.

Questi due aspetti mi hanno ispirato a ideare un soffitto gremito di tante luci led, dal diametro differente, a simulare un cielo stellato che sciolga la rigidità, propria di quest’ambiente e fa sì che l’utente della casa sia accompagnato da dolci emozioni lungo tutto il tragitto.

Per inserire questi corpi luminosi ho pensato a un abbassamento in cartongesso lungo tutto il percorso. La scelta del colore è caduta su una delicata nuance di azzurro pastello, al fine di richiamare quello caratteristico del cielo diurno e soprattutto per imprimere una luce chiara e diffusa in tutto l'ambiente, così avere una percezione visiva di maggiore ampliamento degli spazi.

Inoltre, nella parte inferiore delle mura, ho ritenuto opportuno compiere dei tagli verticali per inserire strisce led generanti fasci di luce orizzontali sul pavimento.

Esempio d'illuminazione di un corridoioQuesti sono funzionali a segnare il passo, dunque, ad accompagnare la persona fino all’estremità opposta, oltre che a decorare e rendere lo spazio più piacevole e armonioso.

Le porte sono della tipologia invisibile filo muro o raso muro, senza stipiti e cornici, in piena continuità con la parete dal momento che sono pitturate anche dello stesso colore.

Il tono scelto per tutti i membri verticali, oltre che per il pavimento resinato, è il bianco, un colore neutro che offre una sensazione di spazialità, di maggior respiro, pulizia, eleganza, candore evera bellezza.

Sfumature di bianco e d’azzurro
sono accostate per regalare freschezza e non dare adito al passante di percepire disagio dovuto alla mancanza di luce diretta e naturale.

Per chi desidera aggiungere qualche pennellata colorata possono farlo mediante i complementi d’arredo quali tappeti dai decori raffinati, carte da parati con texture a righe orizzontali, quadretti stilizzati e dalle proporzionate dimensioni, raffigurazioni a ripresa della tecnica del trompe l’oleil oppure stampe realizzate con riproduzione fotografica.

Sebbene la presenza dei corridoi si sia ridotta negli ultimi anni con l’ingresso degli open space su nuove costruzioni, questi sono comunque ancora presenti in molti interventi di ristrutturazione, dove non è possibile eliminarli per volontà dei proprietari o per necessità strutturali.

Per fortuna, sono tanti i sistemi per renderli più accoglienti e ci si può divertire a immaginare la soluzione che più soddisfa il proprio desiderio e necessità.

Illuminare un corridoio con faretti a incasso Tra i membri luminosi ci sono i faretti a incasso, sistemi led a barre con i quali disegnare e tracciare il percorso che si vuole evidenziare, inventandosi composizioni mai viste prima.

Inoltre, esistono nuovi modelli di applique che, installati sulle mura verticali, proiettano fasci di luce dal basso verso l’alto creando una situazione d’impronta più classica e poi anche esili corpi a sospensione propri per corridoi, oppure corpi illuminanti a forma di cilindro o di cubo che allocati al soffitto rilasciano luce diffusa verso il basso.

Insomma, oggi il mercato è ricco di soluzioni davvero attraenti e accessibili da un punto di vista economico che è impossibile lasciare incompiuto d’arredo il corridoio, spazio non più di risulta ma luogo da usufruire in ogni metro quadrato con fantasia.

riproduzione riservata
Articolo: Illuminazione corridoio
Valutazione: 5.45 / 6 basato su 11 voti.

Illuminazione corridoio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.399 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Kit illuminazione fotovoltaica
    Kit illuminazione fotovoltaica...
    179.00
  • Libreria angolare laccata bianca e rossa seminuoca con illuminazione led
    Libreria angolare laccata bianca e...
    1690.00
  • Progettazione bagno con illuminazione
    Progettazione bagno con...
    300.00
  • Acquario Askoll Pure xl high cube da 130 litri
    Acquario askoll pure xl high cube...
    265.96
  • Plafoniera led soffitto
    Plafoniera led soffitto...
    79.99
  • Aspirapolvere senza filo Rowenta Airforce
    Aspirapolvere senza filo rowenta...
    179.99
Notizie che trattano Illuminazione corridoio che potrebbero interessarti


Conseguenze di una cattiva illuminazione interna

Soluzioni progettuali - Problematiche relative ad una illuminazione degli interni inadeguata.

Illuminazione urbana

Arredamento - Nel corso del XIX secolo ha inizio la storia dell'illuminazione pubblica in Italia e della sua produzione su scala industriale.E' in questa tradizione

Seminari sull'illuminazione

Arredamento - L'Istituto Italiano del Marchio di Qualità è un organismo certificatore di conformità, costituito da diverse società, come IMQ S.p.A., CSI S.p.A.,

Sistemi di illuminazione innovativi

Lampade a sospensione - Non sempre per illuminare casa oggi si ricorre ai classici lampadari o lampade, come per ambienti ampi è necessario illuminare zone specifiche come le scale.

Pannelli dall'effetto tridimensionale per valorizzare l'estetica di un corridoio

Pittura e decorazioni - Un corridoio stretto e lungo, da semplice luogo di passaggio può diventare ambiente di attrazione con l'inserimento di rivestimenti decorativi murali effetto 3D

Arredare un corridoio correttamente aiuta a ottimizzare gli spazi

Zona living - Il corridoio è la parte più trascurata della casa. Vediamo, invece, come la sua attenta progettazione può diventare fondamentale per l'ottimizzazione degli spazi

Luce, Design e Benessere

Illuminazione - Scegliere gli apparecchi di illuminazione migliori è una parte importante del lavoro di un arredatore, perché la luce giusta contribuisce a creare benessere.

Illuminazione da incasso

Lampade a sospensione - L'illuminazione degli interni realizzata con apparecchi da incasso, piuttosto diffusa, necessita di una adeguata progettazione e scelta dei sistemi illuminanti.

Manutenzione dell'impianto di illuminazione esterno

Impianti - Secondo il DPR 462/01 è necessario eseguire verifiche periodiche per gli impianti elettrici di messa a terra e manutenzione dell'impianto di illuminazione esterno.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img savevita
Nel palazzo vogliono istallare dei fari per evitare i furti questi dovrebbero essere istallati sui muri della casa.Io sostengo che le luci non impediscono i furti tanto più...
savevita 22 Gennaio 2014 ore 17:36 1
Img neomic@virgilio.it
Buonasera, dovendo ristrutturare casa vorrei pianificare l'impianto elettrico. Non sono un elettricista dunque vorrei solo fare un piccolo progetto da fornire poi al geometra nel...
neomic@virgilio.it 07 Febbraio 2018 ore 17:01 1
Img alexs69
Nel mio giardino di circa 90 metri,vorrei installare un pannello solare per l'illuminazione notturna, cerco qualche consiglio utile per l'acquisto di una lampada a pannelli solari...
alexs69 22 Gennaio 2015 ore 20:11 4
Img frankie986
Buongiorno,avrei bisogno dei consigli riguardo il riscaldamento di casa mia.Casa a 2 piani con impianto misto ventilconvettori e termosifoni.Il quesito riguarda il riscaldamento...
frankie986 04 Gennaio 2015 ore 12:34 6
Img mikyhome
Buongiorno, vi spiego in breve la situazione, sperando che qualcuno possa darmi un parere in merito. Mi trovo al 4 ed ultimo piano di un'edificio. Sopra di me, una porzione di n.
mikyhome 02 Luglio 2019 ore 09:48 8