Il mare in casa

NEWS DI Zona living21 Luglio 2014 ore 12:28
Progetto su disegno, per casale su due livelli. Piscina interna-esterna, ad effetto mare. Scala su parete in pietra-cemento: proiezione verticale, tra le falde del tetto.
piscina , mare

Piscina effetto mare, in casa


La sensazione del mare in casa... Progetto su disegno a mano libera per la ristrutturazione di una casa rurale in collina, ideando un open space a tutto volume e luce nelle tre dimensioni dello spazio.

Una grande vetrata scorrevole, come separazione e passaggio tra piscina interna ed esterno, crea entro casa l'effetto del mare che si confonde con il blu dell'orizzonte. Contrasti materici tra legno, pietra, cemento, acciaio e vetro costruiscono un insieme arioso tra i riflessi d'acqua.


Casale con piscina interna - esterna


DISEGNO PISCINA EFFETTO MARE, IN CASA

Ecco l'ampia visione d'insieme, da me raffigurata a mano libera, ove rappresento un casale ristrutturato in chiave moderna, a tutto spazio e luce. È situato in posizione panoramica, su una zona collinare, ma a pochi chilometri dal mare che si intravede sull'orizzonte.

Ho pensato ad un progetto per portare, letteralmente, il mare entro l'abitazione ideando una piscina che non fosse solo esterna o solo interna, tipo il classico modello di piscina coperta. Si tratta piuttosto di una piscina interior - exterior, cioè sia interna sia esterna, in modo che possa dare una continuità spettacolare tra il dentro e il fuori della residenza.

Immersi nella piscina si avrà la sensazione di trovarsi proprio nel mare; infatti, data la quota collinare, grazie ad un effetto ottico lo sguardo gode della magica visione dell'acqua marina, in prospettiva verso l'orizzonte. Quasi come una piscina a sfioro sul mare...

Come vista generale, notiamo che si tratta di un unico grande volume su due livelli: il piano inferiore è adibito a zona giorno e relax, mentre il piano superiore ospita la zona notte .

Domina la scena la struttura del tetto, di cui una falda tutto legno protegge la zona notte e la sottostante piscina, mentre la falda sulla destra del disegno è in cemento a vista. Si tratta di un sottotetto caratterizzato, nel suo complesso, da uno scenografico distacco materico legno-cemento.


Piscina interna e esterna, a tutta luce


Ecco inquadrata la piscina in&out, con una particolare conformazione a L, incorniciata da una pavimentazione in gres porcellanato, effetto legno, in lunghi listoni. Sul lato sinistro del disegno vediamo lettini relax, in legno e con poggiatesta imbottito, sopra un tappeto rettangolare in legno di iroko - incassato nel pavimento - le cui doghe sono disposte in modo trasversale rispetto al verso di posa del gres.

Tale zona relax-solarium, dal tramonto in poi, è illuminata a soffitto da faretti posizionali, ovvero che individuano in modo preciso i punti da illuminare. In posizione angolare, accanto al gran pilastro in cemento armato, un tavolino in cristallo funge da servitore.

Piscina interna - esterna

Una scala ad effetto décor, con pedate in scatolato d'acciaio fissate a sbalzo su di una parete in pietra e cemento, ha la funzione di separazione verticale tra le zone living, relax e notte; inoltre, come se fosse il torrione di un castello, delinea la pilastratura del setto principale della linea di colmo del tetto.

Due corrimano in tubolare di acciaio proteggono il rampante, in accordo con il design del maniglione d'ingresso alla piscina. Il setto murario pietra - cemento è saldato internamente all'anello di travi d'acciaio perimetrali del tetto, in modo da conferire elasticità e stabilità antisismica a tutta la struttura.

Il sottotetto su piscina e zona notte mansardata è rivestito da perline, ovvero assi lignee parallele, sostenute da travi ad ampia sezione e lunga campata. Il tutto è concepito in abete rosso finlandese, un tipo di legno particolarmente adatto come rivestimento dei sottotetti, poiché leggero ed elastico, che viene stabilizzato in forni sottovuoto al fine di renderlo resistente al vapore acqueo proveniente dalla piscina.

Metek portaAmpie vetrate, su entrambi i piani, consentono una notevole espansione della luce solare in questo open space su due livelli.

Una balaustra di cristallo è stata pensata per proteggere e disegnare il percorso verso la zona notte, la quale è precisamente collocata al di sopra del solarium-relax.

Interessante è la possibilità di installare porte automatiche scorrevoli specifiche per il passaggio piscina, per separare e, al contempo, far comunicare la piscina esterna con quella interna, come si vede dal mio disegno.

A tal proposito, nelle due foto visualizziamo dei modelli di porte scorrevoli della Metek, una delle aziende specializzate nella produzione di tali infissi per passaggio piscina.

Queste porte scorrevoli presentano una struttura in alluminio verniciato e le ante sono costituite da vetri di sicurezza stratificati, con telaio in acciaio inossidabile e speciali guarnizioni.

Metek portaSono dotate, inoltre, di barriere fotoelettriche, comandi con sensore di posizione, nonché modalità di apertura/chiusura sia automatica che manuale.

Le ante possono essere a due battenti scorrevoli, come nelle foto, oppure anche ad un solo grande battente come ho previsto nel mio progetto.

Tornando alla mia rappresentazione grafica, tali infissi scorrevoli separano il volume interno dall'esterno, fino al fondo della piscina; per quest'ultima ho pensato ad un rivestimento in mosaico ceramico azzurro per rievocare il colore del mare.


Un living accanto alla piscina


Ecco in primo piano la zona pranzo, rialzata di due gradini rispetto alla pavimentazione della piscina, in quanto è situata sopra una pedana fatta in seminato di sassi del Piave. Questi ultimi sono tipici ciottoli risultanti dal trasporto alluvionale di rocce dolomitiche disgregate e composte prevalentemente da carbonati di calcio e magnesio. Hanno caratteristiche tonalità cromatiche miste e sono reperibili presso ditte specializzate nel Made in Italy, quali l'Azienda Zanardo.

LIVING ACCANTO ALLA PISCINASulla pedana in ciottoli di fiume è posto un tavolo in legno massello di rovere, con cui contrastano sedie di design. Per l'occasione ho ridisegnato il modello Hi-Cut di Kartell, con struttura in policarbonato trasparente, col particolare della spalliera in color fucsia a richiamare il tono della cucina sul fondo.

Una sospensione quadrangolare in tessuto grigio illumina l'angolo dining. Un basso muretto - fioriera separa la pedana dall'area della piscina, consentendo anche dalla zona pranzo la vista del mare attraverso le ampie vetrate.

Un fascio di luce diagonale invade le colonne attrezzate della cucina, la quale presenta una disposizione a U, con bancone penisola illuminato da tre sospensioni in vetro color azzurro mare, in accordo cromatico con i tre sgabelli in ecopelle. Tra basi e pensili, uno schienale in quarzo color grigio fumo a richiamare l'effetto materico del soffitto e delle pareti in cemento.

Attraverso il nostro esclusivo servizio online di progettazione a mano libera è possibile ripensare gli spazi domestici, per soluzioni personalizzate e in grado di rispondere a qualsiasi esigenza, senza mettere da parte l' estetica .

riproduzione riservata
Articolo: Il mare in casa
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 14 voti.

Il mare in casa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Il mare in casa che potrebbero interessarti
Piscina a sfioro

Piscina a sfioro

Sistemazione esterna - La piscina a sfioro è caratterizzata dall'avere il filo superiore dell'acqua allo stesso livello del terreno e quindi regala un effetto particolarmente suggestivo.
Le biopiscine

Le biopiscine

Impianti - Come trasformare un angolo del nostro giardino in un oasi naturale.
Piastrelle  e  posa in opera per  rivestimenti di piscine

Piastrelle e posa in opera per rivestimenti di piscine

Spazio esterno - Realizzare le pareti di una piscina è un'operazione precisa e molto scrupolosa in tutte le sue fasi: dalla scelta della piastrella alle verifiche dopo la posa.

Giardino, regolamento di condominio e piscina

Parti comuni - Il divieto di modificare il giardino va interpretato tenendo presente la specifica costruzione, il contesto in cui essa si inserisce e il dato testuale nel suo complesso.

Pavimentazioni fai da te per esterni

Fai da te - Nuovi sistemi veloci ed economici per rinnovare la pavimentazione del terrazzo o del giardino, senza troppa fatica e con ottimi risultati.

Coperture telescopiche per piscine

Infissi - Come utilizzare la piscina anche in inverno

Immondizia creativa

Arredamento - Il riciclo si fa arte, questa la mission del concorso itinerante di creatività pittura e design, Rifiuti in cerca d'autore, giunto alla sua terza edizione.

Luci e torce che arredano

Arredamento - Ambientazioni suggestive per serate romantiche.

Il legno come materiale per realizzare la pavimentazione bordo piscina

Spazio esterno - Pavimento bordo piscina in legno: la soluzione progettuale prevede un mix di doghe a diverse tonalità, piani di posa e pedane sfalsate, per un dinamico outdoor.
REGISTRATI COME UTENTE
295.574 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sistema di nebulizzazione portatile
    Sistema di nebulizzazione portatile...
    152.50
  • Jacuzzi piscina minipiscina spa 5 posti 23
    Jacuzzi piscina minipiscina spa 5...
    7040.00
  • Jacuzzi piscina minipiscina spa 6 posti 45
    Jacuzzi piscina minipiscina spa 6...
    8774.00
  • Jacuzzi piscina minipiscina spa 9 posti 35
    Jacuzzi piscina minipiscina spa 9...
    7907.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.