Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Il legno usato nell'arredamento

NEWS Arredamento01 Aprile 2009 ore 16:29
Il recupero della tradizione nell'utilizzo del legno antico per lo più dalle vecchie baite di montagna
arredamento , legno , recupero , pavimenti

Il legno rappresenta una delle materie prime impiIl legno usato nell'arredamento: la possibilità di realizzare oggetti diversiegate in edilizia, si può dire che non vi sia settore nel quale il legno non entri in qualche modo a far parte del processo produttivo.

Nel settore dell'arredamento la presenza del legno è quasi obbligata, si può dire che il legno sta al mondo dell'arredamento come il sale in cucina.

Negli anni passati gli artigiani italiani hanno proposto un'infinità di oggetti e complementi di arredo in legno nelle varie forme impiegando le essenze più svariate.

I nostri legni nazionali vuoi per gli alti costi vuoi per la scarsa reperibilità hanno visto gli artigiani del settore rivolgere le loro attenzioni ad essenze di oltre oceano (legni africani, ecc).

La produzione industriale ha iniziato a proporre in maniera quasi ossessiva abbinamenti con materiali di ogni tipo ma nonostante tutte le alchimie possibili un occhio attento al linguaggio del legno non può far a meno di notare che questi esperimenti mancano di qualcosa e cioè di quel calore che solo il legno vissuto sa dare.Il legno usato nell'arredamento: il trattamento cerato protegge e valorizza il legno
Nelle mie ricerche sui materiali mi sono trovato diverse volte ad ammirare alcuni prodotti che nel rispetto delle migliori tradizioni italiane, donano ai manufatti in legno un calore quasi umano che è difficile non percepire.
In particolar modo mi ha colpito il modo in cui, una ditta artigianale l'Antico Trentino, si è posta nel rispetto delle tradizioni e dell'ambiente recuperando i legni del passato e trasformandoli mediante una accorta lavorazione fatta a mano in tutto quello che è possibile creare.

Pavimenti, scale, tetti, soppalchi, oggetti vari e complementi di arredo, acquistano in questo modo un valore che vanno oltre il mero fatto economico.
In ogni opera vi è uno scrigno che conserva l'anima, la storia, la cultura del periodo in cui quel legno è stato impiegato.

Il legno recuperato per lo più dalle vecchie baite di montagna, rivive una nuova giovinezza dando forma a tutto ciò che la fantasia umana può inventare.

La Ditta, in epigrafe, dichiara di produrre artigianalmente, pavimenti esclusivamente in legno antico realizzati in larice, abete, rovere, olmo, castagno, noce, piallati a mano, spazzolati, oliati e cerati con procedimenti naturali ed esclusivi.

Con tali prodotti si realizzano, mobili, complementi di arredo, soppalchi, tetti scale ecc.

Con gli stessi prodotti è possibile restaurare antiche strutture lignee e parti antiche di mobili danneggiati da recuperare.
Il legno usato nell'arredamento: il legno antico nel restauro di vecchie strutture

I prodotti sopraccitati sono particolari perché trasmettono sensazioni che solo la tradizione può dare, il contatto fisico, l'odore del trattamento appositamente studiato in base alla funzione che ogni oggetto deve avere, rappresentano un plus valore rispetto al solito pezzo di legno (magari finto) che molte volte vediamo negli ambienti che ci circondano.
L'uso ormai esagerato di finte travi in poliuretano espanso non potrà mai sostituire la bellezza e le sensazioni che il legno antico può dare.
Oltre a questi valori, gli oggetti in legno così creati rappresentano una storia unica a parte.

La moda dell'etnico che tanto ha condizionato le scelte di molti di voi, ha in parte ed a buon prezzo soddisfatto il desiderio di possedere un oggetto che racconti di sé.Ma le nostre origini, il legno delle nostre montagne, non ha niente a che vedere con i prodotti di un oriente ormai senza identità scopiazzato e riproposto in migliaia di pezzi anonimi.
Un oggetto autentico posto in un angolo della nostra casa , rappresenta anche la memoria storica di un passato che non bisogna mai dimenticare pena lo scadimento della cultura e della dignità umana.

riproduzione riservata
Articolo: Il legno usato nell'arredamento
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Il legno usato nell'arredamento: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
318.579 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Il legno usato nell'arredamento che potrebbero interessarti


Recupero di infissi deteriorati

Infissi - Come recuperare gli infissi esterni deteriorati.

Recupero pavimentazioni antiche

Pavimenti e rivestimenti - Le pavimentazioni antiche delle nostre abitazioni possono essere preservate anche attraverso il recupero del materiale poi preparato per una nuova predisposizione.

Recupero di un cancello scorrevole

Ristrutturazione - Un intervento di recupero ed ampliamento di un vecchio cancello scorrevole.

Bonus ristrutturazioni al proprietario unico di edificio per lavori su parti comuni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Detrazioni fiscali a favore dell'unico proprietario di un edificio per i lavori di ristrutturazione eseguiti sulle parti comuni delle varie unità immobiliari.

Mobili di recupero

Arredamento - Niente più raccolta differenziata, ma un modo sorprendente di far tornare a nuova vita materiali riciclabili come legno, carta, stoffa e plastica.

Materiali di scarto e Design

Arredamento - Anche gli elementi dismessi e i materiali in disuso, possono ancora essere parte viva nel mondo che ci circonda.

Recupero delle porte a scomparsa

Porte interne - Come intervenire, durante una ristrutturazione, per recuperare il controtelaio delle porte a scomparsa.

Recupero degli infissi in legno

Infissi - Un criterio di valutazione per stabilire la convenienza a recuperare gli infissi esterni in legno degradati in seguito all'usura del tempo ed ad una scarsa manutenzione.

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img irisdory
Salve,il nostro condominio, costruito nel 2005, sta per iniziare i lavori straordinari per il risanamento dell'edificio (tetto, facciata, balconi, scale, passerelle estere, box)...
irisdory 06 Settembre 2014 ore 11:25 1
Img bartoli
Un condomìno (che ha poca luce in casa) chiede di installare oltre il portoncino di ingresso, una porta a vetri.Chiedo agli esperti se per una decisione del genere serve...
bartoli 04 Aprile 2019 ore 08:32 6
Img claudia 89
Salve, ad Aprile ho fatto mettere le inferriate alla casa dove vivo, perché sono entrati i ladri in casa per ben due volte. Le ho fatto montare sui due balconi, sulle 4...
claudia 89 16 Gennaio 2020 ore 21:32 2
Img 64brunica
Buona sera, volevo sottoporre il seguente quesito ringraziando anticipatamente per l'eventuale risposta.Il singolo condomino può agire autonomamente per il recupero della...
64brunica 04 Gennaio 2016 ore 19:48 1
Img ettore2017_2507
Salve, Sono proprietario di un appartamento posto al 4 ed ultimo piano di una palazzina. Suddetto immobile è unico sul piano e a livello c'è il mio terrazzo di circa...
ettore2017_2507 24 Aprile 2017 ore 11:20 1