Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Volta a padiglione

GLOSSARIO Architettura08 Settembre 2020 ore 15:56
La volta a padiglione è una tipologia di volta strutturale o solo decorativa tipica soprattutto degli ambienti di rappresentanza dei palazzi del XVIII-XIX secolo

Volte a padiglioni strutturali o decorative


La volta a padiglione è una particolare tipologia di volta composta che per certi aspetti costituisce l'antitesi perfetta della volta a crociera. Infatti, analogamente a questa, è formata dall'intersezione di due volte a botte, in cui però vengono conservate le parti in comune a tali volte: i settori da cui è formata sono detti fusi.

Gli archi di una volta a padiglione sono dunque soltanto due e posizionati secondo le diagonali del vano ricoperto; inoltre, contrariamente alla volta a crociera tutte le pareti vengono caricate uniformemente: dal punto di vista statico è perciò una soluzione svantaggiosa.

Per questi motivi una volta a padiglione è adatta a ricoprire stanze o spazi di forma quadrata, rettangolare o poligonale.

Le volte a padiglione possono però formare anche vere e proprie cupole monumentali particolarmente alte e snelle. Due degli esempi più significativi sono la cupola della chiesa di Santa Maria del Fiore a Firenze, costruita da Filippo Brunelleschi nei primi decenni del '400 e composta da otto fusi, e la Mole Antonelliana di Torino, con un'altissima cupola a pianta quadrata inaugurata nel 1889.

Falsa volta a padiglione di canniccio intonacato su pianta rettangolare
Anche se già nota agli antichi Romani (uno dei più antichi esempi di volta a padiglione tuttora conservati si trova infatti nel santuario di Palestrina, databile al II sec. a.c.), si diffuse però su larga scala nella seconda metà del XVI secolo con l'affermazione dell'architettura manierista perché le sue ampie superfici si prestano particolarmente bene ad accogliere complesse decorazioni a stucco, tempera o affresco.

Inoltre, molte volte a padiglione soprattutto del XVIII o XIX secolo non sono vere volte strutturali ma false volte in camorcanna, formate da un'intelaiatura di centine lignee su cui si stendevano stuoie di canne successivamente intonacate.

riproduzione riservata
Articolo: Volta a padiglione
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
316.421 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Volta a padiglione che potrebbero interessarti


Volta a crociera

Architettura - La volta a crociera è un tipo di volta prevalentemente strutturale tipica soprattutto dello stile gotico, che scarica le forze solo negli angoli della campata.

Volta a botte

Architettura - La volta a botte è una tipologia di volta prevalentemente strutturale già usata dagli antichi Romani e adatta a ricoprire soprattutto ambienti lunghi e stretti.

False volte

Tetti e coperture - Le tecniche costruttive e i trucchi per riconoscere a colpo sicuro le false volte, ovvero le volte non strutturali in legno, intonaco e stuoie di canniccio.

Tipologie e tecniche costruttive delle volte

Architettura - Le volte in pietra o mattoni costituiscono l'estensione tridimensionale di un arco e al pari di questo hanno una funzione statica insostituibile e fondamentale.

Soffitto a vela

Tetti e coperture - Il soffitto a vela, o più precisamente volta a vela, è un tipo di volta strutturale con sviluppo tendenzialmente emisferico costruito su una pianta a base quadrata

Florence Biennale: al via la Mostra Internazionale di Arte Contemporanea e Design

Complementi d'arredo - A Firenze sta per partire la nuova edizione della Florence Biennale: quest'anno per la prima volta comprende anche un'intera e vasta sezione dedicata al Design.

Serpentine Gallery Pavillion 2010

Progettazione - La decima edizione di questo evento di architettura internazionale porta la firma di Jean Nouvel.

Sicurezza delle opere in laterizio non strutturali

Progettazione - Errori da evitare nella realizzazione dei tamponamenti e tramezzature in zona sismica.

Ecomondo 2009

Arredamento - Ecomondo va in scena alla fiera di Rimini dal 28 al 31 ottobre. La tredicesima Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo