Glossario TV digitale A-C

NEWS DI Impianti05 Maggio 2012 ore 01:01
La TV digitale ha soppiantato quella analogica introducendo e sfruttando nuove tecnologie descritte da un nuovo linguaggio di cui ne segue un glossario.
digitale , digitali , tv , glossario

La TV digitale ha soppiantato quella analogica introducendo e sfruttando nuove tecnologie descritte da un nuovo linguaggio di cui ne segue un glossario distribuito in più articoli.

È bene osservare che il cuore delle trasmissioni digitali o numeriche è comunque un segnale analogico. Un segnale digitale può assumere solo due valori 0 ed 1 in un certo istante ma ciò è prodotto da un segnale continuo nel tempo o segnale analogico.

2FSK
Frequency-Shift Keying è una tecnica di trasmissione di segnali digitali il 2 indica i due stati binari 0 e 1 identificati da due oscillazioni sinusoidali a frequenze diverse.

ADSL
Acronimo di Asymmetric Digital Subscriber Line è una tecnica di trasmissione digitale su doppino telefonico, trasmette con larghezze di banda diverse (asimmetriche) verso l'utente e dall'utente. Verso l'utente i dati viaggiano tra 1,5 e 9Mbps, mentre dall'utente la velocità di trasmissione è compresa tra 16 e 640 Kbps. Sono raggiunte distanze fino a circa 5 Km su doppino telefonico.

Algoritmo di correzioneUnivoca e finita procedura di calcolo matematico per la correzione dei bit ricevuti in modo errato in un segnale digitale.

Algoritmo randomizzatore
Univoca e finita procedura di calcolo matematico per costruire una sequenza numerica controllata che simula sequenza numerica casuale.

Ampiezza frequenza e fase
Sono le tre grandezza che identificano in maniera univoca una forma d'onda periodica sinusoidale analogica, la frequenza è l'inverso del periodo, indica il numero di oscillazioni al secondo. L'ampiezza è la differenza tra il valore assunto massimo e quello minimo della forma d'onda, la fase della forma d'onda ne indica la posizione all'interno del periodo corrispondente.

Attenuazione
Sempre presente in ogni trasmissione, è la frazione della potenza di segnale persa nel passaggio tra ingresso e uscita di un dispositivo.

Banda passante
È l'intervallo di frequenze contigue compreso tra una frequenza limite inferiore ed una superiore e calcolato sottraendo la prima dalla seconda, che possono transitare contemporaneamente tra ingresso e uscita di un dispositivo, subendo una attenuazione inferiore ad un limite fissato.

Ber
Acronimo di bit error ratio descrive il tasso di errore relativo che caratterizza la qualità in ricezione dei segnali digitali.

Bit Binary Digit

Cifra binaria che può assumere il valore 0 o 1, sequenze di bit compongono i segnali digitali.

Bit rate

Il bit rate è la misura della velocità di trasmissione di un segnale calcolata in numero di bit per secondo (bps). I multipli sono Kbps (1.024 bps, corrispondenti a 210 bps), Mbps (1.024 Kbps) e Gbps (1.024 Mbps).

BPSK

Acronimo di Binary Phase-Shift Keying, PSK è una tecnica di modulazione digitale che trasmette informazione modificando la fase del segnale trasmesso, con la tecnica BPSK le fasi utilizzate sono due: 0 e 180 gradi.

Buffer

Area di dati condivisa da più dispositivi o processi che operano a velocità differenti o con diversa gerarchia di priorità. Permette a ciascun dispositivo o processo di operare in modo indipendente dagli altri.

Burst
È una sequenza di dati inviata o ricevuta in un'unica soluzione con intermittenza regolare o irregolare. Se la trasmissione è continua si parla invece di streaming di dati.

Campionamento
Parte del procedimento per la conversione di segnali analogici in digitali consistente nel prelevare campioni di segnale a distanza temporale fissa detta periodo di campionamento.

Clock
È il tempo che intercorre tra le oscillazioni di un circuito al quarzo generante impulsi, che scandiscono il tempo all'interno di un processore. Il numero di impulsi al secondo si misura in MHz o GHz ed indica la velocità di operazione del processore.

Cnr
Acronimo di Carrier to Noise Ratio, è il rapporto tra la potenza della portante modulata e del rumore.

Codice Viterbi
Tecnica per la correzione d'errore nel segnale ricevuto, che permette di abbattere gli effetti della rumorosità del canale di trasmissione.

Codice Huffman
Algoritmo di codifica molto efficiente per la compressione di dati.

riproduzione riservata
Articolo: Glossario TV digitale A-C
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.

Glossario TV digitale A-C: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Glossario TV digitale A-C che potrebbero interessarti
TV digitale: glossario

TV digitale: glossario

Impianti - Glossario suddiviso in quattro capitoli, per imparare a riconoscere i nuovi termini tecnici introdotti dall'avvento della tecnologia digitale terrestre.
Decoder e videoregistratore digitale

Decoder e videoregistratore digitale

Impianti - Essendo antieconomico acquistare un nuovo televisore per ogni camera è necessario valutare le migliori offerte del settore.
TV digitale contro TV analogica

TV digitale contro TV analogica

TV ed elettronica - Innumerevoli sono i vantaggi della trasmissione digitale, il vecchio sistema analogico avrebbe potuto continuare a sopravvivere con piccoli accorgimenti tecnologici.

Glossario TV digitale C-G

Impianti - In questo glossario è descritta la terminologia della matematica dei segnali digitali o numerici e del calcolo statistico alla base delle trasmissioni digitali.

Decoder zapper ed interattivo

Impianti - In commercio, da collegare al proprio televisore ci saranno due tipi di decoder: zapper ed interattivo.

Qualità TV Digitale

Impianti - La funzione principale di un sistema d'antenna digitale o analogico è quella di garantire all'utente delle immagini di qualità sullo schermo televisivo.

Istallare TV digitale

TV ed elettronica - I modelli di televisione digitale più recenti sembrano essere particolarmente sottili, leggeri e semplici da installare ma spesso richiedono ancora molto spazio.

Cornici digitali per visualizzare le proprie foto

Arredamento - Le cornici digitali sono sempre più diffuse: grazie ad esse si possono visualizzare migliaia di foto, oltre alla possibilità di riprodurre file audio e video.

Glossario TV digitale P - V

TV ed elettronica - Questo articolo completa l'ampio glossario sulle trasmissioni dei segnali televisivi digitali o numerici e quanto concerne modelli matematici, algoritmi e tecniche.
REGISTRATI COME UTENTE
295.602 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Vasca idromassaggio legno
    Vasca idromassaggio legno...
    2280.00
  • Decoder digitale
    Decoder digitale...
    199.00
  • Honeywell cronotermostato digitale programmabile t4
    Honeywell cronotermostato digitale...
    102.00
  • Seitron cronotermostato digitale giornaliero a batterie freetime+
    Seitron cronotermostato digitale...
    44.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.