Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Glossario Impianti Elettrici Civili

L'utilizzo di un linguaggio appropriato e di precisi termini tecnici favorisce la comunicazione e facilita i confronti con i tecnici durante l'esecuzione dei lavori.
03 Aprile 2012 ore 17:26 - NEWS Impianti
elettricità , elettrico , elettrici , impianto

L'utilizzo di un linguaggio appropriato e di precisi termini tecnici favorisce la comunicazione in generale e facilita i confronti tra clienti e tecnici durante l'esecuzione dei lavori. Nel caso degli impianti elettrici civili, i termini più comuni sono riportati e descritti di seguito.

Ampere: unità di misura della corrente elettrica.

le multiprese sono spesso all'origine di corto circuitiContatto diretto: indica il contatto con parte dell'impianto normalmente in tensione come un conduttore un morsetto ecc.

Contatto indiretto: indica il contatto con una massa metallica che normalmente non è in tensione, ma a seguito di un cedimento dell'isolamento può andare in tensione.

Corrente di guasto a terra: è la corrente che attraversa il dispersore di terra in caso di guasto nell'impianto.

Corto Circuito: resistenza teoricamente nulla tra fase e neutro o similmente un contatto tra essi che provoca il passaggio di un elevato valore di corrente, interrotto dai dispositivi di protezione automatica.

Dispersore o picchetti: insieme di conduttori nel terreno destinati a disperdere a terra le correnti di guasto, generalmente di rame o acciaio inossidabile.

Frutti: per frutto si intende qualsiasi elemento di un interruttore, presa, pulsante, variatore di luce installato su un telaio, fissato nella scatoletta portafrutti mediante viti. Generalmente in una scatola portafrutti possono essere presenti più frutti diversamente combinati per dare luogo a prese, interruttori, pulsanti a seconda delle esigenze.

Impianto di terra: è l'insieme dei dispersori, dei collegamenti (conduttori di terra ed equipotenziali) ed i dispositivi salvavita o differenziali, finalizzati a realizzare la messa a terra di protezione dell'impianto elettrico.

Infilaggio: successivamente al posizionamento dei tubi flessibili nelle scanalature o tracce nelle murature, utilizzando l'apposita molla flessibile quando necessario, l'infilaggio è l'operazione con la quale i cavi elettrici vengono passati nei tubi flessibili.

Salvavita o differenziale: è un dispositivo di sicurezza automatico che provvede a togliere automaticamente tensione all'impianto, quando rileva una differenza di assorbimento da 30 mA in poi tra il filo conduttore della fase e il filo del neutro.

Magnetotermico: è un dispositivo di sicurezza automatico che provvede a togliere automaticamente tensione all'impianto, quando rileva una corrente superiore di diverse volte a quella nominale (intervento magnetico) o di poco superiore a quella nominale per un periodo tale da produrre un eccessivo riscaldamento dei conduttori elettrici (intervento termico).

spesso i watt si associano alla luminositàIsolamento principale: è l'isolamento delle parti elettriche attive dell'impianto, necessario per assicurare la protezione contro la folgorazione.

Massa estranea: parte conduttrice che non appartiene all'impianto elettrico, come ad esempio le tubazioni metalliche dell'acqua e/o quelle del gas che comunque vanno messe a terra.

Placca: è uno degli elementi di rivestimento dell'impianto elettrico, copre la scatola portafrutti.

Quadro elettrico: o centralino: viene installato subito dopo il contatore, quasi sempre accanto alla porta d'ingresso contiene i dispositivi di protezione e manovra dell'impianto ed il collettore dell'impianto di terra.

Tensione di contatto: tensione a cui è soggetto il corpo umano durante un guasto dell'impianto.

Tensione totale di terra: è la tensione che si stabilisce durante il cedimento dell'isolamento elettrico tra una massa ed un punto del terreno sufficientemente lontano, tale da poter essere ritenuto a potenziale zero.

Tubo flessibile in PVC: è un tubo in plastica dura, comunemente utilizzato e destinato ad essere inserito nelle tracce dei muri o sotto i pavimenti. Collega in serie le scatole di derivazione e le scatole portafrutti tra loro e permette, il passaggio dei cavi elettrici.

Volt: Unità di misura della tensione.

Watt: Unità di misura della potenza, definita dal prodotto tra tensione e corrente.

riproduzione riservata
Articolo: Glossario Impianti Elettrici Civili
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Glossario Impianti Elettrici Civili: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ivan
    Ivan
    Giovedì 1 Agosto 2013, alle ore 15:07
    Domanda:
    Devo allacciare un imp. in pompa di calore in abitazione.
    La fornitura Enel sarà di 6KW trifase , solo la pompa di calore trifase ne consuma (scritto sulla scheda tecnica 6,5) , il fornitore (ditta idraulica) parla di poter far funzionare la macchina a regime ridotto, oltre alla pompa ci saranno Inverter, valvole 3 vie , pompa di ricircolo etc.
    E' corretto da parte rifiutarmi di allacciare senza almeno uno schema filare?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Ing.granato
      Ing.granato Ivan
      Venerdì 2 Agosto 2013, alle ore 11:29
      Per Ivan: è necessario valutare tutti i carichi elettrici dell'appartamento e procedere con una richiesta all' ENEL con la documentazione necessaria (D.M: 37/08 e/o progetto se si superano i 6kW)
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.209 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Glossario Impianti Elettrici Civili che potrebbero interessarti


Elettricità ed Acqua

Impianti - Tutte le moderne tecnologie che utilizziamo ogni giorno funzionano grazie all'elettricità, e per molti versi i fenomeni elettrici sono analoghi a quelli idrici.

Elettricità Sicura

Impianti - La sicurezza dell'impianto elettrico di casa è legata alla sua realizzazione secondo la regola dell'arte e all'assunzione di comportamenti appropriati.

Impianti elettrici sicuri

Impianti - Errori da evitare nella realizzazione di impianti elettrici domestici.

Impianti Elettrici in Centrali Termiche

Normative - In una centrale termica sono presenti gas, elettricità ed impianti con acqua in pressione, tutti elementi potenzialmente in gradi di causare incidenti pericolosi.

Protezione Montante Elettrico, V3 CEI 64-8

Impianti - La protezione del montante con un proprio magnetotermico oltre che dalle caratteristiche dell'impianto elettrico, dipende dal valore che l'ente erogatore fornisce circa la corrente di corto circuito nel punto di consegna.

Resistenza ed Elettricità Statica

Progettazione - La resistenza di un cavo elettrico è proporzionale alla lunghezza del conduttore, alla sua resistività ed è inversamente proprozionale alla sua sezione.

Impianto elettrico di cantiere

Impianti elettrici - Semplici verifiche visive permettono di stimare in prima approssimazione l'affidabilità dell'impianto elettrico del cantiere di casa propria in ristrutturazione.

Elettricità ed infortuni

Impianti - I tipi di infortuni che possono capitare al lavoro e tra le pareti di casa, possono essere di svariata natura. Quelli con la corrente elettrica i più pericolosi.

CEI 64-8 V3 Impianti Residenziali

Normative - Da Settembre 2011 e' in vigore la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8: Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1.000 V in corrente alternata e a 1.500 V in corrente continua.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img esterlautumio
Salve a tutti! Nella casa che ho appena acquistato il vecchio proprietario ha modificato parte dell'impianto elettrico mettendo una serie di canaline da esterno (quelle grandi x...
esterlautumio 15 Novembre 2020 ore 13:05 9
Img tylerino85
Buona sera a tutti, ho un problema e prima di chiamare un esperto vorrei consultarmi con voi per non trovarmi impreparato. Impianti elettrici e idrici nuovi, quindi con tubazioni...
tylerino85 10 Novembre 2020 ore 20:10 1
Img ali75
Ciao a tutti, scusate sono nuovo e totalmente inesperto. Ho un dubbio (uno dei tanti): una presa di corrente di 1.500 V può reggere due PC utilizzati per gaming, due casse...
ali75 10 Novembre 2020 ore 13:57 5
Img riccardo89
Salve ragazzi scusate un'informazione. Dovrei cambiare il mio scaldabagno (a gas) e sono indeciso se passare all'elettrico o no. So quali sono le differenze (in pratica a gas...
riccardo89 03 Novembre 2020 ore 17:11 1
Img antopal
Buongiorno, ho deciso di sostituire la caldaia solo per la parte acqua sanitaria con uno scaldabagno elettrico. L'idrauilico ha installato un rubinetto all'uscita del flessibile...
antopal 28 Settembre 2020 ore 11:52 7