Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Garante del mutuo

Quando si accende un mutuo è facile sentirsi richiedere la firma di un garante, soprattutto se le capacità reddituali di chi fa domanda sono ritenute insufficienti.
15 Novembre 2014 ore 16:55 - NEWS Mutui e assicurazioni casa
garante , mutuo , fideiussore

Garante del mutuo o fideiussore


Quando si presenta istanza di mutuo ad una banca è frequente sentirsi richiedere la firma di un garante, definito tecnicamente fideiussore, soprattutto se le capacità reddituali di chi fa domanda sono ritenute insufficienti.

Questa figura è regolata dal codice civile, all'art. 1936, dove è descritto come colui che obbligandosi personalmente verso il creditore, garantisce l'adempimento di una obbligazione altrui.

garante del mutuoIl compito del fideiussore, anche se spesso viene prestato con una certa superficialità, richiede in realtà un impegno molto serio, altrettanto importante e gravoso della stessa sottoscrizione del mutuo.
Infatti, in caso di insolvenza da parte del mutuatario, la banca provvederà a richiedere proprio al garante il pagamento della somma a debito, ma non si tratterà di un semplice invito. La riscossione verrà effettuata in maniera forzata e quindi potrà andare ad incidere sul patrimonio del garante, oltre che sullo stesso immobile ipotecato.

Pertanto, chi voglia prestarsi a presentare tale tipo di garanzia è bene lo faccia per persone a cui sia davvero strettamente legato. Non a caso, sono soliti fare da garanti proprio i parenti più stretti dei richiedenti.

Dal punto di vista giuridico il garante può avanzare azione di regresso nei confronti del debitore, cioè può agire in un secondo tempo contro di lui.
Quando ciò avviene si dice che il garante surroga la banca, cioè si sostituisce ad essa in quanto creditrice.
Naturalmente si tratta di un'evenienza davvero rara, soprattutto quando la garanzia viene prestata nei confronti di parenti, ed è poco immaginabile che ci si possa rivalere contro gli stessi.


Caratteristiche della fideiussione


All'importo della fideiussione viene comunque fissato un limite, per cui oltre tale valore il garante non è tenuto a coprire l'insolvenza.

Inoltre la fideiussione si estingue automaticamente con l'estinguersi del debito a cui è legata.
Si trasmette invece ereditariamente, per cui in caso di decesso del garante, passa ai suoi eredi.

La fideiussione può essere solidale o con il beneficio d'escussione. Nel primo caso, il garante si impegna al pagamento dello stesso ammontare del debito principale alla banca; nel secondo è invece tenuto all'adempimento del solo debito residuo, dopo l'escussione del mutuatario garantito.


Requisiti del garante del mutuo


Le banche sono molto esigenti nel richiedere garanzie ai propri clienti, per cui non si può dire certo che un garante valga l'altro.

Il garante del mutuo, per poter far buona impressione ed essere accettato dall'istituto di credito, dovrà possedere ben precisi requisiti.

Il primo aspetto analizzato dalla banca è il reddito disponibile della persona proposta, per assicurarsi che, in caso di insolvenza, questi sia davvero in grado di far fronte al debito.
Per accentrarsi di ciò, quindi, valuterà le sue entrate, al netto delle spese per far fronte al mantenimento della sua famiglia nonché per coprire eventuali altri debiti.

garante del mutuoLa figura ideale di garante dovrebbe essere un soggetto in grado di coprire autonomamente la rata del mutuo che si offre di garantire.
Si può scendere al di sotto di questa soglia solo nel caso in cui il mutuo non richieda proprio una completa copertura, ma solo un piccolo aiuto.

Molto apprezzata è anche la stabilità del reddito. Infatti sono preferite persone che svolgano lavoro dipendente, mentre sono visti con sospetto i pensionati ed i lavoratori autonomi, tranne nel caso in cui siano molto affermati e con una certa agiatezza economica.

Un altro requisito del garante esaminato dalle banche è il suo patrimonio, soprattutto se comprende beni immobiliari.
Tuttavia, tra un garante con molte proprietà ma senza reddito ed uno nullatenente, ma con uno stipendio sicuro, verrà sicuramente accordata preferenza al secondo.
Infatti non dimentichiamo che l'obiettivo ricercato dalle banche è sempre quello di trovare qualcuno in grado di far fronte rapidamente al debito in caso di necessità.


Un elemento valutato negativamente è invece l'aver prestato fideiussione già per un altro soggetto.
È il caso in cui dei genitori fanno da garanti per i mutui di più figli: questa fattispecie viene giudicata negativamente perché le banche considerano sempre l'eventualità che i mutui possano andare tuti male contemporaneamente.

Poichè sono i genitori a prestare più di frequente garanzia, le banche considerano anche l'età che essi avranno al termine del mutuo.
Quindi, per motivi statistici, si considera affidabile la garanzia prestata da persone che non avranno più di 75 – 80 anni alla fine del piano di ammortamento.

riproduzione riservata
Articolo: Garante del mutuo
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 4 voti.

Garante del mutuo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.741 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Garante del mutuo che potrebbero interessarti


Mutuo di cittadinanza: di cosa si tratta?

Affittare casa - Come funziona il mutuo di cittadinanza, requisiti per accedere alla misura inserita in un disegno di legge presentato il mese scorso dal senatore Emanuele Dessi

Niente detrazione interessi del mutuo se l'affitto è in corso

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile detrarre gli interessi passivi del mutuo contratto per l'acquisto di un immobile non adibito ad abitazione principale? Vediamo cosa dice la legge.

Mutuo SAL

Normative - Il mutuo SAL o a tranches è una forma di finanziamento in cui l'importo viene erogato dalla banca a mano a mano che vengono completati i lavori di costruzione.

È possibile detrarre gli interessi del mutuo per acquisto pertinenza?

Mutui e assicurazioni casa - Che succede se si stipula un mutuo per acquistare una pertinenza all'abitazione principale? Si potrà beneficiare della detrazione del 19% sugli interessi passivi?

Richiedere un mutuo per la nuda proprietà: si può?

Mutui e assicurazioni casa - È possibile fare richiesta di mutuo per acquistare la nuda proprietà. Vediamo in quali casi e con quali modalità gli istituti di credito erogano il finanziamento

Stop al fondo di garanzia prima casa per il 2019

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il fondo di garanzia prima casa è ormai agli sgoccioli. Nonostante i successi riscontrati si dovrà mettere la parola fine per mancanza di risorse a disposizione

Mutuo liquidità

Normative - Tra le diverse tipologie di mutuo, esaminiamo in questo articolo quella detta mutuo liquidità, assimilabile ad un prestito personale.

Mutuo casa al 100%

Normative - Da un po' di tempo si stanno diffondendo i mutui ipotecari per l'acquisto di un immobile che coprono fino al 100% dell'importo da pagare, cioe' il valore totale dell'abitazione da acquistare.

Guida alla stipula del mutuo

Normative - Tutto quello che bisogna conoscere alla stipula del mutuo: caratteristiche, tassi d'interesse, spese accessorie, documenti da presentare.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marco36
Buongiorno a tutti, io e la mia compagna siamo al momento in affitto ma vorremmo acquistare una casa e poi ristrutturarla completamente. Ora, visto che la ristrutturazione...
marco36 29 Marzo 2020 ore 16:57 5
Img matpor
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e avrei un quesito relativo al comportamento di più di una banca per una surroga. La storia è questa: Nel 2010 (luglio) ho...
matpor 24 Gennaio 2020 ore 17:17 1
Img elisalivorno
Ho trovato il compratore per la casa, lui deve prendere il mutuo, adesso ho tutti i documenti, certificato agibilità, relazione, ACE, dichiarazioni, atto acquisto casa ecc.
elisalivorno 24 Gennaio 2020 ore 17:10 2
Img fabios1989
Salve a tutti, dopo diversi mesi di ritardo, finalmente ad inizio dicembre firmerò il contratto per il mutuo, precisamente lunedì 2 dicembre.Quello che volevo sapere...
fabios1989 29 Novembre 2019 ore 12:32 5
Img fabios1989
Salve, Vi spiego il mio problema. Giusto oggi ho ricevuto l'ok dalla banca alla delibera del mutuo, solo che vista la gran mole di mutui che devono gestire (...) non sono in grado...
fabios1989 31 Ottobre 2019 ore 18:48 1