Pannelli fotovoltaici portatili per la casa, il lavoro e le vacanze

NEWS DI Impianti rinnovabili16 Settembre 2018 ore 09:20
Un pannello fotovoltaico portatile è utile, a casa, per avere un supplemento di energia a costo zero, e in vacanza per alimentare i propri dispositivi elettrici

Cos'è il fotovoltaico portatile?


Negli ultimi anni il fotovoltaico sta conoscendo una fase di vero e proprio boom soprattutto per tre motivi: la sua ecosostenibilità, perché si tratta di una delle poche fonte energetiche veramente rinnovabili e inesauribili, il notevole aumento di efficienza dei pannelli di ultima generazione e infine il drastico abbattimento dei costi grazie anche ai numerosi incentivi fiscali.


Pannello fotovoltaico portatile Pippy di Ri-Ambientando

Pannello fotovoltaico portatile Pippy di Ri-Ambientando

Pannello fotovoltaico portatile Pippy di Ri-Ambientando
Pannello fotovoltaico portatile Pippy by Ri-Ambientando

Pannello fotovoltaico portatile Pippy by Ri-Ambientando

Pannello fotovoltaico portatile Pippy by Ri-Ambientando
Retro del pannello fotovoltaico Pippy di Ri-Ambientando

Retro del pannello fotovoltaico Pippy di Ri-Ambientando

Retro del pannello fotovoltaico Pippy di Ri-Ambientando
Sistema fotovoltaico di ispirazione militare di Powerenz

Sistema fotovoltaico di ispirazione militare di Powerenz

Sistema fotovoltaico di ispirazione militare di Powerenz
Generatore fotovoltaico portatile 40-500 di Tregoo

Generatore fotovoltaico portatile 40-500 di Tregoo

Generatore fotovoltaico portatile 40-500 di Tregoo
Generatore fotovoltaico portatile 40-500 by Tregoo

Generatore fotovoltaico portatile 40-500 by Tregoo

Generatore fotovoltaico portatile 40-500 by Tregoo
Accumulatore e batteria ausiliaria per pannelli fotovoltaici Gecko 500 di Tregoo

Accumulatore e batteria ausiliaria per pannelli fotovoltaici Gecko 500 di Tregoo

Accumulatore e batteria ausiliaria per pannelli fotovoltaici Gecko 500 di Tregoo
Pannello fotovoltaico flessibile da 90W di Tregoo

Pannello fotovoltaico flessibile da 90W di Tregoo

Pannello fotovoltaico flessibile da 90W di Tregoo
Piccolo pannello fotovoltaico Hyppy 10 Extreme di Tregoo

Piccolo pannello fotovoltaico Hyppy 10 Extreme di Tregoo

Piccolo pannello fotovoltaico Hyppy 10 Extreme di Tregoo

Il fotovoltaico si va perciò diffondendo in vari ambiti, assumendo la veste di manto di copertura o rivestimento di facciata per grandi edifici a destinazione commerciale, terziaria, residenziale o industriale; pensilina a protezione dei posti auto; fonte energetica per l’illuminazione pubblica di parchi e giardini o il funzionamento dei semafori e ovviamente come piccolo impianto domestico nel caso di villette a schiera o abitazioni unifamiliari.

Quest’ultima applicazione risulta assai conveniente ma presenta alcuni vincoli oggettivi.

Quali sono le problematiche di un impianto fotovoltaico domestico?



  • I comuni impianti fotovoltaici domestici richiedono un preciso orientamento, inclinazione e assenza di ombreggiamento per molte ore della giornata;

  • occorre una superficie adeguata, pari a circa 25-30 metri quadrati per un comune impianto con potenza di 3 kW;

I pannelli fotovoltaici portatili sono molto utili in numerosi contesti

  • presenza di vincoli architettonici o paesaggistici che possono impedirne l’installazione in alcune zone come i centri storici;

  • la necessità di presentare una pratica edilizia o richiedere specifiche autorizzazioni prima del montaggio, con conseguente aumento di tempi e costi.


Quali sono i vantaggi del fotovoltaico portatile?


I pannelli fotovoltaici portatili risolvono invece alcuni di questi inconvenienti grazie ai loro numerosi vantaggi:

  • non richiedono autorizzazione nè strutture fisse di sostegno;

  • si spostano facilmente secondo le esigenze contingenti;

  • hanno dimensioni contenute e quando non servono si possono riporre occupando poco spazio.

Pannello fotovoltaico portatile da 65 W di Tregoo

Quali sono gli impieghi dei pannelli fotovoltaici portatili?



  • l'alimentazione dei dispositivi elettrici in assenza di impianti a rete (ad esempio in camper o baite isolate);

  • l'alimentazione di apparecchi portatili come televisioni o utensili per hobbystica;

  • un aiuto per l'impianto elettrico di casa in momenti di particolare fabbisogno o per azionare elettrodomestici particolarmente energivori;

  • per l'illuminazione di cantine, depositi o giardini privi di impianto elettrico.


Generatori fotovoltaici portatili: funzionamento, usi e caratteristiche


Una prima tipologia di pannelli fotovoltaici portatili è costituita dai dispositivi mobili espressamente creati per fabbisogni energetici di media entità, estremamente comuni in molte situazioni della vita quotidiana:
Pippy di Ri-Ambientando ne è un esempio perfetto.

Viene infatti come pannello fotovoltaico da giardino o da balcone.

Si tratta di un kit che comprende un pannello fotovoltaico con dimensioni di cm 112,5 x 66,5 facilmente spostabile grazie all'intelaiatura fissa su ruote; un regolatore di carica; un display per l'indicazione di varie informazioni come la tensione prodotta o lo stato di carica della batteria; una batteria per l'accumulo dell'energia e un inverter per il collegamento dei dispositivi.

É prodotto in due versioni: da 1200 o 2400 watt. Quest'ultima può di alimentare in contemporanea:

  • un computer portatile per due ore;

  • otto lampadine a led per due ore;

  • una tv da 42" per tre ore;

  • un'aspirapolvere per circa mezz'ora.

Pannello fotovoltaico portatile Pippy di Ri-Ambientando
Il funzionamento è estremamente semplice: si posiziona il pannello nel punto più comodo possibile orientandolo a sud, sud-est o sud-ovest. Le celle fotovoltaiche convertono i raggi del sole in energia elettrica che viene immessa nel regolatore di carica per renderla stabile e infine immagazzinata nella batteria per il successivo utilizzo.

L'energia è dunque sfruttabile durante una giornata soleggiata, con il tempo nuvoloso o perfino di notte. Grazie alle apposite prese si possono inoltre collegare sia dispositivi a bassa tensione (12 V) come lampade o frigoriferi a risparmio energetico, sia comuni apparecchi a 220 V attraverso l'inverter.

Pannello fotovoltaico compatto per outdoor di Powerenz
Questi pannelli solari mobili, anche se facilmente spostabili all'interno dell'abitazione o del giardino, risultano però scomodi in situazioni che richiedono una portabilità ancora più spinta.

Sono stati quindi creati sistemi ancora più leggeri e compatti, ideali ad esempio per chi sta molto all'aperto in zone piuttosto isolate. L'elemento più innovativo è costituito proprio dalla cella fotovoltaica, non più formata da un unico pannello rigido ma suddivisa in tante piccole piastrelle fissate a un robusto telo di tessuto ripiegabile su se stesso.

'intero kit sta dunque in uno zaino o una valigetta facilmente trasportabile nel bagagliaio dell'auto o perfino a spalle, mentre quando occorre alimentare un dispositivo la cella si apre molto velocemente dispendendola a terra, appendendola a un supporto verticale o utilizzando leggeri cavalletti mobili. Il sistema non richiede dunque alcuna intelaiatura fissa.

L'azienda Powerenz propone due versioni di questi kit: una di ispirazione militare, come si nota grazie al pratico zaino in tessuto mimetico, e l'altra ancora più compatta e specificamente destinata alle attività survival e outdoor.

Kit fotovoltaico portatile di ispirazione militare di Tregoo
Entrambe rappresentano dunque una soluzione estremamente pratica soprattutto per contadini, pastori, campeggiatori, artigiani in cerca di materie prime, guardiacaccia e operatori forestali, giocatori di softair o lavoratori freelance particolarmente solitari.

Alcuni utilizzi specifici possono infatti riguardare:

  • l'illuminazione di stalle, baite o depositi di attrezzi in zone isolate non collegate alla rete di distribuzione dell'energia elettrica;

  • l'alimentazione di apparecchi radio o televisivi;

  • l'alimentazione di attrezzi come motozappe o seghe a disco;

  • l'alimentazione di apparecchiature scientifiche wireless come sismografi o stazioni meteorologiche.

Generatore fotovoltaico portatile 40-500 di Tregoo
Anche il generatore fotovoltaico 40-500 di Tregoo risulta particolarmente comodo in campeggio per alimentare un frigorifero portatile, ricaricare i cellulari o utilizzare il phon o una piastra per capelli. Si compone di un pannello fotovoltaico estremamente piccolo e compatto, richiudibile su se stesso grazie alla comoda custodia con cerniera lampo, e di Gecko 500, una cella energetica compatta che funge da accumulatore o batteria ausiliaria per un ulteriore supplemento di energia.


Piccoli pannelli solari per piccoli fabbisogni


Spesso però le esigenze più comuni sono molto più modeste e richiedono un fabbisogno di energia decisamente basso.

Tregoo ha pensato anche a questi casi proponendo una linea di pannelli fotovoltaici flessibili con potenza da 20, 40, 60, 85, 90 o 135 Watt. La portabilità è massima grazie alle dimensioni estremamente ridotte e allo spessore simile a quello di un comune cartoncino.

Pannello fotovoltaico flessibile da 20 W di Tregoo
La loro applicazione ottimale è in camper, roulotte o barca a vela: infatti, anche se quasi sempre dotati di un piccolo pannello fotovoltaico di serie posizionato sul tettuccio, la vita in questi ambienti richiede spesso molta energia, generalmente sottratta alle batterie del mezzo.

Un pannello solare pieghevole, facilmente riponibile in uno stipetto quando non utilizzato, è perciò un aiuto prezioso che semplifica notevolmente la vacanza.

Piccolo pannello fotovoltaico portatile Hippy 10 Extreme di Tregoo
Hippy 10 Extreme è invece l'ideale per le gite fuoriporta: consente infatti di ricaricare comodamente il cellulare o altri piccoli dispositivi come tablet o pc.

Questo mini kit fotovoltaico dispone di una custodia pieghevole di un pratico arancione che ne evita lo smarrimento e dotata di cerniera lampo per proteggere i pannelli.
Si ripone facilmente nello zaino o in una borsa e può dunque essere portato anche praticando attività sportive come la canoa o la montain-bike, rilassandosi in spiaggia, durante un'escursione in montagna o una semplice passeggiata al parco.

riproduzione riservata
Articolo: Fotovoltaico portatile
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 10 voti.

Fotovoltaico portatile: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Jovis
    Jovis
    Domenica 16 Settembre 2018, alle ore 11:13
    Interessantissimo, pensate che ho preso in giro un amico(data la mia ignoranza in materia).Credevo fosse impossibile realizzare un pannello fotovoltaico portatile...veramente ganzo:-))
    rispondi al commento
  • 195006
    195006
    Giovedì 3 Aprile 2014, alle ore 19:50
    Potete trovare il fotovoltaico portatile qui: www.apigor.it/mop.html
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Fotovoltaico portatile che potrebbero interessarti
Fotovoltaico ed estetica

Fotovoltaico ed estetica

Impianti - Pannelli che non danneggiano l'aspetto architettonico.
Gallo Fotovoltaico

Gallo Fotovoltaico

Impianti - Il Gallo Fotovoltaico e' un dispositivo messo a punto dal Politecnico di Milano per valutare il modulo fotovoltaico piu' adatto ad un luogo.
Pannelli fotovoltaici come isolanti

Pannelli fotovoltaici come isolanti

Impianti - I moduli fotovoltaici installati sul tetto delle abitazioni non solo producono energia pulita ma fungono anche da ottimo isolamento termico.

Definizioni Quarto Conto Energia, Parte 2

Normative - Nell'articolo 3 del D.M. 05.05.2011 e' definita la terminologia di riferimento per gli impianti fotovoltaici: potenziamenti, connessioni, GSE.

Definizioni Quarto Conto Energia, Parte 1

Normative - Il 05.05.2011 e' stato pubblicato il D.M. che definisce caratteristiche e terminologia del quarto conto energia: condizioni, date e posizionamenti.

Staffaggio fotovoltaico

Fai da te - Lo staffaggio dei pannelli solari e la loro posa in opera possono essere rapidi ed economici utilizzando dei particolari ganci facilmente reperibili in commercio.

Fotovoltaico Termico

Impianti rinnovabili - I pannelli fotovoltaici possono produrre anche energia termica per poter integrare o soddisfare la richiesta di acqua calda sanitaria o di riscaldamento in casa.

Ombreggiamento Fotovoltaico, problemi e scarsa resa

Impianti rinnovabili - L'ombreggiamento, anche localizzato, dei pannelli fotovoltaici può provocare danni irreversibili nonché problemi reali di malfunzionamento e scarsa resa.

Cos'è il fotovoltaico trasparente?

Impianti rinnovabili - I pannelli fotovoltaici trasparenti catturano solo i raggi ultravioletti e infrarossi, quelli dello spettro invisibili all'occhio umano e per questo traslucidi.
REGISTRATI COME UTENTE
295.447 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Caravan box base
    Caravan box base...
    3260.00
  • Caravan box mobile
    Caravan box mobile...
    3320.00
  • Pannelli coibentati
    Pannelli coibentati...
    45.00
  • Pannelli wally in
    Pannelli wally in...
    49.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.